Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
43 anni fa...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio 43 anni fa... 
 
43 anni fa io ero sui tetti, con mia madre che mi teneva stretto e mio padre che lottava con le poche cose rimaste...
Non ricordo niente.

Ricordo solamente i racconti che mi hanno sempre fatto...

L'acqua al terzo piano (Zona Gavinana)
I biscotti pieni di fango.
Senza Latte e io avevo un anno...
Senza Acqua.
Senza Cibo.
La luce che non c'?
I medicinali che non ci sono
Mio padre che si dava da fare per gli altri.
Mia madre che mi teneva stretto in una unica coperta rimasta.
I Miei nonni che ci ospitarono in una parte pi? alta della citt?.
La macchina di mio zio non ? mai stata ritrovata, incredibile.
Ha girato in lungo ed in largo la citt? senza soluzione... dagli elenchi delle auto ritrovate nemmeno risulta
Le storie di chi viveva negli scantinati, e chi conosce Firenze sa di cosa parlo.
Appartamenti negli scantinati, devastati.
La diga de La Penna incriminata... "ah se avessero fatto - ah se avessero detto - ah se avessero chiuso..."
Ma un albero (leggenda o realt??) ne viet? la chiusura incastrandosi nelle paratie... (Leggenda o Realt??)

Non parlo poi dei danni ingenti al patrimonio artistico, biblioteca, angeli del fango etc...
Lo sappiamo anche troppo bene...

E' una tragedia che non ? mai stata dimenticata per fortuna.
Si ? anche lavorato tanto, per rimediare al disastro e per scongiurarne un altro.

Ma un Fiorentino, in giorni di pioggia pesante, in qualche autunno molto piovoso,
non pu? non sostare la notte sui ponti o presso le spallette, se il suo amico/nemico Arno
si gonfia portando a valle di tutto.
E anche se non ricordo il 1966, io l'ho fatto svariate volte... fino alle 5 di mattina a guardare, controllare,
come se con le nostre mani si potesse respingere, come se con le nostre menti si potesse guidare...
E li escono fuori le storie di chi ha vissuto, le si raccontano proprio sulla spalletta...
Serve a passare il tempo e serve a impedire che la paura si impossessi di noi.

E guarda caso anche questo 4 Novembre piove, non pesantemente per fortuna, ma piove.
Ieri c'era il sole, ma oggi non poteva che piovere, come in uno scenario teatrale, per ricordarci.

Ormai ? dentro al nostro DNA l'Arno.
Gli si vole bene... come fosse normale...

Questo nel 1966

Questo nel 2008
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
brutta storia ... ma la forza degli esseri umani ? quella di rialzarsi, sempre, e combattere per le cose che si amano.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
mayones_logo_1290166735_482429 +
 
UZ Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
...Cavolo Marco, che angoscia leggere queste tue righe..
Anche la gente della mia zona (pavese)...ha vissuto "eventi" cos?...
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Sabato passeggiavo in riva all'Arno, mi guardavo intorno e pensavo anche all'alluvione del 1966... Con immagini di repertorio che scorrevano nella mia mente, le auto travolte, i video in B/N, gli Ufizzi infangati, Amici Miei atto 2, i ricordi delle alluvioni piemontesi... E mi chiedevo... "ma come cazz..."

Os#.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Double Cluster (in Perseus)
? Facebook ? SoundCloud
la mia band originale

Chocolate Starfish - Limp Bizkit Tribute Band
? Facebook
la tribute band

Joey's Garage - Il programma rock pi? pazzo della tv italiana
? Facebook
il programma tv che conduco

Os per gli amici, Mr.Orgasm per i fans dello Zoo di 105, Tunch per gli amici di infanzia.. se non rientri in queste tre categorie, puoi darmi del Voi
 
AngelsCry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 anni fa... 
 
dengia64,

Mi dispiace creare angoscia, ma credimi che qui oggi non si parla quasi di altro..
ormai ? come un marchio anche nei pi? giovani che non hanno vissuto.
Ma ovviamente ognuno in famiglia ha le sue storie...

OS in effetti c'? da chiederselo... ma la natura ? questa.
E Firenze ovviamente non ? l'unica... lo so.

E posso dire da Fiorentino, che nessuno si ? permesso di dare colpe a nessuno.

Infatti la storia della diga, sulla pesantezza della tragedia, fluttua nell'aria.
Si sussurra, si dice, ma con riguardo.

I miei concittadini, i miei familiari, han sempre detto.

"un potea unn' usci? fora..., ll'? piouto davvero troppo..."

Sicuramente come in tutte le storie degli uomini, le responsabilit? ci potrebbero stare...
Ma la responsabilit? maggiore ? stata metereologica... poco da fare.
Troppa Acqua... in un letto che non ne poteva allora contenere, con lavori non eseguiti (oggi si)
prima di arrivare in citt?, alvei accessori, disboscamento mal eseguito...
Ma chi andava a pensare... Insomma il Fiorentino quello di allora, i miei familiari, i miei amici pi? vecchi di me,
lo hanno sempre detto....

"lll'? piouto troppo via... un facciamo sempre i soliti discorsi abbischero..."
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Fagyo, non mi e' mai capitato di vivere sulla mia pelle un'eserienza simile.
Ma abito a 4 km dal Po. So di cosa e' capace la natura quando si ribella.
Ho visto cosa vuol dire perdere TUTTO in una notte
Ho visto cosa significa raggiungere un posto in barca,quando il giorno prima ci sei passato in macchina.
Terribile.
E ho "sentito" la forza di chi ha subito tutto questo e con dignita' e orgoglio si e' ricostruito una vita.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
MEGABASS - Il Sito
MEGABASS FORUM
MEGABASS WIKI



SNACHO: se po fa? dai....jappo fa il palo....tonno guida...inmicio il capro espiatorio.....
"si, si hai pienamente ragione"(Opzione 2 : Snacho/Tonno)
dite cosa volete sentirvi dire e sarete accontentati.Non da me, per?.(QG)
-LiveRasko Band on MySpace
H.O.C.
 
Tonno Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Non c' ero nel '66.
Ma i miei genitori, i miei nonni, tanti parenti e amici l' hanno vissuto e io l' ho vissuto dai loro racconti.
In un modo o nell' altro tutti i fiorentini, che fossero presenti o l' abbiano appreso dai racconti, ce l' hanno dentro, l' alluvione.
Ma non c'? niente da fare Firenze, l'Arno e i fiorentini sono sempre e comunque una cosa sola.
Mi fa' piacere semmai vedere che proprio a pochi giorni da questa triste ricorrenza si faccia qualcosa di serio e coraggioso per salvaguardare la citt?: domenica 25 ottobre, di mattina io ero a godermi con la mia bicicletta Piazza del Duomo restituita ai fiorentini, senza pi? un mezzo a motore che sfiorasse i marmi del Duomo e del Battistero.
 




Io uso: solo le dita
 
Radyo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 anni fa... 
 
Radyo,

Orca.. manco l'ho scritto.. l'alluvione!

Fantastico piazza duomo senza rombo... finalmente.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
E' giusto ricordare, per quelli come me che non l'hanno vissuto in prima persona e non erano ancora nati. I pochi riferimenti che ho sono quelli dei telegiornali e di "amici miei".
Importante che qualcuno ricordi e racconti.

Penso solo che a Parma una cosa del genere non ? mai successa perch? le varie giunte comunali non sono mai riusciti a mettersi d'accordo su cosa fare della parte del torrente che veniva valutata come "accessoria".

Poi quando io avevo circa 1 anno ?  venuta una piena incredibile e le vie del centro si sono allagate un poco...

E' ovvio immaginare cosa sarebbe successo se avessero tolto lo spazio al torrente per costruire qualcosa..
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Brand New Sixties
 
Jappo81 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Fagyo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ormai ? come un marchio anche nei pi? giovani che non hanno vissuto


stessa cosa per il mio paese, sono cicatrici e come tali non andranno mai via...
 




Io uso: plettro e dita
 
swordy Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Anch'io non c'ero allora, eppure ? un evento che un po' mi porto dentro, nei racconti di mio padre, allora ventenne, che scavava nel fango, dei miei nonni, che stavano un po' fuori dal centro e andavano a dare una mano, a cercare parenti e amici.
Me lo porto un po' dentro pensando alle spaventose insegne nel marmo: "----> qui arriv? l'Arno il 4 novembre 1966", poste a parecchi metri sopra la tua testa negli angoli pi? belli di Firenze.
Anch'io conosco quell'inquietudine nel guardare l'Arno che si gonfia alla sera, e che diventa ipnotico, come se il suo ribollire volesse gi? ingoiarti.
L'alluvione l'ho conosciuta cos?, e un po' anche cos?:

http://www.youtube.com/watch?v=sKnXyNE4ltk

.... ascoltando infinite volte da piccolo, sul vinile dei miei genitori, la canzone  di un fiorentino, che molto fiorentinamente ha saputo farsi beffa di un dramma come questo, raccontandolo a chi non c'era, e aiutando forse a superarlo...
 




Io uso: plettro e dita
 
gambax Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
..purtoppo Marco, l'angoscia va rivissuta...
Vanno rivisti quei volti che hanno sofferto e i vuoti delle perdite di amici, parenti, donne e bambini..incolmabili.
Sono ricordi "doverosi".
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 anni fa... 
 
gambax,

W Marasco!  

dai ridiamoci ancora s?.. del resto questo fanno i Fiorentini...

http://www.youtube.com/watch?v=73mbCMzcumg

Rambaldo Melandri Rulez! ..i trumoncini del 400...

Per inciso torno dal bar adesso e ne stavano parlando...

Tizio uno : Oh bongiorno eh! Che se portaho dalla pienaa?
Tizio due : Mavvaia te t'ha fatto pi? strada, tu sta all'Incisa!
Tizio uno : Oh ma che pioe anc'oggi?
Tizio due : Si eh... (bestemmione) siamo abbonahi!
Tizio uno : I mi nonno l'? sempre a cerc? ivvaso da notte!  
Tizio due : no l'alluvione la un centra... gnene dette la tu nonna ai su ganzo!

 
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Avevo 9 anni e vivevo all'Isola d'Elba.

I miei nonni e zii abitavano invece in zona Pontedera e dintorni, che fu invasa dall'acqua in seguito alla rottura dell'argine del fiume Era, poco prima della sua confluenza nell'Arno.

Successe in un punto che Kublai di sicuro conosce bene: vicino al ponte della ferrovia, e ricordo bene, negli anni a seguire, lo strano effetto che faceva il nuovo argine che, in contrasto con le verdeggianti sponde di tutto il resto della barriera, era completamente asfaltato anche sui fianchi, immagino per ragioni d'impermeabilizzazione, e divenne presto teatro delle (pericolose) scorribande in bici mie e degli amici che incontravo l? quando andavo a trovare i nonni.

Quando successe, i nonni e la zia, che abitavano al primo piano di un condominio, si rifugiarono dai vicini al piano superiore passando dal balcone... mia nonna issata su con una corda.

L'acqua poi arrivo a lambire la base del balcone, salvando la casa ma non il garage e la cantina, n? ovviamente le case al pianterreno.

All'Elba si rimase in ansia e senza notizie per diversi giorni: linee telefoniche ovviamente isolate, telegiornali che non davano certo notizie per le singole zone, radiogiornali un po' meglio, qualche informazione rassicurante su un solo morto in zona... vuoi davvero che proprio???

Poi iniziarono ad arrivare notizie per telefono da un parente, che aveva una piccola fattoria in una zona di campagna nei paraggi (Vicopisano), risparmiata dall'alluvione.

Questa indistruttibile persona, appena la tempesta iniziale si fu calmata quel tanto, fece l'impossibile per aiutare i nonni e la zia: arrivato in zona in bici, prosegu? a piedi nel fango, stivaloni da pescatore e un saccone di provviste in spalla, fino al limite delle acque, per poi fare le ultime centinaia di metri... utilizzando come imbarcazione (pazzo furioso!) una specie di vasca in plastica, o sailcazzo che altro materiale, incrociata che galleggiava fuori da un negozio di alimenti per animali!

Alla fine per i miei solo danni materiali tutto sommato limitati, ma non fu cos? per tutti.

Ricordo ancora il segno dell?acqua, rimasto tanto tempo sui muri di Pontedera, in alcuni punti fino a 1,80 ? 2 metri di altezza.

Strascico surreale: quel mio preziosissimo parente, qualche tempo dopo, mentre stava ispezionando le parti dei suoi campi che avevano comunque subito danni dalla piena dei vari affluenti dell?Arno, scorse qualcosa affiorare dal fango; si avvicin? ed era un bel cofanetto di legno. Contento per la scoperta di un oggetto comunque bello, se lo port? a casa e lo apr?? era pieno fino all?orlo di gioielli, monili, cammei tutti in oro fino, presumibilmente provenienti da Ponte Vecchio, tutta roba che per legge era sua a ogni effetto legale.

Alle volte la fortuna non ? poi cos? cieca.

FG
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Se la nave affonda, prima le donne e la sezione ritmica!" (Jack Pastorius, padre di Jaco); "Less pipes, more music... " (Gianni)

38726433tcelectronic_logo trace_elliot_modified
* Odyssea * Frammenti Diatonici * Chorus Insubriae *
 
Ultima modifica di Effegi il Mer 04 Nov, 2009 11:18, modificato 1 volta in totale 
Effegi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Io,di rimando,non riesco a non pensare alla tragedia di Messina e a quanto poco se ne sia parlato....non capisco proprio...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il sonno della ragione genera mostri
 
Elizabeth Bathory Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Mi ricorder? sempre i racconti della mi' nonna, che in quel giorno si trovava a lavoro a San Giovanni Valdarno. Si diffuse la notizia che la diga l'era scappata, ma nel passaparola generale alcuni intesero che l'era scappata una tigre! La mi' nonna torn? di corsa a casa dalla mi' mamma ancora piccolina e si trincerarono dentro, chiudento le finestre e la porta, per paura del felino.
Quando capirono la situazione, chiamarono gli altri parenti e in sette su una 500 (l'unica macchina a disposizione) gl'andettero in cima ai "Poggio della Ciulla", il punto pi? alto disponibile, dove si erano radunati tanti altri sangiovannesi, a sperare che l'alluvione passasse senza fare danni.

A San Giovanni and? tutto sommato abbastanza bene, l'argine resistette all'ondata di piena, ma a Figline Valdarno e soprattutto a Incisa fu una vera tragedia.

Questo racconto finiva sempre con l'immancabile calza piena di carbone che i fiorentini attaccarono ai ponte vecchio, dedicandola all'arno che pe' quell'anno era stato dimorto cattivo (anche qui, Realt? o Leggenda?)!
  
Grazie Fagyo, oltre ad aver ricordato questa grande tragedia (che fa parte del tessuto della citt? di Firenze e non solo), m'hai fatto ripensare anche alla mi'cara nonna e ai suoi bellissimi racconti.
 




Io uso: solo le dita
 
bonjo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Ancora non esistevo ma la casa dove stavano i miei con mio fratello piccolo fu totalmente sommersa, persero praticamente tutto fra fango e nafta.
La macchina degli aiuti statali inesistente fu rimpiazzata dalla parte della citt? che non fu toccata dalla tragedia e successivamente dalle tante persone che corsero in aiuto, gran cosa.
Mia mamma ancora piagnucola ripensando a quei giorni.
E mia figlia di 7 anni si porta gi? dietro la tragedia che fu, attraverso le immagini, le foto, i ricordi.


Ps-ho fatto dei lavori di grafica negli anni per chi si occupa del bacino dell'Arno e, seppure con tante cose ancora da mettere a posto, le cose sono decisamente migliorate. Speriamo...
 




Io uso: solo le dita

____________________
Dedo sul Tubo
Video
 
dedo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Ho avuto la fortuna di passare le mie vacanze a Firenze quest'estate, il caso ha voluto che il giorno in cui ho messo piede a casa, la rai stesse trasmettendo uno speciale sull'alluvione di Firenze. Vedere la bellissima citt? che fino a qualche ora prima mi aveva ospitato in quelle condizioni mi ha colpito tantissimo.
La mia zona (il Canavese) ? una altra zona spesso colpita dalle alluvioni, anche se mai (credo) si ? arrivati agli effetti devastanti subiti dalla Citt? del Giglio. Ogni volta che vedo la potenza dell'acqua mi viene da pensare a come, nonostante tutte le tecnologie e le scoperte scientifiche, siamo ancora piccoli e nudi davanti alla forza della natura.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Alle volte mi vengono in mente delle cose con cui non sono affatto d'accordo
 
JockRuzza Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Non ho vissuto personalmente questo fatto causa motivi anagrafici ma i miei genitori lo ricordano bene, il mi' babbo and? a spalare il fango dalle cantine.
 




Io uso: plettro e dita
 
cas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: 43 Anni Fa... 
 
Alluvione terribile quella del 66 ...

mi ricordo abbastanza bene quella del 70 a Genova anche se avevo solo 5 anni

http://www.youtube.com/watch?v=8dMBJpIxEPA

ricordo che la vicina di casa ( lavorava in un grande magazzino ) e mi port? un sacco pieno di giocattoli
nuovi, ma che non potevano pi? rivendere. io ero contento, ma mentre li lavavo dal fango
mi resi conto che era successo qualcosa di veramente brutto ... hanno trovato nel mare di Francia,
in costa azzurra, delle bare provenienti dal cimitero monumentale di Staglieno ....

Grazie Fagyo  
 




Io uso: solo le dita

____________________
lineabass

http://www.youtube.com/user/jazzz65
 
Silvestro Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi 50 anni di Pooh Fagyo Megabass FM 30 Sab 13 Feb, 2016 11:47 Leggi gli ultimi Messaggi
alex1974
No Nuovi Messaggi 30 anni fa, moriva Elvis..... Kublai Megabass FM 16 Gio 16 Ago, 2007 22:44 Leggi gli ultimi Messaggi
buongustavo
No Nuovi Messaggi Problemi Col Manico Di un G&L anni '80 marks Bassi&Co. 43 Mer 21 Mar, 2018 13:38 Leggi gli ultimi Messaggi
Alexce69
No Nuovi Messaggi Ibanez degli anni d'oro dei Police b miky Bassi&Co. 5 Lun 07 Gen, 2008 18:34 Leggi gli ultimi Messaggi
spontbass
No Nuovi Messaggi Prima Serata dopo quattro anni!!! ganesh Discussioni a 360° 58 Ven 29 Dic, 2006 12:40 Leggi gli ultimi Messaggi
ganesh
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario