Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Adagio for strings - Samuel Barber
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Adagio for strings - Samuel Barber 
 
Premessa doverosa.
Non sono un esperto di musica classica, sono soltanto un ascoltatore di cose che mi suscitano emozioni
E rovistando qua e l? nei miei file e cd ho trovato questa composizione, opera, come la volete chiamare...
Insomma un Adagio.

Premetto anche che non so nemmeno la storia di Samuel Barber ma che con pochi colpi di clik almeno una idea anagrafica posso farmela..
Quindi mi scusino gli esperti che vorrei in massa a commentare questa musica che spesso vediamo abbinata in TV
ad immagini tristi o catastrofiche...

Ma...., spento il video per un attimo (e che diamine..facciamolo!) e messo in cuffia mi lascio trasportare da queste note.

Ne ascolto non soltanto la melodia, ma il resto. Sopratutto il RESTO.
Il Resto al di l? della melodia ?... Stupendo. Mi fanno quasi Paura i bassi, e l'appoggiarsi dell'orchestra ai solisti...
Io non so parlare di musica se no di quel che sento e mentre scrivo lo sento.
E in una sera malinconica come tante, che presto diverr? notte, questa musica mi fa paura...

Chiss? se l'intento fosse stato questo di Samuel Barber... non saprei e non mi sono documentato..
Ma lascia una strana inquietudine questo giro a salire....

http://www.youtube.com/watch?v=izQsgE0L450 .. scusate ma il volume si modifica dopo pochi secondi...

E trovo straordinario anche realizzarlo con le voci...
E chiss? se Danilo (immicio) e suo Pap? non ci vogliano deliziare di questa musica per sole voci che capisco essere molto difficile...
Anche se un coro di uomini con i violini potrebbe avere difficolt?...

http://www.youtube.com/watch?v=a1gmgPFt_ww

(questo video tra l'altro ? bellissimo...di qualit? pessima l'audio...)

che forse qui ? meglio... http://www.youtube.com/watch?v=KkObnNQCMtM
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio For Strings - Samuel Barber 
 
Io trovo la versione con le voci di una bellezza agghiacciante.

Basta parole, "largo" alla musica...
 




Io uso: plettro e dita
 
Pini Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio For Strings - Samuel Barber 
 
Fagyo,

nemmeno io sono un esperto di classica,
ma la Musica Buona ha solo bisogno
di essere ascoltata ...

Grazie  

http://g.sheetmusicplus.com/Look-Inside/large/3152192_01.jpg
 




Io uso: solo le dita

____________________
lineabass

http://www.youtube.com/user/jazzz65
 
Silvestro Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio For Strings - Samuel Barber 
 
..ehh...b?...
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio for strings - Samuel Barber 
 
http://www.youtube.com/watch?v=PYislCydAPQ

Questo potrebbe essere utile musicalmente per il miciaccio...

E comunque non conoscevo i GOMALAN BRASS Quintet.

Sono Stratosferici secondo me!

http://www.youtube.com/user/gomalanbrass

http://www.youtube.com/watch?v=Dg9sEe8u0Lk    
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio For Strings - Samuel Barber 
 
col coro stiamo affrontando un periodo un po' cos?... a quanto pare non c'? troppa voglia di registrare questo nuovo disco, che pure dovrebbe essere un progetto intrigante, ambizioso, liberatorio in un certo senso... boh... non so che dire davvero... ma questo non c'entra nulla se non con la riflessione sul proporre questo ascolto a mio padre e il tipo di risposte che ne potrei ottenere... perdonate l'OT ma mi trovo nel mezzo di un recording session che sta dando risultati orrendi ed ? affrontata da molti con sufficienza e noia... e provo una rabbia notevole... immensa

IT
avevo gi? avuto modo di sentire alcuni lavori di Barber e di apprezzare il trasporto della sua musica fortemente empatica, emozionante ed emozionata... d'altronde chi non si ? sentito un uomo peggiore guardando Platoon http://www.youtube.com/watch?v=ECQeLQURNuw ? o Elephant Man http://www.youtube.com/watch?v=f8Q2I8_9Vhk ? entrambe pellicole difficili che hanno trovato nell'adagio di Barber un mezzo per entrare nello spettatore e svuotarlo.
la grandiosit? di Barber sta, a mio avviso, nel riuscire a sfiorare il patetico senza mai arrivarci: non ? mai stucchevole, arriva al limite in alcuni punti, ma non oltrepassa il limite e ti lascia l?, con quel magone forte e pesante tipico di certa musica romantica...
un peccato che, stando a quanto ho appreso pochi minuti fa da wikipedia, sia stato quanto mai sfortunato e, di fatto, venga ricordato essenzialmente per il suo adagio.
l'esecuzione degli ottoni ? eccezionale, davvero; notevole anche l'esecuzione vocale, anche se mi ritrovo a preferire quasi sempre le sole voci maschili, come per esempio in questo caso http://www.youtube.com/watch?v=9WSbq3TCcd0 brano che per altro il mio coro ha recentemente imparato.
di per s? l'Agnus Dei non sembra complesso da imparare, difficile ? mantenere costante il pathos nell'esecuzione, considerando il fatto che ? tutto giocato su diversi livelli di pianissimo, su lunghe note tenute e modulazioni minime, insidiose... per? ci si potrebbe ragionare, portandolo in un registro adeguato a un coro virile...
volendo mettere dell'altra carne sul fuoco, io trovo incredibili i lavori di
Arvo Paert
http://www.youtube.com/watch?v=X9DNJ24u-ms
http://www.youtube.com/watch?v=1eSz2J3nS2o
e di Craig Armstrong
http://www.youtube.com/watch?v=ZhP6F-vxeZI
http://www.youtube.com/watch?v=ZuN1u71ZpjU
assolutamente distanti eppure vicinissimi nel loro essere rivoluzionari e nel loro modo di raggiungere il divino... (forse l'ho sparata grossa, ma piango sempre come un bambino quando ascolto entrambi... sempre)
forse Armstrong potrebbe sembrare molto pop, ma se uno analizza con un poco di attenzione il suo operato, si rende conto del genio che ne scaturisce e nella sua gioia di contaminare... eccezionale!

grazie per la segnalazione Marco... oggi ne avevo proprio bisogno
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Fagyo ha scritto: 
immicio ? un pirata e dun signore... profescionista delammore

Proudly powered by Biarnel and Officina di Orfeo
 
inmicio Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio for strings - Samuel Barber 
 
inmicio,

De profundis eccezionale...

Craig Armstrong me lo hai fatto conoscere meglio tu, ed ? emozionante...
anche perch? immette una certa vena pop e l'uso di apparecchiature elettroniche anche di cui io sono ghiotto.

Del resto io amo molto la musica corale ultimamente sempre di pi?.

Grazie per il tuo contributo e anche per la tua competenza che sapevo essere reale.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio For Strings - Samuel Barber 
 
Se amate il genere, adorerete anche il misconosciuto "Jesus Blood Never Failed Me Yet" di Gavin Bryars.
Sia nella versione originale del '75, che in quella estesa del '93, dove ? ospite anche Tom Waits.
Ha una potenza espressiva inimmaginabile.
 




Io uso: solo le dita
 
Radyo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio For Strings - Samuel Barber 
 
Brano classicissimo che ho avuto il piacere di conoscere particolarmente in un contesto tutto diverso da quello dove si muovono le orchestre.
Ti?sto - Adagio for strings

Ringrazio il cielo di avere amici con una cultura musicale vastissima ed un'indole eclettica
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Io uso: la testa

"Ogni uomo sbaglia, un uomo che non ha mai sbagliato non ha mai fatto nulla nella vita"
R. Baden-Powell


God save the pentatonics.
The pentatonics saved me.


L'esperi?nsa l'? la mader de la sci?nsa
 
GianGian Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Adagio For Strings - Samuel Barber 
 
mi sono passato tutti i link che avete messo ... la musica ? veramente una cosa grande, immensa!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
mayones_logo_1290166735_482429 +
 
UZ Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario