Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Fender Precision: Vero O Falso?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
Si ma si dovrebbe ragionare   sempre con la propria testa, fate tutti discorsi di "nomea di spazzatura" "truss rod spaccati" "hanno detto e io ho capito il perchè" eetc. Etc.
Queste chiacchiere da Forum girano da secoli...i giapponesi hanno tutti il truss rod a fine corsa.
I fine 70 pesano e fanno schifo.
Quelli nuovi sono meglio.
Il vintage suona meglio etc. Etc.
Io dico che a saper scegliere puoi prendere benissimo anche un basso di fine 70...(certo 2200 non glieli darei nemmeno io). Con un manico che funziona benissimo etc. E che quando mi stufo me lo rivendo allo stesso prezzo e posso fare a cambio con qualsiasi altro basso.
Che poi secondo me i manici precision in acero di quel periodo sono spettacolari.
Tuttavia stiamo a discutere ma quando qualche venditore li mette in vendita ad un prezzo un pò piu basso (o giusto) vengono venduti al volo.
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di luca74 il Dom 18 Apr, 2021 12:22, modificato 2 volte in totale 
luca74 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
avatar luca74,ma concordo infatti sul fatto che trovi anche dei buoni fine 70 che se venduti ad un prezzo onesto fanno la loro parte, con la consapevolezza di ciò che hai tra le mani..una ventina di anni fa ho avuto un P 79 americano che era un buon basso ma i singoli componenti lasciavano parecchio a desiderare..non avendo avuto un gran feeling decisi di venderlo..e di fatto ad un prezzo onesto andó via subito..
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di TheWall79 il Dom 18 Apr, 2021 12:51, modificato 1 volta in totale 
TheWall79 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
Ehhh... la solita discussione sul vintage sì, vintage no. Io sono d'accordissimo con chi dice che non si può fare di tutta l'erba un fascio.
Io ho acquistato 2 anni fa un 1978 e ne sono felicissimo. E' stato il mio primo vintage ma non certo il mio primo basso, ne il primo Fender, quindi un po' di esperienza e un po' di orecchio me li sono fatti.
L' ho preso dal solito collezionista di cui sopra con l'dea che se poi non mi fosse piaciuto avrei potuto rivenderlo velocemente allo stesso prezzo (1900,00 euro) perchè, checchè se ne dica, il vintage, se a prezzi onesti, ha un ottimo mercato.
Quando poi l'ho avuto tra le mani, dopo il cambio corde e un giretto dal liutaio per un minimo di setup, il pensiero  di rivenderlo non mi è passato nemmeno per la testa: frassino e acero, 3,9 kg di peso, ottimo sustain, ottimo attacco, truss rod perfetto, meccaniche evidentemente di qualità dato che dopo 40 anni sono come nuove e, attenzione, sto parlando di uno strumento decisamente usato, prova ne sono le mille bottarelle e i mille graffietti.
E cosa più importante un suo suono tutto peculiare... perchè non è vero che i bassi di quel periodo suonano come quelli odierni, non suonano ne' meglio ne' peggio, fermo restando la variabilità che possiamo incontrare in ogni esemplare nuovo  o vecchio, ma hanno un loro suono specifico dato dall'incontro tra il frassino pesante  e l'acero e probabilmente dal tipo di pickup.
Il risultato è un P dal suono chiaro e definito, micidiale nello slap, aggressivo col plettro, un po' più vuoto in mezzo e forse meno adatto al blues ma splendido nel rock e nel funky.
Poi può anche far cagare quel suono eh, ma lì son gusti; la produzione di quel periodo è sicuramente più grezza dal punto di vista della liuteria, certo che sì, ma alla fine quello che conta è il risultato sonoro.
Poi ne ho un altro di Precision, un America vintage, un gioiellino, ma non è meglio del 78...è semplicemente diverso.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di sandoz il Dom 18 Apr, 2021 14:15, modificato 1 volta in totale 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
avatar luca74, fondamentalmente la penso come te ma il succo del mio primo intervento era che una ventina d'anni fa i fender anni 80 erano il medioevo della produzione. Ora che stanno aumentando di valore sembra esserci pure una riabilitazione del nome.
Anzi, pure gli squier dell'epoca ora costano come, se non di più uno standard americano nuovo.
La cosa è un pelo paradossale, tutto qui.
Ma concordo con quello che dici, hanno un mercato, possiamo disquisire o meno se il valore monetario sia congruo alla qualità ma è semplicemente uno dei fattori che compongono il prezzo.

avatar sandoz, nessuno nega che ci siano degli ottimi anni 70.
Sicuramente ci saranno pure degli ottimi anni 80.
Viene però fatto notare che puo' tranquillamente essere che si spende un botto per un anni 70 che poi, all'atto pratico è una chiavica. In 50 anni di vita di uno strumento è arduo preservarlo bene e qualche lavoretto di manutenzione ordinario rischia di comprometterne il valore.
Non c'è una sola verità ma è indubbio che, spendendo meno, un fender pro sia un acquisto meno rischioso.
Questa stessa discussione è monito di quanto dura sia stabilire l'autenticità di uno strumento e mi pare di capire che sia il venditore che l'acquirente fossero in buona fede, figuriamoci in caso contrario.

Non penso abbia senso entrare ancora nel dilemma vintage ne vale la pena o meno poiché alla fine son considerazioni personali.
Sicuramente se si è nel dubbio è meglio starci lontani.
Almeno secondo me.
 




Io uso: plettro e dita
 
Jacker Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
luca74 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
... E che quando mi stufo me lo rivendo allo stesso prezzo e posso fare a cambio con qualsiasi altro basso.
Che poi secondo me i manici precision in acero di quel periodo sono spettacolari.
Tuttavia stiamo a discutere ma quando qualche venditore li mette in vendita ad un prezzo un pò piu basso (o giusto) vengono venduti al volo.


Anche se lo paghi "il giusto" riferito a questo attuale periodo (dove non mancano magari le opportunità, potendo...) non si può dire se il mercato tiene, molla o impazzisce al rialzo.

Proprio un Fender può aver avuto più proprietari chessò di un Washburn per cui secondo me il Truss Rod di questo,perchè ognuno poi se lo aggiusta, ed è la prima cosa che fa, in quanto più sollecitato potrebbe essere più a fondo corsa.
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
avatar Jacker,io stesso sono arrivato ad acquistare un cosidettto "vintage" dopo decenni di acquisti di strumenti nuovi o usati con qualche anno e se dovessi consigliare una persona al suo primo basso la indirizzerei sicuramente verso il nuovo questo perchè, sono d'accordo con te, è sicuramente meno rischioso senza contare il fatto che i prodotti  Fender degli ultimi 15 anni sono mediamente ottimi strumenti.
Detto questo, penso che se uno vuole togliersi lo sfizio del vintage e lo trova ad un prezzo equo non sta per forza facendo una "cazzata" e potrebbe trovarsi fra le mani un ottimo strumento con il plus di un prezzo di rivendita perlomeno pari a quello di acquisto.

luca74, anche secondo me quel manico in acero è spettacolare... grosso come una mazza sì (io ho le manone però) ma estremamente scorrevole..
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di sandoz il Dom 18 Apr, 2021 14:29, modificato 1 volta in totale 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
avatar sandoz, mai detto che ci compra vintage faccia male.
Sono stato il primo a dire che il fattore valutazione del mercato è importante.
Non mi sogno di dire che tutti i vintage facciano pena.
Il discorso sarebbe da capire fino a che anno ora si parla di vintage, la rivalutazione degli anni 80 secondo me svilisce un po' la nomea aurea dei vintage.
 




Io uso: plettro e dita
 
Jacker Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
È sempre tutto soggettivo. Io ovviamente giudico la mia esperienza che influenza alle mie intenzioni future. Non ho mai posseduto un vintage che mi abbia fatto urlare al miracolo, Fender o Musicman che sia stato. Dopo 5 “esperienze”, nella settantina di strumenti posseduti,  non ho trovato differenze che giustifichino migliaia di euro di differenza rispetto a strumenti “tecnicamente” equivalenti moderni. Poi qualcuno può etichettarle come chiacchiere da Forum ( ma in fondo quale argomento non lo è?), ma alcune caratteristiche ricorrenti, come il difetto di progetto del bullet ed il peso eccessivo di molti fine 70, sono reali e documentabili. Poi ragàs..ognuno si uccide con la pallottola che vuole, è fuori discussione. Quello che vale per me, non vale per molti piû di me. Conosco colleghi felicissimi dei loro strumenti, ed e giusto così.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Ultima modifica di Alexce69 il Dom 18 Apr, 2021 14:42, modificato 1 volta in totale 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
gigetto2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
luca74 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
... E che quando mi stufo me lo rivendo allo stesso prezzo e posso fare a cambio con qualsiasi altro basso.
Che poi secondo me i manici precision in acero di quel periodo sono spettacolari.
Tuttavia stiamo a discutere ma quando qualche venditore li mette in vendita ad un prezzo un pò piu basso (o giusto) vengono venduti al volo.



Proprio un Fender può aver avuto più proprietari chessò di un Washburn per cui secondo me il Truss Rod di questo,perchè ognuno poi se lo aggiusta, ed è la prima cosa che fa, in quanto più sollecitato potrebbe essere più a fondo corsa.

Per dire, se dovessi dire del truss rod, in base alla mia esperienza...a me sono capitati più bassi relativamente nuovi con problemi di manico imbarcato, in particolare mi capitarono un paio di reissue 62 vecchiotti con un problema di curvatura, però ci sta, dipende da chi e come l' ha utilizzato. Però lungi da me ad andare a scrivere che tutti i re62 sono costruiti male.
 




Io uso: solo le dita
 
luca74 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
Qui nessuno è partito con la crociata che tutti gli strumenti vecchi fanno schifo o suonano male; mai detto.

Se uno vuole togliersi lo sfizio è giusto che lo faccia.

Il tutto è partito; e non capisco per quale vero motivo, perché ho detto che a 1.900 euro lo compro nuovo, un basso tra l'altro "proudly made in USA" (come scrive Rickenbacker sull'adesivo...), avessi detto un Fender messicano, allora la critica me la beccavo senza poter replicare.

Io lo sfizio me lo sono tolto due volte, mica una.
Per il precision, il buon citato "Bandiera" (i romani lo conoscono bene...), mi disse che il P nero che presi del 1978 era un "investimento". Ed infatti, per il mercato degli ultimi 15 anni, così è stato; a 1.800 lo comprai a 1.900 l'ho venduto dopo quasi un anno.
Suonava bene, come suona un buon precision, manico in acero verniciato e bello ma un po' scomodo per il profilo che aveva alle mie mani; ma le rifiniture non erano chissà cosa e pesava tremendamente di più dei due american standard che ho avuto, che erano decisamente più leggeri, molto più bilanciati, rifiniti un po' meglio ed il manico più comodo, non a caso Fender l'ha cambiato nel tempo, non è certo un'azienda che non sta attenta al cliente, questo no.

Detto questo ce l'avessi magari io un Fender vintage vero del 1962 in ottime condizioni; ma di sicuro sta chiuso in una teca a casa.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Dom 18 Apr, 2021 15:20, modificato 2 volte in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
darry ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Detto questo ce l'avessi magari io un Fender vintage vero del 1962 in ottime condizioni; ma di sicuro sta chiuso in una teca a casa.


Assolutamente, fuori discussione    ..anche uno del 64 !
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision: Vero O Falso? 
 
Alexce69 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Dovrebbe essere la serie S 8...... che si differenzia dalla serie S8........
Le serie S 8 ...... sono state prodotte nel 1981, dalla nuova proprietà  con i fondi di magazzino accumulati negli anni. Quindi si trovano freak come questo, con i loghi e i caratteri che non collimano con le serie regolari degli anni 70, con i dot diversi, con le plastiche dei pick up bianche, utilizzate sulle serie E.......successive. Se smonti il manico non troverai la data stampigliata, ma nella tasca troverai un adesivo identico a quello rettangolare incollato sul cartellino. Se i numeri di serie collimano, il basso è autentico, ma non è un 78.


Però, su quello che avevo visto nell'annuncio, non c'è scritto made in usa . Strano.
Se poi osservi attentamente la paletta dove inizia la scritta fender, lo spigolo sul Fender originale sporge quel poco in più che lascia lo spazio per fare la scritta più arcuata, su quello che avevo visto io noterai che lo spigolo sporge meno e infatti la scritta é più dritta. Grazie comunque su questa lezione dei fender 1981
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Pepiton il Dom 18 Apr, 2021 22:36, modificato 1 volta in totale 
Pepiton Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Battipenna per precision... ohiaia BassBuilding© 14 Gio 02 Mar, 2006 11:34 Leggi gli ultimi Messaggi
Save
No Nuovi Messaggi Manico Per Simil-precision Claudioo Bassi&Co. 5 Mar 09 Mag, 2006 23:09 Leggi gli ultimi Messaggi
Inertia Creep
No Nuovi Messaggi Eagles...precision??? federico Bassi&Co. 13 Ven 29 Set, 2006 18:35 Leggi gli ultimi Messaggi
Antavers
No Nuovi Messaggi Squier precision '93 tobiashume Bassi&Co. 19 Mar 08 Apr, 2008 10:54 Leggi gli ultimi Messaggi
Boneless
No Nuovi Messaggi Consigli Permuta Geddy-precision tienesqueesperar Bassi&Co. 19 Gio 02 Lug, 2009 10:58 Leggi gli ultimi Messaggi
Tonno
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario