Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
sappiamo tutti che la musica ? un concetto antichissimo, comparso con le prime civilt? organizzate e probabilmente anche prima.

quello che non ho mai capito, ? in che modo e con quali tempi il sistema tonale e armonico che conosciamo tutti sia stato definito.

Per esempio:
Come mai il sistema armonico ? definito con 7 note principali,e basato su 7(+1) intervalli? come mai non possono esistere ulteriori note? chi ha deciso tutto questo?in che modo le frequenze sonore infondono sensazioni all'uomo?
 

quindi propongo a voi, se avete qualche nozione, di spiegarmi questo difficile e interessante argomento, so di certo che ci sono anche alcuni utenti che potrebbero illuminarci a riguardo
 




Io uso: solo le dita
 
BOSE Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
Lungi dall'essere capace di risponderti personalmente, visti sia il mio livello di competenza (che sta pi? o meno fra il tappeto e il pavimento) che l'ampiezza dell'argomento, posso per? segnalare questa interessante voce di Wikipedia:

Temperamento Equabile

... che qualche risposta la d?.

 

FG
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Se la nave affonda, prima le donne e la sezione ritmica!" (Jack Pastorius, padre di Jaco); "Less pipes, more music... " (Gianni)

38726433tcelectronic_logo trace_elliot_modified
* Odyssea * Frammenti Diatonici * Chorus Insubriae *
 
Effegi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 

YouTube Link



in generale, comunque, ? strapieno di saggi sulla musica. basta andare in qualche libreria e chiedere. si va da quelli quasi "bignami" a quelli con esempi di partiture.

si trovano anche nei negozi di edizioni musicali. sapranno indirizzarti.

ad esempio: http://www.bol.IT/libri/Storia-musi...ea978884525750/
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Ultima modifica di Pier_ il Mar 24 Gen, 2012 12:47, modificato 1 volta in totale 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
...se ne era gi? parlato in un altro tread...

Pitagora prov? con la matematica, le note andavano anche bene, peccato che poi nel tentativo di fare accordi la sua teoria non andava pi?.
Ho visto un paio di seminari sulla storia della musica e sul concetto di matematica applicata ad esso.
Esistono strumenti con una 30 di tasti per ottava...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Chupa and the Chups on Facebook and on Myspace and Me on FB

"E' un basso che muove i bicchieri a casa di Dengia" (Ghost Dog) - "Give me the bassline and I'll shake it" (Madonna)
"ma non gli devi dare retta a questo, è un tipaccio" (freddy919 riferito a me)
"uno strumento di liuteria IMHO deve farti sentire più bravo di quello che sei, non il contrario...per quello c'è già fender" (Clauzanna) - "Ah! hai editato, malvagio, non vale" (Biarnel)
 
Rocky13 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
Semi OT, pi? che lo scritto, ti consiglio l'ascolto ragionato del Clavicembalo ben temperato di Bach ... la codifica e l'apoteosi  del sistema occidentale ..

Qui, il preludio in do-, tanto per rimanere nelle nostre corde ...  
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
BOSE, ecco quella di cui parlavo, anche se ? un po differente l'argomento. http://forum.megabass.IT/viewtopic.php?f=11&t=64658&start=0
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Chupa and the Chups on Facebook and on Myspace and Me on FB

"E' un basso che muove i bicchieri a casa di Dengia" (Ghost Dog) - "Give me the bassline and I'll shake it" (Madonna)
"ma non gli devi dare retta a questo, è un tipaccio" (freddy919 riferito a me)
"uno strumento di liuteria IMHO deve farti sentire più bravo di quello che sei, non il contrario...per quello c'è già fender" (Clauzanna) - "Ah! hai editato, malvagio, non vale" (Biarnel)
 
Ultima modifica di Rocky13 il Mar 24 Gen, 2012 13:18, modificato 1 volta in totale 
Rocky13 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
le note che utilizziamo sono quelle che pi? di altre ci piacciono, secondo me, ? una legge naturale di sopravvivenza!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Giant Steps @ 300 bpm

Marco Maria Pennisi Trio


Soundcloud Pietro Stimoli
http://www.myspace.com/pietrobass74
http://it.youtube.com/user/pietrobass74
Lezioni via Skype(contattatemi in privato)
 
pietrobass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
pietrobass,

Pi? che altro che piacevano a quelli che ci hanno preceduto direi... e che hanno permesso alle nostre orecchie di avere quella "tale" coscienza/conoscienza.

Non stiamo parlando di quali note scegliere per un solo.

Ma del sistema che ci porta ad averea disposizion e quelle note e perch?.

(ancora non ? finita... c'? chi ci studia ancora... ma una base solida ? gettata, poco da fare)

Senza contare che esistono metodi occidentali come orientali dove si cambia radicalmente...

c'? una bibliografia immensa ...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
infatti Fagyo mi riferivo alla scelta delle note in senso fisico, sono stato poco chiaro.
Esempio pratico:
La scelta del La(e di chiamarlo La) a 440 hz piuttosto che 560 o 360 hz.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Giant Steps @ 300 bpm

Marco Maria Pennisi Trio


Soundcloud Pietro Stimoli
http://www.myspace.com/pietrobass74
http://it.youtube.com/user/pietrobass74
Lezioni via Skype(contattatemi in privato)
 
pietrobass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
l'origine e' nella serie degli armonici che compongono una singola nota:

la nota do, ad esempio e' composta da un numero spropositato di suoni , detti armonici, che e' possibile evidenziare toccando un corpo intonato (una corda?) messo in vibrazione in dei punti specifici, detti punti nodali, in cui di fatto , a causa della vibrazione a carattere sinusoidale dell'oggetto stesso, la corda non si muove ma ruota su se stessa.

i primi 6 suoni armonici che, con un fenomeno di diffrazione, riusciremmo a identificare sono nell' ordine:

Do nota fondamental

Do - ottava

Sol- una quinta sopra l'ottava

Do- una quarta sopra

mi- una terza maggiore su

sol- una terza minore su

questi sei suoni formano una triade che definiamo, proprio per via di questa composizione, TRIADE PERFETTA MAGGIORE.

da notare che procedendo verso l'alto gli intervalli si restringono sempre di piu'.

Notando che questa successione di suoni sia il modello per qualsiasi altra nota, ovvero lo stesso avviene per qualsiasi altra nota,
non possiamo fare a meno di notare che l'intervallo di 8va compare nella successione 2 volte, come l'intervallo di 5ta Do-Sol

in virtu' di questa caratteristica questi due intervalli sono definiti "consonanze perfette"
la terza, presente una sola volta, si definisce consonanza imperfetta...

si stabilisce quindi un rapporto di parentela fortissimo tra il Do (o una qualsiasi altra nota) e la sua quinta, il sol... un rapporto di consonanza pefetta....

ma il Do condivide questo rapporto anche con il Fa, di cui e' la quinta (ovvero, nella fondamentale Fa ci sono due armonici di Do)

e' lecito stabilire che quindi c'e' una forte interconnessione di consonanza perfetta tra le tre note
Fa-Sol-DO....
quarda caso una successione di suoni che con i loro armonici formano tre triadi perfette maggiori e che suonate , queste ultime, in successione formano quella che definiamo "cadenza perfetta", il cardine del sistema tonale temperato, un artificio utile ad affermare una tonalita' in quanto i tre accordi, nella loro forma piu' semplice, appunto la triade non fanno altro che suggerire all'ascoltatore l'ambito tonale in cui ci stiamo muovendo..

se riportiamo le note delle tre triadi

DO-MI-SOL
FA-LA-DO
SOL-SI-RE

NELLO STESSO AMBITO DI OTTAVA
otteniamo la scala maggiore...

DO fondamentale di do
RE quinta di sol
MI terza di do
FA fondamentale di fa
SOL quinta di do e fond. di sol
LA terza di fa
SI terza di sol
DO quinta di do

la base del sistema tonale del temperamento equabile... fissata la nota di partenza (il La a 440)
il resto si ottiene cosi'

spero sia chiaro... se hai dubbi chiedi...sempre che io abbia la risposta.
notte..
 




Io uso: solo le dita

____________________
la mia memoria ormai ? solo un ricordo, ma non me la ricordo pi?...
 
Maurizio Rolli Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
Se ricordo bene anche George Russell nel suo libro pi? famoso (The lydian chromatic concept of tonal organization) giustificava, attraverso la successione degli armonici, la centralit? della scala lidia (poich? la quarta eccedente ? posizionata molto prima della quarta naturale ed anche perch? essendo l'intervallo di quinta quello pi? forte, procedendo per quinte, C G D A E B F#, spunta la scala lidia).
 




Io uso: plettro e dita
 
Ninoobass Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Origine E Storia Dell'attuale Sistema Armonico,teorico E Musicale 
 
solo che lui sbagliava...
batteristi....
 




Io uso: solo le dita

____________________
la mia memoria ormai ? solo un ricordo, ma non me la ricordo pi?...
 
Maurizio Rolli Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario