Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 18 di 18
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18
Vai a pagina   
 
Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Mai vendere un buon P...
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non è assolutamente necessario. (Elvis Presley)

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Mai... infatti ne ho tre.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
questo basso direi che verrà chiamato Pietro, come ha suggerito una mia amica, ed ora vi spiego  

dopo averlo messo in vendita sono bastati un paio di giorni per piazzarlo (c'è voluto più tempo a me, con la pazienza dell'acquirente, per convincermi davvero a venderlo), ma dopo averlo spedito mi sono veramente pentito, soprattutto vedendo che quotazioni hanno ormai i Precision.

appena arriva all'acquirente gli butto là che me lo sarei ripreso, in caso non si fosse trovato bene; la sua intenzione era sostituire il Classic 50 che ha da anni per un americano/P definitivo.

ebbene, sarà stata la pulce, sarà stato il profilo del manico molto più grosso del Classic 50, ma dopo poche ore di prova decide di rivendermelo (ad un prezzo leggermente più basso "per il disturbo" e perchè gli avrei evitato di fare annunci e tutta la trafila. un vero signore).

tornato ieri***, me lo sto spupazzando da tutta la mattina, e posso confermare tutto quanto detto nei precedenti interventi, soprattutto sul suono.

ho approfittato e fatto un breve sample su un pezzo degli Smiths: https://www.dropbox.com/s/5tkd2q5ih...veable.mp3?dl=0

con le cuffie od uno stereo sentite a sinistra il P63 diretto nella scheda audio, senza nulla, ed a destra la traccia originale.

le corde sono ancora le Fender 7250M di serie, 45-105 nickel plated, che secondo me sono proprio "le sue". ho suonato la parte alternando parti in cui suonavo senza spostarmi dai primi tasti, quindi usando tutte le corde fino al Sol, e parti in cui mi sono spostato rimanendo entro le corde di La e Re, andando in alto sulla tastiera, e la differenza è appena percepibile.

aggiungo un appunto sulla finitura: è effettivamente così delicata come sembra e si dice. dopo poche ore in mano mia (il basso prima di me era veramente nuovo) e dell'altro "per poco" proprietario, già in certi punti si vede il legno, come sugli angoli del tacco.

https://photos.app.goo.gl/oLP3W8sin6qR7fL58

https://photos.app.goo.gl/iVbY6FUTJz6fVCb18

in vari punti sul bordo di manico e tastiera già si vede svanire la vernice (come si vede qua appena sotto al tasto):

https://photos.app.goo.gl/fCvTSX6ydGvexCAX7

sui punti dove la pelle è più a contatto il nero si è opacizzato e non torna lucido nemmeno col panno in microfibra, il che mi fa pensare che andando avanti si consumerà ben bene.

in ogni caso, c'è da dirlo, un basso così deve essere tenuto, punto.

ho avuto la fortuna di averlo dato ad una persona che si aspettava una cosa "uguale ma migliore" rispetto al suo.
SECONDO ME, cosa che forse avevo detto anche prima, non vale i 2000 e passa euro che costava, ed onestamente un Classic 50 non differisce troppo come qualità generale.

certo, ci sono i dettagli, quella verniciatura con quella colorazione, quei dot color argilla, quel pickup, ed il palissandro è effettivamente stupendo, però se lo avessi provato in un negozio non gli avrei dato 2000/2200€ come erano arrivati a costare.


*** una piccola digressione la voglio fare su ioinvio, che uso ormai da più di un anno. è uno di quei corrieri che si organizza online, con ritiro a domicilio, e spedisce con SDA.
beh, costa molto meno delle Poste, molto meno dei corrieri normali, e funziona benissimo... io ormai spedisco tutto con loro, e per dire:

Thunderbird con custodia, 12kg, pacco extralarge di 135cm in lunghezza: 12€
Precision con custodia, 11kg, pacco extralarge 122cm in lunghezza: 11€

ci ho spedito per lavoro un televisore 50" che andava reso al mittente, quindi pacco enorme e pesante, con tanto di assicurazione per i 500€ che costava, 24,95€

tutto con consegna in un giorno... il tipo che mi ha rimandato il Precision lo ha spedito il 27 giugno, ed a me è arrivato il 28 giugno. ha speso 12€ mi pare, perchè ha messo un po' più di imballo fuori.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Ultima modifica di Pier_ il Sab 30 Giu, 2018 01:42, modificato 2 volte in totale 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
avatar Pier_, storia allucinante, ti è andata bene una volta non rivenderlo più, è troppo figo.

Sul neo della vernice ci si passa sopra. Bisogna usarlo con delicatezza. Però ricambia le accortezze con un gran sound.
 




Io uso: solo le dita
 
Panda90 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
avatar Panda90, assolutamente. anche dovessi usarlo poco (cosa che però non credo), ho capito che non vale la pena darlo via.

Citazione:
Sul neo della vernice ci si passa sopra. Bisogna usarlo con delicatezza. Però ricambia le accortezze con un gran sound.
 


ti dirò, a me la verniciatura così non dispiace. mi creava un problema volendo rivendere lo strumento, perchè chiaramente un basso del genere intonso vale più di uno rovinato.

non a caso il Seminole Red di Jopatito è andato via a 1600, ed a quanto ho visto dall'annuncio era intonso. il mi pure a poco meno in due giorni, ma perchè come nuovo.

se avesse avuto i segni di utilizzo, botte, vernice consumata, non credo avrebbe avuto lo stesso successo.

ora che penso di tenerlo non credo lo tratterò non troppa cura, mi piace l'idea di avere lo strumento vissuto "da me", così come sto facendo con l'SG rosso, che ha una verniciatura molto sottile (anche se non così tanto delicata).

nei punti di maggior contatto la vernice si è lucidata molto ed assottigliata, ed in certi punti si vede un po' il legno sotto.
il manico ha dei punti più usurati dove lo suono di più, e vicino ai pickup iniziano ad esserci i segni delle dita con il legno a vista.
sul retro segni di cintura...

però poi i tasti sono lucidissimi, la tastiera oliata e curata, meccaniche, ponte e pickup li pulisco  

questo P penso che verrà molto bene con l'uso.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
avatar Pier_,suona molto, molto simile al mio vintage Hot Rod in configurazione P. D'altronde il pick up è lo stesso...
 




Io uso: plettro e dita
 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Da cinque anni ho un Fender Jazz 64 AV reissue. Confermo la vernice è molto delicata, molto di più rispetto alla vecchia serie American vintage, il 62 per intenderci. Dicono che sia un altro procedimento che rispecchia perfettamente i canoni dell'epoca, quindi 100% nitro, anche il fondo che forse sulla vecchia serie era in poliuretano. Fatto sta che ci sono tutti i segni classici. Vernice consumata all'altezza dell'apoggio del braccio, legno visibile sul pickup al ponte dove poggia il dito e le classiche righe longitudinali sul body in prossimita delle placche metalliche e anche altrove per gli sbalzi di temperatura.

Ad ogni modo il problema vernice non mi disturba..anzi mi piace il relic e che si invecchi in questo modo naturalmente senza farlo apposta.

Per il suono già mi espressi anni fa, una bomba. Appena mi arrivò feci due note e conrtollai caso mai si erano sbagliati e mi avevano mandato un Custom Shop...e ho detto tutto.

Ho avuto anche un 62, probabilmente fui sfortunato, l'ho venduto dopo una settimana.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di circuito il Lun 17 Set, 2018 11:59, modificato 2 volte in totale 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 18 di 18
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 16, 17, 18


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario