Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 5 di 7
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Consiglio Per Delay?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Ciao a tutti gli esperti di delay!
Riuscite a dirmi le differenze tecniche sostanziali, non in termini di suono, ma relative a quantità di ripetizioni che permette e gestione del delay fra Boss DD3, Tc Electronic Flashback e Tc Electronic Flashback Mini Delay:

http://www.bossus.com/gear/productdetails.php?ProductId=140

http://www.tcelectronic.com/flashback-delay/

http://www.tcelectronic.com/flashback-mini-delay/

Il secondo permette di selezione diverse tipologie di delay e ha il tap tempo, a differenza del Boss e del mini.

Quello che mi piacerebbe capire è soprattutto le differenze tra i due Tc Electronic e se, specie il secondo, permette di avere le stesse ripetizioni degli altri due.

Purtroppo il delay è uno di quegli effetti che ogni volta che ne leggo le schede tecniche mi fanno sanguinare il naso  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Almost An Addiction

Karma Shock
 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Dottor Dud, tutti permettono di avere da una ad infinite ripetizioni, come pressochè qualsiasi delay digitale (in realtà lo fanno anche gli analogici normali, solo che poi vanno in feedback).

il TC "normale" permette fino a "sette secondi" di delay , ma credo solo nella funzione "loop" o con qualche Toneprint (anche perchè sette secondi di delay è un secolo )

in teoria anche il Mini, però credo con qualche Toneprint, come sopra. infatti il manuale dice che "usato in funzione Slapback ha un delay time che va da 20ms a 300ms" (cioè come quelli vecchio stampo analogici tipo l'Ibanez AD80/AD9), e sicuramente in qualche Toneprint c'è la possibilità di arrivare a 7 secondi (che appunto ci fai dei loop lunghissimi...)
ah, anche il Mini ha il tap-tempo: tieni premuto il pulsante di accensione "suoni" con il basso o la chitarra, lasci il pulsante, e lui ha registrato il tempo.

il DD3 va da 12,5ms fino ad 800ms, quindi meno di un secondo di delay massimo, le ripetizioni le puoi settare "infinite", e come pure il DD6, hai gli "scaglioni" di delay time, cioè tre preset che coprono un determinato range: da 12,5 a 50, da 50 a 200 e da 200 ad 800.

considera un "problema" del Boss, e cioè che se mandi le ripetizioni all'infinito e spegni il pedale, le ripetizioni continuano. per me sarebbe un problema enorme, infatti dopo aver testato questa cosa dal DD3 di un amico, lo ho del tutto scartato dalle ipotesi  

secondo me con i TC rimani nell'ambito della comodità del pedale "piccolo", ma hai molte più funzioni. con il Flashback normale hai "già" le varie funzioni in un potenziometro, con il Mini mi sa che ne hai una per volta, e le carichi dal PC.

non avendo problemi di spazio, io ho risolto con l'Ibanez ES2, ma non credo che ti andrebbe bene, è enorme  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Sempre in casa TC hai il Nova Delay (è alimentato a 12v, fornito col pedale, ed è più ingombrante)
rispetto ai Flashback hai il display, che ti permette di regolare con precisione i parametri (se può essere importante per te)
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Viaggiare non è vedere posti nuovi... ma avere nuovi occhi...

Paolo Brovelli - Sulle ali di un'Ape

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

http://www.bluesmobileband.com/BluesMobile/Welcome%21.html

https://www.facebook.com/pages/CAMP...nd/114601935363
 
gioandjoy Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Pier_, grazie Per quanto lo uso per me ha senso occupare meno spazio possibile. Insomma, mi sa che inizio a cercare un mini delay!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Almost An Addiction

Karma Shock
 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Dottor Dud, occhio però che il delay è un effetto con cui è meglio non economizzare troppo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Concordo, però in fin dei conti passerei da un DD3 (che uso comunque poco) ad un eventuale Flashback Mini o "standard" (che probabilmente continuerei ad usare poco), la qualità dovrebbe essere la stessa, no?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Almost An Addiction

Karma Shock
 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Io ho sia il classico Ibanez Ad9 (primi anni '80, non reissue) che uno Stereo Memory Man Echo/Chorus e mi trovo benissimo con entrambi (seppur radicalmente diversi).. per questioni di spazio in pedaliera lascio a casa il Memory Man.
Però sono entrambi analogici quindi non penso possano rientrare tra le alternative da te proposte  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Ti far? dimagrire.. a calci nel culo!"


Powered by
fender_logos_002 peavey_logo_1352277163_373559
 
Paolone Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Dottor Dud, beh sì, poi dipende da quanto vuoi spendere. il Mini siamo comunque sui 100 e passa euro nuovo, e mi pare sui 90 usato.

hai valutato chessò, il Memory Toy della EHX? che "tempi" di delay ti servono?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Pier_, non ho particolari esigenze in termini di ripetizioni.
Con il DD3 non mi trovo male, vorrei provare ad avere il tap tempo ma non è in fin dei conti indispensabile.
Ho iniziato a valutare un'alternativa al Boss solo per provare altro e avere una pedaliera più ordinata e compatta. Tutto qua
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Almost An Addiction

Karma Shock
 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Dottor Dud, mi riferivo non alle ripetizioni (il numero abbiamo detto che sui delay digitali è infinito, su quelli analogici diventa feedback), ma al delay time, cioè quanto tempo passa da che suoni a che ripete.

hai bisogno di un delay time di un secondo, o mezzo secondo basta ed avanza?

questa è una delle prime cose da valutare.

se lo usi per ripetizioni brevi, "uno vale l'altro", e magari andrei su quelli analogici, che ripetono in maniera meno "identica", che nel sound di gruppo rende bene (personalmente ho evitato il Carbon Copy della MXR perchè secondo me incupisce troppo le ripetizioni, ma c'è chi lo adora).

se vuoi ripetizioni infinite e precisissime, ed hai bisogno di tempi lunghi, magari per fare frasette da mandare in loop, col digitale vai sereno, e direi che il Mini è quello più piccolo e pratico.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Ultima modifica di Pier_ il Dom 19 Ott, 2014 15:57, modificato 1 volta in totale 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Pier_, cercherei ripetizioni lunghe e precise e praticità di utilizzo. Forse il digitale è la scelta migliore. E tra i due Flashback il mini forse è più pratico, hai ragione, tutti quei delay da scegliere dello standard possono essere interessanti ma forse mi sarebbero inutlli.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Almost An Addiction

Karma Shock
 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Ho il flashback. Correggo un paio di cose riportate dal buon Pier_:
Permette ripetizioni fino a max 7 secondi in tutte le modalità eccetto lo "slapback" per ovvi motivi e "reverse" il quale, volendo, arriva anche fino a 7" ma dipende più che altro da cosa gli imponi di capovolgere.

Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
considera un "problema" del Boss, e cioè che se mandi le ripetizioni all'infinito e spegni il pedale, le ripetizioni continuano. per me sarebbe un problema enorme, infatti dopo aver testato questa cosa dal DD3 di un amico, lo ho del tutto scartato dalle ipotesi


Qui non ho capito cosa intendi. Cioè dici che una volta andato in autooscillazione le ripetizioni continuano anche a pedale spento? Nel caso, davvero?
Oppure che una volta in auto oscillazione se spegni e poi riaccendi il pedale ti ritrovi ancora le ripetizioni che vagano? Nel caso, accade pure col flashback.

Dottor Dud te lo dico solo nel caso ti sia sfuggito: nel flashback classico oltre a tutte le altre emulazioni dei vari delay hai anche il looper (il quale però purtroppo ha il difetto di non poter includere il delay come effetto)
 




Io uso: solo le dita

____________________
Corde? Quali corde?
Io vado di stringless.
-ganesh
 
Ultima modifica di Kublai il Lun 29 Dic, 2014 23:37, modificato 1 volta in totale 
Il Coso Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Il Coso, ma servono a qualcosa sette secondi   io mi divertivo con il #1 Echo della EHX con i due secondi, e già era una cosa esagerata da farci i mini-loop per cazzeggio.

più che altro mi chiedo una cosa in particolare: il potenziometro quanto deve essere sensibile per coprire da 30 a 7000ms?
io già con il sopracitato EHX facevo fatica con la manopola, perchè era troppo sensibile...

Citazione:
Nel caso, davvero?


esatto, lo spegni, e nell'ampli continui a sentire il delay che va. quando lo provai la prima volta pensavo fosse rotto, ma poi leggendo in giro ho visto che è una cosa "normale".

l'autooscillazione che rimane "riaccendendo" è tipica invece di quelli analogici, ed anzi, da qualcuno è considerata una cosa figa.
c'è il video confronto del mitico gearmandude che ne confronta diversi facendo anche attenzione a questa cosa, e sostenendo quanto sia meglio quello che anche spegnendo ed accendendo più volte continua ad autooscillare  

Dottor Dud, "praticità di utilizzo" me la spieghi  

comunque, vedi tu, alla fine il vantaggio con questi digitali è il fatto di poter avere taaaanto tempo tra una ripetizione e l'altra (appunto un delay time molto lungo).

per esempio, qua: https://www.dropbox.com/s/63zpd6pv5...ifter%20ES2.zip  ci sono i miei sample dell'Ibanez. c'è un sample con 1 secondo di delay, uno con delay "corto" ed uno tipo slapback.

se ti bastano queste cose, un analogico normale va benissimo secondo me. cioè, già un secondo di delay è già tanto...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Pier_, Intendo senza mille manopole e di dimensioni abbastanza ridotte come il Flashback standard o il mini.

Analogici di queste dimensioni su questa fascia di prezzo ce ne sono?
Il Memory Toy com'è?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Almost An Addiction

Karma Shock
 
Ultima modifica di Dottor Dud il Dom 19 Ott, 2014 17:11, modificato 1 volta in totale 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Pier_, non sto dicendo che 7" in un delay servano. Volevo solo precisare quello che avevi detto lasciando intendere che per arrivare a 7" bisognasse ricorrere a spippolamenti&sotterfugi.
Mentre invece no. Ci si arriva tranquillamente.

Il potenziometro, che corre indicativamente da ore 7 a ore 17, è invece abbastanza gestibile e lineare. Non ti fa fare i grandi zompi come accade per esempio, per dire eh, con lo stereo pulsar. Se invece parli di gestire la cosa col piede mentre si sta suonando, beh sicuramente no. Ma anche perchè è proprio la manopola, o meglio, la disposizione in sè delle manopole, ad essere infelice. Ma in fin dei conti è un problema relativo. Perchè se hai problemi a trovare la ritmica giusta vai di tap o anzi, "play?" tempo e te la cavi.
________

Riguardo il memory toy a mio avviso: se non sei un ultra-purista del suono con particolari pretese e/o esigenze (per dire, non ha il tap tempo) è un onestissimo delay con la possibilità di inserire una modulazione (che è quella lì. o la apprezzi o la disprezzi).
L'unica vera rogna secondo me (ma non è detto. alla fine dipende da come hai organizzata la pedaliera) è che non lo puoi alimentare in daisy chain. Ha bisogno di uno specifico alimentatore tutto per lui o lo fai andare a batteria.
E' però analogico quindi se cerchi ripetizioni lunghe e fedeli si può avere di meglio ecco.
Un delay digitale che non costa tantissimo è il #1echo. Già citato da pier peraltro.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Corde? Quali corde?
Io vado di stringless.
-ganesh
 
Ultima modifica di Il Coso il Dom 19 Ott, 2014 21:45, modificato 1 volta in totale 
Il Coso Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Il Coso, sì sì, era per capire, perchè sette secondi sono veramente un casino, non riesco ad immaginare come sfruttarli con un delay.

del mio Ibanez mi colpì subito il fader per la regolazione del delay time sono stato fortunato che suona proprio come volevo suonasse un delay, perchè meglio non potevo trovarne!

Dottor Dud, beh, piccoli ci sono appunto il Memory Toy (che è abbastanza semplice ed è un analogico "cupetto"), e costa poco, oppure c'è il Carbon Copy della MXR, che usato in genere si trova sui 110/120 euro, e pure lui è parecchio cupo.
poco più grosso c'è il Memory Boy, sempre EHX, che è delle dimensioni del Bass Big Muff, per intenderci, ed ha qualche regolazione in più (tipo la forma dell'onda, diverse modulazioni...)

se vuoi il tap, vai di Flashback, anche il Mini, mi sa che è la cosa che conviene di più.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
il delay llama di jam....
 




Io uso: solo le dita

____________________
My Family:

warwick thumb BO SE 5c - fender jazz ried. 62 - music man sting ray 5 - Acustico frettles crafter 4c.


my sito: www.wix.com/enricopellegrinobass/bass
 
Ultima modifica di enripelle il Mer 01 Apr, 2015 07:49, modificato 1 volta in totale 
enripelle Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Io uso l'echo park ma forse voglio cambiarlo per qualcosa di analogico.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di antonioexit92 il Dom 03 Apr, 2016 18:25, modificato 1 volta in totale 
antonioexit92 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio What About Delay? 
 
Ciao a tutti,
vorrei inserire nella mia pedaliera effetti un Delay, ma sono indeciso su quale inserire tra i seguenti modelli:

Boss dd3
Boss dd5
Boss dd7
MXR Carbon Copy
MXR Carbon Copy Bright

Sarebbe da inserire al fine di una catena (con pochi effetti).
Mi hanno detto che il true bypass dei boss in qualche modo tocca comunque il segnale, è vero?
Qualcuno ha suonato il Carbon copy e il fratello Bright?

Che altri pedali potreste consigliarmi considerando che suono Rock/Funk/Elettronica e Hip Hop?
 




Io uso: plettro e dita
 
Alevand Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: What About Delay? 
 
Tc electronic flashback delay. Economico,ha un po di tutto, true bypass.
 




Io uso: solo le dita
 
Smoothgroove Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Alevand, si è parlato in un modo o nell'altro di tutti i pedali da te menzionati.

Ti invito a tal proposito all'utilizzo della funzione cerca al fine di accodarti ai topic aperti con gli stessi argomenti.

I topic di confronto, specialmente riguardo prodotti dei quali si è già parlato, sono vietati.

Unisco
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Qualcuno ha mai provato il Source Audio Nemesis Delay?
 




Io uso: plettro e dita
 
Alevand Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Alevand, i Boss non hanno true-bypass, ma un buffer... per quello "intaccano" il segnale.

purtroppo il segnale si intacca anche di più se con i true-bypass non usi cavi buoni.

che altri pedali hai? sono tutti true bypass o ne hai di bufferizzati? perchè nonappena entra in catena un pedale con buffer, il true bypass degli altri diventa superfluo.

comunque, citi pedali molto diversi, i Boss sono digitali, con anche tempi di delay molto lunghi e la peculiarità di non interrompere l'effetto "in corso" spegnendoli.
il Carbon Copy normale (scopro solo ora del Bright, che sembra interessante) è analogico e molto cupo, le ripetizioni sono più un echo sporco che un delay vero e proprio.

il Bright sembra interessante, ma di delay analogici del genere ce ne sono diversi ottimi, dipende da quanto "tempo" ti serve.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Alevand, i Boss non hanno true-bypass, ma un buffer... per quello "intaccano" il segnale.
purtroppo il segnale si intacca anche di più se con i true-bypass non usi cavi buoni.

Capito, ma puoi spiegarmi meglio in che modo intaccano il segnale?

Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]

che altri pedali hai? sono tutti true bypass o ne hai di bufferizzati? perchè nonappena entra in catena un pedale con buffer, il true bypass degli altri diventa superfluo.

Ho un MXR EVH90 Phaser, un Boss ODB-3 (che sto rivalutando in favore di un Source Audio After Shock, conosci?) e un Digitech Bass Whammy. Prevedo di mettere un Gallien Krueger Plex appena uscirà (x eq, comp e un pre valido).
 




Io uso: plettro e dita
 
Alevand Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Delay? 
 
Alevand, è molto semplice: il segnale che manda lo strumento fino all'amplificatore passa "attraverso" potenziometri,  cavi e jack, saldature, quindi attraversa diverse resistenze.

via via che ci passa in mezzo, si "perde" un po' di segnale, quindi quando passi attraverso tante cose, all'amplificatore arriva un suono attutito sulle frequenze alte, "degradato" in un certo senso.

per ovviare a questo problema si usano diverse soluzioni:

c'è chi toglie addirittura i potenziometri e collega il pickup all'uscita jack, così da non passare attraverso i potenziometri (oppure compra i potenziometri "no-load" che, quando sono aperti, non fanno resistenza)

c'è chi mette un buffer all'inizio di una catena di effetti: il buffer, in soldoni, potenzia il segnale facendo in modo che il passaggio attraverso varie resistenze non lo degradi.
le grandi pedaliere di personaggi come David Gilmour hanno anche più di un buffer.
i pickup attivi nascono con questo presupposto, ossia hanno un preamp "dentro" per cui il segnale esce già inattaccabile.

c'è chi usa pochi pedali e solo true bypass, usando però cavi costosissimi. questo perchè? il "true bypass" è un cablaggio che permette, a pedale spento, il passaggio del segnale attraverso il pedale senza passare per la scheda ed i potenziometri.
quando si usa questo sistema, il segnale deve comunque passare per cavi e jack, quindi verrà degradato da questi. ne consegue che se hai tanti pedali, cavi da 2 euro colorati ed un basso passivo, all'amplificatore arriverà un segnale più degradato rispetto a quello che esce da un pedale con un buffer scadente.

molti "famosi" usano il Boss TU3 come accordatore proprio perchè non è true bypass, quindi messo ad inizio catena bufferizza il segnale.

il "mito" del true bypass è nato dal fatto che, quando si ha ad esempio un solo pedale (tipo un overdrive, un phaser, un wah), la differenza è lampante.

intorno a questo si è creata la convinzione che il true bypass sia una panacea, quando deve invece essere anche accompagnato da cavi di qualità, che COMUNQUE un minimo faranno arrivare il segnale degradato.

in sostanza, se hai tre o quattro pedali, di non ben precisato bypass, è inutile farsi queste paranoie
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 5 di 7
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Effetti Unit? a rack chorus/rev/delay Darsti Ampli&Co. 9 Mar 27 Giu, 2006 17:41 Leggi gli ultimi Messaggi
GhY
No Nuovi Messaggi Ashdown Per Prove..consiglio jacks Ampli&Co. 15 Gio 07 Set, 2006 16:15 Leggi gli ultimi Messaggi
elrond
No Nuovi Messaggi Consiglio....chorus + delay madmax101 Ampli&Co. 4 Lun 02 Apr, 2007 17:06 Leggi gli ultimi Messaggi
AClayton
No Nuovi Messaggi Su Un Basso Fretless Preferite un delay o ... Halo Ampli&Co. 32 Dom 01 Lug, 2007 01:54 Leggi gli ultimi Messaggi
slapit
No Nuovi Messaggi Aiuto - consiglio a una neo bassista jul School Days 18 Ven 30 Nov, 2007 16:04 Leggi gli ultimi Messaggi
Cekko
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario