Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Nei giorni scorsi sul Sito di Bass Player Magazine è stato pubblicato un articolo in cinque parti in cui sono elencati i sessantacinque strumenti che un bassista dovrebbe suonare almeno una volta nella vita. Mettendoli pure in classifica (in base a non so quali criteri). Tanti nomi prevedibili, ma anche qualche scelta sorprendente

Spoiler: [ Mostra ]


Si sa, questi elenchi lasciano il tempo che trovano ma stimolano sempre curiosità. Buona lettura e non GASatevi troppo!

Prima parte
Seconda parte
Terza parte
Quarta parte (terzo e secondo classificato)
Quinta parte (primo classificato e intervista a un suo storico utilizzatore)
 




Io uso: plettro e dita

____________________
04czm4j
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Mah per me queste classifiche sono giusto dei nomi buttati li!
Io ad esempio la metà di quei bassi non li ho nemmeno mai sentiti nominare quindi figuriamoci provarli.
Poi lo Steinberger synapse, che di steinberger ha solo il nome, vorrei che qualcuno me lo spiegasse
Io sono di parte sia chiaro; per me IL BASSO è il Precision! E dopo quest'ultima affermazione sono pronto alla fustigazione!
 




Io uso: plettro e dita
 
Baldo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
letta e salvata nei giorni scorsi. a mio avviso invece è un'ottima panoramica nel mondo delle nostre "asce" visto che, anche se a grandi linee, danno anche una piccola overview di ogni legno. Per dire, seppur sono in questo mondo da quasi 18 anni, almeno una 20ina non li avevo mai sentiti nominare e questa lista mi ha dato il La per andare ad informarmi un pò...



peace
 




Io uso: plettro e dita

____________________
^Naturalmente IMHO
Strumentazione
Alusonic Django standard 4 + Littlemark 2 08 edition + ATS C310X1-T2 & Megacassa
Scatolotti
Titolare: Helix Floor
in panchina: VT Bass, boss me-20b, Multidrive 2.0, iLoop double, Korg Pitchblack
Cavetteria
Fender California, Fender Custom shop, George L'S, Ats
 
Spaccher Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Ho capito che la vita è troppo breve per imparare ad usare bene gli altri 63!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Due anni e mezzo fa, dopo la morte improvvisa in bicicletta di una cara amica mi son detto: voglio suonare più bassi  possibili almeno una volta nella vita.  Vendetti i due Alembic che erano con me da vent’anni, il Laurus che era con me da 15 anni , l’ibanez fretless mc 940 che era con me da 21 , lo stingray standard,  mio da 15 anni. Raccolsi un discreto gruzzolo e diedi il via alle danze. Qualcuno della lista condivisa è passato da casa in questi due anni e mezzo. Mi manca il primo della lista, ma prima per la mia classifica personale tocca a qualcos’altro. Il Rick arriverà, fato permettendo. Compro provo  e rivendo. Scelgo sempre strumenti tenuti molto bene, perchè è più facile rivenderli.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
La band :
https://www.dropbox.com/s/f5msnlv5s...0Audio.mp3?dl=0
https://www.dropbox.com/s/i3act18u7...0Audio.mp3?dl=0
https://www.dropbox.com/s/qmg55uu8t...0Audio.mp3?dl=0
 
Ultima modifica di Alexce69 il Dom 17 Mar, 2019 15:09, modificato 2 volte in totale 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Buona parte non li conoscevo  
Carina come idea, sicuramente stimolante per andare alla scoperta di nuovi legnacci da provare!
Certo che uno straccio di foto per ogni modello sarebbe stato gradito...  
 




Io uso: plettro e dita
 
dseries Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
articolo interessantissimo, anche se in effetti non capisco nemmeno io il Synapse come Steinberger  

capisco invece la logica dietro il primo "classificato": si tratta di una lista di bassi "che andrebbero provati almeno una volta nella vita", no? e dopotutto il Rickenbacker è uno di quelli tanto iconici quanto incompresi.

credo che non esista altro strumento (forse giusto il Thunderbird) più controverso per chi non lo ha mai suonato: sentiamo dire che "va bene solo plettrato", che "ci si fa solo rock!", che "slapparci è un reato!" e tante altre fregnacce, poi chi lo prova si ricrede.

a me ad esempio basta pensare che sia lo stesso basso usato da McCartney e da Chris Squire per dirmi che sono tutte puttanate, e l'averlo provato mi ha fatto capire anche che lo preferisco in pizzicato  
ma così come il sopracitato Thunderbird è un basso secondo me incompreso e mal considerato da chi non lo ha usato mai.

ci sta quindi metterlo in cima alla lista, è più una lista di strumenti "di cui si parla tanto e che andrebbero provati".
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez SR1206 Premium
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Il Rick l’ho provato fretless un po’ di anni fa e ancora ci sto male. A parte l’estetIca, che può piacere o no (a me fa impazzire), nella versione senza tasti è legnoso quel tanto da ipnotizzarti. Tastato l’ho sempre desiderato (vedendolo in mano ad altri) ma non l’ho mai provato. È un basso che si ama o si odia. Na non è un basso solo rock. Vedi il bassista di Billy Joel negli anni 80.
 




 
cubano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
...effettivamente, sì... il Rick è un basso che di solito divide, soprattutto come suono, tra chi non lo sopporta quasi e chi ne va matto... il sottoscritto è ovviamente tra questi ultimi saggi!         e non mi può che far piacere il risultato della classifica di cui sopra!  Detto da uno che praticamente da quando ha iniziato a suonare (...un bel po' di anni fa, ormai...) ha sempre avuto il suddetto basso come obbiettivo, colpa del video live Never Say Die dei Black Sabbath del 1978 e delle foto sul disco dei Deep Purple Made in Europe...  e  che sorpresa scoprire in tempi recenti che si trattava proprio dello stesso esemplare, non di due bassi uguali, passato di proprietà da Hughes a Geezer    !    Una cosa poi che, personalmente, mi piace è che in buona parte dei casi non lo associo a bassisti appartenenti alla categoria di quelli sempre "sullo sfondo", quattro note in croce e via così...  no, in molti casi lo si trova in mano a gente che sia come suono che come fraseggi emerge, spicca non poco  (...come piace a me!  ...senza voler togliere niente agli altri, ovviamente... ) tipo i vari Geddy, Squire, Burton, Lemmy, Pignatelli... il, purtroppo, poco conosciuto Flint Vujea... e pure quello di Joey DeMaio fino a metà anni 90 era un Rick, benché talmente modificato che oramai ne era rimasta solo la forma      ...e, se anche fosse davvero solo (...solo?!? ) un basso per il Rock, beh... non sarebbe poi nulla di male... una battuta che gira sul sottoscritto tra quelli che mi conoscono è che suono Rock (possibilmente Hard...) pure quando sto suonando tutt'altro!        Salve a tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di digomma il Dom 17 Mar, 2019 21:23, modificato 2 volte in totale 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Il mondo è bello perché è vario.

Ho provato qualche anno fa un Rickenbacker e dopo un po' di tempo, sempre nello stesso negozio, un Thunderbird.
Il mio pensiero per entrambi è stato lo stesso: non li avevo mai provati prima e sinceramente non mi ero mai perso nulla Non mi piacciono come timbro e non li reputo comodi nella pratica.

Nel 1993 quando provai per la prima volta uno Steinberger XQ4 (non il synapse ) pensai: è mio! Me lo comprai subito.
Un annetto fa, ebbi la fortuna di provare uno Status e rimasi senza parole... stupendo!!

Questo per dire che questi articoli, con pseudo classifiche, servono solo a passare un po il tempo con l'unica utilità quella di arricchire la propria conoscenza su caratteristiche e bassi che non si conoscevano prima.. IMHO.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La vita è musica..

black_fender gallien_krueger_logo logo_steinberger

http://www.youtube.com/channel/UCKoNYQddFpkpsvgfqNKfA0g
https://soundcloud.com/pascdibrix
https://www.facebook.com/opinea.it
http://www.villaggiomusicale.com/artista/pascdibrix
http://www.opinea.it/
https://www.facebook.com/Wonderdrom...7/photos_stream
 
Ultima modifica di paco01 il Dom 17 Mar, 2019 18:31, modificato 1 volta in totale 
paco01 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Anche io mi accodo alla non foltissima schiera di bassisti che hanno sempre avuto il Ric nel mirino.
Io ne entrai a fare parte da quando vidi per la prima volta una foto di Lemmy. Ancora non suonavo ma rimasi letteralmente folgorato da quel basso. Forse ho iniziato a suonare il basso proprio per colpa di quella foto (concatenato al fatto che sono un complessato ovviamente).
A dire il vero non ho mai esaudito questo sogno se non da relativamente poco tempo e anche in maniera inaspettata quando mi è capitato fra le mani un meno noto e classico 4004 ma che suona da Ric a tutti gli effetti. Prima o poi comunque arriverà il 4003, me lo son ripromesso circa 25 anni fa'....
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
La classifica parla di bassi da provare almeno una volta nella vita, non dei top 65. I gusti sono gusti e su quello non si discute. Il Rick l’ho provato una volta e sono bastati 2 minuti per riappenderlo al muro. Proprio l’antitesi del suono del basso per come lo intendo io. Ma se mi capitasse l’occasione di riprovarlo lo farei ? Certo che si. Su i criteri utilizzati dai redattori dell’ articolo non mi ci scervello neanche più di tanto. Se il Rick piace così tanto a pochi un motivo ci sarà.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
La band :
https://www.dropbox.com/s/f5msnlv5s...0Audio.mp3?dl=0
https://www.dropbox.com/s/i3act18u7...0Audio.mp3?dl=0
https://www.dropbox.com/s/qmg55uu8t...0Audio.mp3?dl=0
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
[quote user="OnzoG-onzo" post="1101408"]Anche io mi accodo alla non foltissima schiera di bassisti che hanno sempre avuto il Ric nel mirino.   ...concatenato al fatto che sono un complessato ovviamente    ...   Pure tu ?!?        ...eh beh, almeno se hai un complesso  (inteso come gruppo, un tempo li chiamavano così    ) puoi andare a suonare in giro!         Scusate, non ho potuto astenermi...         Ri-Salve a tutti!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di digomma il Dom 17 Mar, 2019 19:14, modificato 1 volta in totale 
digomma Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
'Sta cosa del Rick come strumento di nicchia mi giunge nuova... dopo il trittico Precision-Jazz-StingRay penso che il 4003 sia il basso più famoso. Anzi, probabilmente fra i non bassisti è più conosciuto dello StingRay.
L'ho suonato diverse volte  perché lo usava un grande amico (e un grande artista) che purtroppo non c'è più: Enrico Fontanelli degli Offlaga Disco Pax. Diciamo che a un approccio veloce esistono sicuramente strumenti più comodi. Il timbro è quello, non è il mio, ho dei riferimenti sonori del tutto diversi, ma nei giusti contesti è sicuramente uno strumento che dà carattere: non riuscirei proprio a immaginare Profondo rosso suonata con un basso diverso (anzi, purtroppo ci riesco e il risultato è la versione tamarro-metalizzata dei Daemonia di Simonetti).
 




Io uso: plettro e dita

____________________
04czm4j
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
65?

Alla faccia della classifica, pare più un campionato...
 




Io uso: plettro e dita
 
slotmak Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Per me è una simpatica lista giornalistica. Provare bene 65 bassi forse giusto un professionista di livello lo potrebbe fare, intanto perché spesso non li comprano.

Il Rick come tutti i bassi va a gusti, però è tra i più registrati della storia della musica elettrica. Lo Sting Ray nemmeno gli si avvicina, sicuramente anche perché è molto più giovane di nascita. È un basso che ho provato e riattaccato al muro dopo 10 minuti, non fa per me.

Avendo il Rick ed il Precision, per me il top rimane quest'ultimo.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Dom 17 Mar, 2019 19:49, modificato 1 volta in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Fu-V ha scritto: [Visualizza Messaggio]
'Sta cosa del Rick come strumento di nicchia mi giunge nuova... dopo il trittico Precision-Jazz-StingRay penso che il 4003 sia il basso più famoso.

Io la penso uguale! Se penso ad un disco al 95% è stato registrato con uno di quei 4 bassi! Anzi tra quelli in mio possesso sono più quelli registrarti con un rick che ne quelli registrati con uno stingray.
Personalmente ci sbavo parecchio dietro e prima o poi riuscirò a rapinare una banca per averlo!
 




Io uso: plettro e dita
 
Baldo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Baldo ha scritto:  
Io sono di parte sia chiaro; per me IL BASSO è il Precision!


io pure, e concordo con OnzoG-gonzo: Ho capito che la vita è troppo breve per imparare ad usare bene gli altri 63, cioè, anzi, anche per suonare bene solo un paio    

E comunque ora suono praticamente solo il contra  
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Quello al primo posto l'ho provato, ora posso morire tranquillo  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio blog: The Nerd Bass

Gibson SG Bass Special Faded
Gibson EB14 5 corde
Fender Precision classic 50
Precision assemblato replica Steve Harris
Gear4Music Roundback Electro Acoustic 4 String Bass
Donner DAB-1 UBAss
Eko VL 480S
Epiphone Ukulele Les Paul
 
Duellist Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
avatar Fu-V, beh, quella è sempre questione di ascolti: io ad esempio ho pochissimi riferimenti relativi al Rickenbacker, e spesso più per "sentito dire" che per ascoltato, nel senso che so che quel bassista là lo usava, ma non rientra nei miei ascolti.

ironicamente lo associo più a Mia Martini negli anni 70, dove il bassista (non sono mai riuscito a risalire al nome) usava il Rickenbacker  

se devo essere sincero non mi è sembrato nemmeno così "assurdo" come suono al punto da creare questa spaccatura nel mondo del basso.

è più questione di come viene usato. è chiaro che al bassista che cerca il suono "alla Jaco" non possa piacere, soprattutto perchè non ha un pickup al ponte, ma per il resto credo che quel che dice Geddy Lee nell'intervista sia fondamentale:

in mano sua, quando lo comprò, non suonava come in mano a quei bassisti che ammirava, e dovette smanettarci per far uscire quel suono così particolare.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez SR1206 Premium
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Su jazz e precision non si discute perchè anche attualmente sono in proporzione i due strumenti più diffusi e copiati. Lo Stingray sta lentamente arretrando. Il rick mi da l’impressione che sia più famoso che attualmente utilizzato. Però la classifica parla di strumenti da provare almeno una volta nella vita e sfido chiunque a vederlo appeso in un negozio ed ignorarlo, come è impossibile non provare un Ken Smith, un Fodera, un Alembic, un Jazz del 72, un Wal, un Lak americano, un Sadowsky. Quindi secondo me, questa classifica è una minchiata fotonica. Grazie al cazzo, nei primi posti ci ha messo i quattro bassi più famosi al mondo ! Dove sarebbe la scoperta ? Quattro battute di spirito ad enfatizzare qualche basso misconosciuto o a giustificare qualche gioiellino relegato in fondo o a metà classifica, affiancato a prodotti chip. E noi qui a menarsela “il Rick di qua, il precision di là, però il jazz..” insomma, ci basta poco..
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
La band :
https://www.dropbox.com/s/f5msnlv5s...0Audio.mp3?dl=0
https://www.dropbox.com/s/i3act18u7...0Audio.mp3?dl=0
https://www.dropbox.com/s/qmg55uu8t...0Audio.mp3?dl=0
 
Ultima modifica di Alexce69 il Lun 18 Mar, 2019 10:00, modificato 1 volta in totale 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
avatar Alexce69, ma che negozi frequenti che hanno i Wal e i Ken Smith in rastrelliera?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
04czm4j
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Un appunto, perchè sessantacinque? Non i canonici dieci, cinquanta, cento...allora tanto valeva ottantatre....

Ogni classifica è figlia dei suoi tempi, quando iniziai trent'anni fa era poco in voga la mania dei reissue, tutti veleggiavano felici con i senza paletta salvo rivenderli al secondo cambio di corde per il costo....della muta, di cinque e sei corde, Alembic e Ibanez nella fascia bassa spopolavano assieme ai cinque e sei mentre allora ricordo che Fender, Gibson in chiave di basso non erano papabili quanto un stick o un SDGR.

Oggi invece è una re-issue mania iniziata negli anni 90 forse perchè nessuno più vuole investire si qualcosa di nuovo innovativo....
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar Fu-V, beh, quella è sempre questione di ascolti: io ad esempio ho pochissimi riferimenti relativi al Rickenbacker, e spesso più per "sentito dire" che per ascoltato, nel senso che so che quel bassista là lo usava, ma non rientra nei miei ascolti.

Ops... mi era sfuggito questo post
Allora, probabilmente nemmeno fra i miei ascolti prediletti il 4001/4003 è il basso più gettonato: così su due piedi mi vengono in mente i Virgin Prunes e per un periodo i Sonic Youth, oltre ai già menzionati Offlaga Disco Pax e Goblin. Mi pare che nel dvd di Trilogy dei Cure lo usi anche Gallup per una parte del concerto.
Però si trova in tantissime situazioni che pur non rientrando fra i miei ascolti abituali ho sentito chissà quante volte: Beatles, Metallica, Yes, Rush, Deep Purple, Motorhead... insomma, i riferimenti ci sono, dai.

Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mia Martini negli anni 70, dove il bassista (non sono mai riuscito a risalire al nome) usava il Rickenbacker

Da una rapida ricerca su Discogs il nome più ricorrente fra i suoi album è quello di Gigi Cappellotto, ma non so se ti riferivi a lui
 




Io uso: plettro e dita

____________________
04czm4j
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: I 65 Bassi Da Suonare Almeno Una Volta Nella Vita 
 
avatar Fu-V,

Di riferimenti al Rick ne hai a bizzeffe.

Oltre a quelli menzionati da te, ci sono: genesis, il primo bassista dei Parliament, i Kinks, i primi 2 album dei Pink Floyd, da Aldo Tagliapietra de Le Orme, chi più ne ha più ne metta.

Semmai il problema solito è la reperibilità dello stesso strumento, soprattutto in ottime condizioni e ad un prezzo abbordabile.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Aiuto nella scelta dei Pick Up...EMG? Lello_Falqui Bassi&Co. 2 Gio 23 Nov, 2006 23:24 Leggi gli ultimi Messaggi
Lello_Falqui
No Nuovi Messaggi btb 556 non da segni di vita Garion Bassi&Co. 12 Mar 05 Feb, 2008 21:10 Leggi gli ultimi Messaggi
Garion
No Nuovi Messaggi come campare di rendita tutta la vita... gozer Megabass FM 95 Ven 04 Lug, 2008 23:30 Leggi gli ultimi Messaggi
Lebowski
No Nuovi Messaggi Posizione PU nei bassi JJ: mi dite quelle ... Gianni Bassi&Co. 37 Sab 25 Lug, 2009 12:22 Leggi gli ultimi Messaggi
gozer
No Nuovi Messaggi Musicisti-nella-tua-citta.it Jacker Megabass FM 37 Mer 30 Nov, 2016 11:06 Leggi gli ultimi Messaggi
shortscale
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario