Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Consigli Per Cantante Fuori Tempo
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Posto qui perchè mi sembra la sezione dove l'argomento è meno fuori luogo. Allora, noi bassisti siamo dei metronomi umani giusto ?! Altri no. Il cantante del mio gruppo non va d'accordo col tempo. Niente. Zero carbonella. Io e un altro componente del gruppo abbiamo più volte cercato di farglielo notare ma niente, lì per lì dice "ok, ho capito ecc.." poi va comunque fuori tempo.
Alle ultime prove gli ho fatto un mezzo "trabocchetto". Facciamo una canzone in cui io attacco col basso (Badge dei Cream) un po' più veloce della versione da studio. L'altra volta ho iniziato un po' più lento, alla velocità della versione studio. Il batterista mi ha seguito senza problemi, ma quando ha attaccato il cantante con la chitarra, ha iniziato con il tempo "solito" cioè quello più veloce.
Alchè gli ho fatto notare che era fuori tempo, e che, in definitiva gli avevo teso una sorta di "trappola" per vedere se stava a tempo. All'inizio si è arrabbiato ma poi alla fine ha "confessato" che col "tempo" ha avuto sempre un pessimo rapporto, che c'ha provato 100000 volte a farsi l'orecchio sul tempo ma che alla fine ha spaccato il metronomo con un calcio.
Ora, io non ho ben capito se effettivamente ha un problema o se la sua è semplice pigrizia. Contando che sul punto è abbastanza suscettibile, vorrei dargli qualche consiglio per migliorarsi sulla ritimica senza però toccare corde sensibili (non quelle dello strumento). Consigli? Opinioni? Pareri?

Grazie a tutti
 




Io uso: solo le dita
 
Atlas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
ci sono gli insegnanti di canto
 




Io uso: plettro e dita

____________________
spector_logo2_01
 
Clauzanna Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Clauzanna ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ci sono gli insegnanti di canto


prende già lezioni di canto... che ne dite se parlo un po' col maestro (lo conosco anch'io). Magari dicendogli di concentrarsi di più sulla ritmica? Ovviamente il tutto detto in modo molto gentile e "di sponda" per evitare di irretirlo
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Atlas il Ven 25 Lug, 2014 12:00, modificato 1 volta in totale 
Atlas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Citazione:
alla fine ha "confessato" che col "tempo" ha avuto sempre un pessimo rapporto


Osti, questo è bel problema!

Ma di preciso in che senso ha problemi col tempo? non riesce a stare a tempo o non riesce ad attaccare a tempo?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Certe canzoni vanno accompagnate, altre bisogna spingerle!!! \m/ \m/
 
Yorick Rose Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Secondo me non c'è insegnante che tenga, il ritmo o ce l'hai o non ce l'hai.

Cambiare cantante?  
 




Io uso: solo le dita

____________________
picc
 
Vin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Yorick Rose ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Ma di preciso in che senso ha problemi col tempo? non riesce a stare a tempo o non riesce ad attaccare a tempo?


Ha difficoltà tremende ad attaccare nelle canzoni. L'ultima volta abbiamo provato black night. Prima volta. Allora, non è che stiamo a fare gli Area. E' una canzone semplice, ma niente. 'Sto black night iniziale non gli veniva mai nella posizione giusta, tant'è che attaccavo io e lui si accodava e così pure sul ritornello. Su altre canzoni invece trascina per troppo tempo certe sillabe ma lui non sembra accorgersene, nonostante gli abbiamo fatto notare più volte il fatto.

Vin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Cambiare cantante?  


Mi dispiacerebbe molto perchè è proprio lui che mi ha fatto riprendere in mano il basso dopo anni di abbandono e comunque ha un entusiasmo e una voglia di fare senza pari, tant'è che il gruppo è opera sua. Conta che ci sa anche fare con le persone e con i gestori dei locali per cui è bravissimo a trovare serate.
 




Io uso: solo le dita
 
Atlas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
É vero, ma tanto esercizio può solo aiutare, quindi dovrebbe essere lui in prima persona che dica al suo insegnate di fare esercizi per migliorare il tempo...

Piccola osservazione personale: io suonando non ho mai problemi con il tempo, stessa cosa suonando e cantando... in effetti peró soltanto cantando devo stare ben concentrato per mantenere il giusto tempo.
quindi secondo me in generale non penso sia solo una questione di 'avere o non avere il tempo', ma anche di tanto esercizio, io suonando da diversi anni il tempo sul basso ce l'ho, se dovessi iniziare soltanto a cantare dovrei ricominciare a fare gli esercizi per andare a tempo con la voce (per la fortuna delle orecchie di tutti non penso inizierò mai a fare il cantante )

Ps: ho scritto 'tempo' troppe volte???

Atlas, ma il cantante suona qualche strumento? Il fatto di conoscere bene le parti strumentali sicuramente aiuta, quindi se per esempio sa suonare la chitarra potrebbe imparare il pezzo....
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di stormaker il Ven 25 Lug, 2014 12:13, modificato 1 volta in totale 
stormaker Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
OT:
Giuro che ho letto il titolo "Consigli Per CantaRe Fuori Tempo", sarebbe stato il TROLL dell'anno.    
Fine OT.


Comunque quoto l'insegnante di canto, o almeno qualcuno che gli possa dare delle nozioni di solfeggio ritmico.

Curiosità mia, ma va fuori anche muovendosi o solo con la voce? ...Nel senso, lui muove il piede a tempo e robe così oppure sta totalmente immobile quando canta?

Perché quando iniziai a studiare anche con il metronomo a 30/40 bpm camminare a passi lunghi a tempo mi aiutò molto a orientarmi in quello "spazio" così largo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

Powered by

aguilar_logo_1372630800_107693

"I bassisti sono come il latte, vanno Pastorizzati"

"se il legno è buono buono fanno un CS, se è buono ma potrebbe fare di meglio American standa, se c'ha venature strambe fender mex, se c'ha nodi lo mandano a fodera" Cit. SerEgno
 
Ultima modifica di Theorized il Ven 25 Lug, 2014 12:21, modificato 3 volte in totale 
Theorized Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Vin ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Secondo me non c'è insegnante che tenga, il ritmo o ce l'hai o non ce l'hai.



non sono assolutamente d'accordo.

Theorized, idem! anche io avevo letto cantaRe
 




Io uso: solo le dita

____________________
Fabienne: Ma questa chitarra di chi è?
Butch: E' un basso piccola.
Fabienne: Si, questo basso di chi è?
Butch: Di Zed.
Fabienne: Chi è Zed ?
Butch: Zed è morto piccola... Zed è morto.

DEMO - State of Ideal Perfection
 
LegaliZena Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Atlas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Mi dispiacerebbe molto perchè è proprio lui che mi ha fatto riprendere in mano il basso dopo anni di abbandono e comunque ha un entusiasmo e una voglia di fare senza pari, tant'è che il gruppo è opera sua. Conta che ci sa anche fare con le persone e con i gestori dei locali per cui è bravissimo a trovare serate.


Sì............. ma non va a tempo!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
picc
 
Vin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
stormaker ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma il cantante suona qualche strumento? Il fatto di conoscere bene le parti strumentali sicuramente aiuta, quindi se per esempio sa suonare la chitarra potrebbe imparare il pezzo....


si, suona la chitarra. All'inizio suonava e cantava su tutti i pezzi ma poi si è reso conto che non ce la faceva per cui, a parte i miei interventi vocali, adesso principalmente canta. Anche lui ha detto che suonando riesce a cantare più a tempo, il che è intuitivo perchè la pennata gli serve quasi come battere il piede, cioè a tenere il tempo. Il fatto è che non può usare questa tecnica in modo matematico perchè una volta che becca una strofa o una parola un attimo "fuori pennata" ritmicamente sbarella.

Theorized ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Curiosità mia, ma va fuori anche muovendosi o solo con la voce? ...Nel senso, lui muove il piede a tempo e robe così oppure sta totalmente immobile quando canta?


Non sta totalmente immobile, diciamo che si "dimena", però il piede a terra mi sembra lo batta raramente.

Grazie a tutti per i consigli!
 




Io uso: solo le dita
 
Atlas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Quando suona la chitarra va a tempo con le parti strumentali? se si allora non è un problema di "avere il ritmo dentro"

ci vuole esercizio,esercizio, esercizio, studio, studio, studio...

Theorized, LegaliZena siamo in 3, anche io avevo letto così      
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Certe canzoni vanno accompagnate, altre bisogna spingerle!!! \m/ \m/
 
Yorick Rose Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Atlas, ma al di là del maestro (che gli deve insegnare anche il tempo) a casa le canzoni lui se le studia?

perchè se suoni canti provi sul CD fai fatica a non andare a tempo o a non accorgertene...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Chupa and the Chups on Facebook and on Myspace and Me on FB

"E' un basso che muove i bicchieri a casa di Dengia" (Ghost Dog) - "Give me the bassline and I'll shake it" (Madonna)
"ma non gli devi dare retta a questo, è un tipaccio" (freddy919 riferito a me)
"uno strumento di liuteria IMHO deve farti sentire più bravo di quello che sei, non il contrario...per quello c'è già fender" (Clauzanna) - "Ah! hai editato, malvagio, non vale" (Biarnel)
 
Rocky13 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Yorick Rose, direi in 4 con me  
seriamente, se il maestro non gli ha fatto notare che non è a tempo, io qualche dubbio su questo maestro ce lo avrei  
 




Io uso: plettro e dita
 
lidel Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Secondo me c'è poco da fare, metronomo ed esercizio. Può aiutare inserendo una certo fisicità a tempo col metronomo e soprattutto con gli attacchi, come battere il piede o esaltare il momento dell'attacco in qualche maniera
 




Io uso: plettro e dita

____________________
 
Mitch14 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
non so a che livello stia studiando e quindi come si fa a dare un giudizio?

Così su due piedi direi di cambiare A LUI maestro e a VOI se la cosa prende brutte pieghe, cantante.

Perchè non è possibile che il suo maestro non stia battendo sul tempo in modo massiccio con lui.
Non penso non ci si accorga che il tuo allievo vada fuori tempo e quindi?
Da quanto studia?

Devo essere cinico in questo momento, ma tutti quelli che ho trovato che non riuscivano "a sentire"
il tempo, non hanno MAI migliorato. Oppure pochissimi di essi son riusciti, ma si contano sulle dita di una mano.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La Knowledge Base di Megabass

"Iddiscorso gliè uno solo, gliè quello hellì"
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Fagyo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
tutti quelli che ho trovato che non riuscivano "a sentire"
il tempo, non hanno MAI migliorato.


Quoto. Ne ho incontrate diverse di persone così.
 




Io uso: solo le dita

____________________
picc
 
Vin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
haimè.. è triste ammetterlo ma anche a me è capitata una cosa del genere e non c'è stato nulla da fare..
Tanto studio e tanto esercizio hanno portato ad un lieve miglioramento, ma non ha risolto il problema, e ogni concerto era un'agonia
E' vero pure che ogni individuo è diverso ed il mondo è bello perché vario ... in bocca al lupo Atlas
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La vita è musica..

black_fender gallien_krueger_logo logo_steinberger

http://www.youtube.com/channel/UCKoNYQddFpkpsvgfqNKfA0g
https://soundcloud.com/pascdibrix
https://www.facebook.com/opinea.it
http://www.villaggiomusicale.com/artista/pascdibrix
http://www.opinea.it/
https://www.facebook.com/Wonderdrom...7/photos_stream
 
paco01 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Rocky13 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma al di là del maestro (che gli deve insegnare anche il tempo) a casa le canzoni lui se le studia?


Questo è un tasto dolente. Nessuno di noi è un musicista professionista, nel senso che nessuno di noi campa di musica. Questa cosa del gruppo è nata come esperimento tra distinti signori (hanno tra i 50 e i 60 anni) in cui mi sono inserito io come "mascotte". Tuttavia il batterista è uno che in gioventù ha fatto cose pregevoli (per chi ha voglia: https://www.youtube.com/watch?v=9ae...VMqXYNKHUS9vouF ). Io quand'ero più piccolo lo strumento un po' l'ho studiato quindi la sezione ritmica è la più "disciplinata" ma lui è il tipico frontman tutto cuore ed emozioni che quando capita ti fa cose meravigliose (due settimane fa abbiamo fatto comfortably numb ed ha fatto l'assolo in una maniera SPA-VEN-TO-SA, davvero, un "eargasm") ma quando una cosa gli va relativamente di farla, te la butta giù così, senza impegno.

Tutto questo per dire che questo gruppo viene (forse giustamente) preso come un hobby per il quale forse da parte sua non c'è voglia di mettersi a studiare. O meglio, forse studia solo quello che gli va di studiare. E' inutile studiare solo le cose che ti va di studiare, o almeno così la vedo io. Per natura io sono un perfezionista, che ci tiene a fare le cose per bene. Dop queste considerazioni credo che il problema sia più di disciplina che di senso del ritmo o cose del genere.
 




Io uso: solo le dita
 
Atlas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Fagyo,purtroppo molti insegnanti di canto non curano questo aspetto, e si dedicano al "free tempo", quindi accompagnando in base a come canta l'allievo. Sfornano cantanti che sanno suonare solo accompagnati da chi ne ha fatto un mestiere.
Nella lirica ci sono pianisti che studiano esclusivamente come accompagnare i cantanti, proprio perché tocca imparare a seguirli e creare l'interplay che funzioni.

Se si vuole suonare in gruppo questa cosa crea difficoltà.

Per me un modo serio di curarla è imparare i rudimenti della chitarra ritmica, e costringersia studiare a metronomo accompagnandosi.

Cambiare maestro non fa nemmeno male.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
lidel, siamo in 5   E sono entrato proprio preso dalla curiosità

Atlas, io non parlerei direttamente al maestro, a meno che non sia un tuo amico che vedi spesso. Al posto tuo, se ci conoscessimo solo di persona senza frequentarci, non lo contatterei su facebook per chiedergli questa cosa. Piuttosto direi al cantante: "Ma il tuo maestro che dice di questa cosa? Con lui è tutto ok? Perchè non gli dici che hai questo problema in gruppo così ti aiuta a risolverlo?"
Se poi fa l'offeso ed è un membro intoccabile, me ne andrei io.

Dicevi che suonava e cantava, ma con la chitarra andava a tempo? Quando suonava senza cantare, cambiava gli accordi a tempo o li cambiava un quarto prima, un ottavo dopo...?

Anche se lo fai come hobby, ti devi comunque divertire nel farlo e devi farlo almeno decentemente. Se non riuscite ad arrivare alla fine di una canzone perchè a metà il cantante è fuori, che hobby è? Io per hobby ogni tanto vado a giocare a calcio. Se nessuno di noi conoscesse le regole e nessuno avesse un minimo di capacità, non andrei a giocare perchè non mi divertirei.

paco01, avevi questo problema solo con la voce? Con il basso è tutto ok?
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Fenderissimo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
siamo in 5   E sono entrato proprio preso dalla curiosità


Hai capito... senza volerlo ho creato uno specchio per allodole!

Fenderissimo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
io non parlerei direttamente al maestro, a meno che non sia un tuo amico che vedi spesso. Piuttosto direi al cantante: "Ma il tuo maestro che dice di questa cosa? Con lui è tutto ok? Perchè non gli dici che hai questo problema in gruppo così ti aiuta a risolverlo?"


buona idea

Fenderissimo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ma con la chitarra andava a tempo? Quando suonava senza cantare, cambiava gli accordi a tempo o li cambiava un quarto prima, un ottavo dopo...?


Per andare a tempo andava a tempo, ma andava al "suo" tempo. Nel senso che lui si impara la canzone ad una certa velocità e stop. Se si suona ad una velocità diversa non solo non riesce ad "adeguarsi" al tempo ma non è proprio in grado di sentire che è fuori tempo, è come se fosse ritmicamente autistico. Detto questo, le canzoni, quando le facciamo, escono bene, l'unica cosa che un po' mi preoccupa è questa faccenda.
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Atlas il Ven 25 Lug, 2014 17:49, modificato 2 volte in totale 
Atlas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
no Fenderissimo, in effetti rileggendo il post mi sono espresso male!
E' capitato a me la stessa cosa.. nel senso che ho suonato per un certo periodo in un gruppo in cui il cantante non aveva il tempo ( ripensandoci non aveva manco la voce) e ci siamo trovati nella stessa situazione di Atlas ... ma il cantante non ero io!!  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La vita è musica..

black_fender gallien_krueger_logo logo_steinberger

http://www.youtube.com/channel/UCKoNYQddFpkpsvgfqNKfA0g
https://soundcloud.com/pascdibrix
https://www.facebook.com/opinea.it
http://www.villaggiomusicale.com/artista/pascdibrix
http://www.opinea.it/
https://www.facebook.com/Wonderdrom...7/photos_stream
 
paco01 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
Atlas ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Detto questo, le canzoni, quando le facciamo, escono bene, l'unica cosa che un po' mi preoccupa è questa faccenda.



mmmmm non capisco        

non va a tempo ed escono bene????????

ma allora non è solo lui il "problemino"        

Atlas ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Per andare a tempo andava a tempo, ma andava al "suo" tempo. Nel senso che lui si impara la canzone ad una certa velocità e stop.


se lui impara la canzone...ad una certa velocità .....io capisco che impara dall'originale e quindi "dovrebbe" esser corretto il suo tempo.....
quindi se andate ad una velocità diversa dall'originale chi sta fuori tempo????????? non credo lui....

ho capito male io?????
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
Ultima modifica di the_antecessor il Ven 25 Lug, 2014 18:04, modificato 1 volta in totale 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consigli Per Cantante Fuori Tempo 
 
the_antecessor ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mmmmm non capisco         non va a tempo ed escono bene???????? ma allora non è solo lui il "problemino" ho capito male io?????


Non è che hai capito male the_antecessor, rileggendo, forse mi sono spiegato male io. Il punto è che ritmicamente sembra assente, sembra che non riesca a sentire le variazioni di tempo che uno potrebbe eventualmente fare. La riprova di ciò è stata alle ultime prove. Se io sento che il batterista va ad una determinata velocità, mi adeguo a quella. Se attacco io e suono ad una determinata velocità è il batterista che si adegua a me, ed è così che è successo l'ultima volta. Lui invece è come se fosse sordo: ha quel tempo e a quel tempo va, insensibile a quello degli altri, come se avesse "imparato il tempo a memoria" senza averne realmente l'idea.
Ancora, nonostante ci siamo rimasti mezz'ora, non riusciva a fare l'attacco di Black Night. Ora, io, anche se non ho mai sentito una canzone, dopo mezz'ora l'attacco lo riesco a fare a tempo e non credo di essere chissà quale metronomo umano (e non lo sono). E parlo solo dell'attacco: ha bisogno dell'imbeccata. E tengo a precisare che io e l'altro chitarrista eravamo perfettamente sincronizzati anche quando abbiamo provato senza batteria, che pure era a tempo.

Spero di essere riuscito a spiegarmi.
 




Io uso: solo le dita
 
Atlas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario