Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3
 
Corde Contrabbasso
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
Queste thomastik light non sembrano male da come ne parli. bisogna capire se le pirastro sono più morbide o no, e come rispondono ai vari approcci.. nei commenti precedenti comunque se ne è parlato moolto bene
 




Io uso: plettro e dita
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
le velvet vanno assolutamente prese in considerazione.

il costo non è dei più accessibili (tranne le BLU, relativamente economiche, che comunque a me non hanno detto tanto, avendo preferito le ANIMA, proprio perchè più caratteristiche), anche in considerazione di una durata inferiore rispetto alle corde d'acciaio, ma se si cerca un all-around la scelta è quanto meno da vagliare.

hanno un suono leggermente più budelloso (nel senso: gran corpo, meno definizione), quindi se piace il traditional è perfetto, e sono più morbide dell'acciaio, il che di sicuro facilita lo slap (tecnica che non uso ma di cui intravedo i fondamentali). in pizzicato sono ottime, e anche con l'arco il suono più risultare molto bello (mediamente meno "morbido" che con una corda d'acciaio); dipendentemente dai gusti, va da sè.

io non posso che consigliarle.
 




Io uso: plettro e dita
 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
IusRumor,
grazie per la segnalazione. quindi sono in budello? ho trovato poco in giro dando un'occhiata veloce dal cellulare. potresti linkarmi qualcosa che credi faccia al caso mio? cioè utilizzabili con discreti risultati in pizzicato, slap e arco. grazie mille
 




Io uso: plettro e dita
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
http://www.schertler.com/en_CH/shop/velvetstrings

hanno anima in seta ed avvolgimento in rame; l'avvolgimento della G del set ANIMA e anche della D del set GARBO (leggermente più grosse) contiene anche poliestere (che le rende appunto ancora più budellose)

non ho mai provato le GARBO, che sono le più "scure", ma pare che si addicano meno all'arco rispetto alle ANIMA e alle BLU. queste ultime sono le più "chiare" (non hanno l'anima in seta, e tutte e quattro sono avvolte col rame), il che le rende più appetibili se non ci si vuole spingere troppo in là. a me del compromesso importava solo fino ad un certo punto, quindi ho scelto appunto le ANIMA.

edit: ti ho linkato tutto così ti fai un'idea delle varie combinazioni disponibili, avendo io riassunto molto grossolanamente.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di IusRumor il Mer 24 Giu, 2015 17:50, modificato 1 volta in totale 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
IusRumor ha scritto: [Visualizza Messaggio]
BLU. queste ultime sono le più "chiare" (non hanno l'anima in seta, e tutte e quattro sono avvolte col rame), il che le rende più appetibili se non ci si vuole spingere troppo in là. a me del compromesso importava solo fino ad un certo punto, quindi ho scelto appunto le ANIMA.


grazie sei stato molto chiaro. ma in che senso definisci le BLUE più appetibili?

io ho trovato entrambe le mute, le blue le hanno da thomann, mentre le Anima in un negozio di Padova, pare, specializzato in corde. queste ultime costano quasi 50€ in più delle prime. il che non è un grosso problema se trovo delle corde che soddisfino le mie esigenze. a quanto dici dovrebbero essere più morbide delle normali corde in acciaio, e quindi più confortevoli in fase di slap. e che vanno bene sia in pizzicato che con l'arco. sulla carta è la muta che fa al caso mio
 




Io uso: plettro e dita
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
Citazione:
grazie sei stato molto chiaro.


mi fa piacere essere stato spiegato.  

Citazione:
ma in che senso definisci le BLUE più appetibili?


nel senso che se uno è abituato alle corde d'acciaio, il passaggio è meno "drastico". sia a livello sonoro, che come feel: le velvet in generale per cantare bene hanno bisogno di un po' più aria (action), e anche il tocco è preferibile un po' più "carnale"; per giunta il maggior spessore rende l'intonazione leggermente più difficile. con le BLUE queste differenze le senti meno, essendo, proprio per scelta del produttore, il set più gentile tra quelli prodotti.

ari-edit: mi accorgo solo ora di due set che non conoscevo: GARBO light (meno tensione delle GARBO, stesso carattere e quindi presumo stessa ostilità rispetto all'arco), e COMPAS (avvolte in acciaio ma morbide come gli altri set (25kg; le spirocore, per dire, ne hanno 30)). queste ultime potrebbero anche interessarti.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di IusRumor il Mer 24 Giu, 2015 20:44, modificato 1 volta in totale 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
queste compas sembrano anch'esse interessanti. ed essendo in acciaio sicuramente avrei più feeling. purtroppo sono quelle che costano di più. mentre le blue sono abbordabilissime (130€ contro 250€)

devo dire che il rame però mi incuriosisce...

io come action non viaggio ad altezze particolarmente importanti, anzi.. vediamo, valuto un po' e poi decido. comunque al momento se devo prendere qualcosa in casa Velvet prenderei o le Blue o queste Compas
 




Io uso: plettro e dita
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
qualcuno li ha mai usate?
http://elindro-strings.com/italiano...tro/jazzer.html
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.myspace.com/luposalvo



http://www.fclefbasses.com/index.ph...&g2_itemId=7846

http://www.laurus.it/it/?/endorser/salvo-lupo
 
Ultima modifica di Salvo Lupo il Gio 25 Giu, 2015 09:56, modificato 1 volta in totale 
Salvo Lupo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
Io al momento monto le pirastro flexocore deluxe. Mi trovo benissimo con l'arco, hanno migliorato il suono dello strumento rispetto alle spirocore che ho usato per anni. Col pizzicato invece non sono un gran che.
Ad essere precisi il sol non è male, il re appena accettabile mentre il la e il mi si può fare meglio, ma parlo solo di pizzicato. Mi consigliate le obbligato per ovviare questo problema ed avere più versatilità?
 




 
govons Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
govons,

io ho appena ordinato una muta di pirastro obligato. non vedo l'ora arrivino perché le corde originali del mio contrabbasso fanno pena...

da come se ne parla, anche a detta del mio liutaio, sono ottime sia per arco e pizzicato. durano un po' meno rispetto altre mute tipo le thomastick, ma dovrebbero essere molto valide a livello sonoro
 




Io uso: plettro e dita
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
aggiornamento corde:

più di due mesi fa ho comprato delle Velvet Anima (€215...) che poi per mille ragioni ho tardato a montare sullo strumento, restando con le pirastro. Sabato avevo un po' di tempo e quindi mi sono detto "proviamo".

Non so che dire se non che: mi sembrano molto ricche di armonici e con un bel suono pizzicato, con l'arco ancora non saprei. Di sicuro non tengono per niente l'accordatura.... spero che sia questione che si stabilizzino un po' ma al momento boh...

ah le vecchie spirocor
 




 
govons Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
govons un bel po' si assesteranno (il tempo dipende anche da quanto franche le hai montate), ma non aspettarti di farci una settimana senza accordare...
è più che normale, considerando i materiali poduttivi.

del resto anche quelle in budello sono molto instabili; a uno la cosa può farlo desistere dallo sceglierle, ad altro può non fregare di meno (eleggendo altri parametri di scelta).
 




Io uso: plettro e dita
 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
IusRumor ha scritto: [Visualizza Messaggio]
govons un bel po' si assesteranno (il tempo dipende anche da quanto franche le hai montate), ma non aspettarti di farci una settimana senza accordare...
è più che normale, considerando i materiali poduttivi.

del resto anche quelle in budello sono molto instabili; a uno la cosa può farlo desistere dallo sceglierle, ad altro può non fregare di meno (eleggendo altri parametri di scelta).


Niente, le ho smontate. Per ora non sono le mie corde, ma non ho intenzione di venderle, del resto le ho suonate molto poco e la sensazione al tatto del G e del D era molto piacevole.

Adesso ho optato per delle Helicore Orchestra e devo dire che mi trovo davvero bene, o meglio... il mio strumento suona bene con queste corde. Molto equilibrato!
 




 
govons Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
govons, beh l'importante è cadere in piedi, no?

anche io le ho tolte, perchè mi sono deciso a sbattere la testa contro la fissa che c'avevo: il budello.

dopo un po' di ricerche (non facili; quando serve, pare il budello non lo usi nessuno...) ho ordinato una muta di lenzner 1310B (G-D budello, A-E budello-argento). ho preferito farle montare dal liutaio perchè c'erano da svasare leggermente i solchi di ponte e capotasto, e per giunta, visto il costo (circa 260€ da thomann con iva svizzera), non volevo rischiare che mi restassero in mano...

il risultato è sopra le mie aspettative: il suono è davvero caldo e molto pieno, ma assolutamente definito ed intelligibile in ogni zona della tastiera. con le dita c'è il leggero crunch dell'attacco, mentre con l'arco il suono ha una completezza che mi è del tutto nuova (sia rispetto all'acciaio, che rispetto alle velvet). anche il sustain è ampiamente al di sopra di quanto pensassi. inoltre il volume permette di suonare in acustico molto più facilmente; il che per me è il massimo della vita.

sono davvero entusiasta. resto comunque un fan delle velvet, che continuerò a consigliare a chi cerca un ottimo compromesso.

mi accingo alla loro prima depilazione e ungitura (ci vole).
 




Io uso: plettro e dita
 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
Ragazzi mi accingo nuovamente al cambio corde.

Le obligato, di cui conservo un buon ricordo, sono andate via col mio hora. Il quale è stato scambiato con un contrabbasso di liuteria rumena (decisamente superiore)

Il nuovo contrabbasso è abbastanza "scuro", quindi vorrei montargli delle corde con un pizzico di brillantezza in più rispetto le obligato. Ricordo che l'utilizzo che ne faccio è 60% pizzicato 40% arco.

Ero incuriosito dalle velvet, ma non so se è il momento...

Pensavo quindi a delle spirocore solo accordate standard.

Avete qualche consiglio ulteriore? Belcanto, budello etc etc sono aperto a sperimentazioni
 




Io uso: plettro e dita

____________________
bergwebsitelogofinal_300x93rickenbacker_logo
 
Ultima modifica di Quisdam il Gio 07 Gen, 2016 12:41, modificato 1 volta in totale 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
Quisdam ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ragazzi mi accingo nuovamente al cambio corde.

Le obligato, di cui conservo un buon ricordo, sono andate via col mio hora. Il quale è stato scambiato con un contrabbasso di liuteria rumena (decisamente superiore)

Il nuovo contrabbasso è abbastanza "scuro", quindi vorrei montargli delle corde con un pizzico di brillantezza in più rispetto le obligato. Ricordo che l'utilizzo che ne faccio è 60% pizzicato 40% arco.

Ero incuriosito dalle velvet, ma non so se è il momento...

Pensavo quindi a delle pirastro solo accordate standard.

Avete qualche consiglio ulteriore? Belcanto, budello etc etc sono aperto a sperimentazioni



Vai di spirocore! Le velvet io le ho trovate scurissime.
 




 
govons Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
govons,
eh si, mi sa che alla fine metterò le spirocore solo accordate in standard...

ma le belcanto invece come sono?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
bergwebsitelogofinal_300x93rickenbacker_logo
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Corde Contrabbasso 
 
anche io ti direi di andare sul sicuro con le spirocore. le belcanto sono già leggermente più scure.

velvet e budello, se quello che cerchi è la brillantezza, stanno proprio agli antipodi.
 




Io uso: plettro e dita
 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Cerco insegnante contrabbasso zona Como andra Contrabbasso 4 Ven 15 Feb, 2008 13:22 Leggi gli ultimi Messaggi
danilo fabbroni
No Nuovi Messaggi SPECTOR 5 corde USA caliendop3 Bassi&Co. 17 Gio 02 Lug, 2009 00:49 Leggi gli ultimi Messaggi
BelvaN
No Nuovi Messaggi Amy LaVere (contrabbasso E Basso "roc... sonapipian Megabass FM 1 Sab 14 Mag, 2011 19:54 Leggi gli ultimi Messaggi
lidel
No Nuovi Messaggi Pulizia Violoncello/contrabbasso cappe Contrabbasso 14 Lun 29 Lug, 2013 19:05 Leggi gli ultimi Messaggi
ziofrenko
No Nuovi Messaggi Dubbio Wattaggio Casse PA Per Basso/contra... Walhalla Ampli&Co. 2 Gio 11 Ago, 2016 20:37 Leggi gli ultimi Messaggi
Walhalla
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario