Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
SALDATURE.... poco belle?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio SALDATURE.... poco belle? 
 
salve a tutti...
ormai ? da anni che i cavi li faccio da solo, ma non arrivo ad ottenere una stagnatura lucida....come quelle in commercio.
e pensare che di problemoi non ne ho mai avuti,non sono stagnature fredde, si vede che sono solide..ma...la superficie rimane opaca..

voi come fate a stagnare?!?!?

ho uno stagnatore da 50 w, lo stagno non so che tipo di lega sia per?.
uso anche una pasta per stagnare di ZnCl.

grazie a ch risponder
 




Io uso: solo le dita
 
ric Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Stagnature 
 
Per cortesia NON scrivete o dite "stagnature" e "stagnatore"..........sono "saldature" e "saldatore".......siamo nel campo dell'ettronica non dell'idraulica      
Per il resto...le saldature "fredde" sono sempre e cmq indice di cattivo lavoro e pregiudicano sempre e cmq il buon funzionamento di un circuito. Per evitare di fare saldature fredde o brutte che dir si voglia bastano pochi accorgimenti.....
Innanzi tutto un buon saldatore ? d'obbligo quindi scegliamo bene questo attrezzo, poi ? importante scaldare con la punta del saldatore la parte su cui saldare, mettere lo stagno sulla punta del saldatore mentre ? ancora sulla parte da saldare, farne sciogliere una quantit? generosa, togliere il filo di stagno rimanendo ancora un p? con la punta sulla parte e poi toglierla. Detto cos? credo sia molto confuso ma ti assicuro che ? alquanto facile e sicuro. Ultimo consiglio....nel caso dei cavi di segnale o potenza ? sempre meglio mettere un p? di stagno sui fili da saldare (in gergo si dice presaldare) ed anche sul jack da utilizzare, facendo cos? si otterr? nella stragrande maggioranza dei casi una bella saldatura lucida come l'argento
Dimenticavo...anche la qualit? dello stagno ? importantissima........deve avere un'alta percentuale di argento al suo interno (almeno in ambito professionale si usa cos?).

Spero di esserti stato utile e abbastanza chiaro
 




Io uso: solo le dita

____________________
Sergio GZR

"La valvola ? come la Donna.....quando si scalda da il meglio di s?"

www.tabaccoamps.com
 
Sergio GZR Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Stagnature 
 
  Un piacere rileggerti su questi lidi Sergione!   (a dire il vero... me l'aspettavo da quando ho letto questo tread poco fa... )

la presaldatura ? un metodo che consiglio anche io... lo trovo piu facile e immediato... ed io sono uno che non ? che fa 600 saldature al giorno... (anzi son gia molte 2 al mese)
anche perch? "prepari il tutto" e chiudi il lavoro di saldatura in 2 minutini scarsi...

la prima volta che mi dicesti dello stagno con alta percentuale d'argento mi interessai di piu alla cosa... e andai a chiedere i prezzi... bhe le differenze al livello economico sono veramente esigue...  il risultato "estetico" ? sicuramente piu appagante (daltronde ? proprio quello che cerca ric)... e ho notato una maggiore "durevolezza nel tempo"... insomma mi escono meglio...


sar? sicuramente anche il fatto che col tempo c'ho anche preso meglio la mano...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Detto questo... Tutto Sempre e Comunque SECONDO ME!!!
Vi prego di tralasciare evetuali errori di battitura... ma nient'altro!
Grazie SEMPRE del vostro aiuto! proveró nel mio piccolo a sdebitarmi, con tutti, al piú presto.
Alberto - Ohiaia - Falchi

Il Sito - La wiki - Il Vademecum del Forum
 
ohiaia Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Stagnature 
 
Aggiungerei solo che le saldature vanno fatte con calma.......ci vogliono davvero molti secondi prima di danneggiare un componente con il calore della saldatura...bisogna essere rapidi solo sui cavi, pena lo squagliamento dell'isolante......

Un buon stagno 60/40 con anima dissaldante e passa la paura....

PS: tenere pulita la punta del saldatore con una spugnetta umida.....
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://wiki.megabass.it

Beethoven era sordo, mi piace pensare che non gli importasse un fico di come suonavano i violini dei vari liutai, ma di come li suonassero i musicisti.
 
Save Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... Poco Belle? 
 
ok, grazie gente.
la procedura ? la stessa che adotto io, proveremo a cambiare la lega di stagno.
 




Io uso: solo le dita
 
ric Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... Poco Belle? 
 
Sergio GZR ha scritto:  
farne sciogliere una quantit? generosa,

"Nuova elettronica" dice il contrario: poco stagno, pochi mm (o qualcosa del genere) di filo di stagno. Anche nella mia (piccola) esperienza, poco ? meglio!
Sergio GZR ha scritto:  
Ultimo consiglio....nel caso dei cavi di segnale o potenza ? sempre meglio mettere un p? di stagno sui fili da saldare (in gergo si dice presaldare) ed anche sul jack da utilizzare, facendo cos? si otterr? nella stragrande maggioranza dei casi una bella saldatura lucida come l'argento
Dimenticavo...anche la qualit? dello stagno ? importantissima........deve avere un'alta percentuale di argento al suo interno (almeno in ambito professionale si usa cos?).

Spero di esserti stato utile e abbastanza chiaro

Consiglio anche di pre intrecciare i conduttori di rame tra loro.
Ciao  
 




Io uso: solo le dita

____________________
Max
 
maxbor_bass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... Poco Belle? 
 
IMHO:
Perch? venga lucida e perfetta, quindi non "fredda", il tutto si deve raffreddare lentamente.
Prestagna.
Usa stagno 60/40 con anima di "pasta salda" (o disossidante che dir si voglia) come consiglia Save.
Metti meno stagno possibile. (che non vuol dire poco, ma vuol dire il giusto...).
Punta sempre pulita con spugnetta umida (Save docet )


Io ho una stazione saldante con temperatura regolabile (in genere la tengo sui 270?C)...pensa a comprartene una...? proprio un altro pianeta...l'ho pagata una sesantina d'euro...? un investimento che rifarei mille volte...

Ciao  
 




Io uso: solo le dita

____________________
Mistermou on YouTube

Francesco Milazzo Personal Site

Samantha Discolpa Official

Natural Wonder (Stevie Wonder)

JamHeroes (Jamiroquai)

Magnolia Space
 
mistermou Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... Poco Belle? 
 
Riguardo al quantit? di stagno da usare mi riferivo "solo" al caso delll'autore del Topic e cio? alla saldatura dei cavi. Mi sembra chiaro che su PCB o componenti SMD o altro la quantit? deve essere idonea. Resta il fatto che per come la vedo Io i consigli di Nuova Elettronica lasciano il tempo che trovano....secondo la mia esperienza si tratta anche e sopratutto di praticit? manuale che si ottiene col tempo e detto tra noi sono un tipo che far? qualcosa come un migliaio di saldature al giorno......
 




Io uso: solo le dita

____________________
Sergio GZR

"La valvola ? come la Donna.....quando si scalda da il meglio di s?"

www.tabaccoamps.com
 
Sergio GZR Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... Poco Belle? 
 
Infatti mi sembrava che ci fosse, pi? che altro, un non detto... conoscendo l'esperienza!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Max
 
Modificato da Gianni, Sab 11 Nov, 2006 19:13: Mai quotare il messaggio precedente...
maxbor_bass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... Poco Belle? 
 
scusate se mi intrometto ma... cosa vuole dire saldatura "fredda"??  
 




Io uso: plettro e dita
 
BeerMaster Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... poco belle? 
 
Si definiscono saldature "fredde" quelle che in realt? non garantiscono un perfetto contatto elettrico tra le parti stagnate. Di solito si presentano con aspetto rugoso e opaco.

Possono accadere sia perch? la saldatura ? stata fatta in maniera grossolana, sia perch? una delle due parti ? magari leggermente ossidata o realizzata in materiale che non amalgama con lo stagno.

A volte accade  che i componenti elettronici sono "confezionati" su bobine  di carta adesiva. Se non si puliscono i terminali prima di saldarli pu? succedere che rimane su di essi un leggero strato di adesivo. Quando si saldano, lo stagno sembra amalgamare il tutto ma in realt? il terminale rimane isolato.
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://wiki.megabass.it

Beethoven era sordo, mi piace pensare che non gli importasse un fico di come suonavano i violini dei vari liutai, ma di come li suonassero i musicisti.
 
Save Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: SALDATURE.... Poco Belle? 
 
Quoto Save: conviene sempre pulire bene le estremit? dei contatti da stagnare.
Se ad esempio ? un filo di rame e non ? brillante significa che pu? essere ossidato, quindi una "passata" con una carta smeriglio a grana fine risolve il problema.
Personalmente sono contrario all'uso della "pasta salda": in genere, salvo non sia un prodotto specifico per elettronica, di ottima qualit?, pu? essere molto aggressiva e condurre col tempo alla corrosione dei contatti.
Se si usa stagno animato di buona qualit? e i contatti sono BEN puliti e disossidati l'anima dello stagno basta e avanza.
Purtroppo le saldature fredde pi? subdole sono quelle che sulla goccia di stagno sono lucide ma lo stagno non si "stende" bene sul contatto, rientra sotto, tipo bolla di mercurio, forse non rieco a spiegarmi bene ma se lo vedete capite subito (succede quando la temperatura ? sufficiente ma il contatto non ? ben pulito).
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Bt, poco tempo Black Tiger Discussioni a 360° 34 Mar 25 Set, 2007 21:04 Leggi gli ultimi Messaggi
Larsen
No Nuovi Messaggi Suono poco chiaro con cassa da 15'' e test... la_nonna Ampli&Co. 62 Mar 24 Ott, 2006 17:46 Leggi gli ultimi Messaggi
la_nonna
No Nuovi Messaggi Valore Di Un Fender Precision Mike Dirnt ... sysofadave Bassi&Co. 18 Mer 09 Giu, 2010 23:58 Leggi gli ultimi Messaggi
Pier_
No Nuovi Messaggi Basso Non Troppo "growl" Ma Nean... mestasoul Bassi&Co. 21 Lun 21 Mag, 2007 07:09 Leggi gli ultimi Messaggi
elrond
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario