Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Violoncello Elettrico
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Violoncello Elettrico 
 
Ciao gente, preso da GAS di alternativismo, mi ? "venuta voglia" di suonare il violoncello...ma per il progetto musicale che ho in mente servirebbe elettrico, e che non rispecchi al 1000% il suono di un cello acustico, ho gi? visto la serie alter ego, ma ci far? un pensierino qualora imparassi veramente ed il progetto andasse avanti.
Al momento mi basterebbe avere uno strumento molto economico con il quale imparare le basi pi? infime e sviluppare certe idee musicali.
Purtroppo per? non ho idea di come muovermi, non essendomi mai interessato a strumenti acustici (al di l? della chitarrina da spiaggia).
Se foste in grado di indicarmi come raggiungere l'obiettivo con un budget fino a 300? circa sarebbe bellissimo.
Su cifre superiori probabilmente prenderei un Palatino, che per? essendo un contra elettrico non ? esattamente adatto a questa situazione MA potrei utilizzarlo anche in altre situazioni, pi? bassistiche appunto.
Vi ringrazio in anticipo
Davide
 




Io uso: plettro e dita
 
StudioBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Esiste penso quello della Yamaha, non dovrebbe costare un botto...

http://www.yamaha.com/yamahavgn/CDA...D232400,00.html

Tra i vari modelli questo dovrebbe essere il pi? economico in assoluto...

Se vuoi un qualcosa di pi? "impegnativo" economicamente ma sicuramente migliore in senso sonoro, ci sono gli strumenti di Ned Steinberger (NS DESIGN)...
In quel caso hai strumenti dal suono pi? "particolare" e non fedelissimo a quello acustico...
Con il BassCello potresti anche puntare su basso e cello insieme...
Il prezzo per? ? abb oneroso...
Riguardo BassCello: puoi anche decidere di accordarlo per quarte, tipo basso elettrico, e non per quinte...

Per il resto non conosco tanto, potresti informati con qualche liutaio, magari riesci a trovare uno strumento che faccia al caso tuo...

I violectra stesso discorso, costano veramente tanto, ma sono strumenti di ottima fattura (li usa anche Nigel Kennedy, per dire) http://www.violectra.co.uk/
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.youtube.com/user/Ghigo85
----------------
www.guidoponzini.eu
----------------
cardforum
 
the carver Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Ciao, avevo intravisto anche gli yamaha ma credo che si stia sui 1000? e oltre.
Ho trovato dei violoncelli economici, a costi inferiori ai 200?, secondo te ? possibile trovare un pick up adatto intorno al centinaio di euro?
 




Io uso: plettro e dita
 
StudioBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Se riesci a trovare un violoncello economico "acustico" potresti senza grossi problemi trovare microfoni anche buoni a prezzi non elevati, e che comunque poi potresti tenere nel caso di "upgrade" a strumenti pi? "importanti"...


A parte i molteplici piezo, potresti buttare un occhio su questi:
http://www.audio-technica.com/cms/w...6978/index.html

Io sto facendo costruire uno strumento che miscela come idea l'acustico all'elettrico (avr? una cassa di risonanza ma cmq non da potersi suonare solo in acustico), e penso che acquister? un microfono di questo tipo aggiuntivo al piezo che verr? installato...

Il prezzo non so quanto sia, ma cmq non ? bassissimo, ma ? un microfono serio...

In genere per? violoncello sui 200 eu mi lascia un p? uhm, ovvero penso molto ciofeca (per? per imparare ok, ? tipo violino a 39 eu da Ricordi)...

In genere se superi i 1000 eu non mi fiderei della Yamaha, non mi ? mai piaciuta (specialmente le serie Silent in genere), molto fake come suono, e anche abb "cheap", per? stando sotto magari ? una alternativa considerabile..
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.youtube.com/user/Ghigo85
----------------
www.guidoponzini.eu
----------------
cardforum
 
the carver Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
il cello a 200 euro lascialo dov'?.......perpiacere!

va bene fare gli economi per? con meno di 1000 euro devi proprio lavorarci sul suono col pickup.

un mio amico si ? comprato PU e preamp (che serve assolutamente) e ha speso circa 300 euro, e non ha fatto un acquistaccio!
Forse alla fine ? meglio se fai una spesina maggiore per l'elettrico, poi quando non ti servir? pi? te lo prendo io!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.myspace.com/blindingtearsita
http://www.sincopati.it
http://www.myspace.com/drouned
 
cappe Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
cappe,

Vabb?...

grazie...

Ma ? come comprare un fabbricone contra e andarci a suonare..
E ne ho visti pi? di uno con un contra da 500 Euro amplificato sul palco.
? la stessa cosa..

si sa che la qualit? paga, ma ? anche il suo primo strumento in questo caso..
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Chiaramente il discorso ? semplice...

Strumenti di quella fascia di prezzo sono osceni come suono.

Ma ? la scoperta dell'acqua calda, ovvero ? palese.

I casi sono:


a) Hai bisogno di uno strumento economico per vedere come si sviluppa la cosa e per imparare, e le tue aspettative sono molto dubbie
---> Punta su roba economica

b) Hai bisogno di uno strumento serio ed utilizzabile in ambito pro
---> Hai tre soluzioni:
. Acquisto di un violoncello elettrico di livello sensato (NS se vuoi un suono "particolare", Violectra idem, e cos? via)
. Acquisto di un violoncello classico di livello sensato (senti un buon liutaio esperto, sicuramente sapr? consigliarti un modello da studio ma cmq di buona fattura)
. Contattare un liutaio moderno e sentire il preventivo per un violoncello elettrico (magari risparmi qualcosa rispetto al primo punto e trovi una soluzione pi? "mirata"


Cmq per me pi? di 1000 eu in uno Yamaha mi lasciano dubbi vari... Chiaramente ho sentito pareri abb positivi sui violini elettrici Yamaha da violinisti con cui ho collaborato, e quindi mi fa pensare che forse ho sentito dei modelli economici o altro...

Cmq tieni presente che il SVC50 ? il modello di base, quindi se gi? schizza sui 1000 eu non ti conviene a prescindere...

Devi vedere tu cosa ti interessa...

La scelta migliore sarebbe buon violoncello classico e microfono Audiotecnica per un suono abbastanza plasmabile ma "classico" (dando per scontato che tu sai suonare il violoncello, in caso contrario... uhm... ), oppure un NS o Violectra per il suono pi? "particolare"...

Ma la scelta ottimale significa un investimento sensato, come per ogni cosa... Quindi devi vedere tu...

Se ? una idea (leggasi, infatuazione momentanea), allora prova con roba da pochi soldi e vedi come si evolve...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.youtube.com/user/Ghigo85
----------------
www.guidoponzini.eu
----------------
cardforum
 
the carver Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Sul punto che la qualit? costa siamo tutti d'accordo.
Per? si spende in base alle esigenze.
A parte il fatto che non ho capito in che senso uno strumento classico pu? essere osceno come suono, scusate ma sono un musicista elettrico al midollo
Per me un basso elettrico pu? essere osceno a livello di timbrica (gusto personale), definizione, volume, uno strumento classico invece oltre questi parametri in cosa pu? essere osceno?
Comunque al momento l'esigenza ? quella di buttare gi? delle idee musicali, registrare una traccia cercando di imparare contemporaneamente un minimo di tecnica, quindi roba ultraeconomica, in seguito se sar? il caso mi informero per bene per Alter Ego o NS
Dando ormai per assodato che un cello elettrico entro quel budget non esiste, acquister? un cello economico, e dovr? essere preamplificato ed EFFETTATO tramite un pod x3 live.
Sapreste consigliarmi un pick up o un microfono dinamico (non condensatore) economico adatto allo strumento?
Davide
 




Io uso: plettro e dita
 
StudioBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
StudioBass,

beh logicamente trattandosi di un acustico, ora come non mai i legni e la fattura hanno  il loro suono...

Quindi ?palese che uno strumento che solitamente trovi a "mila Euro" a 200 e 500 abbia dei problemi.

Ma ? anche palese che non sei un professore d'orchestra che sta cercando la qualit? assoluta.

Abbiamo comprato pi? o meno tutti uno strumento da pochi euro.. (io lo comprai nel '77 da 100.000 Lire...e  mi pareva gi? tanto)
per iniziare e per studiare.

Non ? un reato.

Quindi come dice The Carver vedi cosa vorresti fare...

E siccome non ? una passeggiata suonare  il  violoncello...
Magri poi non hai  tempo, non ti piace etc...
io andrei a spendere il giusto per adesso...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
StudioBass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Sul punto che la qualit? costa siamo tutti d'accordo.
Per me un basso elettrico pu? essere osceno a livello di timbrica (gusto personale), definizione, volume, uno strumento classico invece oltre questi parametri in cosa pu? essere osceno?


personalmente metto in primo piano anche la verniciatura.....quei celli cinesi che sembrano di plastica un mi vanno pi? gi?.e apparte la bellezza estetica c'? anche la suonabilit?.
ho provato strumenti molto brutti (a parer mio) che avevano per? una velocit? della tastiera, un'action, un attacco del suono portentosi.

il mio mi ? piaciuto subito perch? ha una tastiera alla "francese" molto stretta e stondata, con le corde al capotasto veramente rasoterra, il suono ? potente ma non pi? di altri provati stile quello che ho scritto sopra!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.myspace.com/blindingtearsita
http://www.sincopati.it
http://www.myspace.com/drouned
 
cappe Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
mi accodo perch? ? un argomento che mi interessa parecchio,
una domanda: ma un cello acustico sui 400/500 euro
? perlomeno decente (come succede per i bassi elettrici) o tanto vale
prendere qualcosa di ultra economico per poi passare un domani
ad uno strumento "serio"?
uno strumento "serio" da che prezzo parte?
scusate la cascata di domande  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Sono partito da niente e sono arrivato a zero
________________________________________________________________



ex "2nd floor bathroom"
 
Chandra Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Premesso che il violoncello ? di suo uno strumento che richiede una solida tecnica di base soltanto per cacciare qualche nota che non sia simile ad un rantolo, e che nulla ha a che spartire con un basso (calibro corde, accordatura per quinte, uso dell'arco, vibrato, intonazione ecc.), credo che valutare le proposte di The Carver sia una cosa assolutamente di buon senso.

Un bassetto acustico da 1/2 di discreta fattura potrebbe forse servire ai tuoi scopi e forse con esiti pi? felici, almeno in quel caso la diteggiatura non cambia.
Per uno strumento di fabbrica che abbia un minimo di voce e una tastiera percorribile occorre per? impegnare una cifra attorno ai 1000 euro. Personalmente, se non ? uno sfizio passeggero, guarderei all'usato.

Ho uno Stico di Biarnel, una via di mezzo tra un cello ed un contrabbasso elettrico, strumento divertentissimo che sto cercando di imparare e dalle enormi potenzialit? espressive (es. se implementato con pu midi e sistema Garritan pu? emulare un cello o un contra d'epoca).
La prima traccia sul mio spazietto di MySpace (Tema per Beatriz) ti pu? dare forse un'idea di come si possa giocare con l'arco con uno strumento simile.
 




Io uso: solo le dita

____________________
http://www.myspace.com/boppingdintorni
 
Boppin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
OT:

bei pezzi boppingtheory
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.myspace.com/blindingtearsita
http://www.sincopati.it
http://www.myspace.com/drouned
 
cappe Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
2nd floor bathroom,

il prezzo esatto di uno strumento "serio" di preciso non lo so, non suono il violoncello, ma mi pare sia abbastanza alto (si parla nell'ordine di decine di migliaia di euro), a seconda del liutaio che lo costruisce (strumenti comunque di pregio).

Per quanto riguarda gli elettrici so che Violectra ? abbastanza famosa, e il listino lo puoi trovare nel Sito, anche NS idem...


Diciamo che uno strumento da 400 eu ? abb pessimo qualitativamente, ma dire "decente" ? abb inutile, perch? dipende da cosa ci devi fare...

Se ? per imparare si, ? decente...

Se devi fare qualche serata in qualche locale di musica live probabile che sia decente (conta molto il microfono e un buon lavoro di mix...).

Se devi registrare... uhm

Per ambito professionale... Assolutamente no...


Cmq gi? dalla serata dal vivo o qualsiasi cosa sia destinata al pubblico potrebbe gi? migliorare uno strumento da studio fatto da un liutaio o da fabbrica ma che sia sull'ordine di qualche migliaia di euro...
In questo caso non avresti chiaro uno strumento di pregio, ma cmq un qualcosa con un buon suono...

Poi se si lavora di amplificazione, con un buon microfono e una eq ad hoc, si pu? migliorare la resa (per questo dicevo Audiotecnica, quel tipo di microfoni ? molto buono e aiuta)...


Riguardo strumenti elettrici il mio consiglio rimane (come saggiamente detto anche da Bopping) di contattare qualche liutaio per preventivi...

Io ad esempio avevo bisogno di uno strumento molto particolare, che mantenesse elementi della filologia unitamente ad altri moderni/elettrici, e quindi ho iniziato a farlo costruire (arriver? a Marzo)...


Sono convinto che sentendo un liutaio che fa questo tipo di lavori, si pu? ottenere uno strumento pensato su misura e con un prezzo bilanciato con le proprie esigenze...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.youtube.com/user/Ghigo85
----------------
www.guidoponzini.eu
----------------
cardforum
 
the carver Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
ciao ragazzi!!!
tra poco a me arriver? un contra a 4 corde ed un cello a quattro corde da:

http://www.planadmin.us/ergo/?q=node/5

dopo anni di ricerca di uno strumento fatto di legno, che pota dietro in una custodia in bicicletta a cui posso montar il mio picup e che non costa una fortuna son approdato li...
spero tanto che vada a musikmesse, i miei llievi a e miei amici non l'hanno ancora visto ma almeno 5 o 6 lo voglion prendere!!!!!!
ahloa
lp
 




Io uso: plettro e dita

____________________
tessitore di trame musicali..


www.lucapissavini.com
 
luca5string Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
considera che ? molto difficile imparare a suonare con l'arco, lo so perch? ho molte difficolt? sul contrabbasso. Sul violoncello penso che le difficolt? siano altrettante.

Quindi compra qualcosa di economico.. per spendere soldi c'? sempre tempo. Male che vada un violoncello, per quanto balordo, ? un ottimo oggetto d'arredamento.
 




Io uso: plettro e dita
 
ilGiuva Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Ragazzi scusate l'off topic ma voglio approfittare dell'argomento violoncello per chiedervi se conoscete qualche violoncellista jazz, o comunque gruppi ed ensemble che utilizzino il violoncello al di fuori della musica classica!
 




Io uso: solo le dita
 
mr_cox Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Boppin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Premesso che il violoncello ? di suo uno strumento che richiede una solida tecnica di base soltanto per cacciare qualche nota che non sia simile ad un rantolo, e che nulla ha a che spartire con un basso


Boppin.

Un nome.

Una garanzia.

Ha gi? detto tutto

*interferenza* il punto ? tutto l?. Io posso avere un mondo dentro, ma devo padronegguare a sufficienza i mezzi per tirarlo fuori. E non tutti i mezzi sono altrettanto abbordabili *fine interferenza*
 




Io uso: solo le dita

____________________
b
 
Ultima modifica di pabbass il Sab 31 Ott, 2009 20:21, modificato 2 volte in totale 
pabbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
mr_cox ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ragazzi scusate l'off topic ma voglio approfittare dell'argomento violoncello per chiedervi se conoscete qualche violoncellista jazz, o comunque gruppi ed ensemble che utilizzino il violoncello al di fuori della musica classica!



si..
 ernst reijseger, olandese con:
trio clusone
colla parte
colla voche
e in vari dischi editi winter e winter


poi anche in un paio diidischi di eric dolphy c'? un violoncellista, credo sia quello che suona con mingus al jazz workshop in alcune tracce.

comunque secondo me un violoncello a casa di un contrabbassista fa bene.....


ahloa
 




Io uso: plettro e dita

____________________
tessitore di trame musicali..


www.lucapissavini.com
 
luca5string Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
luca5string ha scritto: 
comunque secondo me un violoncello a casa di un contrabbassista fa bene....
premesso che adoro il violoncello, non vedo proprio perch? dovrebbe stare bene a casa mia... stessa famiglia, ma molto diverso, al punto da incasinare la tecninca del contra. Ci sta meglio un piano.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Proudly powered by
La band in cui suono, Bim & Bianca
Il mio myspace "personale": francescohp
Il mio sito www.francescohp.com
NBD-free since June 5th 2014! Quasi tre anni senza ricadute...la crisi del terzo anno! Uno Stingray pre-EB mi ha fregato
 
Shedua511 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
mah, le melodie e l'archetto son pi? immediate.. secondo me, sempre e comunque secondo me... il mio ? accordato per quarte...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
tessitore di trame musicali..


www.lucapissavini.com
 
Ultima modifica di Kublai il Dom 08 Nov, 2009 15:13, modificato 1 volta in totale 
Modificato da Kublai, Dom 08 Nov, 2009 15:13: ? vietato quotare il messaggio precedente per intero
luca5string Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
...devo confessare che il "violoncello" ? l'unico strumento che mi ha effettivamente affascinato ed ancora mi affascina, dopo il basso elettrico.
Interessante davvero.
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
luca5string ha scritto: 
il mio ? accordato per quarte...
allora pi? che un violoncello ? una specie di piccolo bass: allora ? diverso, ne capisco il senso.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Proudly powered by
La band in cui suono, Bim & Bianca
Il mio myspace "personale": francescohp
Il mio sito www.francescohp.com
NBD-free since June 5th 2014! Quasi tre anni senza ricadute...la crisi del terzo anno! Uno Stingray pre-EB mi ha fregato
 
Shedua511 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
mr_cox ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ragazzi scusate l'off topic ma voglio approfittare dell'argomento violoncello per chiedervi se conoscete qualche violoncellista jazz, o comunque gruppi ed ensemble che utilizzino il violoncello al di fuori della musica classica!


Mr_Cox il mio preferito ? Erik Friedlander: ha suonato con tutta la scena downtown newyorkese oltre ad aver suonato con tante star (Madonna , Nirvana, ecc..ecc..). Il suo disco Quake con i Topaz ? bellissimo. Mi piacciono molto anche Vincent Curtois e Ernst Reijseger.
 




Io uso: solo le dita
 
NoGroove-NoJob Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Violoncello Elettrico 
 
Shedua511 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
luca5string ha scritto: 
il mio ? accordato per quarte...
allora pi? che un violoncello ? una specie di piccolo bass: allora ? diverso, ne capisco il senso.



io comunque lo uso con il linguaggio del cello, ma accordato per quarte ? molto pi? familiare, bastan un paio di ore alla settimana, per tenerlo intonato, ovviamente se sei contrabbassista!
le posizioni son le stesse..
 




Io uso: plettro e dita

____________________
tessitore di trame musicali..


www.lucapissavini.com
 
luca5string Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Contrabbasso (elettrico) Per Bassista : Es... jeikappaelle Contrabbasso 20 Mar 28 Dic, 2010 22:32 Leggi gli ultimi Messaggi
Roberto Musso
No Nuovi Messaggi Mi ? Riacchiappata La Voglia Di Contra (el... glionetto3 Contrabbasso 36 Ven 21 Gen, 2011 13:25 Leggi gli ultimi Messaggi
paulmikmc
No Nuovi Messaggi Corde In Nylon Per L'elettrico P_A_T_ Bassi&Co. 19 Ven 19 Ago, 2016 10:09 Leggi gli ultimi Messaggi
circuito
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario