Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 6
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
 
Antica Disputa Acero-palissandro
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Antica Disputa Acero-palissandro 
 
Paragonando l'acero e il palissandro,riguardo alle tastiere,? da tanto che sento parlare sul Forum del fatto che l'acero ? un legno pi? morbido,il palissandro invece ? pi? duro..ora,tutti sappiamo che l'acero ? pi? brillante,per logica,dunque,dovrebbe essere anche pi? duro,no?
l'ebano ad esempio ? molto duro e dunque pi? brillante!!lo stesso vale per il frassino!!

dico cio perch? in diversi topic sui fretless si dice che la tastiera se fosse in acero si scaverebbe di pi? rispetto al palissandro!!ma non dovrebbe essere cosi!
date uno sguardo alla tabella della warmoth!  http://www.warmoth.com/bass/necks/n...uitar_neckwoods
? molto interessante per capire le differenze dei vari legni!

a me sembra che (in graduatoria)sia pi? brillanti(e dunque pi? duri): 1.l'ebano; 2.l'acero; 3.il palissandro..

giusto? cerchiamo di capirci qualcosa..magari con l'intervento di qualche esperto liutaio..
 




Io uso: plettro e dita
 
alx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
duro=brillante?
non vredo che sia giusto questo paragone....
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.drumliber.it
www.facebook.com/Drumliberock
 
GhY Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
credo si debba considerare anche la grana del legno, ad esempio il weng? ? durissimo ma dalla grana molto larga, pi? del palissandro.
comunque l'acero ? durissimo...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
Direi che influisce di pi? la densit? e la compattezza sulla risposta, non la durezza... Ovviamente anche la velocit? di propagazione delle vibrazioni.

Il weng? non ha venatura grossolana, anzi direi proprio il contrario, ? molto poroso, non grossolano.

? anche ovvio che ci sono differenze abissali di risposta tra specie della stessa famiglia quindi non ? possibile generalizzare e accomunare un timbro ad una famiglia di piante.
 




 
M2 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
non ho mai detto grossolana, parlavo delle fibre.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
^^^^
appunto, non ha fibratura larga
 




 
M2 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
vabbe,ma stilando una sorta di tabella (come quella warmoth) tra specie in generale, quale sarebbe la classificazione tra acero,ebano e palissandro a livello di durezza?
 




Io uso: plettro e dita
 
alx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
ripeto che non ? possibile generalizzare, ci sono specie di acero molto morbide e altre dure, stessa cosa per i palissandri, per l'ebano c'? omogeneit? tra variet?.

ti faccio un'esempio:
una tastierain quilted maple (acer macrophillum) risulterebbe molto morbida e debole e con una risposta pi? grave di una tastiera in acero duro (chiamato anche hard rock maple)

ovviamente una tastiera in hard rock maple ? pi? resistente all'usura (di questo parliamo) di una in palissandro indiano ma pi? morbida di una in palissandro rio o madagascar

Vedi...non ? possibile generalizzare
 




 
M2 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
M2,adesso capisco..per? l'acero utilizzato per tastiere o manici ? di solito l'ard rock maple o mi sbaglio?tastiere in quilted non le ho mai viste,conosco l'occhiolinato e il fiammato,come sono rispetto all'usura?
 




Io uso: plettro e dita
 
alx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
M2 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
^^^^
appunto, non ha fibratura larga


per quello che intendo io s?.
ma anche per quello che intende la Warwick, che di questo legno ha fatto un uso enorme e che ha contribuito a renderla famosa:

Quando si commenta il suono unico dei bassi Warwick, ? frequentemente descritto come un ?borbottio rabbioso?. Un motivo per il suono specia-le dei nostri bassi ? il tipo di legno utilizzato per la costruzione dei manici. Wenge(pronunciata?win-gay?o?wen-gee?)? un legno denso con una fibra molto aperta, offrendo una stabilit? superiore ed anche delle caratteristiche sonore prominenti.

http://64.233.169.104/search?q=cach...clnk&cd=2&gl=IT
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
rispondo ad entrambi,
il weng? ha "fibra molto aperta" per quanto riguarda la porosit? non per quanto riguarda gli anelli di crescita annuali, come avevi indicato prima sembrava proprio che il weng? avesse venatura larga ovvero molta differenza tra anello invernale e estivo, cosa che non ho riscontrato in tutte le tavole di weng? che ho visto.

per quanto riguarda le tastiere, l'acero occhiolino ? hard rock maple, mentre l'acero marezzato pu? essere sia hard rock maple che acero pseudoplatano (acero europeo) che ? leggermente pi? "morbido" del suo parente americano/canadese
 




 
M2 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
Mi sento ignorante, ma volevo dire la mia.........

L'acero d? un suono molto pi? brillante del palissandro!
Io posseggo due JB uno in acero e uno in palissandro, vi assicuro che ? cos?.
Provare per credere, come diceva Aiazzone....
 




Io uso: solo le dita
 
Theowlbassman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
^^^
si, del palissandro indiano, infatti l'acero della tua tastiera ? in hard rock maple, se invece avessi avuto una tastiera in palissandro rio, sicuramente sarebbe risultato l'inverso
 




 
M2 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
Il palissandro rio sarebbe il famoso palissandro brasiliano dei bassi Fender degli anni '60?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
si, in quel periodo fu usato in molti strumenti anche di fascia economica distruggendo gran parte delle foreste e poco dopo venne protetto e bloccati sia il taglio che l'esportazione, quello che si trova adesso sono solo rimanenze di magazzino di fine anni sessanta e materiale di recupero di case e ferrovie (infatti veniva sfruttato sia per costruzioni civili sia per traverse di binari)
 




 
M2 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
WOW !
Grande Davide !!!
Interessante 3 D
 




Io uso: solo le dita
 
difiancu Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
difiancu,hai visto?finalmente ci si comincia a capire qualcosa! grazie anche a m2!!

ancora una curiosit?:le tastiere in palissandro che abbiamo sui nostri music man,sui fender american e mex o jappo,e persino sugli eko made in cina sono le stesse?nel senso ,sono tutte di palissandro indiano?la qualita ? la stessa? come faccio a capire la diversa qualit? o la diversa stagionatura?

m2,un'ultima cosa:il palissandro rio a cui ti riferisci ? il pao ferro? te lo chiedo perch? warmoth differenzia il palissandro indiano dal brasiliano e dal pao ferro:quest'ultimo ha la brillantezza simile all'acero(forse poco pi?),il palissandro indiano e brasiliano sono molto pi? caldi!
 




Io uso: plettro e dita
 
alx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
generalmente i fornitori sono per tutti gli stessi, quindi le tastiere sono le stesse, la prima qualit? ? quella con taglio di quarto e venatura diritta ed omogenea, per la stagionatura ? difficile valutarla su uno strumento finito ma sono sicuro che prima di essere montate una "vacanza" nei forni ce la passano sicuramente

Il palissandro Rio non ? pau ferro, il primo ha nome scientifico di Dalbergia Nigra, l'altro Cesalpinea Ferrea, quindi se ne deduce che il Pau Ferro non ? un palissandro (lo sapevate??? ) infatti ha porosit? quasi assente a differenza dei palissandri dove ? ben evidente, tranne in qualche specie (tipo Cocobolo: Dalbergia Retusa) dove ? meno marcata.

Saluti
 




 
M2 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
Il palissandro Rio non ? pau ferro, infatti ha porosit? quasi assente a differenza dei palissandri dove ? ben evidente, tranne in qualche specie (tipo Cocobolo: Dalbergia Retusa) dove ? meno marcata.

me ne ero accorto..infatti ho sistemato un fender jazz5 e la tasitiera sembra priva di pori!!

m2 ,sei il nostro mito!!
 




Io uso: plettro e dita
 
alx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
M2, una curiosita'. Il legno dei nostri bassi con il tempo continua a stagionare? E per quanto? C'e' un limite alla stagionatura entro il quale scatta il processo inverso, che potrei definire invecchiamento?
 




Io uso: plettro e dita
 
watersmaniaco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
Per curiosit?, che caratteristiche ha il Pau Ferro?
 




Io uso: solo le dita
 
Dario86 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
...ed io rilancio con...
...lasciar il basso al sole (o solo il manico) per un paio d'ore al giorno contribuisce a stagionar il legno (quindi in teoria a farlo suonare meglio) oppure pu? far solo danni?!
chiedo ci? perch? dopo l'ultima pulitura del manico (con connessa passata di olio sulla tastiera ecc ecc) ho fatto proprio ci? e mi sembra che il basso suoni un p? mejo e pi? brillante (oltre ad aver moolto pi? volume da spento di prima,
ma forse sono solo pippe mentali e tutto il merito va all'assorbimento dell'olio (il nome preciso non me lo ricordo per?  ? un prodotto per lucidare mobili antichi!)
ciauuZ

ps
mi associo ai complimenti per la discussione!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
^Tutto ci? con un IMHO stellare
...all you need is Troll
 
Spaccher Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
watersmaniaco,quotato! ottima domanda!!e soprattutto aggiungo: con quali verniciature continua il processo di stagionatura? cio ? buono che avvenga  nei legni del body o del manico?
 




Io uso: plettro e dita
 
alx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
Fermo restanto che la tastiera in acero ? quella che devi andare a comprare.... :-)
tieni presente che l'enfatizza le frequenze acute e medie anche perche disolito i manici in acero sono costruiti in un solo pezzo e questo gi? la dice lunga.  Per di pi? la tastiera in acero ? laccata e la pulisci senza alcun problema con un pannetto dunlop inumidito, be potrei dire anche che ha piu attacco ? piu scorrevole, l'attacco si ? davvero di un altra categoria....
La tastiera in Palissandro ti da un timbro un tantinello piu rotondo  e conferisce al suono un tono pi? corposo, tuttavia essendo satinata ? meno scorrevole ed ? un casino da pulire con litri di olio al limone ma chi te lo fa fare????
 




 
ilganghirano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Antica Disputa Acero-palissandro 
 
io per la scelta tra palissandro ed acero,
ho sempre guardato il tipo di basso e le sonorit? che mi aspettavo.

Ad esempio quando avevo lo Stingray sapevo che aveva un pu ottimo,
quindi l'ho esaltato con la tastiera in acero, con la possibilt? di lavorare sul tono degli alti.
Invece per il Precision vedevo meglio palissandro, dal suono pi? "nasale". IMHO
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio sito! Link
 
teobass82 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 6
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario