Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
PU Al Ponte Squier Affinity Precision...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
alberto dm ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Solo che a regolazioni ci capisco na mazza
Son 3 pomelli, in teoria il più alto sarebbe il volume ma se ruoto il 2° torna a suonare con timbro diverso

Siate clementi nei confronti di me...vorreste spiegarmi cosa fanno?



Non è che è il classico volume/volume tono?
Mai avuto sto basso ma credo che il primo knob sia il volume del pu al manico, il secondo il volume del pu al ponte e il terzo il tono passivo.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Ultima modifica di Alexce69 il Mer 21 Apr, 2021 16:39, modificato 1 volta in totale 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
Ahaha, dai, fa piacere vedere l'esaltazione tipica dello strumento nuovo!  

I pomelli sì, sono molto semplicemente volume del pickup al manico, volume del pickup al ponte e tono.

I due volumi sono indipendenti.

Quando ruoti tutto in senso orario, sei in pratica al massimo di tutto, che vuol dire entrambi i pickup a volume massimo e il tono "tutto aperto", cioè senza tagliare niente (il tono può solo tagliare le alte frequenze).

Quando il volume di entrambi i pickup è al massimo, i pickup interagiscono fra di loro e danno un suono caratteristico, perciò è normale che il timbro sia diverso, e paradossalmente il volume può anche sembrarti più basso rispetto a quando stai usando il solo pickup al manico (lo split coil, che nonostante sembrino due pickup, è uno solo, solo che i due pezzi sono montati in opposizione di fase per cancellare il ronzio, ma entrambe le due metà sono controllate dal solo potenziometro del volume al manico). E' normale. Anche nel jazz bass è così.

Consiglio: parti girando il potenziometro più vicino al ponte (il tono) tutto in senso orario, in modo da avere il suono reale dei pickup non tagliato, e gli altri due tutti in senso antiorario, non dovresti sentire niente. Poi prima alza tutto il volume del pickup al ponte. Poi rimetti a zero e alza solo quello al manico. Ti fai un'idea di come suonano i due pickup presi singolarmente. Poi alzali tutti e due al massimo: quello è il suono dei due pickup quando interagiscono.

In pratica, se metti a zero il volume del pickup al ponte (il potenziometro nel mezzo) lo usi come un P bass, con il caratteristico suono con molte frequenze medie, se li metti al massimo entrambi dovrebbero entrarti le alte frequenze ed è più simile a un jazz bass. Se metti solo il pickup al ponte, dovresti ottenere invece un suono molto sottile, alla Jaco Pastorius per intenderci. E in più, c'è il tono che può andare a togliere alte frequenze.
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di boosook il Mer 21 Apr, 2021 18:35, modificato 1 volta in totale 
boosook Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
avatar alberto dm, bene! è sempre un bel momento quando arriva un basso nuovo  

Citazione:
Solo che a regolazioni ci capisco na mazza
Son 3 pomelli, in teoria il più alto sarebbe il volume ma se ruoto il 2° torna a suonare con timbro diverso

Siate clementi nei confronti di me...vorreste spiegarmi cosa fanno?


volume volume tono, come tutti i Fender passivi, e come il Jazz fretless che hai avuto.

ovviamente i due pickup hanno un timbro MOLTO diverso.

PS: io regolerei bene i pickup, che in genere sono sempre regolati malissimo come altezze: dovrebbero suonare con più o meno lo stesso volume, e sui PJ è difficile, quindi dovrai abbassare parecchio il pickup al manico.

Citazione:
Dentro neanche uno straccio di istruzione, nulla, neanche online, proprio un fender basissimo che più base non si può! ma mi gasa da matti sta cosa boh ahah


non credo di aver mai visto delle istruzioni per i controlli dei Fender...  ma se vai qua: https://shop.fender.com/IT-IT/squie...0370500505.html

sotto la voce "specifiche" c'è "controlli", e dice esattamente cosa fanno (ossia volume, volume e tono).

Citazione:
oh le chiavette sarebbero da gettare nell'oblio dei metalli ahah! non ho mai visto delle chiavette così stracce...gli HB han chiavette ORO al confronto....ruotandole tra avanti/indietro alcune han pure un momento neutro nè spingono nè tirano...maaaaaamaaaa aiuto!! cineseria?? seeeee queste son latta pura ahahah


è il problema tipico degli strumenti sotto i 1500€   meccaniche scadenti con un ratio (rapporto tra giro di chiave e giro di alberino) molto basso.
in pratica per far fare un giro completo all'alberino bastano pochi giri di chiave, il che significa che il movimento sarà scattoso e poco preciso.

puoi intanto provare a mettere un po' di svitol sulla rondella dietro, che aiuta, e stringere un po' meglio la vite della rondella.

Citazione:
Costa due soldi di cacio sto bax ma caspiterbola la base c'è tutta! il suono io lo trovo anni luce avanti al mio quarantenne copiafender! la tastiera scura usa legno grezzo, bello, fa legno dei poveri che vorrebbero ma non possono, il top del top


grazie a dio la tecnologia avanza, ed oggi gli strumenti economici funzionano bene e decisamente meglio di quelli di una volta.

 

uno Squier dei più economici oggi è fatto molto meglio di qualsiasi Gherson, Hondo ed affini degli anni 70/80.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
Pure sullo Squier 5 corde mio le manopole funzionano (quella del tono mica troppo   ) nel modo che ha detto Boosook (a proposito, bello il tuo basso! Non sono uno da adesivi sugli strumenti, ma il drago sul tuo Precision tutto nero ci sta gran bene!).
Benché il mio Squier sia ormai di una ventina di anni fa, penso che non abbiano cambiato riguardo alle manopole.
E, ovviamente, lieto di vedere Alberto contento del nuovo arrivo: l'entusiasmo della novità già è praticamente inevitabile... Se poi si è ancora contenti anche in seguito, bersaglio centrato!

Salve a Tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
digomma ha scritto: [Visualizza Messaggio]

nel modo che ha detto Boosook (a proposito, bello il tuo basso! Non sono uno da adesivi sugli strumenti, ma il drago sul tuo Precision tutto nero ci sta gran bene!).


Grazie, grazie!  
 




Io uso: solo le dita
 
boosook Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
Ragazzi avete azzecato TUTTO

Ci sto smacchinando anche senza collegarlo...l'impostazione è come il P 40 years old, mi trovo molto bene...appena aprono lo porto dal liutaio per una sistemata che ne ha bisogno va ahah

...certo è cheeee....se sto misero Squier mi ci trovo così bene, chissà quelli costosi belli hazzuti che gran bassi Fender sono...cioè questo è proprio il vorrei ma non posso ahah

 
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di alberto dm il Ven 23 Apr, 2021 12:04, modificato 1 volta in totale 
alberto dm Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
avatar alberto dm, le differenze ci sono, è inevitabile, ma onestamente il salto lo devi fare bene, e se devi prendere un americano, prendi uno Standard/Professional.

in ogni caso, oggi gli strumenti economici sono di tutt'altra pasta rispetto a quelli "di quarant'anni fa", quindi già spendere 350€ su uno Squier Classic Vibe significa avere un basso con cui puoi fare concerti senza paura che si perda i pezzi o ti lasci a piedi.

fino all'estate scorsa ho fatto serenamente concerti con gli Ibanez Mikro, bassi da 180€... mai sentito un fonico rompere i coglioni (ma in generale non mi è mai capitato nella via, l'ho letto solo sul Forum   ), mai avuto problemi tecnici di alcun tipo, anzi...

è chiaro che rispetto al "copiafender di 40 anni fa" ti sembri tutto meravigloso, una volta la produzione economica era VERAMENTE economica.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
Grazie Pier  

L'ho portato dal liutaio e dice l'identica cosa Pier eheh...sei un mito eheh

Ah ok ma a ora sarà difficile spenderò tutti quei soldi per un Standard Professional, un basso stupendo da tenere tutta la vita....ma..

...ma con un bassetto ignorante pagato poco mi pare che posso permettermi ogni tot anni di venderlo e passare a altro....ma vabe ognuno si regola come vuole eheh

Comuqnue sto bassetto ignorante l'ho provato in band, devo anciora capirlo rispetto al copiaf. 40 y.o. per le regolazioni dei pickups, però caspita come suono mi piace, pompa

Il Liutaio, il mitico veronese Pina, dice però che la potenza dei PU è ripartita tipo 80% al manico 20% PU al ponte, se apri tutto il manico e apri a manetta il ponte, il ponte incide poco sul suono....se il contrario il manico sovrasta sempre il PU al ponte...

Suonandolo il Pina gli ha dato full power al manico e poco al ponte per dargli quel leggero gracchiamento e devo dire un bel suono pompato..bello!  io lo regolavo invece da ignorante a seconda del suono che volevo non so in che misura li usavo

Ora quindi giace dal liutaio che lo sistema un po'...m'ha fatto vedere il fiore di una chiavetta si stacca, gli metterò della colla bicomponente metallica...

Volevo far cambiare le chiavette con le nere ma vengono 80 euro, accesso negato! ahah....e il ponte, 15e per lo stesso nero ma senza chiavette nere, accesso negato! non se ne fa nulla...

Comunque a mio vedere nella mia eterna ricerca "del basso ideale" 20 tasti son pochi dai...anche se uso la tastiera bassa nelle mie mattate più tasti ci sono meglio è...ma vabe anche qui menate personali..

Comunque come dici Pier anche lui dice la base c'è, è costruito bene, solo le meccaniche hanno la loro scarsezza
 




Io uso: solo le dita
 
alberto dm Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
Citazione:
Il Liutaio, il mitico veronese Pina, dice però che la potenza dei PU è ripartita tipo 80% al manico 20% PU al ponte, se apri tutto il manico e apri a manetta il ponte, il ponte incide poco sul suono....se il contrario il manico sovrasta sempre il PU al ponte...


questo è normalissimo, anche se come percentuali mi sembra assurdo, e si regola come su tutti gli strumenti del mondo.

il pickup al manico ha sempre più volume di uscita, perchè il punto della corda da cui capta il movimento ha un'oscillazione maggiore.
in più i pickup split coil hanno più volume di uscita dei single coil.

regola l'altezza dei due pickup in modo che il volume sia quasi identico. lo split starà piuttosto lontano dalle corde.
indicativamente considera che, tenendo premuto il Mi all'ultimo tasto, devono passare 4mm tra il "sotto" della corda ed il "sopra" dei poli magnetici. le altre corde regolale di conseguenza.

l'iter migliore è regolare prima il pickup al ponte per un volume ed un suono che ti vadano bene (al ponte puoi avvicinarti parecchio, ma non troppissimo).

dopodichè regola il pickup al manico perchè i due siano bilanciati.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
Ahh dici che la differenza di volume tra i due PU si può regolare con l'altezza dalle corde? ma dai....ah si quando vado a riprenderlo posso provare...ma già il liutaio ha detto che vanno regolati a una certa altezza, l'ha detta così non ha specificato quanto, presumo alla fine farà già quel che dici
 




Io uso: solo le dita
 
alberto dm Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: PU Al Ponte Squier Affinity Precision... 
 
avatar alberto dm, i pickup captano la vibrazione della corda metallica che entra nel campo magnetico, e di conseguenza la distanza della corda dal pickup incide su volume e suono.

è un po' il concetto del microfono: se canti con la bocca spiaccicata sul microfono, avrai tantissimo volume ed i rumoracci e scoppi di certe leggere (il sibilo delle S, lo scoppio delle P).

stando alla giusta distanza diminuisce il volume, diminuiscono i rumoracci.

stando troppo lontani invece si ha poco volume ed il suono si perde.

ogni pickup è poi progettato per certe distanze, e devi testare personalmente tu, alla fine si tratta di svitare ed avvitare quattro viti a croce.

un esempio: http://www.gilmourish.com/wp-conten...log_pickups.jpg

ok che è una chitarra, ma la fisica è esattamente la stessa. più ci si avvicina al manico, più il pickup deve essere lontano dalle corde, che hanno una maggiore ampiezza della vibrazione.

ed ancora, le corde gravi più lontane delle corde acute.

già questo cambia il risultato generale di uno strumento in modo evidente.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Distanza Capotasto-ponte Nrico BassBuilding© 9 Gio 23 Feb, 2006 18:42 Leggi gli ultimi Messaggi
Nrico
No Nuovi Messaggi Collegamento del ponte al body Halo BassBuilding© 7 Mer 20 Dic, 2006 20:36 Leggi gli ultimi Messaggi
Darsti
No Nuovi Messaggi ibanez gsr180 vs. squier jazz keung01 Bassi&Co. 11 Mer 31 Gen, 2007 14:49 Leggi gli ultimi Messaggi
Username
No Nuovi Messaggi Basso Cruiser by Crafter vs squier Cone16 Bassi&Co. 10 Mar 03 Lug, 2007 15:54 Leggi gli ultimi Messaggi
Cone16
No Nuovi Messaggi Devo Comprare Il Mio Primo Basso....squier... lorenzetto_23 Bassi&Co. 25 Gio 05 Mar, 2009 11:40 Leggi gli ultimi Messaggi
lorenzetto_23
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario