Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Testata Ampeg Per Live
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Testata Ampeg Per Live 
 
Buonasera,
seguo il Forum da tempo e trovo sempre ottimi consigli... stavolta devo chiedervene uno "personale".

Da tempo utilizzo Little mark III abbinata ad una cassa club 151 o 102 (o entrambe quando posso) ma vorrei avere un'alternativa e soprattutto migliorare, per quelle che sono le mie esigenze e gusti, il suono.

La mia idea è di prendere una testata semi valvolare soprattutto per suonare all'aperto per avere un suono più caldo e "vintage"...non total valve perché sono, secondo me, più complicate da gestire per peso, dimensioni e temperature.

Sui palchi mi capita spesso di suonare con ampeg di cui, fino ad oggi, mi ero informato superficialmente e quindi non conosco bene le caratteristiche dei vari modelli... ma mi sono piaciute praticamente tutte.
Per questo motivo sono orientato su AMPEG. Ma quale?

Premetto che suono solo con precision (51 e 59 - entrambi custom shop) e raramente con Hofner vintage 62.
Genere: blues

Mi potete dare un consiglio?
Faccio bene a scartate a priori la serie heritage e classic?
Che differenza c'è tra la svt 3/4/7 oltre alla potenza? Uso la 4 in sala prove e so che ha il doppio eq...
O anche qualcosa in alternativa ad ampeg?

Grazie 10000000...
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di jamiro il Lun 17 Ago, 2020 17:12, modificato 1 volta in totale 
jamiro Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
Le tre testate da te citate sono completamente differenti fra loro:

• SVT3 PRO, è quella col preamp più completo (5 valvole) ed è quella “meno potente” delle tre, storicamente sembra addirittura sottopotenziata, se confrontata sulla medesima cassa, rispetto ad altre testate, e sembra lavorare al massimo solamente con casse ampeg, qua sul Forum trovi l’intervento di un operatore del settore (wideband se non ricordo male) che spiegava bene questa cosa, con la funzione cerca dovresti trovarlo facilmente perché è un thread/post abbastanza recente.

• SVT4 PRO, preamp con 3 valvole, la grossa differenza è il finale stereo configurabile in mono-bridged in base a gusti/esigenze

• SVT7 PRO, è quella col preamp più “povero” dato che ha solo una valvola, niente equalizzatore a bande, la differenza rispetto alle altre è il finale in classe D invece che a transistor.

Sicuramente attingeranno tutte dalla "vena del suono" Ampeg che piace a molti però non saprei dirti quali fra queste tre si avvicini di più al suono delle Ampeg completamente valvolari.

Se vai di usato tieni presente che esistevano anche le SVT5 PRO, SVT6 PRO e SVT8 PRO, la 6 pro l’avevo addocchiata perché mi sembrava la quadra fra tutte le versioni 3/4/5/6/7/8, non so perché queste siano state dismesse.

Sul consigliarti mi astengo perché verrebbero fuori mille consigli differenti (Markbass Little Mark Tube ?)
 




 
Ultima modifica di tonz il Lun 17 Ago, 2020 10:00, modificato 1 volta in totale 
tonz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar jamiro,io possiedo una Ampeg V4BH, la mia testa principale nei live nonché mio punto di riferimento in ambito di amplificazione, una Svt3pro (ad oggi venduta) e una Mesa d800.
Come ti è stato giustamente detto fra le ibride Ampeg la svt3pro è quella col pre più completo e a livello di suono quella che più si avvicina alle sorelle all valve. Per me una testata eccellente.. Sul fatto che sia sottopotenziata posso solo dire che se utilizzata in maniera corretta, vale a dire con livelli di gain molto generosi (spia del clip quasi sempre accesa), di potenza ne ha fin troppa, e il suono espresso è caldo, sporchetto e aggressivo, molto, molto rock oriented.
L'ho venduta solo per il peso e per razionalizzare l'armamentario, da notare inoltre che a suo tempo la suonai per un anno con casse Markbass...
 




Io uso: plettro e dita
 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar jamiro,
i miei 4 cents:

1) io andrei senza remore sulla SVT4 PRO, se per te non è un problema portarti dietro sempre 20 kg di testata. è l'unica testa Ampeg con cui mi son trovato sempre divinamente, sia in ambito "old school" che in situazioni più moderne (vedi metal ed affini)

2) altrimenti io mi acquisterei il pre Ampeg SCR-DI a cui abbinerei una testa "pulita" da utilizzare come finale all'occorrenza (Gr Bass) oppure, ancora meglio, con tale configurazione andrei sempre in diretta al pa.

3) la SVT7 PRO a mio avviso è una soluzione meno performante e più costosa del punto 2 sopra indicato.

4) con la  SVT3 PRO non son mai riuscito a tirare fuori un buon suono (problema mio) quindi non mi sento di consigliarla.

peace
 




Io uso: plettro e dita

____________________
[b]^Naturalmente sono solo i miei 2 cents [b]
Rovino la buona musica con:
Rickenbacker 4003 MID - - Yamaha TRB6 I Serie - Fender Player Jazz 5 - Ibanez miKro GSRM20 - Harley Benton JB-40FL Fretless
Helix Stomp - Markbass - ATS
 
Spaccher Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar jamiro,
Da possessore di V4BH ed ex-possessore di SVT3PRO, ti consiglio molto caldamente quest’ultima.
E’ quella che più si avvicina al suono tipico valvolare Ampeg e se saputa settare di volume ne ha da vendere.
Certamente non è una testata plug & play, richiede di perderci un po’ di tempo, soprattutto all’inizio, per capirne tutte le regolazioni, ci si tirano fuori anche dei bei suoni puliti, volendo.
A me ha dato molte soddisfazioni e se un giorno dovessi dismettere la V4BH non avrei dubbi e me la riprenderei di corsa.
 




Io uso: plettro e dita
 
lelu39 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
Buongiorno ragazzi, grazie a tutti per le risposte...

in effetti ero orientato verso la svt3pro perché mi fa gola il discorso delle 5 valvole, un po meno la potenza.
Anche se meno  potente della LMIII è ampiamente sufficiente per situazioni live club, sia al chiuso che all'aperto??
Devo anche capire meglio l'accoppiata testata/cassa perché per il momento continuerei a sfruttare le casse markbass.

la SVT4 PRO è quella che ho spesso sotto mano in sala prove ma il più delle volte non c'è feeling tra noi. Questo dipende dal fatto che sono testate che vanno un po' capite prima di essere usate. In linea di massima la trovo "pulita e moderna" per i miei gusti, io vorrei un po' più di sporco e di grana... sicuramente va settata meglio!

Cercando un po' tra l'usato ho visto che qualcuno parla di made in USA... Dove vengono prodotte? C'è differenza tra USA e (credo asiatiche)?

----

PS. ho ascoltato la V4BH.... WOW!! molto molto bella!

Ma sono sufficienti i 100W di potenza? Potrei farci un pensierino!
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di jamiro il Lun 17 Ago, 2020 12:32, modificato 1 volta in totale 
jamiro Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar jamiro, se suoni blues io andrei proprio sulla serie classic/heritage... ma chiaramente il peso e la delicatezza delle valvolari possono scoraggiare.
Anche secondo me una 3Pro è un ottimo compromesso, ma è indispensabile che tu usi una cassa a 4 ohm, magari con tanti coni, perché a 8 ohm la testata non ha tantissimo volume. La 4Pro è una bella bestiolina, simile nel timbro alla 3 ma con potenza (peso) e volume da vendere.
Questa serie non è più prodotta in USA dal 2006, non so quelle recenti ma quelle americane erano stra-affidabili e io se fossi in te mi orienterei su un buon usato.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
Aggiungo, al consiglio del buonavatar marcinkus, di valutare bene l'abbinamento della cassa come configurazione/watt/diametro coni/ohm
La mia eden suonava molto vintage e nasale con le casse ashdown ABM, quando le ho vendute per passare ad ebs ed aguilar il suono si è devisamente "svecchiato" a parita di basso e testata
 




Io uso: plettro e dita
 
Jacker Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar jamiro, sulla potenza della V4bh: 100 watt valvolari non sono un'inezia eh... Io la uso normalmente con una SVT15 e già così basta per prove e live al chiuso, quando però ne utilizzo due (SVT15) il volume diventa l'ultimo dei problemi...

Per il discorso della produzione asiatica devo dire che la mia svt3pro coreana di problemi non ne ha mai avuti, ammetto però un uso non troppo intenso...
 




Io uso: plettro e dita
 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
Tutti ottimi consigli!

Si, le casse MB, 8 ohms, sicuramente andranno sostituite ma almeno per il momento dovranno lavorare (magari in coppia)...

oppure trovo una buona offerta testata USA con cassa ampeg 4 coni (4 ohms) e litigo con mia moglie!?  
 




Io uso: solo le dita
 
jamiro Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
^^^^
avatar jamiro, ti sei risposto da solo!
 




Io uso: plettro e dita
 
lelu39 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
Ciao, da possessore di SVT3 ti posso confermare che rende se accoppiata a casse ampeg (il mio rig completo è con una svt 2x10 + svt 1x15), ogni tanto la porto in sala prove dove hanno una ats, cassa singola a 4 ohm con solo due coni (mi sembra da 10) e devo andar su di volume abbastanza, non so come possa comportarsi con le markbass...
Io la vedrei bene anche con la 610 hlf  
 




Io uso: solo le dita
 
Misu00 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar Misu00, le ATS per suonare bene hanno bisogno di un finale davvero POTENTE. Mr Ats consigliava al tempo di utilizzare mediamente un qualche cosa dai 500 watt rms in su, a 8 ohm.


peace
 




Io uso: plettro e dita

____________________
[b]^Naturalmente sono solo i miei 2 cents [b]
Rovino la buona musica con:
Rickenbacker 4003 MID - - Yamaha TRB6 I Serie - Fender Player Jazz 5 - Ibanez miKro GSRM20 - Harley Benton JB-40FL Fretless
Helix Stomp - Markbass - ATS
 
Spaccher Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar Spaccher, guarda, di solito sulla ats in saletta c'è una orange terror bass e li di volume ce nè pure troppo, ogni tanto mi porto la SVT3 perchè i controlli eq della orange non sono proprio "performanti"
 




Io uso: solo le dita
 
Misu00 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
20180408_104518

Io ho usato live con le varie combinazioni le testate/casse qua sopra:

SVT-2pro
V-4B
PF-350

Con le ovvie differenze fra le tre vanno tutte benissimo, anche la PF-350 non ne esce proprio male con il confronto con le altre.
Con la V-4B ci ho fatto un palco all'aperto solo con la svt-15e senza problemi, la PF ha bisogno di un po di coni in più per rendere meglio.
La 2pro ha un volume assurdo, ero alla ricerca di un 15" a 4ohm non molto efficiente per riuscire a tirare un po il collo alla testata e restare con volumi "umani"
 




Io uso: plettro e dita
 
Fabiosr Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
Da ex possessore di SVT3pro e SVT4pro devo dire che a mio avviso la svt3 aveva una suono dal preamp davvero bello però non sono mai riuscito a far uscire un volume adeguato rimanendo sul pulito.

Poi passai alla SVT4 e li il preamp è meno caratterizzante ma il finale è davvero infinito come volume.
Il peso è però notevole e da valutare.....cosa che dopo qualche hanno feci e pesante per pesante andai sulla VBA400 e lì è un altra storia

Cmq se valuti altre soluzioni non ampeg c'è.ne sono
 




 
Niccoblues2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
avatar Niccoblues2, cerca una 6Pro. Pre della 3 e finale da 1 kilowatt.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata Ampeg Per Live 
 
marcinkus ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar Niccoblues2, cerca una 6Pro. Pre della 3 e finale da 1 kilowatt.


Grazie dell'info ma tra Vba400 e dbs7200 penso di essere apposto per un bel po'
 




 
Niccoblues2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario