Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
rischio di dirti una cavolata quindi attendi pareri sicuramente piu esperti ma credo che in un sistema completamente transistor il clip sia dannoso, io ti consiglerei di mettere il master al massimo in e di fare il volume col gain in maniera di avere un segnale in entrata non troppo eccessivo che non ti mandi nulla in clip. Il discorso compressore non ? una questione di volume, io non l'ho mai usato perch? mi uccideva le dinamiche, non lo userei per migliorare la questione volume.

Una cassa con la stessa potenza della testata va benissimo, se hai 500w e 500 w per esempio, la testa svilupper? 500w al massimo della sua potenza (e non credo suoniamo con la testa al max) quindi la cassa non subisce danni.
 




Io uso: plettro e dita
 
DanieleMM87 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
TheOscar, sul pre il discorso ? complesso e non mi sento in grado di non darti una risposta imprecisa, dipende anche dal tipo di pre.
Di solito si tiene la cassa un pelo pi? potente del finale proprio per non avere (teoricamente) problemi col master. E' anche vero che il master dopo un certo livello non aumenta granch? il volume, portarlo a fine corsa non serve.

Quanto alla compressione, se capisci cosa fa un compressore, ti sei risposto da solo.
Il problema per l'ampli sono i picchi. Il gain di solito va regolato slappando o suonando comunque pi? forte possibile proprio per evitare anche un solo clip. Mettiamo che il clip sia impostato a -5dB (non lo so, sparo a caso e probabilmente parlare di dB in questo caso ? un errore ma faccio per farti capire), tu regolerai il tuo gain in modo tale che slappando forte sei a -6dB massimo. In finger suonerai a -20dB e questo sar? il valore che manderai al finale. In pratica stai molto basso col gain in finger per evitare di clippare in slap.
Se prendi un compressore e piazzi la threshold a -10dB e poi comprimi 4:1 per esempio, il tuo finger non verr? compresso, mentre lo slap, che oltrepassa la threshold di 4dB, verr? compresso di 4:1 e la oltrepasser? di 1 dB, quindi invece che a -6dB, sullo slap sarai a -9dB, a 4dB di distanza dal -5 del clip, quindi potrai alzare il gain. Il guadagno sullo slap sar? ulteriormente compresso, mentre avrai 10dB di margine per alzare il finger prima che venga compresso anche questo.
Se infatti alzi tutti di 10dB pre compressione rispetto a prima (slap+4 e finger -10), il finger resta l? perch? sotto threshold, lo slap al solito viene compresso di 4:1, quindi 14/4=3,5 sopra soglia, -6,5dB.
A conti fatti comprimendo di 4:1 con threshold -10 puoi aumentare di 10db il volume in finger che passa da -20 a -10, mentre il volume in slap resta praticamente identico (da -6 a -6,5). Hai COMPRESSO il tuo range dinamico. Prima passavi da -20 a -6 con un range di 14, adesso hai un range di 3,5. Ne hai perso quindi in dinamica, ma il tuo volume di base ? molto pi? alto senza far clippare nulla perch? il picco massimo resta fermo.

E' un esempio fatto un po' coi piedi e che non tiene conto dell'attack e della release, ma spero sia chiaro il concetto base.

PS: il compressore uccide le dinamiche se settato MALE. Una compressione soft knee di 2:1 ma anche 3:1 fa il suo lavoro e neanche si sente, se settata bene. Dipende tutto da dove metti la threshold...
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di aggo il Mer 16 Gen, 2013 12:40, modificato 1 volta in totale 
aggo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Vi ringrazio entrambi!

Quindi riassumendo, il clip del pre ? da evitare in ogni caso, mentre per il master non mi devo preoccupare!

Per il compressore ? come immaginavo, cio? per dirla alla brutta: non ? la compressione in s? che mi aumenta il volume, ma il fatto che comprimendo il mio range dinamico i picchi saranno molto pi? vicini al livello del suonare "normale"...quindi alzando poi il level potr? suonare normalmente ad un livello pi? prossimo alla zona di clip, sapendo che gli eventuali picchi eccederanno di poco riamanendo quindi in sicurezza.

Poi certo sul fatto che rischi di ammazzare troppo la dinamica se ? settato male ? vero, infatti aumentare il volume non ? una delle sue funzioni principali era solo una mia curiosit
 




Io uso: plettro e dita
 
TheOscar Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
TheOscar, di che testata si tratta?
 




Io uso: solo le dita
 
Vin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Sperando di esserti d'aiuto...
con la mia testata, (Genz Benz Shuttle 6.0), che ha il pre valvolare (una valvolina, roba da poco comunque) faccio i seguenti passaggi:

- imposto il volume del PRE e il master a 0;
- metto tutto in flat (anche sui controlli del basso);
- volumi pick-up del basso al massimo;
- regolo il gain suonando deciso sulle corde fino a raggiungere il clip;
- abbasso leggermente il gain;
- regolo il volume del master in base al posto in cui suono;
- regolo il volume del PRE (ma neanche pi? di tanto...);
- equalizzo con bassi/medi/alti;

? pi? semplice da fare che da spiegare.
 




Io uso: solo le dita

____________________
frudua_1358239947_425829
schroeder_1358239978_993125
genz_benz_1358240004_683121
reference_1358240027_508061
 
The Nouse Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Grazie, terr? presente

Io uso un'ampeg non valvolare (neanche il pre), ma intendevo fare una domanda di carattere generale
 




Io uso: plettro e dita
 
TheOscar Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
<<Quindi riassumendo, il clip del pre ? da evitare in ogni caso, mentre per il master non mi devo preoccupare! >>
se non sbaglio quello da evitare ? proprio il clip del finale, perch? comporta rischi per i coni (su testate a stato solido, discorso a parte per le valvolari)
io ho sempre regolato il gain al limite del clip... e poi regolo il volume dal master...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
fender_logo ernie_ball_musicman_logo_lr_875x875 logo2 dr_strings_1401463568_890057
 
51133luca Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
51133luca, infatti di norma si fa cos
 




Io uso: plettro e dita

____________________
- Vae Victis!
- Sono un bassista dal perenne talento grezzo

- Tutti pensano che una cosa sia impossibile da inventare finchè arriva qualcuno che non lo sa e la inventa (Albert Einstein)
 
RobyBomber Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
TheOscar ha scritto: [Visualizza Messaggio]
intendevo fare una domanda di carattere generale


Il fatto ? che ogni produttore consiglia la regolazione ottimale.

Ad esempio Markbass consiglia il gain al limite del clip e il master a piacere, Gallien Krueger (almeno per quanto riguarda la MB500 che ? transistor) consiglia invece il master a 3/4 e il gain a piacere per avere il suono pi? pulito possibile.
 




Io uso: solo le dita
 
Vin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Ho un dubbio, da ignorante in materia: una testata che distorce perché va in clip rischia di far danni ai coni, ma per una con pre valvolare mandata in overdrive è rischioso uguale?
 




Io uso: plettro e dita
 
bruce75 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Informazioni Sul Suono 
 
buongiorno a tutti . ho comprato un fender rumble 100 , volevo sapere se metto al massimo gain e master si rovina l amplificatore? se si quale sarebbe la regolazione di "sicurezza" per evitare che si rompa ?
 




Io uso: plettro e dita
 
metalteo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
Credo che te lo chiuderanno il thread, ma provo a risponderti lo stesso.
Con Gain e Master al massimo fai esplodere il cono dell'ampli.
La regola è:
- Master a 0
- Alzi il Gain finchè la spia del peak (rossa) si accende
- A quel punto abbassi leggermente il Gain
- Regoli il Master alla bisogna
 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
benzanotto, mica tutti hanno la spia del clip....
 




Io uso: plettro e dita
 
alex1974 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
Questa regola vale sicuramente per gli Ampeg "solid state" e si usa per avere il suono bello "sporco", su altri ampli non è detto che funzioni così.
 




Io uso: plettro e dita
 
lelu39 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
Ok, la spia non c'è.
Vai ad orecchio.
 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
esatto la spia non c'è l ho , vado ad orecchio finche il suono non distorge . invece quando vado in sala prove il propietario mi  regola il suo ampli sia gain che master al massimo e non succede mai niente   come mai ? lui dice che e da anni che lo regola cosi e non ha mai avuto problemi ed e un 50 watt
 




Io uso: plettro e dita
 
metalteo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
metalteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
quando vado in sala prove il propietario mi  regola il suo ampli sia gain che master al massimo e non succede mai niente   come mai ?


Probabilmente ci sarà qualche circuito "limiter" che limita il segnale in uscita raggiunta una certa soglia di "intensità".
 




Io uso: solo il plettro

____________________
"Se la musica è troppo alta, tu sei troppo vecchio" [Cit. Ozzy Osbourne]
 
Ultima modifica di benzanotto il Lun 19 Dic, 2016 14:34, modificato 1 volta in totale 
benzanotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
Master a 8, gain a 5. E vivi tranquillo.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non è assolutamente necessario. (Elvis Presley)

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
Ah capito , io con il 20 watt lo mettevo sempre al massimo non gli e mai mai successo niente fortuna forse ?  . Come si fa a capire se ha il limiter o no l ampli?
 




Io uso: plettro e dita
 
metalteo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Informazioni Sul Suono 
 
Anche io ho avuto per anni un 40W della Warwick che ho sparato sempre al massimo. Tra le specifiche ho letto (dopo 4-5 anni di utilizzo estremo ) che aveva un limiter integrato in ingresso, e che quindi il volume fosse il master. Per altri amplificatori non lo so, sulle istruzioni/manuali d'uso dovreste trovare la risposta alle vostre domande!
 




Io uso: plettro e dita
 
Piddiemme Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
metalteo, ho unito ad un dei vari topic su questo argomento. usa sempre la ricerca prima di aprire un topic nuovo...

lelu39, sui solid state senza simulazione di valvole/ovedrive il gain va regolato al limite del clip, altrimenti al finale arriva un segnale troppo debole.
con quelli che simulano l'overdrive invece il gain va regolato in base al suono che si otterrà.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Pier_,
sull'Ampeg BA115 senza pre valvolare, che ho venduto meno di un anno fa, per ottenere un suono il più pulito possibile mettevo il master quasi al massimo e poi alzavo il gain fino a raggiungere un suono presente , ma non distorto (solitamente non più di 4, poi dipende dai contesti). Esattamente come si fa con la SVT3, che naturalmente è tutta un'altra cosa, sia come suono che come resa e soprattutto come overdrive. Però, quando avevo bisogno di suoni "puliti", per la verità piuttosto raramente, il principio che seguivo per la regolazione  era lo stesso e mi ha sempre soddisfatto.
 




Io uso: plettro e dita
 
lelu39 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
lelu39, evidentemente Ampeg usa la stessa filosofia sui suoi preamp.

G&K, senza valvole, da ore 12 in su crea una saturazione, mentre ampli come Ashdown, Markbass ed altri hanno bisogno del gain al limite del clip perchè al finale arrivi il giusto segnale.

in genere il manuale lo dice, come va regolato.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
metalteo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se metto al massimo gain e master si rovina l amplificatore?


Non lo so, dipende dal combo. Quello che è certo è che tirare così il collo ad un ampli non è una cosa buona. È evidente che è sottodimensionato per le tue esigenze (il tuo nick la dice lunga) e, fossi in te, lo permuterei al più presto con uno con più volume.
 




Io uso: solo le dita

____________________
picc
 
Vin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
lelu39, confermo, anche io sul BA115HP faccio così, il gain non lo tengo mai più alto di un quarto, si sente che il pre va in forte crisi se suoni più di un'ora con il gain a più di metà (considerando che ho anche l'hartke vxl), io suono con gain ad ore 9 e master ad ore 3, può sembrare una cosa insolita però ho visto che è così che deve essere.
 




Io uso: plettro e dita
 
alex1974 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Indecisione su combo o testata e cassa pietrobass Ampli&Co. 8 Mar 27 Mar, 2007 21:44 Leggi gli ultimi Messaggi
Gordon Sumner
No Nuovi Messaggi Collegamento Compressore-testata tobiashume Ampli&Co. 10 Lun 09 Apr, 2007 15:31 Leggi gli ultimi Messaggi
tobiashume
No Nuovi Messaggi Peavey Tour 450 (testata) Gatto Sintetico Ampli&Co. 3 Ven 15 Giu, 2007 19:39 Leggi gli ultimi Messaggi
marcinkus
No Nuovi Messaggi Yamaha Rbx 170 Che Upgrade consigliate? Metrone Bassi&Co. 30 Gio 07 Feb, 2008 17:23 Leggi gli ultimi Messaggi
Fabio980
No Nuovi Messaggi cavo di alimentazione testata tobiashume BassBuilding© 103 Ven 31 Ago, 2012 17:44 Leggi gli ultimi Messaggi
Gianco
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario