Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Differenti formati dei PU e differenze sonore
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Differenti formati dei PU e differenze sonore 
 
Salve, ho un quesito riguardante le caratteristiche sonore dei PU relativamente al formato nel quale sono realizzati.


Cio?, sotto le mentite spoglie di PU stile J, double J, Soapbar, MM, si nascondono spesso configurazioni di vario tipo, ad esempio degli humbucker double coil.
Spesso i magneti hanno la stessa forma e disposizione, ma diversa spaziatura e, probabilmente, caratteristiche dell'avvolgimento.

Ad esempio sotto un modello dei soapbar EMG (EMG35P4) c'? un PU P... ma che differenza c'? con il modello P della stessa marca??
Il tipo di PU ? lo stesso, ma la geometria ? diversa...

Poich? credo che il quesito sia di interesse generale, mi permetto di fare riferimento anche a 2 prodotti dell'operatore del settore TGD che hanno esattamente questa caratteristica, cio? 2 PU dello stesso tipo, ma differente formato:

http://www.magneticspickups.com/eng/disegni/basso-lpc/mm4lpc.png
http://www.magneticspickups.com/eng/disegni/basso-lpc/h4lpc.png

Tra questi 2 PU ci sono differenze tecnico-sonore significative?

E' chiaro che TGD potr? dare una risposta esauriente, ma la domanda ? rivolta a chiunque abbia qualche informazione sugli altri casi del genere sul mercato...

Ciao!!!
Gianni
 




Io uso: plettro e dita
 
Gianni Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenti formati dei PU e differenze sonore 
 
Molto interessante questa domanda, tuttavia credo che solo una persona qui dentro possa rispondere in maniera esauriente e con dati alla mano.

Aspettiamo...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
...un riff per basso Rock deve essere una minchiata...devi solo spappolare le budella a chi ti ascolta...

Inside My Fault - il mio gruppo

www.Megabass.it - Megabass - Il Sito - Wiki Megabass

L'impedenza:questa sconosciuta. E questo che tipo di cavo ??
 
Darsti Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenti Formati Dei PU E Differenze Sonore 
 
Gianni ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Salve, ho un quesito riguardante le caratteristiche sonore dei PU relativamente al formato nel quale sono realizzati.


Cio?, sotto le mentite spoglie di PU stile J, double J, Soapbar, MM, si nascondono spesso configurazioni di vario tipo, ad esempio degli humbucker double coil.
Spesso i magneti hanno la stessa forma e disposizione, ma diversa spaziatura e, probabilmente, caratteristiche dell'avvolgimento.

Ad esempio sotto un modello dei soapbar EMG (EMG35P4) c'? un PU P... ma che differenza c'? con il modello P della stessa marca??
Il tipo di PU ? lo stesso, ma la geometria ? diversa...

Poich? credo che il quesito sia di interesse generale, mi permetto di fare riferimento anche a 2 prodotti dell'operatore del settore TGD che hanno esattamente questa caratteristica, cio? 2 PU dello stesso tipo, ma differente formato:

http://www.magneticspickups.com/eng/disegni/basso-lpc/mm4lpc.png
http://www.magneticspickups.com/eng/disegni/basso-lpc/h4lpc.png

Tra questi 2 PU ci sono differenze tecnico-sonore significative?

E' chiaro che TGD potr? dare una risposta esauriente, ma la domanda ? rivolta a chiunque abbia qualche informazione sugli altri casi del genere sul mercato...

Ciao!!!
Gianni


Risposta semplice: si, ce ne sono. In sostanza piu' i campi magnetici (opposti trattandosi di una configurazione humbucker) sono vicini e' maggiormente per una questione di influenza magnetica tra i nuclei e le induttanze, il suono risultr? essere meno aperto e piu' medioso. Sottolineo che sotto il profilo costruttivo i 2 pickups che hai riportato sono uguali sotto il profilo elettrico e magnetico. Quello che cambia ? la dimensione della cover che obbliga ovviamente la distribuzione degli spazi.

Un altro conto e' un P bass in configurazione soapbar: minor dBv di uscita rispetto ad un dual blade
ed un suono meno gutturale.
 




Io uso: solo le dita
 
TGD Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenti Formati Dei PU E Differenze Sonore 
 
TGD ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Risposta semplice: si, ce ne sono. In sostanza piu' i campi magnetici (opposti trattandosi di una configurazione humbucker) sono vicini e' maggiormente per una questione di influenza magnetica tra i nuclei e le induttanze, il suono risultr? essere meno aperto e piu' medioso. Sottolineo che sotto il profilo costruttivo i 2 pickups che hai riportato sono uguali sotto il profilo elettrico e magnetico. Quello che cambia ? la dimensione della cover che obbliga ovviamente la distribuzione degli spazi.

Un altro conto e' un P bass in configurazione soapbar: minor dBv di uscita rispetto ad un dual blade
ed un suono meno gutturale.


in linea di massima, dei soapbar stretti (1,4" o 33,5 mm, misurati da bordo a bordo della cover), tendono sempre ad avere poli di diametro piccolo e suono tendente al medioso? hanno i poli coperti dunque non ne ho mai visto il diametro, n? se abbiano 2 poli per corda o uno
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"La sola esiste per tutti" (Tiziano Perro, feat. Vanna Marchio)
 
EmaTheMirror Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenti formati dei PU e differenze sonore 
 
TGD ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Risposta semplice: si, ce ne sono. In sostanza piu' i campi magnetici (opposti trattandosi di una configurazione humbucker) sono vicini e' maggiormente per una questione di influenza magnetica tra i nuclei e le induttanze, il suono risultr? essere meno aperto e piu' medioso. Sottolineo che sotto il profilo costruttivo i 2 pickups che hai riportato sono uguali sotto il profilo elettrico e magnetico. Quello che cambia ? la dimensione della cover che obbliga ovviamente la distribuzione degli spazi.



Le due morfologie di PU si prestano entrambe alla configurazione serie-parallelo?
Quella MM molto probabilmente si...
E, in particolare, i 2 modelli citati escono a 2 o a 4 fili?

Ciao!
Gianni
 




Io uso: plettro e dita
 
Gianni Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenti Formati Dei PU E Differenze Sonore 
 
EmaTheMirror ha scritto: [Visualizza Messaggio]
in linea di massima, dei soapbar stretti (1,4" o 33,5 mm, misurati da bordo a bordo della cover), tendono sempre ad avere poli di diametro piccolo e suono tendente al medioso? hanno i poli coperti dunque non ne ho mai visto il diametro, n? se abbiano 2 poli per corda o uno


Non e' detto; possono essere a poli in alnico 5 da 4,8 mm (stile Fender) o da 9,5 mm (stile MM)
coperti o scoperti; oppure a blade in acciaio a basso contenuto di carbonio (coperto) o a barra magnetica diretta.... esiste una moltitudine di progetti...  
 




Io uso: solo le dita
 
TGD Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Differenti Formati Dei PU E Differenze Sonore 
 
Gianni ha scritto: [Visualizza Messaggio]
TGD ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Risposta semplice: si, ce ne sono. In sostanza piu' i campi magnetici (opposti trattandosi di una configurazione humbucker) sono vicini e' maggiormente per una questione di influenza magnetica tra i nuclei e le induttanze, il suono risultr? essere meno aperto e piu' medioso. Sottolineo che sotto il profilo costruttivo i 2 pickups che hai riportato sono uguali sotto il profilo elettrico e magnetico. Quello che cambia ? la dimensione della cover che obbliga ovviamente la distribuzione degli spazi.



Le due morfologie di PU si prestano entrambe alla configurazione serie-parallelo?
Quella MM molto probabilmente si...
E, in particolare, i 2 modelli citati escono a 2 o a 4 fili?

Ciao!
Gianni



quelli degli altri produttori non so... I Magnetics... Li realizzo a scelta del cliente, quale problema c'e'?  
 




Io uso: solo le dita
 
TGD Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario