Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione...
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Oggi sono diventato possessore del suddetto pedale (non me ne voglia boneless al cui l'ho soffiato su mercatino musicale     )

L'ho provato per circa 1 oretta insieme alla mia roba, posto le prime impressioni:

- a primo impatto sembra un clone sansamp, e' munito infatti di DI, con regolazione pre-post eq, ground lift/connect, e pulsante per l'alimentazione phantom....inoltre dispone di un'ulteriore uscita sbilanciata parallela alla principale (si potrebbe inviare il suono su un'altro ampli, ad esempio)

il pedale non e' del tutto intuitivo, penso che perdero' molte ore per tirare fuori il suono che cerco.

spiego per tutti il suo funzionamento:

- i pot treble, bass e level sono sempre attivi, ma a livello 5 non cambiano il segnale entrante
- attivando lo switch ON/OFF si attivano le regolazioni brite, harmonics e blend.......
il funzionamento dei pot e' tendente all'esponenziale, quindi girando da 0 a 6 non si nota praticamente nessuna variazione di suono mentre diventa sensibilissima da quel punto in poi....

attivando oltre il valore 5 il pot harmonics abbiamo l'effetto sansamp (quasi uguale) ovvero, si incomincia a sporcare il suono, aumentano i medio bassi e c'e' un sensibile buco sulle medie.....il controlo brite e' identico a quello presence del sans, dona molto "sferragliamento" al suono...mentre il blend miscela i due segnali (pulito ed effettato...)....

per avere il famoso "pulito valvolare" basta mettere il blend da 8 a 10 ed harmonix su 7.......
la regolazione delle armoniche manda il segnale in od da 8 a 10....su 10 toglie fuori un bell'od...molto saturo, ma bucatissimo sulle medie!

a prescindere dall'attivazione dell'effetto di saturazione e' presente anche lo switch SHAPE che si rivela un ottimo aggeggino.....
attivabile e disattivabile in maniera autonoma dallo switch ON/OFF
permette infatti di effettuare un buco sulla frequenza selezionata (molto secco, sembra un notch) e puo' variare da 90Hz ad 1k !!!!!
quindi utile per dare spinta allo slap oppure, tagliando i bassi ripristinare la mediosit? che la saturazione mangia.

devo dire che e' un gran bel pedale, e costa nuovo solo 100?....un ottima alternativa al sansamp, e tra l'altro costruito su un box in metallo che sembra un carroarmato...

da aggiungere anche le dimensioni abbastanza limitate...occupa poco + di 2 pedali boss....


per gli utilizzatori sarei grato se riuscissimmo a collezionare qualche settaggio....

a parit? di overdrive devo dire che rispetto al bad monkey che e' collocato dopo di lui nella board, la qualit? di distorsione che riesce a dare e' nettamente superiore....il bad a confronto e' molto cupo e chiuso, l'uso combinato poi tira fuori una distorsione molto particolare...

per il momento credo che dovr? smanettarci davvero un bel po', cmq e' un pedale consigliato per emulare il suono valvolare...

come detto sopra: se qualcuno posta i suoi settaggi ne sarei grato!!!

OT: fra l'altro il pedale si chiama come il mio nick        ma non e' una cosa voluta, anzi, non sapevo nemmeno dell'esistenza di questo pedale fino a qualche settimana fa...     
 




Io uso: solo le dita
 
BassAttakk Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Io utilizzo praticamente il patch chiamato "funkfied slap" nel manuale regolando lo shape filter in maniera tale da non avere nessuna alterazione di volume fra la modalit? con il filtro e quella senza
 




Io uso: plettro e dita
 
Max Power Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
ce l'ho anche io...l'unica cosa che non mi piace ? il fatto che l'eq ? sempre attiva anche a pedale spento!!!!dovr? prendermi un looper........................       
 




Io uso: solo le dita

____________________
"You laugh at me because I'm different, I laugh at you because you're all the same"


www.myspace.com/jion
 
les1980 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
les1980, oppure se si riesce a trovare lo schema si puo' modificare e vedere se questa modalit? e' possibile unirla all'evento di accensione....
 




Io uso: solo le dita
 
BassAttakk Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
BassAttakk ha scritto:  
les1980, oppure se si riesce a trovare lo schema si puo' modificare e vedere se questa modalit? e' possibile unirla all'evento di accensione....


magari!!!se trovi qualcosa fammi sapere!comunque per il resto confermo:gran bel pedale!
 




Io uso: solo le dita

____________________
"You laugh at me because I'm different, I laugh at you because you're all the same"


www.myspace.com/jion
 
les1980 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
un sampluccio?
 




Io uso: solo le dita
 
fede162162 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
L'ho preso anch'io (un tre settimane fa... l'ho usato anche in prove varie), si dimostra un ottimo aggeggio.
Vuole fare la stessa cosa del Sansamp (cio?, ? un preamp-modeler-DI), rispetto a BassAttakk per? non sono riuscito a trovare un settaggio che suoni davvero uguale. Suona diverso (che non significa peggio).

In generale, l'ho trovato pi? "ciccio" in basso, per? senza essere troppo scavato sulle medie (comunque lo ?, come lo ? il Sansamp). Ha delle alte pi? frizzanti, peraltro.
Rispetto al Sansamp, inoltre, ho trovato che spingendo il controllo Harmonics (il Drive del BDDI insomma), si riesce ad avere una distorsione pi? pesante (molto fuzzosa, aperta, non ? male in realt?... ha un bel timbro sulle medio-alte / alte, peccato che per? a me non serva per le distorsioni, ma piuttosto per modellare il suono prima di giungere nella Little Mark per i pezzi in cui ho bisogno di un suono pi? colorato).

Ha anche una funzione Shape, che non ? altro che un notch filter di -20dB (!) e a frequenza selezionabile tra gli 80Hz, credo e il kHz, io non riesco a trovarne un utilizzo, boosta troppo basse e alte, se ci fosse la possibilit? di modificarlo per decidere la profondit? dell'effetto sarebbe pi? utile. Diciamo che ora come ora, tagliando basse e alte, un suono decente magari lo si trova, per? c'? il problema che l'equalizzatore ? sempre inserito, anche a effetto spento, e quindi questo risulta un serio handicap (a me no che non lo teniate sempre attivo).

In ogni caso, lo considero una seria alternativa al Sansamp (magari con una modifica si potrebbe rendere lo switch on-off come un interruttore generale che disattivi anche l'equalizzazione, anche perch? il pedale prevede anche un'uscita parallel out, che non effetta per niente il segnale... in alternativa, basta inserirlo in un loop), sul pulito riesco a trovarci suoni a mio parere pi? belli (li trovo pi? rotondi in basso e pi? ariosi in alto... il problema con il BDI (e da quel che ho potuto sentire, anche con il Sansamp) ? che il suono mi sembrava sempre un p? cartonato, un p? inscatolato... con questo invece questo problema non lo trovo), sul distorto purtroppo continuo a preferire il BDI (dico purtroppo, perch? dato il funzionamento del pedale, sono costretto a dover fare un commutatore tra due linee, dato che l'eq sull'Hartke ? con i bassi un p? tagliati e gli alti un p? boostati, e dato che l'eq funziona sempre... ), in ogni caso mi ritengo un acquirente soddisfatto.

Certo, non ? un pedale intuitivo (ma manco il Sansamp), ci ho messo un bel p? per trovare un suono decente (e ho lavorato anche di EQ di testata per correggere una certa perdita di mediosit?, ma alla fine boosto i medi anche senza modeler vari, quindi...). E c'? da dire che vi ? un pochino di fruscio sulle alte (poco, ma il BDI era completamente muto), mi ? sembrato esserci anche in flat, ma stiamo parlando di un fruscio leggero leggero che in gruppo non si sente manco.

Ah, un'ultima nota, ? solidissimo, potrebbe passarci sopra un TIR e continuare a funzionare imperterrito (beh, magari no, ma quest'? l'idea che da).

(Appena posso, posto dei sample ).
 




Io uso: plettro e dita
 
Boneless Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
ce lho anche io  e lo trovo spettacolare,quello che non capisco ? perche qui si trovi a prezzi spropositati e al di fuori a un terzo..al negozio stava sulle 150 io lho preso online e lho pagato 60 con la spedizione..mah..
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Se prendi una canzone e le togli il basso non ti rimane che la suoneria di un cellulare"
Solo perch? non mi interessa quello che dici non significa che io non ti stia ascoltando. H.J.Simpson
Rickenbacker 4001-4003, il basso che se lo modifichi Dio s'offende
il Jazz Ringhia...il Precision Ruggisce!!
Remember: Don't buy something because someone uses it. Try it out because they use it, but only buy it if you like it. (Victor Wooten)
fender_logo_m logomarkbassm_1227794565_930797
 
vorser Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Lo ho da tempo anche io, lo utilizzo in registrazione con efficacia abbinato al MultiComp EBS...Quoto chi dice che non ? molto intuitivo, ma quando si capisce bene il funzionamento, ci si tirano fuori (quasi) tutti i suoni possibili! I controlli di tono sono sempre attivi perch?, bene o male, si tratta di un piccolo preamp vero e proprio. Sinceramente non lo uso come distorsore, al massimo do' un pelino di drive sulle armoniche per "scaldare" un poco il suono, ma proprio un pelo...
 




Io uso: plettro e dita
 
Giobass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Ah si, un'altra cosa: secondo me, pure in flat e senza Harmonics attivato, vi ? una lieve colorazione del suono, lo sento pi? nitido, pi? netto... diventa pi? intelleggibile.
 




Io uso: plettro e dita
 
Boneless Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
vi posto i miei settaggi: li uso per avere il suono cattivissimo e sferragliante...

LEVEL 5
BRITE 6
HIGH 6
BASS 8
HARMONICS 7
BLEND 8
SHAPE sempre on su 100Hz

in pratica i bassi e la pomposit? che aggiunge il pedale con la saturazione, vengono rimosse con lo shape....
in questo modo ottengo un suono che ringhia leggermente restando pero' molto brillante e sferragliante....

poi non so con gli altri bassi come funziona, ad esempio sull'ibanez mi esce un suono da cd metal!!! fantastico....
con gli altri bassi il risultato non e' uguale, anzi, un po' bruttino, ma con il mio 6 corde posso emulare tranquillamente suoni di un certo calibro....
 




Io uso: solo le dita
 
BassAttakk Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Boneless hai registrato poi qualche sample?
 




Io uso: solo le dita
 
hammer smashed bass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Ancora no, ma forse attendete un p? e vedo di registrare qualcosa (in questo momento mi ? difficile).
 




Io uso: plettro e dita
 
Boneless Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Bonelessok attenderemo impaziente...nel frattempo mi spieghi un po piu dettagliatamente il fatto che anche spento il pedale colora il suono?...
vorrei anche capire la funzione shape attivabile dal secondo interruttore,non mi e molto chiaro il concetto...
grazie in anticipo   ....
 




Io uso: solo le dita
 
hammer smashed bass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Allora:

- SECONDO ME spento, in flat, colora il suono, non ho metodi affidabili per dirlo... in ogni caso, la colorazione data dall'EQ, quella si, ? certa al 100%, l'EQ del pedale che magari usi a pedale acceso ? attiva anche a pedale spento, se con il controllo Harmonics (quindi a pedale acceso) tagli i bassi, anche disinserendo l'effetto i bassi rimangono tagliati

- lo Shape non ? altro che uno scoop di una certa frequenza seleazionabile a -20dB, con pompaggio annesso delle frequenze "circostanti". Lo attivi, e praticamente, mettiamo che hai lo Shape settato a 500Hz, c'? un taglio dei 500Hz di 20 dB e le frequenze prima o dopo (fai conto che ? un filtro con una campana abbastanza ristretta) vengono boostate.
 




Io uso: plettro e dita
 
Boneless Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Boneless, quindi lo shape sarebbe in pratica una specie di eq a "V" da selezionare al volo?...
ma e da ritenersi un difetto il fatto che l'eq del pedale resta inserito anche a pedale spento?...non ce modo per risolvere il problema che non sia un looper?
 




Io uso: solo le dita
 
hammer smashed bass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
- Si, ? praticamente un'equalizzazione a V.

- Io lo considero un difetto, l'unico modo ? appunto un looper, oppure ricablare il pedale facendo in modo che premendo il footswitch si passi dalla circuitazione del pedale al segnale non effettato (robetta, in realt?... dovrebbe esserlo perlomeno).
 




Io uso: plettro e dita
 
Boneless Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Boneless lo shape boosta anche il il drive(harmonix)?
si ma se si dovesse prendere nuovo un lavoro del genere non comprometterebbe la garanzia?
 




Io uso: solo le dita
 
hammer smashed bass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
Chi ce l'ha potrebbe fare dei sample per favore?  
 




Io uso: solo il plettro

____________________
Ay, in the very temple of delight veil'd melancholy has her sovran shrine.
 
Closer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
ciao ragazzi,riapro il post,mi ? arrivato da una decina di giorni e ne sono soddisfatto!le mie regolazioni sono harmonic a 9,il blend lo tengo a 3/4,ho notato che alzandolo a 10 ? molto bucato sulle medie e lo trovo poco reale come suono,devo ancora capire se ? meglio cos? ose ? meglio abbassare un p? il drive e il blend al massimo...
il controllo dei bassi non so su che frequenze agisca ( e sul manuale non ho trovato informazioni ) ma mi sembra che sia piu propenso verso i medio bassi , per questo lo tengo flat ( 5) , il controllo degli alti lo tengo a 6,oltre diventa molto chitarroso,il controllo brite mi ricorda un po alla lontana il VLF (? giusto?) delle testate mark bass,a 10 apre completamente il suono,a 0 lo chiude,io lo tengo a 5 perch? monto le warwick in acciaio e lo sferragliamento sarebbe eccessivo!
lo shape lo tengo attivo tra i 200 e i 300 hz ( piu o meno),e il level a 5.
Per l'utilizzo che ne faccio io si ? rivelato un acquisto ottimo,il suono ? piu caldo e piu definito,io lo uso per sporcare il suono,renderlo un p? piu sferragliante, perci? lo tengo sempre acceso.
Se potreste postare i vostri settaggi ve ne sarei grato,queste sono solo le mie prime impressioni!
Un'ultima cosa, ho notato che usando l'uscita parallele output per entrare nell'ampli ( come consigliato da manuale ) il suono ? sempre e solo flat,nessun controllo ha effetto,perci? per sentirlo dal mio testa cassa uso il line output ( che sul manuale ? quella indicata per il mixer,oltre a quella con il cannon ).
l'ho preso usato perci? potrebbe essere un difetto...
comunque l'ho provato collegandolo con un'overdrive e finalmente ho capito perch? non ho mai sopportato gli overdrive....perch? mi mancava il VXL!!!!
 




Io uso: plettro e dita
 
smile104 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
ma l'ampli poi usa l'equalizzazione del pedale e la sua va a farsi benedire??
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Se prendi una canzone e le togli il basso non ti rimane che la suoneria di un cellulare"
Solo perch? non mi interessa quello che dici non significa che io non ti stia ascoltando. H.J.Simpson
Rickenbacker 4001-4003, il basso che se lo modifichi Dio s'offende
il Jazz Ringhia...il Precision Ruggisce!!
Remember: Don't buy something because someone uses it. Try it out because they use it, but only buy it if you like it. (Victor Wooten)
fender_logo_m logomarkbassm_1227794565_930797
 
vorser Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
penso che alll'equalizzazione dell'ampli si aggiunga quella del pedale,il pedale lo collego nell'input dell'ampli e non nel send/return,perci? l'equalizzazione del pedale aggiunge o toglie a quella della testata,o almeno penso!!!!
 




Io uso: plettro e dita
 
smile104 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
smile104,fammi capire ,se lo attacco all'input fa una sorta di blend tra eq dell' ampli e quello del pedale,se invece lo metto nel s/r rimane attivo solo quello del pedale??
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Se prendi una canzone e le togli il basso non ti rimane che la suoneria di un cellulare"
Solo perch? non mi interessa quello che dici non significa che io non ti stia ascoltando. H.J.Simpson
Rickenbacker 4001-4003, il basso che se lo modifichi Dio s'offende
il Jazz Ringhia...il Precision Ruggisce!!
Remember: Don't buy something because someone uses it. Try it out because they use it, but only buy it if you like it. (Victor Wooten)
fender_logo_m logomarkbassm_1227794565_930797
 
vorser Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
a mio parere puoi soltanto provare ad escludere l'equalizzazione del pedale usando l'uscita bilanciata ( quella col cannon e non quella col jack) e selezionando il tasto sul fianco in posizione post,adesso ci provo e vediamo!comunque penso che le due equalizzazioni ( ampli e pedale) siano sempre attive,io nel vxl tengo i bassi e gli alti a 5 e sul manuale ho letto che in questa posizione sono entrambi flat perci? dovrebbe valere solo l'eq dell'ampli...ma ripeto,ora vado a provare!!!!!
 




Io uso: plettro e dita
 
smile104 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Hartke VXL Bass Attakk...mini Recensione... 
 
vorser,ho provato e ti confermo che se lo colleghi nrll'input dell'ampli sono attive entrambe le equalizzazioni,per usare soltanto quella del pedale io ho fatto il collegamento basso>input vxl >output vxl >return testata,in questo modo sfrutti solo il finale della testata e non inserendo nessuno strumento nell'input dell'ampli la sua equalizzazione non ? attiva.
ho trovato piu suggerimenti sul manuale d'uso del sansamp,il manuale del vxl mi sembra un p? "sommario".
 




Io uso: plettro e dita
 
smile104 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Differenze Fender P-bass - Tele-bass gion Bassi&Co. 20 Mer 19 Ago, 2009 19:57 Leggi gli ultimi Messaggi
sonapipian
No Nuovi Messaggi Chi viene e chi va - mini rotazione Mod Staff Megabass Novità e Annunci 48 Mer 10 Nov, 2010 15:24 Leggi gli ultimi Messaggi
Elizabeth Bathory
No Nuovi Messaggi Vba400+hartke 810xl simojam Ampli&Co. 26 Gio 10 Mar, 2011 13:47 Leggi gli ultimi Messaggi
Black_Eyes
No Nuovi Messaggi Giusta Equalizzazione!! hartke VX jacks Ampli&Co. 10 Sab 17 Feb, 2007 17:44 Leggi gli ultimi Messaggi
guascone
No Nuovi Messaggi Abbinamento Mark Bass +hartke+peavey bassrocco Ampli&Co. 11 Lun 09 Lug, 2007 16:11 Leggi gli ultimi Messaggi
Andrea
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario