Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Io non insisto, alla fine è questione di gusti.

Ma devo dire almeno due cose:

1-non capisco la scomodità (?) nel gestire due concentrici. Questione di abitudine, anch'io ho l'"imprinting" sul V+V+T del mio jazz 78, ma non mi sembra questa complicazione gestire vol e tono separati per pick up, come avviene su centinaia di bassi (l'esempio Rick è li' da vedere...).

2- La storia dei concentrici del 62 come "sciagura" mi sembra una delle tante leggende bassistico-metropolitane , forse derivata dal fatto che Jaco la eliminò sul suo Jazz....

Io stesso, provando dei re 62 ero partito molto prevenuto...e sono rimasto sorpreso per qualità del suono e anche per ricchezza di possibilità (un re 62 l'ho mollai in negozio per altri problemi, era un usato con qualche magagna di troppo per la cifra richiesta...).

Detto questo, da vecchio mod, "torniamo IT"  
 




Io uso: solo le dita

____________________
Ghost Dog. Made in 1967. Vintage bass player.

"Ho speso quasi tutti i miei soldi in libri, cd e bassi. Il resto l'ho sperperato" (Ghost Dog, citando George Best).

Vivo nell'OMBRA.

Dubbi? Domande? Sei appena arrivato? Consulta il vademecum: http://forum.megabass.it/viewtopic.php?f=24&t=67807


Megabass: il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/
 
Ghost Dog Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Ghost Dog, pensa te che io ho preso un relic '60 invece che il classico '64 perché volevo proprio i concentrici  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Ghost Dog, per me vale lo stesso discorso anche sulle chitarre stile Gibson, lo trovo scomodo e tutto sommato superfluo.

Come giustamente hai detto "alla fine è questione di gusti", non di leggende metropolitane che, onestamente parlando di Jaco, neppure conoscevo.

A parità di strumento cambia qualcosa, oltre l'ovvio, tra VVT e pot concentrici a livello timbrico?
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
Ultima modifica di sardsurfer il Lun 24 Ott, 2016 13:19, modificato 1 volta in totale 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
sardsurfer, sì, i jazz coi concentrici suonano più caldi e scuri, quelli VVT più ricchi su medie e acute.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
^^^

Quoto.

Io, a livello timbrico, ho riscontrato delle differenze. Ma mi sembra pure ovvio. Se posso miscelare un pick up al ponte "tutto chiuso" con uno al manico aperto ottieni una sonorità che col classico VVT non ottieni...
Idem per altre configurazioni. Poi, che alla fine sia un Jazz bass, ovvio...

La storia del re 62 che abbia controlli inutili e/o addirittura dannosi è abbastanza diffusa e mi pare uno dei tantissimi luoghi comuni sul basso tutti da verificare (conosco genere che ha presto il re 62 e ha subito cambiato il control plate per tornare a VVT...ha senso???).
 




Io uso: solo le dita

____________________
Ghost Dog. Made in 1967. Vintage bass player.

"Ho speso quasi tutti i miei soldi in libri, cd e bassi. Il resto l'ho sperperato" (Ghost Dog, citando George Best).

Vivo nell'OMBRA.

Dubbi? Domande? Sei appena arrivato? Consulta il vademecum: http://forum.megabass.it/viewtopic.php?f=24&t=67807


Megabass: il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/
 
Ghost Dog Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Ghost Dog, leggenda non è, bensì storia. Jaco li ha tolti quando già Fender produceva i Jazz VVT. in realtà nel '62 (data della reissue) già non erano più di serie, come confermato dal Jazz del '61 di John Paul Jones non modificato, ma VVT.

io personalmente lo trovo scomodo, perchè dal vivo è più complicato gestire due toni (sempre che dal vivo si senta la differenza).
in studio tutto è lecito e funzionale.

PS: "centinaia di bassi" con due volumi e due toni non mi risultano, eccetto Rickenbacker e qualche vecchio semiacustico anni 60 (o riedizione, tipo Hagstrom Viking). giusto qualche Gibson recente...

considera che nel mondo Fender queste cose sono all'ordine del giorno, la Tele '52 e la Strato '57 vengono vendute (almeno fino alle riedizioni vecchie) con il necessario per cambiare l'impostazione del selettore, perchè pochissimo lo vogliono "come da annata", com'era anche ai tempi.

la Strato negli anni 50 non aveva di serie le posizioni intermedie (che dagli anni 60 in poi sono diventate la caratteristica principale della Strato), e tantissimi chitarristi, prima che diventasse una modifica di serie, si facevano cambiare il selettore per usare anche i pickup assieme.

poi siam sempre là, è questione di gusti a me fa strano che sui bassi con più di un pickup non ci sia sempre il selettore, ma vedo che la maggior parte dei bassisti non capisce cosa sia un selettore sul basso quando lo vede.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
^^^

Ma allora se non si sente differenza dal vivo, tanto vale non avere controlli di tono....


Di modelli di basso con i toni separati ce ne sono parecchi, mi sembra inutile stare qui a fare elenchi (Fender Starcaster, Gibson SG, Rickenbacker, Lakland Hollowbody, ....). Soprattutto non riesco a capire l'accanirsi contro questa possibilità. Si tratta di gusti, tu trovi comodo il tono unico? Bene, tanti altri bassisti trovano questa possibilità utile.


Sulla "leggenda": ho citato Jaco perché la storia mi era nota. Intendo "leggenda" perché poi "visto che lo ha fatto lui", tutti a fare la stessa modifica e/o a dire che il plate vecchio è una boiata. Come i chitarristi che prendono la strato "mancina" per avere il suono di Jimi Hendrix.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Ghost Dog. Made in 1967. Vintage bass player.

"Ho speso quasi tutti i miei soldi in libri, cd e bassi. Il resto l'ho sperperato" (Ghost Dog, citando George Best).

Vivo nell'OMBRA.

Dubbi? Domande? Sei appena arrivato? Consulta il vademecum: http://forum.megabass.it/viewtopic.php?f=24&t=67807


Megabass: il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/
 
Ultima modifica di Ghost Dog il Mer 26 Ott, 2016 11:44, modificato 1 volta in totale 
Ghost Dog Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Per la cronaca, il J di JPJ è un 1962:
http://www.led-zeppelin.org/studio-and-live-gear/866
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
marcinkus, io sapevo che era del '61, e nella stessa pagina, la scheda a sinistra dice: Years in use:    1961-1975, stessa cosa riportata sul libro di Dave Lewis, che riporta lo stesso seriale e cita anche "usato con il gruppo di Jet Harris e Tony Meehan, e poi fino al 1975 con gli Zeppelin".

Ghost Dog, io non vedo accanimento, ma gusti, appunto   io lo trovo superfluo, e pure sulle chitarre preferisco il tono singolo.
è una configurazione che comunque si trova ancora su certi strumenti, quindi evidentemente qualcuno che la preferisce c'è.
alla fine con queste cose è sempre questione di "leggende". prendi il successo scarno del famigerato S-1 della Fender, che era solo una cosa "in più" che non toglieva nulla al suono, ma se vai a leggere i commenti medi, o ti ricordi come ne parlavano quando era di serie, sembrava fosse la cosa più oscena del mondo (come se mettere in serie i pickup del J, o in parallelo le bobine del P fosse un'eresia).

personalmente dico, ho detto qualche post fa, che non è 'sta gran cuccagna, non è una cosa che dà chissà che libertà di controlli e sfumature.

PS: il Gibson SG non ha quattro controlli. quattro ne aveva l'EB negli anni d'oro. l'SG, ossia la riedizione attuale, ha un solo tono.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Ghost Dog,Pier_,

io l'unico ENORME vantaggio coi due toni separati per ogni pickup, l'ho trovato sul Wal

ma quello è un progetto talmente particolare.................

invece sui Fender o Mayones che ho provato non mi ha fatto gridare al miracolo. Infatti sul mio assemblato ho messo un tono singolo con switch per selezionare due condensatori differenti e tagliare più o meno
invece ho sempre molto apprezzato il doppio tono dei G&L (passa basso e passa alto)
 




Io uso: solo le dita

____________________
Fabienne: Ma questa chitarra di chi è?
Butch: E' un basso piccola.
Fabienne: Si, questo basso di chi è?
Butch: Di Zed.
Fabienne: Chi è Zed ?
Butch: Zed è morto piccola... Zed è morto.

DEMO - State of Ideal Perfection
 
LegaliZena Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Il mio Kramer dmz5000 (manico in alluminio, del 79) ha 2 volumi e 2 toni ed è tutto meno che cupo  
 




Io uso: plettro e dita
 
Jabawack Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Ciao, scusate non c'è modo senza cambiare la piastra di usare 1 dei due concentrici come tono generale bypassando l'altro? grazie ciao
 




 
MagniBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
avatar MagniBass,
Non ci dovrebbe essere nessun problema, basta modificare il circuito
 




Io uso: plettro e dita
 
Baldo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
hhahahaha grazie... speravo in qualche schemino o dritta.... ma adesso ci penso... al limite se ci riesco posto la modifica...
l'unica cosa che gli stack sono 250/500.... quindi ho il tone da 500k e non 250 come gli standard....
 




 
MagniBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
avatar MagniBass,
Ah per lo schemino basta che guardi quello di un jazz bass
 




Io uso: plettro e dita
 
Baldo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Sono molto interessato a questo signature  
Ma dalle mie parti è introvabile...
Qualcuno di voi ha avuto modo di provarlo?
Il manico è molto differente dal jazz bass standard come feeling?
 




Io uso: solo le dita
 
empty Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Ghost Dog ha scritto: [Visualizza Messaggio]
^^^
Come i chitarristi che prendono la strato "mancina" per avere il suono di Jimi Hendrix.

oddio il pickup al ponte è rovesciato, sul modello nuovo ispirato a lui hanno rovesciato il pickup al ponte per dare la sonorità della chitarra mancina con le corde da destro..
 




Io uso: plettro e dita
 
lele_sakko Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Ciao io l'ho preso circa sei mesi fa. e' il mio primo fender jazz per cui non posso fare confronti. Credo che sia assolutamente standard con i PU in posizione 60 per cui meno frizzanti di un jazz 70. Dopo qualche mese di affiatamento me ne sono innamorato. Rimane un ottimo strumento per il prezzo che ha, nulla di speciale ma fatto molto bene. L'invecchiamento è veramente molto bello. Unico grosso difetto sono PU molto rumorosi. Magari è solo il mio esemplare ma dovrei intervenire. Per ora mi sono abituato a chiudere i volumi quando non suono.
I toni li lascio sempre aperti, al massimo in alcuni pezzi dove voglio un suono più morbido chiudo solo quello al ponte.
 




 
geo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
avatar empty, un po' più cicciotto come profilo, e la tastiera è più bombata.

Citazione:
Unico grosso difetto sono PU molto rumorosi.


geo, sono single coil, sono rumorosi per natura, se usati da soli. se usati assieme cancellano il ronzìo.

se invece il rumore si interrompe quando tocchi le corde, è un problema di massa e/o di schermatura, o più semplicemente dell'impianto elettrico del posto dove ti colleghi.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
avatar Pier_,si lo so, infatti come dicevo pensavo di portarlo da un liutaio per schermarlo, ma la pigrizia è una brutta bestia...ps è rumoroso ovunque l'abbia suonato, ma come dicevi magari è solo il mio esemplare.
 




 
geo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
avatar geo, no, io intendevo dire che è un Jazz, ed il Jazz ronza sempre, perchè i pickup single ocil ronzano.

se quando tocchi le corde smette, è una questione di messa a terra, ma è una cosa totalmente diversa.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
geo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ciao io l'ho preso circa sei mesi fa. e' il mio primo fender jazz per cui non posso fare confronti. Credo che sia assolutamente standard con i PU in posizione 60 per cui meno frizzanti di un jazz 70. Dopo qualche mese di affiatamento me ne sono innamorato. Rimane un ottimo strumento per il prezzo che ha, nulla di speciale ma fatto molto bene. L'invecchiamento è veramente molto bello. Unico grosso difetto sono PU molto rumorosi. Magari è solo il mio esemplare ma dovrei intervenire. Per ora mi sono abituato a chiudere i volumi quando non suono.
I toni li lascio sempre aperti, al massimo in alcuni pezzi dove voglio un suono più morbido chiudo solo quello al ponte.

La GAS aumenta...

Come dice Pier_ i single coil sono rumorosi, anche il mio Corvette ronza un pò
 




Io uso: solo le dita
 
empty Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
un po' più cicciotto come profilo, e la tastiera è più bombata.

Ho provato il fender jazz standard  e l'ho trovato comodo, mi spaventa solo la tastiera bombata e purtroppo dalle mie parti il Flea signature si può solo ordinare... quindi non posso provare sto benedetto basso.

Una domanda, In questa foto sono presenti 4 viti tra il ponte e il pickup... a cosa servono?
1z4b9lh
 




Io uso: solo le dita
 
empty Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
guarda, il manico è velocissimo, la bombatura accentuata non la si nota nemmeno.

Ho avuto diversi Jazz bass e questo è uno dei più comodi per me.

Il suono è sempre molto presente, sia in fingering che in slap.



https://www.youtube.com/watch?v=btP38tcMCvQ

in questo video ho usato la simulazione della ToneHammer con lo Zoom B3
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di wild84 il Mar 10 Ott, 2017 20:16, modificato 1 volta in totale 
wild84 Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovo Fender Jazz Flea Signature Road Worn 
 
avatar empty, le viti che vedi sono quelle dove una volta c'erano gli stoppacorde. negli anni 60 il Jazz usciva con questo accrocchio montato, coperto dal copriponte https://images.talkbass.com/attachments/dsc00430-jpg.1707566/

così come il Precision usciva con il copriponte montato con la spugna dentro.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario