Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Tags E Parole Chiaveguide, newbie, setup

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Nuova Guida Al Setup For Dummies
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Molto molto facile e intuitiva. Grazie Cloudvm
 




Io uso: plettro e dita
 
mimi56 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Alcuni dicono che setup sbagliati rovinano inesorabilmente il manico.
L'ho letto ad esempio nel Sito di Roberto salomone.
Alcuni dicono di allentare le corde, altri di tenerle accordate quando si regola il truss rod.
Ora mi chiedo...possibile che il mio manico sia rovinato? (Non penso ma non si sa mai).
È stato quasi tre anni fermo, nella sua custodia, con corde montate e sicuramente manico un pò convesso (l'action è abbastanza alta).
Ho un Mari ed è veramente ben fatto e non penso che strumenti fermi in negozio per anni siano sottoposti a continue revisioni e non penso che per questo siano rovinati.
Ma quanto bisogna darci per rovinare un manico?
 




Io uso: solo le dita
 
Emergent Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Diciamo che, IMHO, è facile cadere nella mania del setup e del manico che si rovina guardandolo.
Se il manico è in equilibrio (tensione corde / trazione della barra) non si rovina nulla.

Inoltre, il setup è qualcosa di personale. Il manico si è mosso (che può essere normale in relazione con variaizioni climatiche, o altro) e ho perso feeling? Allora rifaccio le tarature necessarie, ma non è nulla d grave
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ALESSIO POMARO - alessiopomaro.com

UNDER FIRE (with fellow) - www.underfirewithfellow.com

La mente mente - www.lamentemente.com
---

"Sono un musicista. Infatti, amo il Silenzio" - Herbert von Karajan

"La solitudine ? per me una fonte di guarigione che rende la mia vita degna di essere vissuta. Il parlare ? spesso un tormento per me e ho bisogno di molti giorni di silenzio per ricoverarmi dalla futilit? delle parole " - Carl Gustav Jung

"Siate affamati, Siate folli" - Steve Jobs]

"Semplicemente feeling totale" - Officine Persegato
 
alepom Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Premetto che sono un neofita sia del basso che del Forum, quindi non vi incazzate subito se sbaglio qualcosa.
Cio'detto se puo interessare a qualcuno io ho una guida completa Fender sul set up dei bassi di loro produzione con un buon dettaglio di dati e misure.
Non sono pero'riuscito a capire come allegare un documento PDF nel Forum.
Se qualcuno mi dice come fare a caricare il file saro'lieto di condividere e spero di avere inziato con un contributo e non con una stupidata.

Saluti a tutti
 




Io uso: plettro e dita
 
NC Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
NC, se non è quella presente qui, http://forum.megabass.IT/kb.php?mode=article&k=1 , ben volentieri. Un PDF lo puoi postare tranquillamente su gospel.bo.IT .
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Ottima guida, essenziale.
bravo!
 




Io uso: solo le dita
 
masoka Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
ciao a tutti, chiedo a voi che siete senz'altro più esperti: ho cambiato poco fa le corde, montavo ernie ball 45/105, adesso ho messo elixir stessa scalatura. Dopo accordatura e assestamento ho notato che adesso le corde friggono soprattutto verso il centro della tastiera e soprattutto il MI. Pensavo di agire sul truss rod piuttosto che sulle sellette. Che ne pensate?
Grazie dei consigli!
 




 
rollix Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
avatar rollix, pensi bene.

Ricordati di accordare lo strumento dopo ogni variazione del truss rod per vedere come stai procedendo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
grazie mille per la conferma! non volevo fare stupidaggini! ho dato un quarto di giro antiorario ma non mi pare sufficiente; aspetto un po' di assestamento po giro ancora un pochino. Ho notato che adesso devo anche dare una regolatina alle ottave. Poco per volta lo sistemo, ma se avessi saputo, avrei rimesso le ernie ball!!
grazie ancora per il prezioso consiglio!!
 




 
Ultima modifica di sardsurfer il Sab 10 Giu, 2017 14:40, modificato 1 volta in totale 
rollix Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
avatar rollix, cortesemente, dai una rinfrescata a Regolamento e vademecum .

È vietato quotare per intero il post precedente al tuo.

Per riferirti ad un utente è sufficiente cliccare sul suo avatar.

Per la mia esperienza non c'è niente da aspettare ne da far assestare.

Si regola e si accorda fino a quando non si ottiene il risultato voluto.

Poi si regolano l'altezza delle sellette e le ottave.

Ecco una utile guida al setup.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
Ultima modifica di sardsurfer il Sab 10 Giu, 2017 15:50, modificato 2 volte in totale 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
avatar sardsurfer,chiedo venia.... comunque dopo una mezzora credo che il manico si sia assestato ed è stato sufficiente il quarto di giro iniziale. Grazie ancora!

P.S. la guida me la sono stampata già da mò!!  
 




 
rollix Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Scusate se riuppo ma ho bisogno di chiarirmi alcuni dubbi.
Si legge spesso che per misurare il rilascio si debba premere al primo e all'ultimo tasto ma il truss-rod oltre il punto di attacco tra manico e corpo non agisce giusto? Quindi sarebbe giusto premere al primo e all'ultimo tasto prima che inizi il corpo? Nella guida non trovo sia specificato al meglio. Si trova sempre quale sia il valore di rilascio massimo per non comprottere il manico, ma il rilascio minimo quanto può essere? 0,3mm? 0,2mm?
Per quanto riguarda l'action, se vero quanto detto sopra, sarebbe giusto misurarla al tasto dell'attacco manico-corpo o sbaglio?
Ovvio che siano tutte regolazioni molto personali e che una volta raggiunta una certa dimistichezza la si faccia senza prefissarsi valori di misurazioni ma trovo sia giusto averle in mente per chi è alle prime armi e per poter replicare al meglio il feeling tra basso e basso.
Scusatemi per la lungaggine.
Grazie.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere che intervista gente che non sa parlare per gente che non sa leggere" Frank Zappa

"La musica basta per un'esistenza ma un'esistenza non basta alla musica" Sergej Rachmaninov

https://www.instagram.com/adipaoli/

My YouTube channel
 
adip89 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Se premi al 20° o al 15° tasto cambia poco. Verifica tu stesso: se premi al 20° o al 15° tasto, la corda al centro del manico non si muoverà. Se si muove, non si vede ad occhio nudo.

Se dici che all'attacco manico-corpo il truss rod non agisce più, è inutile verificare l'action in quel punto. Devi verificare intorno all'8° tasto che si trova al centro tra capotasto e attacco corpo-manico, quindi è il punto che si muove di più quando giri il truss rod.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
In realtà se il truss-rod agisca o meno da quel punto non lo so, è un dubbio che ho e lo sto chiedendo.
In un classico Fender il manico si attacca al corpo intorno al 16° tasto per cui la corda dovrebbe avere più oscillazione intorno al 6° tasto.
Mi faccio il setup da solo da tanti anni e non ho mai avuto problemi ma vorrei chiarirmi alcuni concetti.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Le riviste di musica sono scritte da gente che non sa scrivere che intervista gente che non sa parlare per gente che non sa leggere" Frank Zappa

"La musica basta per un'esistenza ma un'esistenza non basta alla musica" Sergej Rachmaninov

https://www.instagram.com/adipaoli/

My YouTube channel
 
adip89 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Ricollegandomi a questo post più che interessante per ciò che riguarda la regolazione dell’action dato che come scritto sopra comunque non va presa corda per corda voi che metodo utilizzate per seguire comunque il radius della tastiera e magari abbassarle il più possibile?
 




Io uso: solo le dita
 
TheWall79 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Su qualche libro di istruzioni sul setup, avevo trovato degli stampi da ritagliare. Ognuno era di un radius diverso, quindi dovevi prendere quello adatto per il tuo basso, poggiarlo sulle corde e seguire il radius.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
...io le dime le ho fatte col cad, stampate ed incollare su un supportino rigido, un pezzo di impiallacciatura, facile da ritagliare...
Sennò abbassi tutte le corde in modo che sfiorino i tasti allo stesso modo (quindi seguano la raggiatura) e poi alzi e sellette del necessario, stesso numero di giri per ciascuna selletta...
 




Io uso: solo le dita
 
Misu00 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Grazie mille per i consigli  
 




Io uso: solo le dita
 
TheWall79 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Ciao a tutti. Grazie per la guida molto utile! Dopo averla letta ho provato a fare un setup su un Cort B4 fretless fermo da 7 anni. Ormai però sono quattro giorni che ci lavoro senza successo

Ho una domanda probabilmente stupida da neofita: per ben due volte mi ero trovato ad avere un setup accettabile. Ma dopo un'oretta o due il setup è magicamente andato perduto (nel senso che le corde hanno ricominciato a friggere).
Poichè il setup si è cambiato "da solo", è corretto assumere che il problema era il manico che continuava ad aggiustarsi dopo aver agito sul truss rod? Quindi a questo punto devo riaggiustare il manico lasciando perdere le sellette?
L'aspetto che non coincide con la guida è che la friggitura è concentrata sui tasti 7-8, non 1-5, quindi in teoria il problema dovrebbero essere le sellette - ma online vedo pareri discordanti sul tema.

Poi, ho anche il sospetto che il manico sia storto (per via della friggitura concentrata dolo su 7-8 e, in seconda battuta, sul tasto 1 del Mi). Posto che innanzitutto voglio ottenere il risultato migliore  possible solo con il setup, come faccio a controllare se il manico è storto?

Grazie mille!
 




 
paofredi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
avatar paofredi, considerando che è stato fermo per molti anni, può darsi che al momento il legno si debba riassestare perchè ha preso una curvatura "fissa".

c'è da ipotizzare che si possa essere torto/avvitato sull'asse.

il mio consiglio è sempre quello di prendere tutte le misure di rilascio ed altezza delle corde (12° od ultimo tasto, a scelta) per farti intanto un'idea in numeri, che sono insindacabili, e poi muoverti da lì, capire quanto si sposta quando "si perde magicamente".

ti faccio alcune domande:

1) le corde sono nuove o stai lavorando con corde vecchie di sette e più anni?

2) la tastiera in che condizioni è? essendo fretless, magari ci sono solchi ed andrebbe rettificata

3) dopo aver agito sul truss rod hai misurato il rilascio?

4) dopo aver agito sul truss rod, le fritture scompaiono o ci sono comunque, e tornano quando senti che il setup si perde?


il fatto che frigga solo sui tasti centrali può indicare che il tacco è un po' sollevato (non è che c'è uno spessore tra manico e body?), potrebbe esserci qualche "gobba" sulla tastiera oppure troppo rilascio.

ricorda sempre che i tasti 7 ed 8 sono il centro del manico, dove si forma la curvatura, quindi se in quel punto c'è troppa curvatura, quando premi le corde ovviamente cambierà l'angolo di incidenza rispetto alle sellette e di tasti successivi saranno "alti".

al contrario, se il manico è troppo dritto non ci sarà spazio perchè la corda vibri liberamente nella sua parte centrale (in corrispondenza di quei tasti, appunto), per cui frigge quando suoni i primi tasti.

PS: queste fritture stoppano completamente il suono, oppure sono "musicali"?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha BB714bs Lava Red
- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EBS Billy Sheehan Ultimate Drive
- EHX Green Russian Big Muff
- Zoom B3


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Grazie mille Pier_

Allora,
1) le corde sono TI nuove
2) purtroppo su questo non so giudicare. Nulla che io veda ad occhio. Ho provato premendo vari tasti (es. 5 e 9) se qualche stranezza saltava fuori. Non ne ho notate ma come pincipiante assoluto del setup potrei essermi perso conche che un liutaio giudicherebbe grosse come una casa. Hai qualche suggerimento su come "testare" se il manico è a posto?

3) sulle misurazioni brancolo un po' nel buio per ora. Per misurare ho solo una brugola di 0.7mm, nulla di più piccolo. Ho ordinato uno spessimetro così posso tenere traccia del problema come hai suggerito.

4) Il basso l'ho preso in mano la prima volta con action a mio avviso alta e nessuna frittura. Con action più bassa un po' (o un bel po') di frittura c'è sempre. Sto cercando un equilibrio (frittura che non si senta o si senta poco amplificata). Sul tasto 7 francamente una soluzione pienamente soddisfacente non l'ho mai trovata, ma non è che blocchi il suono. Rialzamenti all'attacco con il body non ce ne sono. Contrariamente alla teoria, la mia impressione è decisamente che la situazione migliori con più rilascio. Per quello mi viene il dubbio ci sia qualche altro problema!
 




 
paofredi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
^^^^^^
A meno che non hai ormai un occhio molto allenato e anni di setup fatti da solo, avere almeno un righello ed uno spessimetro è il minimo sindacale.
Io mi faccio il setup da solo da tanto tempo, ed anche se vado ormai ad occhio, i due attrezzi li uso sempre.
Io ti consiglierei di andare da un liutaio a farti controllare il manico e dopo che lo ha sistemato partirei da lì nel prendere tutte le misure di riferimento (altezza sellette su ogni corda, intonazione, azione al 17° e 12° tasto e rilascio all'8° tasto con spessimetro).
Se vai avanti con troppi tentativi rischi di rovinare il manico.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
avatar paofredi, considera sempre che aumentare il rilascio alza le corde, quindi tecnicamente per notare problemi di fritture "dopo" dovresti abbassarle.

così a naso ti direi che potrebbe essere un po' una paranoia, nel senso che se l'action è bassa, le fritture ci saranno per forza.

ne parliamo spesso sul Forum, perchè molti sognano action bassa e nessuna frittura, ma è una cosa del tutto impossibile, a meno di non pizzicare pianissimo vicino al ponte.

se l'action è bassa, ci saranno fritture, ed in molti contesti sono un plus, sono parte del suono, sono "il sound".

se non viene stoppata la nota, non senti pernacchie che coprono il suono, e si tratta solo di normali rumori di corda, tocca abituarsi, perchè è una parte integrante di quel tipo di setup.


YouTube Link


questo è diventato il mio esempio preferito, perchè se ascolti la canzone intera, con tutti gli strumenti, tutto questo friggere non si nota per nulla.

in questo mondo "rock" è normale, anzi, è una cosa voluta e ricercata ed è la caratteristica di quasi tutti i suoni di basso aggressivi, che molti pensano di poter ottenere dall'amplificazione, dalle corde, dall'equalizzazione, quando invece il 99% lo fa il setup.

sul fretless il discorso è identico: se l'action è bassa, le corde frusteranno, soprattutto nella parte centrale del manico.

come già detto, se non rovinano il suono, non stoppano le corde e non creano pernacchie strane che eliminano la nota, va bene così.
considera che in gruppo non si noteranno.

se invece le note vengono mangiate dal rumore della frittura, è quasi sicuramente un problema di tastiera da rettificare o con problemi strani come torsione.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha BB714bs Lava Red
- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EBS Billy Sheehan Ultimate Drive
- EHX Green Russian Big Muff
- Zoom B3


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
Pier_, darry, grazie mille per le riposte.
C'era stato forse un po' di malinteso sul significato di bloccare il suono. Sul 7 tasto la nota con action bassa si sente ma ma si sente anche una "pernacchia strana" che va ben al di là di quel che si sente nel video.
Ciò detto, se come dici il 7 tasto è il più delicato immagino si tratti di trovare un compromesso. Purtroppo sull'action sono un po' paranoico per via di una vecchia tendinite.
Il rilascio sembra si sia assestato a 0.3mm. Lo porterò da un liutaio per escludere problemi prima di fare ulteriori aggiustamenti!
 




 
paofredi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuova Guida Al Setup For Dummies 
 
avatar paofredi, se è così specifica la "pernacchia", probabilmente la tastiera va un po' rettificata.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Yamaha BB714bs Lava Red
- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EBS Billy Sheehan Ultimate Drive
- EHX Green Russian Big Muff
- Zoom B3


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Yamaha Trb6p...nuova Elettronica Nigano Bassi&Co. 13 Gio 02 Mar, 2006 21:43 Leggi gli ultimi Messaggi
Michele
No Nuovi Messaggi ecco la mia nuova 2X12 +tw autocostruita tobiashume BassBuilding© 21 Sab 15 Mar, 2008 18:33 Leggi gli ultimi Messaggi
maxramazzina
No Nuovi Messaggi Rumori Post-setup Demential Bassi&Co. 13 Mar 13 Apr, 2010 21:24 Leggi gli ultimi Messaggi
Pier_
No Nuovi Messaggi John Leven - Europe (setup In Previsione D... OnTheLoose85 Bassi&Co. 13 Gio 12 Set, 2013 13:07 Leggi gli ultimi Messaggi
PATT
No Nuovi Messaggi Benvenuti in questa nuova sezione Staff Megabass Il resto del Mondo 0 Lun 28 Ott, 2013 23:05 Leggi gli ultimi Messaggi
Staff Megabass
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario