Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
Dal Basso Al Contrabbasso
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Elettrico?noooo
 




 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
danieledanny ha scritto:  


E questo da 1/4? ....essendo più piccolo sarebbe facilmente trasportabile farebbe al caso mio


Un contra 1/4 è alto circa 160 cm, un 3/4 circa 180, la "pancia" è larga circa 55 cm contro i 65 del 3/4.
Non è tanto più piccolo.
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
beh non è molto ma manco poco anche per lo spazio in casa ho le misure contate....se suona bene e come un 3/4 come potenza e se tratto un po' sul prezzo poi un cambio corde si potrebbe fare,attendo un video di prova!
su talkbass mi hanno consigliato persino un violoncello con corde x contra
 




 
Ultima modifica di danieledanny il Mar 24 Mag, 2016 07:22, modificato 1 volta in totale 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Chissà se un violoncello regge le corde per basso.
Oppure, dato che la corda vibrante in un contra 3/4 è circa 102 cm e in un violoncello circa 71 cm, forse devi tenerle troppo lente per l'accordatura classica o devi accordarlo una quarta più alto.
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
http://forum.megabass.IT/viewtopic.php?t=46539

qui si parlava di violoncelli per quarte, ma un'ottava sopra
secondo me ha più senso un 1/4 o 1/2
 




Io uso: solo il plettro

____________________
INSERT·COIN sul tubo
INSERT·COIN su SoundCloud
INSERT·COIN sul faccialibro

"Dex abbassa il volume che mi vibrano i piatti!!! "
(Guglio il batterista)
 
d3xt3r Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Mm si ho letto la discussione,lo vendono su gearmusic da 1/2 ma 170 euro di spedizione!!non si può fare
 




 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
sennò da thomann c'è questo contrabbasso classificato "da bambini" che è1/10 ed è grosso come un viloncello (diapason 71), non so dirti però se è un'ottava sopra o come caspiterina sia accordato, ho cercato un po' ma non ho trovato niente

contrabbasso da bambini
 




Io uso: solo il plettro

____________________
INSERT·COIN sul tubo
INSERT·COIN su SoundCloud
INSERT·COIN sul faccialibro

"Dex abbassa il volume che mi vibrano i piatti!!! "
(Guglio il batterista)
 
d3xt3r Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Si ma 700 euro...volevo rimanere in zona 500 perchè se poi mi pento ci rimetto meno... alla fine penso mi fionderø sul 3/4 thomann anche usato ne ho uno sui 300 il problema è lo spazio a casa se c'è la possibilitá di appenderlo al muro sennò è una rogna,mi sto informando quanto mi costa  a me farlo andare a prendere col corriere in UK quello da 1/2 della gear non so come possano chiederr 170 euro di spedizione...
 




 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
sì quella lì è follia, se noleggi un piaggio porter e ti fai fino in bretagna poi tunnel della manica con benzina e pedaggi spendi di meno e ti fai anche una bella vacanza
 




Io uso: solo il plettro

____________________
INSERT·COIN sul tubo
INSERT·COIN su SoundCloud
INSERT·COIN sul faccialibro

"Dex abbassa il volume che mi vibrano i piatti!!! "
(Guglio il batterista)
 
d3xt3r Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
   basta un volo ryanair! Ma xchè tutto quello che cerco io in itaglia non si trova

ci sarebbe questo ma non so nulla a riguardo nessuna rece:
http://www.ebay.IT/itm/152043179072...K%3AMEBIDX%3AIT
 




 
Ultima modifica di danieledanny il Mer 25 Mag, 2016 20:31, modificato 1 volta in totale 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
quello che vorrei sapere...........quello da 1/10 suona "meno" ovviamente di un 3/4? certo non prenderlo per mancanza di spazio mi rode alquanto......io sacrificherei il comodino per tenerlo vicino al letto ma non so la mia compagna come la prende..........è l'unica zona possibile con 65 cma di larghezza
 




 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Mi sa che ti dice di scegliere.....potrebbe essere la volta buona      
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Ultima modifica di Gianco il Ven 27 Mag, 2016 15:41, modificato 1 volta in totale 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
A questo punto vedo tre alternative.

A.

Spoiler: [ Mostra ]


B.

Spoiler: [ Mostra ]


C.

Spoiler: [ Mostra ]

 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
sardsurfer, sei ufficialmente il mio idolo
comunque penso che l'1/10 per quanto suoni meno del 3/4 on casa per studiare venga ancora più che bene.
certo che le compagne/mogli quando si tratta di contrabbassi è sempre un casino, un mio amico anche è nelle canne per questo motivo
 




Io uso: solo il plettro

____________________
INSERT·COIN sul tubo
INSERT·COIN su SoundCloud
INSERT·COIN sul faccialibro

"Dex abbassa il volume che mi vibrano i piatti!!! "
(Guglio il batterista)
 
d3xt3r Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 

certo che le donne...........vabbè sorvoliamo........lo risolvo io il problema,non è solo per studio (anche) ma per suonare in strada,ora ne ho uno in trattativa da 1/10 (usato) sui 300 euro,al limite lo posso amplificare se non si sente a sufficienza,magari con un pick up (anche se non so come si mettono) poichè dovrò trasportarlo da un posto all'altro mi sembra la soluzione ideale
 




 
Ultima modifica di danieledanny il Sab 28 Mag, 2016 16:05, modificato 1 volta in totale 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
sono in trattativa per quello da 1/4 a 300 euro dovrei spuntarla,certo ci sarà un cambio corde e un setup,a proposito di corde,vanno bene tutte o devo cercare le sue per la misura 1/4?
 




 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Ok io sono un'animale... ma mi pare che spesso la si faccia più grossa di quanto sia.
Ho un fabbricone tedesco di 30 anni penso.... che oggi pagherei tra i 500 e i 600 € su thomann, dai voglio essere buono, 800€ ed è uno strumento favoloso per fare qualsiasi cosa "moderna" soprattutto amplificato (certo non è buono per la scala di Milano, ma ci si accontenta). Ho suonato di tutto ed eccetto gli ultimi Thomann di fascia più bassa (che trovo veramente duri da suonare, ma non insuonabili) mi sono trovato bene con qualsiasi cosa.... cinese e non.
Sto girando con un contra in carbonio autocostruito.... e le mie braccia, spalle, schine stanno bene (esclusi gli acciacchi dovuti alla cervicale e gli incidenti vari).

Insomma detto terra terra... non è che se al primo contrabbasso che compri non spendo almeno 2000€ non suonerai mai questo strumento!!! si può stare anche su cifre più "abbordabili" e poi pensare a qualcosa di meglio in futuro.Male che va uno scassone lo usi come legna da ardere senza piangerci troppo, se decidi di prendere uno strumento di liuteria.

PS, che te ne fai di 1/4? a sto punto resta sul basso....  
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Alex-rocka il Lun 06 Giu, 2016 21:46, modificato 1 volta in totale 
Alex-rocka Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
beh non è tanto più piccolo è alto 166 e largo 56.............però però.......ho visto anche questo
http://www.subito.IT/strumenti-musi...a-166400473.htm

ha anche i pickup e se lo prendessi a 400............
io non voglio spendere cifre esagerate,primo xchè non so se poi continuerò magari dopo un mese mi stufo,secondo il mio scopo è suonare in strada e improvvisare qualcosa probabilmente mi occorrerà l'ampli quindi è un bel peso da portare perciò cercavo una taglia piccola,il mio primo strumento sarà cmq sempre il basso acustico e non,non posso permettermi di prendere anche lezioni di contra
 




 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Ciao a tutti, sfrutto questo topic per chiedere consiglio e non aprirne uno nuovo

È un po' di tempo che mi ronza in testa l'idea di approcciarmi al contrabbasso.
Ieri sera sono stato a un concerto di Kamasi Washington e vedere Miles Mosley usare il contrabbasso in modo molto moderno, per groove funky che di solito sono appannaggio dell'elettrico e soprattutto con effetti (soprattutto wah e un octaver credo) mi ha fatto salire la scimmia ancora un po'. Il suono che ne ottiene è fantastico e unico, la voglia di provarci è aumentata.

Suono il basso elettrico da 17 anni, ma non mi sono mai avvicinato al fretless (banalmente, non mi piace il suono).
Non ho quindi esperienza con l'intonazione (ho ovviamente un minimo di orecchio, avendo suonato per quasi due decenni ).

Prima di tuffarmi di testa in questo mondo volevo farmi un'idea di cosa mi aspetta e quindi vi faccio queste domande:

1) Qual è il costo di un contrabbasso per iniziare? Spulciando il Forum ho visto che il consiglio principale è di evitare strumenti da poche centinaia di euro. Un budget di circa 1.000€ potrebbe permettermi di comprare uno strumento che mi può accompagnare per 2-3 anni? Nel caso, potreste darmi qualche esempio di marca\modello su quella cifra?

2) Qual è (ovviamente a spanne) il costo di un insegnante? Immagino possa variare molto, ma non andando a lezione da molto tempo non ho proprio idea di quale sia il range attuale.

3) Potete consigliare un insegnante a Milano?

Grazie in anticipo, aiutatemi a convincermi a fare questo passo  
 




Io uso: solo le dita
 
Paranoid Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Ciao! Ti consiglierei di iniziare affittandone uno e poi quando hai un insegnante farti consigliare e sceglierlo con lui, cmq sui 1.000€ secondo me qualcosa di valido lo trovi.
Su Milano se ti piace il jazz ti consiglio Attilio Zanchi, anni fa ho avuto il piacere di fare qualche lezione con lui e lo trovo un gran didatta.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Tutti i miei eBook didattici sul Basso Elettrico www.carlochirio.com/ebooks
Dove acquistarli: Negozio virtuale
 
Carlo CN Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
A me basterebbe imparare a slappare
 




 
danieledanny Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Carlo CN ha scritto:  
Ciao! Ti consiglierei di iniziare affittandone uno e poi quando hai un insegnante farti consigliare e sceglierlo con lui, cmq sui 1.000€ secondo me qualcosa di valido lo trovi.
Su Milano se ti piace il jazz ti consiglio Attilio Zanchi, anni fa ho avuto il piacere di fare qualche lezione con lui e lo trovo un gran didatta.


Mmmh, non sono molto interessato al jazz, anzi. Mi piacciono molto i classici, ma suonare in quel modo oggi non mi attira. Immagino comunque che qualsiasi corso non possa escludere del tutto il jazz, visto quanto viene usato il contrabbasso in quel campo.

Sai per caso dove si può affittarne uno a Milano? Esiste la possibilità di "riscattare" lo strumento dopo tot mesi di affitto?

Grazie!
 




Io uso: solo le dita
 
Paranoid Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Paranoid ha scritto:  


Immagino comunque che qualsiasi corso non possa escludere del tutto il jazz, visto quanto viene usato il contrabbasso in quel campo.


Se vuoi studiare contrabbasso penso che piú che dal jazz non si possa prescindere dall'uso dell'archetto, per intonazione ed impostazione, qualunque genere vorrai poi suonarci.

Paranoid ha scritto:  

Sai per caso dove si può affittarne uno a Milano? Esiste la possibilità di "riscattare" lo strumento dopo tot mesi di affitto?


Purtroppo nn saprei (sono di Cuneo)
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Tutti i miei eBook didattici sul Basso Elettrico www.carlochirio.com/ebooks
Dove acquistarli: Negozio virtuale
 
Carlo CN Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Buongiorno ragazzi,  sfrutto anche io questo topic per evitare di aprirne uno futile!
Veniamo al dunque;

Diciamo che da quando sono nato ho avuto la musica fra le na i; ascolto jazz,classica, rock,blues, funk... Insomma ascolto di tutto da quando avevo 5-6 anni, credo addirittura di aver ascoltato quasi tutto l'ascoltabile! Ho sviluppato un certo orecchio quindi.

Ho studiato in conservatorio e stavo anche per diplomarmi in tromba, mi mancava un passo. Ma a causa di "maestri "  che non facevano altro che spingere gli allievi verso una crisi nervosa (la classe iniziale era composta da 20 persone, rimanemmo in 6 all'ultimo anno), ho deciso di mollare e continuare per conto mio,lì la musica non era più piacevole e per non farmela odiare ho chiuso col conservatorio. Iniziai a suonare il basso.
Sono 6 anni ora che suono il basso, qualcuno in meno la chitarra elettrica, tromba e sax. Suono principalmente jazz e blues, anche se ho suonato con gruppi molto vari.

Desideravo un contrabbasso per darmi al jazz vecchiaccio, quello che mi piace tanto! Per una serie di fortunati eventi ne ho trovato uno a buon Prezzo è l'ho comprato! È un "Goya" 3/4, un contrabbassista che conosco ha detto che con una leggera rimessa in sesto, è uno strumento decente per iniziare.
L'ho provato (senza archetto), riesco ad intonare i suoni e a fare qualche scala senza farmi venire la tendinite!  Ma chiaramente, suono una schifezza! Non ho idea della tecnica da utilizzare e prenderò delle lezioni dal mese prossimo.

Chiedo quindi un consiglio: lo studio con l'archetto è importante?  Il primo aspetto tecnico da studiare qual è? La mano sinistra?
Dalla mia ho solo l'immensa voglia di imparare (di giorno studio per l'Università e suono nelle pause , di notte daje di contrabbasso  :D),la conoscenza teorica di base della musica e un discreto orecchio.
Scusate se ho detto qualche boiata, perdonate questo sprovveduto!  
 




Io uso: solo le dita
 
Beppbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Dal Basso Al Contrabbasso 
 
Ciao Beppbass, prima di tutto in bocca al lupo per questa nuova avventura!

Per quanto riguarda lo studio del contrabbasso l'arco è l'elemento fondamentale da cui non si può prescindere, anche suonando jazz perchè è l'elemento che meglio ci permette di studiare l'intonazione sullo strumento. Non devi per forza diventare Bottesini ma saper usare anche a livello basilare l'arco ti aiuterà e non poco. Il primo aspetto da studiare quindi trova la sua risposta: l'arco!

La mano sinistra è lo step successivo,dopo aver praticato un pò l'arco con le corde a vuoto per capire i vari movimenti ed evitare inutili tensioni si passa ad impostae anche la sinistra, studiando le varie posizioni.
 




 
Near Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario