Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
L'acquisto è stato del tutto casuale, dopo una (cocente?) delusione sul mercatino e la concomitante prova di tanto decantate corde su un mio basso che han fatto storcere un pò il naso al gruppo....

Morale della favola seguii un consiglio datomi da uno di voi e mi recai di persona in un negozio parecchi  giorni orsono. Il consiglio a dire il vero non lo seguii alla lettera preferii inviare mail di cortesia (che tanto non venne letta...) e recarmi sul posto col basso appresso.

E mentre tutti chiaccheravano lo vidi sembrava veramente nuovo e intonso (sennò non lo avrei preso) anche le corde intoccate (le round poi sono micidiali veri facoceri di virusbatteri). Chiedo una stima del mio basso contro questo e mentre loro sono in pausa caffè me ne prendo uno con loro.

La cosa si può fare il basso in negozio costa meno che online e il mio me lo valutano giusto.

Partiamo dalle spine, o meglio per me dalla spina poichè per il resto son tutte rose (per me)
Il peso. E' il basso più pesante che ho pesa più del suo illustre predecessore di quarantacinque anni fa che curiosamente ha il corpo più grosso. E' ben bilanciato però....però io lo sento.

Manico più massiccio delle forme slim cui sono abituato, o meglio forse il Pieggiante manico AFR gli si avvicina. Comunque a me non disturba. Le finiture e l'Hardware sono congrui alla fascia di prezzo.


Un solo PU Reverse. Tale configurazione mi intimoriva devo dire che mi ci trovo bene non mi manca nulla. Mai avuti precision, suonando precision ho sempre notato che boh a me non suonavano suonavano solo agli altri...ho avuto tre PJ di cui due reversi e un PJ lo ho ancora. Mai usato il P sempre il PJ. E nessuno di questi suonava da P........

Rispetto al BB734a che provai che ricordi io questo non ci azzecca proprio nulla, nada de nada, due bassi diversi.

Giustamente mi chiederete come suona sto qui? Allora ovviamente non perchè sia un fan particolare ma perchè in tutti i sample lo provano così ho preso il plettro in backelite di quando suonavo la chitarra con la F rovesciata consumata e ho fatto un pò di "Hooky".Anche se col plettro sono un pò una cragna.
 Elettronica flat è il suo suono quello dei Joy division senza se e ma. Ovvio è il suo basso e viene fuori tutto il suo vecchio BB1000 o similari.

Grossa differenza tra la posizione flat attiva e passivo, non di volume, equilibratissima come in tutti gli Yamaha ma di "suono" la differenza più marcata che ho notato sinora tralasciando il ciofecone che provai tempo fa in cui il passaggio attivo passivo era una botta da ? insomma un eccessivo guadagno. Sullo stesso TRBX 504 che ho permutato attivo e passivo dovevi avere l'orecchio fino fino stesso sul Jazzone solo un pò più "pulita" l'elettronica flat.

L'output è nella norma il setup di serie era abbastanza inusuale manico troppo dritto ma era ben regolato nelle ottave .
Come suona? (Hooky a parte) Ci si può fare di tutto?

Allora secondo me che un P vero non l'ho mai avuto e comunque usavo solo PJ suona diverso.

Faccio quattro esempi. Prendiamo il "Surf" anni sessanta bene se lo paragono all'AFR ha meno carattere meno Growl ma viene fuori benone, non è tostissimo, ma molto musicale sì. Lo stesso genere col basso HH  vedeva sì più output ma si perdeva la legnosità mediana di questo.

Suonando invece un pezzo dei Goblin "Profondo Rosso" senza plettro (sì lo so bestemmia ma lo preferisco senza) anche qui il P c'è ma è meno "tonante" dell'originale quando c'è il ritorno dall'arpeggio sul La. Non che sia un basso senza carattere solo che è un P molto "educato" quasi fosse equalizzato. Per nulla un pò terroso come il BB che provai (e il BBP è meglio forse perchè lo suonava un'altro....) che mi piacque molto.
Insomma per me non un P alla Carol Kaye primo perchè a me il plettro non gusta molto ma lo devo usare.

Come và coi moderni allora? Benone Disco Yes, Jamiroquai et similia non dico che me lo fanno preferire al Jazz (io ho due Jazzoni di cui uno non assomiglia proprio a un Jazz ma comunque) perchè direi una eresia ma si difende anche molto molto bene grazie al fatto di essere Snappy, Twanghy e avere un bell'attacco.
Non ha però il "botto" di un AFR.

Cosa è questo? E' un bel basso. E di fronte ai bei bassi ben riusciti si può dire che magari non piacciono, che non ci piace il suono che bla bla bla ma restano comunque bei bassi, Icona? Non lo so di sicuro non è qualcosa che già c'era ma è la modernizzazione di qualcosa che fu, con l'idea furba secondo me di porlo in una fascia di prezzo ben lontana dal no cost object.
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di gigetto2 il Mer 09 Giu, 2021 17:36, modificato 1 volta in totale 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar gigetto2, bell'acquisto, quando decidi di venderlo fammi sapere  

scherzi a parte, il fatto che pesi più del tuo BB350f ci sta, quello credo fosse in tiglio, legno generalmente più leggero.

parlando del "suono dei Joy Division" a cosa ti riferisci in particolare? perchè in studio non ha sempre usato quel tipo di basso, ed il primo disco, il più celebre, così come Love will tear us apart, non sono registrati con lo Yamaha.

non capisco come mai ci sia sempre in mezzo questo tuo AFR, un basso che non ha niente di simile in nessuna forma, che ha un pickup diverso, in una posizione diversa...

pure i Goblin, non vorrei dire una cazzata, ma Profondo Rosso è registrato con un Rick 4001s e credo pure fretless  

cioè non capisco gli esempi ed i paragoni
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar Pier_, penso che il BB350F sia in Pino, ma non vorrei sbagliarmi.

Profondo Rosso è registrato con un Precision col plettro se non erro, e comunque un famoso bassista ha fatto con un P una eccellente cover, tanto per avere un paragone.

L'AFR lo cito poichè è uno dei miei bassi, non avendo un P come faccio a paragonare un Prev? Vado un pò a memoria un pò a ricordarmi il suono del BB734a...

Cosa si intende per suono di Peter Hook e nello specifico con i Joy Division? QUel Suo sound per cui è diventato famoso. Talvolta Hook ha anche usato dei semiacustici ma non con i Joy division.Molto squillante direi per nulla attuppato come alcuni P.
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
Pignatelli usava il Rickenbacker, confermo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Canzone di oggi
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar gigetto2,

Complimenti per l'acquisto, per me non è male. Con Yamaha, da quei prezzi, è difficile sbagliare.

P.S.: Profondo Rosso fu registrato con un Rickenbacker 4001, che è in pratica il marchio che usa di più Fabio Pignatelli da oltre 45 anni (oggi usa un 4001 reissue).

P.P.S. Peter Hook per il primo disco sono quasi sicuro che usò l'Hondo;
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
Scusate io pensavo che fosse un P....visto che ho visto una cover di Profondo Rosso eseguita con un P.
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar gigetto2, ma una qualche foto per vedere questo basso, grazie!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
mia ultima band (son passati diversi anni, poi stop) https://www.soundclick.com/artist/d...5&content=songs

http://www.soundclick.com/bands/default.cfm?bandID=1301254

https://www.facebook.com/pages/Marijuanal/354225004678277
 
lidel Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
quando decidi di venderlo fammi sapere


Te lo concedo, ma quando poi decidi di venderlo tu avvisa me!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Canzone di oggi
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar Fu-V, facciamo rimanere tutto in famiglia   ti dico solo che lo Yamaha Attitude II che ho preso da poco ha fatto un giro simile, e l'ho preso io per non farlo finire "chissà dove" quando l'ha messo in vendita un mio amico.

avatar gigetto2, mi sembra strano l'uso del pino in una produzione asiatica, però non si sa mai. in giro è difficilissimo trovare informazioni dettagliate di questi bassi, e con la verniciatura coprente è impossibile essere certi del legno.


Citazione:
QUel Suo sound per cui è diventato famoso


il "suono famoso" di Hook e del basso dei Joy Division però viene da questo: Hondo tipo Rickenbacker, che è quello che cito sempre quando parliamo dei bassi economici.

è lo strumento che lui ai tempi si era potuto permettere, e che dopo averci registrato con i Joy Division se ne è sbarazzato, perchè a detta sua era una porcheria.

quando senti Unknown Pleasures senti l'Hondo, non uno Yamaha nè tantomento un basso tipo Precision, bensì una copia di un Rickenbacker piuttosto economica.

è curioso il fatto che tu abbia citato due artisti e dischi in cui il Precision non è stato usato minimamente   anche in Profondo Rosso c'è un Rickenbacker 4001.

(PS: sopra scrivevo 4001s, errore mio, ero sicuro che in Italia all'epoca non fosse importato quello normale con i segnatasti a dente, ma solo quello S con i dot, come McCartney, ma si vede che era una cosa relativa solo agli anni 60).

in ogni caso gran basso sicuramente. ero tentatissimo di prenderne uno usato che ho visto tempo fa su Mercatino, ma è durato poco, ed il prezzo non era convenientissimo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar Pier_, il mio vecchio BB è tutto sverniciato, legno chiaro leggero...non so....made in Japan 1976

Chiedo scusa per le imprecisioni, ho visto una cover suonata con un P e non il pezzo originale e ho pensato che il basso Originale dei Goblin suonato da Pignatelli fosse un P...e sono stato anche sfigato quanti Rick potevano esserci in Italia in quel periodo.....

Difficile difficilissimo descrivere un basso, io ci ho provato, sopratutto sul suono beh devo dire che forse mettersi lì confrontare fare esempi si rischia poi di fare figure alla membro di cane.

Vero è che una sorta di genericità trae sì di impaccio ma vuol dire tutto e non vuole dire nulla come quando sento dire "è il miglior jazz che ho provato" sì ma riferito a cosa poi si scopre che non è neppure un JJ....

Per quanto riguarda le foto non ne posto qui poichè non ho host. E in foto il colore rislata diverso, è un traslucido particolare per il body opaco per manico e paletta che stacca un pò.

A dire il vero Peter Hook in una recente intervista, proprio forse della Yamaha sullo sviluppo del suo basso ha descritto i limiti della sua strumentazione dell'epoca non nel basso ma nell'amplificatore in particolare la cassa che prese per (15?) sterline usata. Ecco perchè suonava sugli acuti perchè sennò la testa decorosissima e di marca sulle gravi gli sparava fuori il cono e così nacque l'"Hooky Sound"
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di gigetto2 il Gio 10 Giu, 2021 11:46, modificato 1 volta in totale 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
gigetto2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar Pier_, il mio vecchio BB è tutto sverniciato, legno chiaro leggero...non so....made in Japan 1976.... ha descritto i limiti della sua strumentazione dell'epoca non nel basso ma nell'amplificatore in particolare la cassa che prese per (15?) sterline usata. Ecco perchè suonava sugli acuti perchè sennò la testa decorosissima e di marca sulle gravi gli sparava fuori il cono e così nacque l'"Hooky Sound"


Per le foto ti basta usare anche google foto che è un app.

Mica hai fatto una figuraccia; sul Rick di profondo rosso lo so perché lo chiesi a Fabio Pignatelli in persona anni fa (botta di culo...., ma i Goblin sono di Roma....) e poi amo il Rock progressivo.

Senza vederlo è difficile, ma un legno molto chiaro e con venature leggere e chiare può essere tiglio; che è molto più leggero dell'ontano e del frassino, ma anche più morbido.

P.S.: Peter Hook in una recente intervista disse che proprio l'Hondo era un basso di merda; e te lo confermo anch'io perché era una delle tante copie che giravano fino agli anni 90 anche qui, in quanto l'originale era irraggiungibile da prendere, pure da usato.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar gigetto2, allora è quasi sicuramente tiglio, il pino è un legno pieno di venature, vedi i vecchi Eko anni 70.

in Asia il tiglio è uno dei legni più diffusi e di più facile reperibilità, molto usato su strumenti con vernici coprenti perchè con poche venature e molto "pallido".

Citazione:
A dire il vero Peter Hook in una recente intervista, proprio forse della Yamaha sullo sviluppo del suo basso ha descritto i limiti della sua strumentazione dell'epoca non nel basso ma nell'amplificatore in particolare la cassa che prese per (15?) sterline usata. Ecco perchè suonava sugli acuti perchè sennò la testa decorosissima e di marca sulle gravi gli sparava fuori il cono e così nacque l'"Hooky Sound"


sì ma questa cosa non c'entra nulla con il basso e le registrazioni del disco   in studio non suonava di certo con quell'ampli.

stai un po' confondendo le cose, o meglio il "suono" e lo "stile" del musicista. parliamo di due cose molto diverse.

il fatto di aver avuto all'inizio un ampli talmente scarso che l'ha portato a suonare sempre sulle corde acute e sul registro acuto ha creato il suo stile che negli anni successivi è diventato iconico e rappresentativo di un contesto musicale.

è un po' il concetto "al contrario" di Jamerson, che arrivava dal contrabbasso quindi suonava tutto entro i primi 5 tasti ed usando tanto le corde a vuoto, di conseguenza stile e "suono" dipendono anche da quello.

PS: non è che "gli sparava fuori il cono". se hai mai suonato con ampli molto scarsi e piccoli, quello che succede è che le due corde gravi, Mi e La, "non escono", nel senso che i coni non riescono a riprodurre le frequenze emesse da quelle corde.

prova a prendere un amplino da 10w tipo Peavey Max o simili, quelli che ti vendono con gli "starter pack", e capirai cosa significa.

giusto di recente sono stato a suonare a casa del mio cantante, che aveva il Peavey Max da chitarra (io iniziai con quello per basso, bei tempi...), cono minuscolo, 10w di amplificatore.

le corde di Mi e La proprio non emettevano suono, l'ampli non ci riusciva se non eravamo oltre il settimo tasto. ho potuto suonare solo sulle corde e note acute.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
Per completezza di informazione, segnalo che ai tempi di Love Will Tear Us Apart era già passato a Yamaha.

Comunque, se dovessi, far ascoltare il suono di Hooky a qualcuno, probabilmente mi rivolgerei a un brano dei New Order. Precisamente questo:


YouTube Link


P.S. Pier, tutto in famiglia, ma basta che non finisca nelle mani di Alexce o chissà che strade prende...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Canzone di oggi
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
Per la foto rimando al thread su Talkbass the official show your basses 19 post 14275, tornando al basso vediamo se con un pò di dono della sintesi tralasciando paragoni improbabili o forzati riesco a descriverlo meglio.

E' un signature e come tutti i signature riusciti o meno si rifà alle esigenze di chi lo suona ed i suoi gusti. Al di là di pubblicità e marketing chi lo ha voluto ne è soddisfattissimo dicendo che è per lui il miglior basso del mondo, e Hook ha una pletora di bassi, anche belli e costosi.

Per tutti gli altri? Per chi non è un seguace di Hook che senso ha prendere un Hookie piuttosto che un normalissimo BB 735a risparmiando pure un centone? E rinunciando a quel compagno di gioventù (per me indimenticato) che è il PJ sicuramente molto più versatile di un JRev?

Allora vado a memoria quando provai, non ricordo con che ampli il 734a lo definii il più bel P affermazione grossa ma che ci sta nella fascia di prezzo. L'elettronica sicuramente valida (io la uso in flat), il peso affine insomma un bel basso.Ma che mi è sparito quando ebbi l'occasione di ascoltare un BBP e mi soffermai a lungo. Forse perchè non lo suonavo io le belle caratteristiche nel BB per musicisti giapponese erano enfatizzate sopratutto una maggior "musicalità". Rimanendo intatte però una certa sonorità scura di fondo.

Il BBPH non è scuro per nulla, non è "terroso" non serve "sfangare" un pò col J che lo bilancia (anche perchè non c'è non si può fare). E' già bilanciato di suo tanto che è stato definito da uno di voi che di bassi se ne intende essendo un esperto rinomato "piano like" .

La forma è quella del BB, la costruzione è quella del BB il peso è quello dei BB ma secondo me non rassomiglia in nulla agli altri BB.

Per questo lo definisco un gemello diverso.
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di gigetto2 il Gio 10 Giu, 2021 14:33, modificato 1 volta in totale 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
Citazione:
La forma è quella del BB, la costruzione è quella del BB il peso è quello dei BB ma secondo me non rassomiglia in nulla agli altri BB.


parlando di quelli attuali sì, è l'unico con il solo P reverse.

se andiamo a vedere cosa veniva proposto negli anni 80, invece, c'erano diversi modelli simili, a cui questo basso si rifà e che usava anche il solo P reverse.

il BB300, BB400, BB800, il BB1000, BB1000s, BB1200, BB2000... aivoglia se ce n'erano  

in questo caso, come specificato quando è uscito, questo signature è stato fatto anche con il nuovo metodo inventato da Sheehan insieme a Yamaha, per serrare il manico, inserendo due viti in obliquo per "tirare" il manico verso il body.

Citazione:
sicuramente molto più versatile


mah, su questo si potrebbero aprire discussioni infinite, perchè di fatto è un po' il discorso "P contro J".

la "versatilità" non è data dal numero di pickup, dalle possibilità di suono che offre uno strumento, ma da quanto quel suono che ha può funzionare bene in più contesti.

Un P, reverse o meno, in più con elettronica attiva per poter correggere l'ambiente, è di fatto un basso molto versatile, visto che il grosso della musica dagli anni 50 ad oggi è registrata con un Precision

avatar Fu-V,sicuro? io mi ricordo che in Love will tear us apart c'era ancora l'Hondo   però sicuramente ne sai più tu di me
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar Pier_,La serie BB nacque proprio con il P Reverso. Infatti il mio BBFL ha un PJRev (che però non saprò mai come suona perchè và solo il J peraltro ottimo).
La serie di questi bassi ebbe un buon successo grazie allo shape nuovo per l'epoca, anche se qualcuno sul palettone ebbe dei perplimimenti. Il PJ Rev poi seguito da altri costruttori, Ibanez, Spector, e il JRev erano un pò il marchio di fabbrica dei bassi giapponesi sino al 1982. Poi un "ripensamento" forse per "fenderizzarsi" un pò di più e al BB invertirono il P.U. Strano che invece alla Ibanez quasi quasi fecero l'opposto con la serie Roadstar PJ sino al 1987 e poi redimersi con i SDGR coevi che ritornavano Reversi.

Per fare paragoni bisogna avere appunto dei bassi col P nella posizione corretta. Sinceramente con tutto il bene che gli voglio, affettivamente parlando il mio basso Aria col PJ suonava talmente loffio in combinata o solo col P che paragonarlo a un P....e paragonarlo al BBPH non ha senso.

Questo BBPH come ho già detto secondo me non suona come un P. Poi c'è anche chi dice che tutti i Precision suonano uguale tanto vale prendere quello che costa meno. Io non so se questa affermazione possa essere corretta so solo che come sound il BBPH si discosta dai canoni tradizionali del Precision e secondo  chi lo ha sviluppato suona anche meglio del BB1200s  poichè ha un'elettronica migliorata, lo stesso sustain e Pick Up con uno spettro di frequenze più ampie.

Il paragone più calzante per chi magari li ha potrebbe appunto essere tra BBPH e BB1000-BB1200s
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar Pier_, yep.
Considera che fu registrata nel marzo 1980, esattamente come il secondo album Closer.
Anche nel videoclip, girato in aprile, imbraccia uno Yamaha.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Canzone di oggi
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
^^^^^^
Ha un modo di plettrare che mi piace molto.

Comunque giuro che l'ho visto suonare, su un concerto visto sul tubo, anche alcune canzoni con lo Yamaha BB734a, penso che sia quello nero.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
^^^
Le volte che l'ho visto dal vivo ha sempre usato il solo Eccleshall, mentre il figlio usava il BB1200s; ma ormai è qualche anno che non mi capita di andare a un suo concerto.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Canzone di oggi
 
Ultima modifica di Fu-V il Gio 10 Giu, 2021 18:00, modificato 1 volta in totale 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar gigetto2, non lo puoi paragonare ad un P semplicemente perchè invertendo le bobine non è più un Precision  

il suono del Precision, le sue caratteristiche che hanno fatto la storia, dipendono da quel pickup in quella posizione, uno split coil con le basse più morbide e le alte più definite.

il reverse serviva a rendere più omogeneo il suono del Precision rendendo più definite le basse e più morbide le alte.

il punto è che sono due strumenti diversi.

Citazione:
Poi c'è anche chi dice che tutti i Precision suonano uguale tanto vale prendere quello che costa meno.


qua andiamo sempre nei dettagli: il "suono" del Precision è quello, che sia su un basso da 100 o da 10.000€.

cambieranno dettagli, sfumature, lo strumento che c'è sotto a livello di finiture, ma se prendi uno split coil e lo metti con la bobina delle basse a 27cm dal 12° tasto, hai un Precision, punto.

utilizzare il tuo Aria come confronto ha senso se, righello alla mano, ci confermi che le misure sono quelle, ma soprattutto se i pickup sono in perfette condizioni.
magari sono una porcheria che suona male, e lì c'è poco da fare, non dipenderà dalla posizione od altro.

se prendi un basso e gli metti i pickup con la stessa posizione del Jazz Bass, avrai il suono del Jazz Bass, perchè è una mera legge fisica: l'accoppiata tra il tipo di magnete (single coil, split coil, humbucker eccetera) ed il suo posizionamento rispetto alla corda.

i pickup non sono (almeno nei progetti famosi) messi a caso, ma si trovano in punti specifici dove ci sono armonici o nodi della corda particolari.

Leo Fender provava questa cosa usando una tavola di legno grezzo con avvitati manico, ponte e potenziometri: qua puoi gustarti anche il prototipo di Stingray, con un pickup split coil al ponte

trovata la posizione che voleva (sulla tavolaccia di legno eh, mica su essenze speciali, misure speciali o che), ecco che uscivano fuori i bassi e le chitarre più famosi della storia  

cerca "precision comparison" su youtube e divertiti a sentire senza guardare.



avatar Fu-V, ci credi che non ci ho mai fatto caso!? non vedo quel video da boh, più di dieci anni   ero sicurissimo che ci fosse l'Hondo

darry, nelle interviste dice che il figlio usa il 734a, e che ogni tanto glielo frega, perchè gli piace molto  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar Pier_,come al solito c'è chi dice nero e chi dice rosso, e quasi mai la verità è nel mezzo. Il mio liutaio mi disse che un Precision che "suona" se si trova costava almeno 1500€ (usato),uno store che consigliava i P che vendeva lui chi dice (e non sono pochi) che tutti i Precision suonino uguali. Siano da 100E o da 2000€. E allora perchè non si vendono solo gli squier?

Per rimanere in casa Yamaha BB secondo me c'è una specie di scaletta prezzo/prestazioni,le cui caratteristiche sono anche valutabili da non propriamente esperti...
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar gigetto2, gige’, non si vendono solo gli Squier perché il “suono” è l’ultima cosa. La fisicità e la liuteria dello strumento sono ciò che fa davvero il prezzo ed il valore.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
gigetto2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar Pier_E allora perchè non si vendono solo gli squier?

Per rimanere in casa Yamaha BB secondo me c'è una specie di scaletta prezzo/prestazioni,le cui caratteristiche sono anche valutabili da non propriamente esperti...


1500 in su è esagerato, ma te lo dice un negoziante, ma gli Squier no perché hanno componenti di merda, meccaniche di merda e ponte di lega a basso costo, ed i pickup hanno un suono simile ma il segnale cambia se sono di qualità.

Gli Yamaha da quello che hai preso tu in su è sempre roba affidabile e che suona bene.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar Pier_, non so, ti stanchi prima del suono che della liuteria "cheap" Ad esempio il TRBX come da tradizione Yamaha aveva liuteria e Hardware eccellenti e non solo per la fascia di prezzo ma gli mancava qualcosa nel suono...

avatar darry,non non me lo ha detto un negoziante ma un liutaio. Lui sosteneva che il Precision fosse per lui il miglior basso ma per "suonare" come diceva lui abbisognava di legno giusto sennò suonava attuffato.
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Yamaha BBPH-Gemello Diverso? Opinioni Dopo Un Pò D'uso 
 
avatar gigetto2, sì ma quello che gli mancava non dipendeva dalla qualità dello strumento, ma dal progetto...

perdonami però mi sa che tu stai cercando di recuperare in poco tempo tanti anni di storia ed esperienza.

se parliamo di suono, inteso come caratteristiche, non è il prezzo a fare la differenza, perchè appunto, il "Precision" è così iconico semplicemente perchè è quel progetto specifico, come la Telecaster, la Stratocaster e la Les Paul sono chitarre riconoscibili sotto qualsiasi marca, forma o prezzo.

ricordiamoci anche una cosa, i "liutai" non sono oracoli nè divinità, sono artigiani con le proprie idee, in un mondo dove non esiste oggettività.

leggerai di liutai che sostengono certi legni e certe caratteristiche, quelli che ti diranno che i bassi suonano bene solo con le 45-105, chi con le 30-90.
ho sentito un liutaio dire che la Stratocaster con corde più sottili delle 010 non suona, eppure storicamente sono più quelli che la usano con le 08 o le 09.

quindi non prendere per oro colato quello che dice UN liutaio, ma ascolta tutti, l'esperienza di tutti, e cerca di farti la TUA esperienza, perchè sennò facciamo come con il topic sulle corde lisce.

non ti erano ancora arrivate e scrivevi che la tensione era troppo alta ed avresti fatto meglio a prendere una scalatura diversa... su che basi? sull'aver letto le tensioni su carta, senza aver provato sotto le dita e sul tuo basso.

gli strumenti vanno suonati, vanno provati e vissuti, non vanno giudicati in base ai pareri degli altri.

il TRBX ti ha stancato perchè è un basso "anonimo", tra virgolette, un basso che non senti nei dischi, che non conosci bene, che ha un suono probabilmente distante dalle tue idee.

capiamoci, io dopo qualche mese mi sono stancato dello Stingray, e non mi ci sto più trovando bene   ed ho preso il top di gamma, il Classic.
strumento liuteristicamente impeccabile, ma a me quel suono lì piace solo quando suono in cameretta, appena ci sono altri strumenti non mi piace, e che significa?

che non è di qualità il basso od il suono?

no, semplicemente che quel tipo di suono non fa per me e non rientra nei miei gusti.

sul TRBX non si tratta di qualità dello strumento, ma semplicemente di progetto che non soddisfa le tue idee.

'sti benedetti Precision, eccetto gli Yamaha diversi dai Precision, li hai provati? hai avuto più Precision di fasce di prezzo diverse per poter sostenere l'idea del liutaio, e poi parlare di questi Precision e delle fasce di prezzo?

ti propongo questo: https://www.dropbox.com/sh/lbqpkx6i...WzfLo6NK2a?dl=0

era un confronto fatto anni fa con tre Precision diversi:

- assemblato "Piercision" di altissima qualità, componentistica selezionata, pickup i-Spira prodotto apposta per questo basso.

- Classic 50 del 2012, normalissimo

- Peavey Zodiac EX, basso di uno starter pack.

montano tutti e tre la STESSA muta di corde, passata da un basso all'altro.

sono tre Precision senza altri pickup in giro per il body, con legni diversi e pickup diversi.

sapresti dire quale è quale, e quale è quello di maggior qualità?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Sustain diverso su alcune note... ferro Bassi&Co. 20 Sab 02 Feb, 2008 15:47 Leggi gli ultimi Messaggi
ganesh
No Nuovi Messaggi Consigli Per Un Basso Elettrico...yamaha B... cico80 Bassi&Co. 7 Mar 09 Feb, 2010 16:44 Leggi gli ultimi Messaggi
emag83
No Nuovi Messaggi meglio l'ibanez sr 505 o yamaha btb 1005? glionetto3 Bassi&Co. 12 Dom 26 Dic, 2010 15:29 Leggi gli ultimi Messaggi
stratocastro
No Nuovi Messaggi E' Arrivato Il Bimbo Nuovo! (yamaha BB424) aggo Bassi&Co. 17 Mer 11 Gen, 2012 23:19 Leggi gli ultimi Messaggi
aggo
No Nuovi Messaggi Exlusive Super B [opinioni] war1780 Bassi&Co. 2 Ven 25 Mag, 2018 21:41 Leggi gli ultimi Messaggi
war1780
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario