Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Mesa Boogie Big Block Titan V12
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
girando tra le migliaia di teste mi sono imbattuto in questa...e mi e' venuta una GAS tremenda...

qualcheduno la consce? verso cosa si orienta come sound...paragoni, suggerimenti anche perche' in giro non ne ho mai viste nei negozi...
ditemi per favore che e' una schifezza perche' senno' corro a comperarla!!!

oopps il link:
http://www.mesaboogie.com/Product_I...itan/titan.html
 




Io uso: solo le dita
 
fantubass Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
Fa schifooooooooooooooooooooooooo!




















































                 
 




Io uso: plettro e dita
 
Warcorv Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
lo sospettavo     
 




Io uso: solo le dita
 
fantubass Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
fantubass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ditemi per favore che e' una schifezza perche' senno' corro a comperarla!!!


Se puoi.......non vedo il perch? nel non prenderla........
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/
 
Kublai Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
.... la verit? ? che ?.............. DEVASTANTE.

 

suona come una mesa
nel senso che la pasta di suono ? quella.
va che ha una potenza paurosa...  
 




Io uso: plettro e dita
 
Coffee Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
Riuppo perché sono un paio di mesi che uso regolarmente questa testata e mi piacerebbe condividere alcune osservazioni sia sulla testata in sé (ma sono analisi assai poco tecniche) che sulla psicologia evolutiva di una vecchio bassista incallito  

Ho sempre usato una amplificazione abbastanza neutra, a volte anche “fighetta” al punto che per scaldare un po’ mi affidavo spesso al Sansamp. Negli ultimi 6 o 7 anni (complice una serissima lombo-sciatalgia) ho utilizzato molte delle testate in classe D uscite sul mercato, sempre alla ricerca di un suono solido e convincente, ma anche di leggerezza e trasportabilità. In origine io venivo dalle valvole (Marshall VBA 400), ma l’aggravarsi delle condizioni della mia schiena (… gli anni passano …   ) e i palchi sempre più piccoli mi avevano fatto propendere per una amplificazione ultraleggera ma possibilmente performante.  Pur non avendo particolari esigenze di cambiare un giorno per curiosità in negozio ho provato la cassa Mesa Powerhouse 1x15 ... Non lo avessi mai fatto   ! Da anni me ne stavo tranquillo e soddisfatto con la mia strumentazione … quella cassa mi ha messo un tarlo nell’orecchio al punto che chiacchierando col caro amico negoziante mi è scappato un “Woow! Chissà come sarebbe con la sua testata …” e lui (che ora considero un “ex” caro amico   ) la settimana dopo mi ha fatto trovare appoggiata sulla 1x15 Powerhouse la testata in oggetto. Da lì non c’è stato più nulla da fare … quello è stato il punto di non-ritorno e il mio destino (e haimè quello del mio portafogli) è stato segnato per sempre!    In genere gli amplificatori dalla timbrica molto caratterizzata, tipo Ampeg e Ashdown, non mi sono mai piaciuti molto, ma questa combinazione testa/cassa Mesa mi ha letteralmente stregato. La Titan V12 è uscita di produzione, ma non è tanto e se ne trovano ancora di nuove. La mia è nuova nella versione rack 3U e il prezzo era più o meno l’equivalente di un rene più una cornea, ma oggi devo ammettere che il pre (valvolare) di questa testata da solo vale i due trapianti!   La solidità e la qualità costruttiva sono molto più di una semplice impressione, è elegante ma è anche sobria, non concede nulla all’estetica, non ci sono frivoli led o lucine lampeggianti che attirino l’occhio, c’è “solo” tutto quello che ci deve essere (!) ed è tutto bello tosto: quando sposti un interruttore si sente uno di quei “Clack” d’altri temi, nemmeno paragonabili ai “click” attuali e che (… almeno io …) non sentivo più da anni. Poi, dando una semplice occhiata dietro le tante griglie, ho notato che l’interno è tutto disposto in perfetto ordine, nulla è lasciato al caso e nulla è un centimetro oltre a dove dovrebbe essere.
Ma torniamo al fantastico Pre   : 2 ingressi separati e 2 canali completamente indipendenti, ma miscelabili e combinabili in totale flessibilità (si possono usare 2 bassi/2 suoni/Basso + Contra/Fretted + Fretless/Magneti + Piezo … quello che volete!). Uno dei migliori Overdrive, se non il migliore, che mi sia capitato per le mani: anche spingendolo a fondo resta molto rotondo, ricco di armoniche e mai duro o sgradevole. Ha un doppio Pot (Level + Master) per potere saturare le valvole del pre anche a volumi bassi, cosa che era impossibile con la mia vecchia VB400. Ma la cosa più libidinosa qui è il doppio controllo dei medi: Passivo (classico) e Attivo (parametrico). Il passivo è un semplice boost che (a orecchio) lavora sugli 800Hz o giù di lì: efficacissimo per le regolazioni veloci. L’attivo è un vero e proprio parametrico con pot delle frequenze (+/- 15 db) che su questa testata si traduce nella possibilità di uscire dalla tipica pasta sonora Mesa calda e avvolgente e passare agevolmente a sonorità molto più moderne, più dure e brillanti.
Oltre a tutto ciò ovviamente c’è tutta la solita pletora di funzioni accessorie che, insieme ai due canali, sono in buona parte controllabili via Foot-switch: il boost con volume regolabile, il mute, l’uscita accordatore anteriore (oltre alla posteriore), il doppio interruttore On/Stand-by, la possibilità di operare a 2 Ohm, un’ottima DI (pre e post), uscita Slave, send-return, etc. etc. …
Sulla potenza e sull’affidabilità della Titan V12 non mi dilungo: se non fosse per i costi spesso inarrivabili sono sicuro che il marchio Mesa sarebbe uno dei più venduti in tutto il modo. L’unica cosa che mi sento di aggiungere è che questa testata (IMHO) sembra valere davvero ogni singolo euro che costa.
Veniamo alle note dolenti. Per ora sinceramente l’unica è il peso: non sono riuscito a trovarlo pubblicato ufficialmente da nessuna parte e confesso che prima di montare la Titan nel case dove la tengo insieme all’accordatore, mi sono bellamente dimenticato di pesarla (…   chissà, forse Freud ci lavorerebbe un po’ su questa dimenticanza …). Pertanto anche qui, a naso, dico che siamo sui 15 kg, forse qualcosa in più, ma comunque meno di quello che mi aspettavo.

Non so dire cosa mi sia saltato in mente quando ho deciso di ritornare su di una testata così pesante   , forse dovrei davvero scomodare Freud o forse semplicemente non ho pensato e basta, ma sta di fatto che oggi più che mai NON ne sono per niente pentito, anzi ...    Ebbene sì, io sono Vintage! Ho iniziato molti anni fa con Rock e Pop anni 70/80 … “la musica della tua era geologica” … come la definiscono i miei -simpatici- figli. Quando ancora si facevano tante serate all’anno e la mia schiena soffriva terribilmente i traslochi settimanali, ammetto che le testate in classe D sono state (e sono tutt’ora) una soluzione benedetta! Suoni abbastanza neutri e puliti che volendo si possono “lavorare a piacimento” con ammennicoli vari, restando sempre entro pesi ragionevolissimi. Il "tutto piccolo e leggero" ha funzionato bene per molto tempo, ma adesso, dopo quella maledetta provina in negozio   , mi si è riaperto un mondo ed ho deciso di tornare al mio primo amore, i kg, il calore delle valvole, il cassone col cono da 15” che ti soffia sui peli dei polpacci e “titilla le budella”    … La verità è che sono irrimediabilmente nostalgico, ormai le date sono così poche che in quelle rare occasioni mi posso anche permettere uno sherpa, mentre per contro, anche solo vedere il mio basso appoggiato al “Big Block Mesa testa + cassa”    mi dà una carica ed una soddisfazione che alla mia venerabile età sono impagabili.
Come sempre, se avete avuto la pazienza di arrivare fino qui, vi meritate almeno tutta la mia stima.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
E' assolutamente vietato prendersi troppo sul serio
 
Ultima modifica di Maxer il Gio 11 Ott, 2018 11:02, modificato 11 volte in totale 
Maxer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
Bella la recensione, mi hai fatto anche divertire
Quando presi la mia prima testata, evitai le valvole perché ero uno squattrinato e non me le potevo permettere
"Rimediai" in un certo qual modo col VT Bass, ed infatti sono passato dal V1 alla versione DI: ha un calore, un suono e una botta tali per cui faccio fatica a separarmene!! Unito, poi, al fatto che quando suono con strumentazione che non è la mia, mi sento sempre "a casa", perché in ogni caso riesco a trovare le mie sonorità , mi fa un po' dimenticare delle valvole VERE.

Recentemente ho cambiato testata, passando dall'indistruttibile Hartke HA3500 all'altrettanto indistruttibile e più terremotante GK 1001RB-II   Non mi ha neanche sfiorato l'idea di prendere le valvole, in primis per questioni di peso, poi per questioni di euri, infine perché mi sento a posto col VT Bass  

Tutto questo non per dire che secondo me avresti "in qualche modo" sbagliato a "tornare indietro", ma per aggiungere che una valvolare io la prenderei solo con un rodie che me la scarrozza in giro (e che ci fa manutenzione)

Per il resto... voglio terminare dicendo che è giusto pagare la qualità, ma IMHO, come IYHO, se Mesa avesse prezzi più a misura del grande pubblico, i suoi prodotti sarebbero di sicuro, se non I, ma almeno TRA I maggiormente venduti!!
 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
Ultima modifica di benzanotto il Mer 10 Ott, 2018 13:24, modificato 2 volte in totale 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
avatar benzanotto, i finali di potenza a valvole li ho abbandonati anche io e senza molti rimpianti: sono effettivamente troppo delicati.

Che cosa posso aggiungere sul tema dei costi ... è discorso vecchio e per certi versi anche molto personale.
E' indubbio che tutto quello che è marcato Mesa costa come o di più del più caro dei corrispondenti prodotti di altre marche, ma forse dovremmo imparare a confrontare bene prodotti realmente simili, non solo per progetto e scopo, ma anche per la realizzazione.

"Handmade in Petaluma, California" non può non dare un certo tono e un certo valore aggiunto al Mesa; anche rispetto alla migliore e più selezionata realizzazione simile fatta in Far East. Se invece l'obiezione è che alla fine entrambi gli oggetti (quello di Petaluma come quello di Shenzhen) fanno lo stesso uso ... eh ! ... Qui si entra in una discussione talmente piena di eccezioni e personalismi da risultare poco utile. Io (a torto o a ragione) attribuisco al quel "Handmade in Petaluma, California" un valore aggiunto molto importante, tale da giustificare il delta costo, e comunque io sono io, altri forse non lo avrebbero fatto.

Io alla fine ho deciso di farlo .... poi ho tolto il saluto all'amico negoziante per i prossimi 6 mesi
(almeno servisse ...   ) ma intanto l'ho fatto ! ... e comunque la Titan V12 vale ogni euro del prezzo di acquisto.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
E' assolutamente vietato prendersi troppo sul serio
 
Ultima modifica di Maxer il Mer 10 Ott, 2018 16:39, modificato 3 volte in totale 
Maxer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
^^^
La mia non era assolutamente una critica negativa a Mesa! Fa prodotti di alta qualità, che, come detto, si paga, ed è giusto così!
La mia intenzione era solo di rimarcare quelli che dicevi tu:
Citazione:
se non fosse per i costi spesso inarrivabili sono sicuro che il marchio Mesa sarebbe uno dei più venduti in tutto il modo.


 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
Io con meno di un millino sono riuscito a portarmi a casa una buster bass qualche anno fa...(se si ha pazienza mesa la si trova anche a poco).

A differenza della titan (che è un ampli a mio avviso molto complesso) la buster ha una filosofia totalmente diversa, 1 canale, 1 ingresso, preamplificatore con fender tone stack (per la precisione è identico ad un bassman), Eq grafico proprietario mesa (che consiglio di tenere sempre inserito).

Sono amplificatori fatti con un certo criterio ed è normale che il costo si alzi (in parte anche per il marchio).

Trovo assurdo che quest'anno mesa abbia totalmente chiuso la produzione di prodotti per il reparto bassistico eccetto la d800 e d800+. Niente m6, m9, niente prodigy, niente strategy, niente casse powerhouse.

C'è da dire che rispetto all'ignoranza e semplicità che mesa utilizzava negli anni 80 e 90, gli ultimi prodotti erano elettronicamente molto complessi, soprattutto le ultime due valvolari che hanno fatto. Ed un prezzo di 3000 euro per un ampli che è sì fatto a mano ma non boutique fa desistere abbastanza un appassionato dall'acquisto...chi è disposto a spendere 3000 e passa euro va di sicuro su amplificazione old style e boutique....non di certo su un industriale top (che per me dovrebbe avere un tetto massimo di spesa attorno ai 2000 euro).
 




Io uso: plettro e dita

____________________
482585

Yogi has a little friend...BuBu BuBu...Yogi has a little friend, BuBu BuBu bear...
 
ZelgadissHC Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
ZelgadissHC ha scritto: [Visualizza Messaggio]
per un ampli che è sì fatto a mano ma non boutique
*** CUT ***
chi è disposto a spendere 3000 e passa euro va di sicuro su amplificazione old style e boutique....non di certo su un industriale top


Piccolo OT
Volevo chiederti: che cosa differenzia Mesa che definisci "industriale top fatto a mano" da ampli "boutique" (e, ad esempio, quali sono i marchi boutique per l'amplificazione?)?
Non c'è alcuna polemica, eh! chiedo solo secondo te che cosa differenzia le due categorie.
 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
Ultima modifica di benzanotto il Gio 11 Ott, 2018 10:05, modificato 1 volta in totale 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
Bhè diciamo che se ti capita di vedere una Hiwatt (anche recente) aperta capisci ciò che intendo.
I mesa sono schede industriali di standard decisamente elevato, montate a mano dentro un case (più qualche saldatura qua e là etc).

Un amplificatore boutique è tutto fatto a mano, è saldato in point to point (niente schede) e richiede ben più lavoro di montaggio.

Sono amplificatori indubbiamente più semplici e di stampo vintage. Ma qualitativamente sono strumenti pensati per durare una vita...esempio pratico: una hiwatt del 71, durerà sicuramente di più di una svt cl del 2015. Se tenuta con criterio e facendogle la dovuta manutenzione che, per componenti poco critiche non è nemmeno così costosissima...ti si rompe una resistenza? cambi quella. Se ti si danneggia una scheda di una CL, fai prima a comprarne una nuova.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
482585

Yogi has a little friend...BuBu BuBu...Yogi has a little friend, BuBu BuBu bear...
 
ZelgadissHC Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
ZelgadissHC ha scritto: [Visualizza Messaggio]
... A differenza della titan (che è un ampli a mio avviso molto complesso)...

Se per complesso intendi "plug&play" posso anche essere d'accordo, ma non lo definirei "complesso" ... come molti ampli ha bisogno di un periodo di "learning" per essere padroneggiato bene (a volte basterebbe prendersi il tempo di leggere bene il libretto di uso e manutenzione !) A mè comunque servivano due ingressi e due canali per Basso e Contra e in questo senso l'ampli è perfetto !

ZelgadissHC ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sono amplificatori fatti con un certo criterio ed è normale che il costo si alzi (in parte anche per il marchio). Trovo assurdo che quest'anno mesa abbia totalmente chiuso la produzione di prodotti per il reparto bassistico eccetto la d800 e d800+. Niente m6, m9, niente prodigy, niente strategy, niente casse powerhouse.

... che se ne escano con la D800+ ci stà, il mercato va tutto in quella direzione lì e non è che Mesa possa far finta di niente e disinteressarsene, ma che smettano di produrre tutto il resto anche a mè sembra un po' eccessivo ... magari non la Titan che in effetti è una testata po' particolare, ma almeno uno o due dei modelli citati forse si potevano continuare a produrre perchè avrebbero sempre avuto una loro nicchia di mercato.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
E' assolutamente vietato prendersi troppo sul serio
 
Maxer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
ZelgadissHC ha scritto: [Visualizza Messaggio]
I mesa sono schede industriali di standard decisamente elevato, montate a mano dentro un case (più qualche saldatura qua e là etc).

Un amplificatore boutique è tutto fatto a mano, è saldato in point to point (niente schede) e richiede ben più lavoro di montaggio.


Ok, era questo che precedentemente non avevi specificato come hai fatto nel post successivo
Infatti quando dicevi che Mesa è "industriale top fatto a mano" ho pensato al point to point, cosa che invece non è! (non scandalizzarti, ma una Mesa aperta non l'ho mai vista, come anche Hiwatt, Ampeg, Aguilar...)
Grazie della spiegazione
Fine OT
 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
avatar Maxer, Io intendo complesso proprio per la circuitazione...non tanto per numero di manopole, canali etc...un sound city ha 6 entrate, però è molto meno complesso di un titan. La vecchia markbass lmk aveva pure lei due entrate separate...ma restava meno complessa della titan.
La titan ha una complessità di realizzazione che difficilmente si può trovare in altri amplificatori industriali (forse la aguilar db650-651...ma è una monocanale).

avatar benzanotto, Pensa che io invece da qualche anno a questa parte, guardo sempre come son fatti dentro prima di procedere all'acquisto (motivo per cui per me i classe D possono stare sullo scaffale)...ti posso dire che il miglior ampli per basso su scheda che abbia mai visto finora è la aguilar db359. Di meglio a livello qualitativo ci sono solo gli ampli point to point...che lo si sa che per basso non ce ne sono molti...e costano una follia, e non hai modo di provarli, ed hanno tempi di attesa biblici etc...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
482585

Yogi has a little friend...BuBu BuBu...Yogi has a little friend, BuBu BuBu bear...
 
ZelgadissHC Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
ZelgadissHC ha scritto: [Visualizza Messaggio]
da qualche anno a questa parte, guardo sempre come son fatti dentro prima di procedere all'acquisto


Se adottassi io questo criterio potrei tranquillamente acquistare un frullatore a immersione scambiandolo per un ampli.
 




Io uso: plettro e dita
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Mesa Boogie Big Block Titan V12 
 
^^^
Mi hai fatto ridere tanto e di gusto!! Perché credo che la cosa valga anche per me!!
 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Clone Mesa D180/mesa Buster spadaBASS Ampli&Co. 12 Gio 25 Set, 2014 15:37 Leggi gli ultimi Messaggi
scarabass85
No Nuovi Messaggi Conversione Segnatasti Da "dot" ... JMMStringsPowa BassBuilding© 56 Ven 28 Nov, 2014 15:05 Leggi gli ultimi Messaggi
darry
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario