Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 8 di 8
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8
 
Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
È vero!    
Ora che me lo hai detto, ci ho fatto caso...
Somiglia a Peppa Pig e ai suoi parenti!

A parte gli scherzi, Aran ha più che ragione a trovarlo bello il Bongo.
A me davvero non piace in alcun modo, come anche la scopetta (ma remo è ancora più adatto, in effetti       ) Steinberger, o il Viola Bass di Mc Cartney.
Però, a tanti altri piacciono, e a loro di certo saranno orrendi certi bassi che piacciono al sottoscritto, quindi è davvero solamente una questione di gusti  Che sono, appunto, indiscutibili.

Salve a Tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di digomma il Sab 01 Mag, 2021 19:40, modificato 2 volte in totale 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
È troppo soggettivo l'argomento.

A me piace la forma ed il legno dell'Hofner Viola, meno l'ergonomicità.

Non mi piace il Bongo, ma lo preferisco di molto allo Steinberger, che proprio non riesco a guardarlo.

I Kubicki, nonostante siano davvero ottimi (provai il factor 4), non mi piace.

I Laurus li trovo orrendi, sebbene suonano molto bene.

Però questo non significa sottovalutarli, visto che gente pure con i controcazzi che li suona.

La questione semmai è che quelli elencati sono strumenti prodotti con numeri limitati e sono anche costosi, perché di alta gamma qualitativa; non possono essere per tutti neanche per il portafogli.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Sab 01 Mag, 2021 19:58, modificato 2 volte in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
gigetto2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
...ci sono quasi tutti i club anche questo per esempio....

www.talkbass.com/threads/official-afr-affirma-bass-club.1475506/


Giusta osservazione, ma torniamo sempre al punto di partenza: i gusti sono personali e non si discutono.
Nel dettaglio: a me la Duna fa cagare (in particolare la versione "Weekend"), ad altri piace così tanto da fondare un club.
A te piace l'Affirma ed hai creato un club, pure a me piace, ma sai a quanta gente invece non piace?

gigetto2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Al di là delle battute sicuramente merita una prova, mission impossible purtroppo direi....
Sempre in tema di bassi poco considerati valuto benone gli NS Design....ma trovarli e provarli un miraggio...


Abiti non tanto distante da Milano: tieni d'occhio l'E-commerce di negozi ben forniti come LM o i due simpaticoni di via Piave, e se per te non è una impossible mission metterti in macchina o in treno da Novara a Milano, vai e lo provi.
I bassi NS ogni tanto capitano da YM a Roma: se sei interessato all'acquisto compri on line e poi se non ti dovesse piacere eserciti il diritto di recesso.

Per me una impossible mission è trovare un remo a 5 corde, non in versione Spirit, a prezzo umano (sicuramente non a 8000€ come vedo su Reverb...).

avatar digomma,
quasi dimenticavo: per me il Mockingbird è stupendo.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di Lucio72 il Sab 01 Mag, 2021 20:13, modificato 1 volta in totale 
Lucio72 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
digomma ha scritto: [Visualizza Messaggio]



Però, a tanti altri piacciono, e a loro di certo saranno orrendi certi bassi che piacciono al sottoscritto, quindi è davvero solamente una questione di gusti


non ne sarei tanto sicuro... non so se lo sai... ma io prima di essere qualsiasi cosa sono un Rickenbackerista ( possiedo ben due 4003 un Jetglo e un Fireglo) e mi piacciono i Precision ( se neri e con tastiere in acero )     
sui gusti musicali penso che lì si, siamo veramente lontani... io sono un darkettone con un debole per l'elettronica
 




Io uso: solo il plettro
 
Aran Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
httpavatar Aran, sì, ricordo che hai due (!    ) Rick! Se non ti confondo con qualcun altro utente, mi pare che un paio di anni fa scrivevi qua che forse uno lo vendevi per prendere non mi ricordo quale altro basso... Io sono stato uno di quelli che ti consigliava di tenere ambedue i Rick.     Lieto tu lo abbia fatto! Saggi consigli furono.  Quanto a gusti musicali non ci prendiamo, ma per questa altra questione sì!  Anche secondo me il Precision tutto nero con tastiera acero è la versione più bella esteticamente; vabbeh, lo Steve Harris signature mio non è così... però il Jazz Geddy Lee sì!
Salve a Tutti!

https://postimg.cc/v1fMk8zm
Lucio 72: Hai ragione sul Mockingbird! Ecco il mio: è assai più bello di quello che lo ha a tracolla    !

Ri- Salve a Tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di digomma il Sab 01 Mag, 2021 21:17, modificato 1 volta in totale 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar digomma,ricordi benissimo
 




Io uso: solo il plettro
 
Aran Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar Lucio72, i Bongo dieci anni fa arrivavano come arrivano oggi i vari 34, Sterling....ma oggi non li vedo più...

Vedi penso che a livello di strumenti gli anni ottanta siano stati innovativi e i nuovi bassi soppiantavano i vecchi che poi ritornarono prepotentemente alla ribalta nel nuovo millennio facendo sparire e diventare vecchi quelli che li avevano soppiantati.

Bongo fu innovativo nel solco della tradizione ma oggi siamo in pieno revival....per questo presi il Trbx, il Bongo dei poveri...
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
gigetto2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]


Vedi penso che a livello di strumenti gli anni ottanta siano stati innovativi e i nuovi bassi soppiantavano i vecchi che poi ritornarono prepotentemente alla ribalta nel nuovo millennio facendo sparire e diventare vecchi quelli che li avevano soppiantati.

Bongo fu innovativo nel solco della tradizione ma oggi siamo in pieno revival....per questo presi il Trbx, il Bongo dei poveri...


perfettamente d'accordo... spero soltanto che questo periodo finisca e subentri un periodo di revival anni 80 per quanto riguarda gli strumenti
 




Io uso: solo il plettro
 
Aran Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
gigetto2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar Lucio72,
Vedi penso che a livello di strumenti gli anni ottanta siano stati innovativi e i nuovi bassi soppiantavano i vecchi che poi ritornarono prepotentemente alla ribalta nel nuovo millennio facendo sparire e diventare vecchi quelli che li avevano soppiantati.


Su questo sono d'accordo anch'io.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar gigetto2,
ti dirò, cosa già espressa più volte, a me delle mode frega poco o niente: ad esempio anche se tutti i bassisti del 1° Maggio fossero andati a suonare con Fender, ok buon per loro, io me ne sbatto altamente.

Se, anzi quando, si tornerà a suonare live noi dopolavoristi nei locali alla 'sticazzi, io farò come sempre e mi porterò, a seconda di come mi gira: il remo, la stampella, i fenderoidi con nome "russo" e così via.

Non c'è, IMO, soddisfazione più grossa quando, tirato fuori dalla custodia il remo, il fonico che mi dice (cosa realmente successa più volte): "ma che è 'sta roba?" (col sorrisetto da idiota), per poi a fine live avvicinarmi per dire, "aho' però sta 'scopetta suona proprio bene...".  

Identica situazione successa con Wal.

Per il discorso Bongo/TRBX: se volevi qualcosa di vicino al sound del Bongo dovevi orientarti (IMO) su altri bassi in casa EBMM e relative sottomarche equipaggiati con doppio pickup.
Per quello che mi riguarda il TRBX, e parlo del modello a doppio humbucker, mi pare che strizzi l'occhio ad altre tipologie di bassi tipo ad esempio i Fodera equipaggiati a doppio humbucker.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di Lucio72 il Dom 02 Mag, 2021 14:48, modificato 1 volta in totale 
Lucio72 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar Aran, riedizione del Boxer?

avatar Lucio72,strizza solo l'occhio però....vale quel che costa....
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar Lucio72,
Non è che si dimostri  allora poi così competente, il fonico col sorrisetto che citi...
Che a me esteticamente non piaccia il remo (scopetta) Steinberger è un conto... Ma ovviamente non nego che si tratti di un ottimo strumento, a suo modo un classico per la sua epoca! Pure rivoluzionario, direi.
Se il tizio in questione si stupisce, o magari manco sapeva della sua esistenza... Bah, non ne sa poi tanto, mi sa...
Comunque, fai benissimo a fregartene di cosa usino gli altri o di cosa vada per la maggiore al momento!


Che c***o dovrebbe contare? Il Rick era un signor strumento pure i tempi che era, per così dire, "passato di moda".E lo stesso vale per tutti gli altri strumenti di valore. Le mode non è che contino granché.
Di cosa abbiano usato i bassisti del concerto del primo maggio, chissenefrega... Non ricordo quanti anni siano passati da quando ne ho vista anche solo mezz'ora... Tra i gruppi, che di solito non sono di mio interesse... e tutto il resto che ci gira intorno politicamente...    
Salve a Tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di digomma il Dom 02 Mag, 2021 15:45, modificato 2 volte in totale 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar digomma,
ma guarda più di tanto a queste persone, che non conoscono ad esempio Steinberger e Wal, non gliene faccio più di tanto una colpa, magari negli anni'80 non erano nemmeno nati...

Dà fastidio ovviamente il sorrisetto, ma poi +/- ammettono quasi tutti di avere sparato cazzate all'inizio...

Ci ho fatto l'abitudine, nessun problema.

avatar gigetto2,
mi sembrava sottinteso...
 




Io uso: plettro e dita
 
Lucio72 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar Aran, riedizione del Boxer?

non solo...
 




Io uso: solo il plettro
 
Ultima modifica di Aran il Dom 02 Mag, 2021 15:48, modificato 1 volta in totale 
Aran Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
digomma ha scritto:  
avatar Lucio72, Steinberger è un conto... Ma ovviamente non nego che si tratti di un ottimo strumento, a suo modo un classico per la sua epoca

Che c***o dovrebbe contate? Il Rick era un signor strumento pure i tempi che era,


Cliff Williams, che portò lo Steinberger dal vivo; non gli piaceva la forma, ma gli piaceva talmente tanto il suono, che gli sdradicò l'elettronica per installarla sul Precision (che non suonava più dal 1979, soppiantato definitivamente per tutta la carriera dallo Stingray, a proposito di fregarsene delle mode).
Il risultato però non era come se lo aspettava e reinstallò il vecchio split coil sul Precision del 64, che ormai  scavato per la modifica fu riverniciato di rosso.
Ma il Precision non lo uso più.....a parte qualche traccia; lo riteneva "debole" dal vivo (nei contesti in cui suonava lui!) e con un segnale di merda e un suono non più soddisfacente. Alla faccia di Fender....


Il Rick in realtà non mi sembra che sia mai passato di moda; non gli si da giustamente tanto peso, ma è un basso che è stato usato in tutti i generi musicali, dal pop all'heavy metal, passando al jazz (Chris Brubeck), sono più passati di moda, per un certo periodo, i Fender i Gibson che il Rick.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Dom 02 Mag, 2021 15:58, modificato 2 volte in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar darry,

 beh, magari i Fender non del tutto... Anche negli 80 venivano usati ancora mica male, in vari contesti.
Non citerò per la ennesima volta Steve Harris (oooppsss!  troppo tardi    ), ma anche Steve Dawson, Duff, John Deacon, Bob Daisley che praticamente usava solo quello dal vivo con Ozzy e con Gary Moore...
Però, certo non erano così in prima linea come nelle decadi precedenti.
I Gibson sì, mi sa che erano più spariti dalla circolazione.

Certo Lemmy e Squire sono rimasti fedeli, in buona parte almeno,
però anche il Rickenbacker negli anni 80 mi pareva fosse meno in evidenza; pure Geddy era passato da quello e dal Fender Jazz al remo    (da ora in poi lo chiamerò così... Grazie, Lucio 72 !).
Diceva che lo trovava più maneggevole e non ci urtava l'asta del microfono quando suonava le tastiere, le quali avevano assunto grande importanza nel loro suono ai tempi ...pure troppa secondo me.
Quella sarà stata una battuta, immagino, dato che lo ha usato pochi anni per poi passare al Wal e tornare, anni dopo, al Fender Jazz... Entrambi la paletta ce la hanno e le tastiere ancora le suonava, quindi ..   Vabbeh che poi ha messo gli occhiali, magari prima non vedeva tanto bene!  
  ... No, a parte gli scherzi lo avrà iniziato a usare per il suono, ovviamente più moderno, visto lo stile che avevano ai tempi.

Salve a Tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di digomma il Dom 02 Mag, 2021 17:28, modificato 4 volte in totale 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar digomma, dal poco che ho visto al concerto del primo maggio Fender Precision....

Il Gibson 34"HH che non so come si chiami è un gran basso anche per un prezzo tutt'altro che alto, cui va ad aggiungersi il plus del made in USA (e volendo un ulteriore sconto....se capita).
 Altro basso sottovalutato.
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
digomma ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar darry,

 beh, magari i Fender non del tutto... Anche negli 80 venivano usati ancora mica male, in vari contesti.
..........
però anche il Rickenbacker negli anni 80 mi pareva fosse meno in evidenza


Mica ho detto che non venivano usati.
Era un momento in cui venivano  , dopo tanto tempo, sostituiti con altro.

Il Rick era usatissimo nell'heavy metal e nell'indy rock. Specie nei gruppi underground.


P.S. sì, nel concerto di ieri c'era molto precision, ma perché in quegli ambiti si devono conformare ad un sound che adesso va così.
Infatti per me suonano tutti uguali.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Dom 02 Mag, 2021 18:07, modificato 1 volta in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar gigetto2, é il gibson EB13 oppure EB14 dipendente dall'anno di produzione (2013/2014) e la differenza tra le due annate cambia solamente nei colori disponibili, il colore del battipenna e la posizione dell'attacco jack, ne ho acquistato uno in condizioni pari al nuovo il settembre scorso, bellissimo a mio parere... C'è a chi non piace esteticamente...
Pensa un po' che il body é un unico pezzo di frassino e il manico é in acero con taglio di quarto con tastiera in palissandro bella spessa.
Poi sui due volumi c'è il tap coil che "fenderizza" un po' gli humbucker gibson

...ah, poi c'è la versione aggiornata (devrebbe essere EB17) a cui hanno cambiato l'estetica con una un po' più anonima (a me non piace) e dovrebbe essere sostanzialmente lo stesso basso

P.S.: è una piuma
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Misu00 il Dom 02 Mag, 2021 18:47, modificato 1 volta in totale 
Misu00 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar Misu00,pensa che nel 2019 a Agosto andai al tempio in Veneto....telefonai prima di partire dal Piemonte e  mi informai su un Fender Jazz Mex usato ed in alternativa per l'EB col fodero...scontato un bel color mogano...

Arrivato al tempio (allora lo si poteva definire così...) il Jazz era stato venduto....il Frudua Direct Deal era.....e allora chiesi l'EB...il tempo di soppesarlo (non mi sembrò leggero....)ed era già venduto....non lo provai neppure....

Per consolarmi visto che avevo telefonato ed ero venuto da lontano furono però gentili, mi misero in mano i Custom Shop....
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
Citazione:
P.S.: è una piuma


eh, questo purtroppo dipende. anni fa stavo per prendere un EB13 bellissimo, bianco-tortoise, ma pesava una tonnellata.

non fu quello a farmi desistere dall'acquisto però, bensì le condizioni pessime in cui verteva (manico sverniciato in modo approssimativo da un ex proprietario, un sacco di botte sul body).

in ogni caso ottimo strumento, e purtroppo spinto poco. han cercato di metterlo addosso a qualche bassista, ma poca roba.

Citazione:
Pensa un po' che il body é un unico pezzo di frassino e il manico é in acero con taglio di quarto con tastiera in palissandro bella spessa.


sui legni Gibson è molto più pregiata di Fender, a prezzi molto più bassi. per non parlare della qualità dei tasti, una cosa impressionante, sono di adamantio...

ho avuto un Ripper del '78 che, nonostante molta usura, aveva i tasti immacolati, ed in anni di SG e Thunderbird non ho mai visto segni di corde sui tasti, usandole anche in acciaio.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar Pier_, io l'ho preso bianco e battipenna tortoise, però immacolato (aveva ancora la pellicola sul battipenna) molto bello anche trasparent red oppure gold della versione 2014 ma ovviamente in giro non se ne trovano...

Stasera per curiosità lo peso ma a memoria siamo sui 3,5 / 3,6 kg
 




Io uso: solo le dita
 
Misu00 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
Se non ricordo male quello che mi vendettero sotto il nasoera un mogano, almeno quasi un chilo in più presumo....oppure non stiamo parlando della stessa cosa due HB passivo...USA...34
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
avatar gigetto2, sì, parliamo dello stesso, ma devi considerare che il peso del legno non è costante.

lo stesso modello può pesare tanto di più o tanto di meno. così come ci sono degli Stingray da quasi 5kg e ci sono quelli sotto i 4kg, pur essendo tutti identici come essenze di legni.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Music Man Stingray Classic 4 Black
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Bassi Sopravvalutati E Sottovalutati 
 
Io sto parlando di questo (credo anche Pier):EB13

...concordo con la recensione del Sito linkato, Ciá
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Misu00 il Lun 03 Mag, 2021 17:12, modificato 1 volta in totale 
Misu00 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 8 di 8
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Il Poggiadito nei bassi Fender BeLo Bassi&Co. 43 Lun 26 Mar, 2007 18:09 Leggi gli ultimi Messaggi
gion
Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi. Riviste di bassi e chitarre maribyredivivus Mari By Redivivus 25 Ven 21 Set, 2007 11:10 Leggi gli ultimi Messaggi
maribyredivivus
No Nuovi Messaggi Reggichitarre/bassi; circuito Le Affinità Bassistiche 7 Gio 02 Ott, 2008 17:11 Leggi gli ultimi Messaggi
Lonewolf10
No Nuovi Messaggi Posizione PU nei bassi JJ: mi dite quelle ... Gianni Bassi&Co. 37 Sab 25 Lug, 2009 12:22 Leggi gli ultimi Messaggi
gozer
No Nuovi Messaggi Nuovi bassi CORT... Andrea Bassi&Co. 20 Sab 09 Set, 2017 14:33 Leggi gli ultimi Messaggi
Savethanks
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario