Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Buongiorno a tutti!
Mi rivolgo a voi in questa uggiosa giornata di pasquetta per avere risposta a un dubbio che mi perseguita da un bel po'...
Ma qual'? la regolazione migliore per ottenere il massimo di volume/"botta"/presenza da una testata?

Mi spiego meglio: io fino ad adesso ho sempre tenuto gain e master pi? o meno a ore 11 e non ho mai avuto problemi di volume a volte, per?, mi ? capitato di sentire altri bassisti consigliare di tenere il master basso basso e il gain al limite di clip, perch??
Cosa cambia?
Non so, non mi ha mai convinto 'sta storia del "tienilo pi? in alto possibile il gain, quando si accende la lucina del clip abbassi un pochino. Poi sei a posto e ti fai tutto il concerto cos?...".
Boh...
Voi come vi regolate?

Ah, ho una MarkBass club s450 e una EBS 4x10.
E un pedale volume...

Ciao e grazie, come sempre...
Complimenti per la nuova board e per il bellissimo ambiente e la grande professionalit? e passione che mettete nei vostri post.
Quante cose ho imparato qui...

Hola,
Pa'.
 




Io uso: solo le dita

____________________

"When I'd go see Rush as a kid, I would wonder why Geddy Lee used one finger all the time. Did he do that because it made it easier to play while he was singing? I didn't get it. Later I realized that if you're just riding a note or trying to play a real straight part, it sounds more pulsating if you play with one finger. So I took every bass line and learned how to do it with one finger, and I started doing it that way as much as I could. Back then I thought I looked goofy, but now here I am using one finger whenever I can.
One finger is ultimately the funkiest sound of all. If you can do it with one finger, you should."

- Tim Commerford
 
Paddy Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Io uso il gain al massimo possibile, cio? quando il led del clip si accende se colpisco forte le corde, poi regolo il volume col master.

Da quando faccio cos? ho notato una maggiore "cattiveria" del suono e una risposta migliore in termini di presenza e sono anche riuscito ad utilizzare il mio ampli praticamente in flat ottenendo risultati migliori che con equalizzazioni molto spinte.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il basso, lo strumento che quando c'è se ne accorgono in pochi e quando manca se ne accorgono tutti.
 
clasku Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Anche io ho una Mark 450, si tiene sempre il ain poco prima del clip e si fa il volume con il master perch? cos? si sfrutta tutta la potenza del finale e meno quella del pre e si ottiene un suono pi? definito e ricco di armoniche e meno "gommoso" senza rischiare di bucare poco tra i suoni del gruppo. Per me ? diventata una regola regolare (scusa il gioco di parole) cos? tutte le teste con le quali mi capita di suonare. Ciao
 




Io uso: solo le dita

____________________
Cos'? il basso in una band ?.... E' quel respiro che lega le
pulsazioni della ritmica al fluido vitale
della melodia, sincronizzandole.


http://www.facebook.com/cortomalteselaspezia
 
jackbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Ok, quindi ? pratica piuttosto diffusa questa del gain a palla...
Non essendo molto esperto il mio dubbio riguardava proprio la vicinanza al livello di clip che, nella mia ignoranza, ? sinonimo di male, di segnale di abbassare il volume se no si rischia di rompere la testata.
Per?, viste le vostre risposte, direi che  non mi devo preoccupare...

Il fatto che il basso sia attivo non cambia niente, giusto?
Cio?, a seconda delle canzoni a volte mi capita di cambiare le regolazioni di bassi, medi e alti dai potenziometri del basso e, quando i bassi vengono aumentati aumenta anche la "botta" che esce dalla cassa, ? un problema o non cambia niente?
Stesso discorso vale per compressore e pedale volume?

Grazie per le risposte!
Hola,
Pa'.
 




Io uso: solo le dita

____________________

"When I'd go see Rush as a kid, I would wonder why Geddy Lee used one finger all the time. Did he do that because it made it easier to play while he was singing? I didn't get it. Later I realized that if you're just riding a note or trying to play a real straight part, it sounds more pulsating if you play with one finger. So I took every bass line and learned how to do it with one finger, and I started doing it that way as much as I could. Back then I thought I looked goofy, but now here I am using one finger whenever I can.
One finger is ultimately the funkiest sound of all. If you can do it with one finger, you should."

- Tim Commerford
 
Paddy Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Gain vuol dire guadagno ed ? direttamente influenzato dal livello di uscita dello strumento (normalmente pi? alto nel caso degli strumenti attivi).
Le regolazioni vanno di conseguenza.
Avere il gain alto non significa rompere la testata. Cambia il suono e, normalmente, diventa molto pi? aggressivo.

ET
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ET, colui che vive all'ombra dell'Ombra (TM)
 
Ultima modifica di megabasset il Dom 15 Apr, 2007 00:32, modificato 1 volta in totale 
megabasset Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Dipende anche da che suono vuoi ottenere, tenere il gain al limite del clip (attenzione pero deve clippare solo occasionalmente nei picchi di dinamica, senno sfasci tutto) da un suono piu cattivo e definito.
Se invece preferisci dei suoni piu educati ti conviene stare lontano dal clip.
Io di solito agisco cosi:
-metto il master in una posizione predefinita (tipo a meta)
-regolo il gain come piu mi aggrada a livello di risposta e clip
-regolo il master per ottenere il volume necessario alla situazione in cui mi trovo.
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
MYSPACE

KARMAMOI.IT
 
Astafas Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Diciamo che il gain giusto ? quello massimo ottenibile senza clippare, infatti si porta fino al clippaggio e poi si torna indietro di un pochino. Questo per i transistor, per i pre valvolari cambia la storia (poi per gli all-valve ancora meglio), e oltre questo discorso, c'? quello della saturazione; se si vuole saturare, si pu? oltrepassare quel limite senza i bruttissimi clip dei transistor, e si ottiene (quanta se ne vuole), la saturazione.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
myspace

burnbasssolo

YouTube

Born in the Underworld
 
Black Tiger Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Black Tiger ha scritto: [Visualizza Messaggio]
, per i pre valvolari cambia la storia (.


Come consigli di regolare un pre valvolare???
 




Io uso: plettro e dita

____________________
jalisse

[

.ho sempre pensato che i suoni non dipendessero dal basso o dall'ampli, ma dal mio plettro...
Ric. Aka Dengia
 
signorush Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Sulla mesa walkabout, che di valvolare ha solo il pre, io vado sempre un po' oltre, per saturare ma non troppo (diciamo molto al di sotto di Panazza ). Per?, ? questione di gusti, non ? proprio un consiglio...
Non dimentichiamo che il gain, subisce anche il volume dello strumento, ed ? per quello che va sempre sistemato con ogni basso.

Vorrei sottolineare, che il gain ? un controllo molto diverso dal volume di uscita ed ? molto pi? importante. Va regolato per bene, per sfruttare al massimo le doti del proprio ampli, mentre invece il volume di uscita, serve solo per sentire pi? o meno suono, un po' come quello dell'impianto stereo...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
myspace

burnbasssolo

YouTube

Born in the Underworld
 
Black Tiger Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Gain sempre al limite e master quanto basta.
Con questa ricetta si sfrutta al massimo qualsiasi testata facendola lavorare a pieno regime.
Certo va sempre usato l'orecchio perch? alcune testate tendono a "ingozzarsi" con la conseguenza di impastare leggermente.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
...un riff per basso Rock deve essere una minchiata...devi solo spappolare le budella a chi ti ascolta...

Inside My Fault - il mio gruppo

www.Megabass.it - Megabass - Il Sito - Wiki Megabass

L'impedenza:questa sconosciuta. E questo che tipo di cavo ??
 
Darsti Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
quoto tutti.

di norma si regola prima il gain e poi il volume master di conseguenza
 




Io uso: solo le dita

____________________
tenetevi pronti "Materioteca '08" esce a maggio 2009 www.myspace.com/woodoflight
 
Luxor Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
da che ci sono mi intrometto e chiedo la differenza tra saturare e distorcere
per quanto ne so la prima ? l'aggiunta delle sole armoniche pari, mentre la seconda aggiunge anche quelle dispari
o sono fuori?

ciao
 




Io uso: plettro e dita

____________________
io avr? anche letto tutto il topic sul Fender Precision Classic '50.. ma Chuck Norris ha letto tutto il Forum di Megabass (Archivio incluso)
 
Pa010 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
N?.
In realt? sono proprio due meccanismi diversi.
La saturazione si ha quando il segnale viene talmente tanto amplificato che non riesce pi? ad essere correttamente gestito dall'amplificatore che quindi comincia a comprimere il segnale ed aggiungere armoniche ma senza modificare la forma d'onda originaria.

Nella distorsione invece si ha, in concomitanza ad un aumento del guadagno, un vero e proprio taglio del segnale (in gergo rasatura) operata da elementi a stato solido (tipo i primi transistor al germanio) che va a tagliare di netto gli estremi del'onda causandone un suono molto ruvido e acido. In effetti la sinusoide assume sempre pi? la forma di un'onda quadra.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
...un riff per basso Rock deve essere una minchiata...devi solo spappolare le budella a chi ti ascolta...

Inside My Fault - il mio gruppo

www.Megabass.it - Megabass - Il Sito - Wiki Megabass

L'impedenza:questa sconosciuta. E questo che tipo di cavo ??
 
Darsti Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
ok grazie 1000..
avrei un'altra domanda...un ampli all-valve pu? clippare?

scusatemi l'ignoranza..

ciao e grazie ancora
 




Io uso: plettro e dita

____________________
io avr? anche letto tutto il topic sul Fender Precision Classic '50.. ma Chuck Norris ha letto tutto il Forum di Megabass (Archivio incluso)
 
Pa010 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Il suo modo di clippare ? saturare progressivamente      ... Una delle cose che invece mi danno pi? fastidio sono i clip dei transistor...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
myspace

burnbasssolo

YouTube

Born in the Underworld
 
Black Tiger Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Pa010 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
ok grazie 1000..
avrei un'altra domanda...un ampli all-valve pu? clippare?

scusatemi l'ignoranza..

ciao e grazie ancora

Secondo me no.
O almeno non negli stessi termini di un amplificatore mosfet.
Sparare il gain a manetta su una testata valvolare non ha di certo gli stessi effetti di una mosfet o ibrida.
Ma la differenza sta nel finale non nel pre (infatti le ibride clippano).
 




Io uso: plettro e dita

____________________
...un riff per basso Rock deve essere una minchiata...devi solo spappolare le budella a chi ti ascolta...

Inside My Fault - il mio gruppo

www.Megabass.it - Megabass - Il Sito - Wiki Megabass

L'impedenza:questa sconosciuta. E questo che tipo di cavo ??
 
Darsti Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Darsti ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Gain sempre al limite e master quanto basta.
Con questa ricetta si sfrutta al massimo qualsiasi testata facendola lavorare a pieno regime.
Certo va sempre usato l'orecchio perch? alcune testate tendono a "ingozzarsi" con la conseguenza di impastare leggermente.

Quoto !!! Nelle istruzioni di utilizzo della mia Gallien Krueger c'? scritto di portare il gain fino al clippaggio e poi calare leggermente . Il gain deve andare in clip solo nei passaggi pi? forti : aggiungo inoltre che se tengo il gain della mia GK tanto basso da non farlo mai clippare non ho il suono che piace a me . Sembra quasi mangiarsi delle frequenze a me molto care ........  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.reliveband.com

www.myspace.com/relive360gradi

.... lo riconosci perch? lo Stingray suona di elettronica anche da spento ....
 
vaiciba Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Mah... Un ampli solid state, pu? clippare anche di pre... Mentre invece un ibrido di pre non clippa... satura...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
myspace

burnbasssolo

YouTube

Born in the Underworld
 
Black Tiger Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Black Tiger ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mah... Un ampli solid state, pu? clippare anche di pre... Mentre invece un ibrido di pre non clippa... satura...

Beh le Ampeg SVT-Pro clippano, tant'? che hanno pure un bel LED rosso come indicatore...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
...un riff per basso Rock deve essere una minchiata...devi solo spappolare le budella a chi ti ascolta...

Inside My Fault - il mio gruppo

www.Megabass.it - Megabass - Il Sito - Wiki Megabass

L'impedenza:questa sconosciuta. E questo che tipo di cavo ??
 
Darsti Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
So che le Ampeg hanno un sistema diverso, la Walkabout, ? un ibrido e non clippa assolutamente (di gain). Satura. Le Ampeg ibride, hanno le valvoline pre, ma non si riesce a farle saturare, in pratica non hanno un gain vero e proprio (almeno quelle che ho provato io). Questo ? uno dei motivi che mi hanno fatto prendere un'altra strada (quando pensavo ad un ibrido Ampeg), anche se ammiro molto la Ampeg come casa; l'altro ? che sento veramente molto il "carattere" dell'ampli, forse un pochino troppo per i miei gusti, per? sopporto poco anche gli ampli completamente senza "carattere". Alla fine MesaBoogie e Aguilar sono in linea con le mie esigenze (poi all-valve non ne parliamo ), e anche Marshall vecchia produzione (molto caratteristica, ma pi? vicina ai miei gusti); per? quando si tratta di Ampeg all-valve, sicuramente qualche bel punto lo recupera anche da parte mia...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
myspace

burnbasssolo

YouTube

Born in the Underworld
 
Black Tiger Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Black Tiger ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Il suo modo di clippare ? saturare progressivamente      ... Una delle cose che invece mi danno pi? fastidio sono i clip dei transistor...


capito, grazie infinite -> GAS da valvolare
 




Io uso: plettro e dita

____________________
io avr? anche letto tutto il topic sul Fender Precision Classic '50.. ma Chuck Norris ha letto tutto il Forum di Megabass (Archivio incluso)
 
Pa010 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Per curiosit?, visto che si parla di "volumi", voi come tenete solitamente il volume del Basso? Io solitamente dai 3/4 in su, ma mi piacerebbe sapere come vi comportate anche voi  
 




Io uso: plettro e dita
 
Cantarharris Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Tutto aperto nel 99% del tempo.
Gioco molto col tono e balance e raramente col volume, di solito uso il volume per smagrire la distorsione.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
...un riff per basso Rock deve essere una minchiata...devi solo spappolare le budella a chi ti ascolta...

Inside My Fault - il mio gruppo

www.Megabass.it - Megabass - Il Sito - Wiki Megabass

L'impedenza:questa sconosciuta. E questo che tipo di cavo ??
 
Darsti Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
Io suono con il volume a met? sul basso e setto al testa con gain e master in base alle necessit? (non ho mai usato il gain al massimo prima del clip (oggi provo!!! )).
Uso il volume del basso per cambiare il volume in base alle situazioni: se si passa ad un pezzo lento abbasso un po', pompo le basse e via... se il batterista pesta ho sempre un po' di potenzialit? alzando il volume del basso!!!!
 




Io uso: solo le dita
 
paoloaquila Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Regolazioni Gain E Master Testata, Cosa Consigliate? 
 
sempre a manetta...

( al massimo miscelo diversamente per cambiare suono .... )



per? volevo chiedervi
esistono testate che non hanno gain clip ...
come si fa a regolare il gain correttamente?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
.::: Roberto Lamberti - Larsen :::.

il sito . Megabass.it
www.robertolamberti.it
www.photo.net/photos/larsen
 
Larsen Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Collegamento Compressore-testata tobiashume Ampli&Co. 10 Lun 09 Apr, 2007 15:31 Leggi gli ultimi Messaggi
tobiashume
No Nuovi Messaggi Peavey Tour 450 (testata) Gatto Sintetico Ampli&Co. 3 Ven 15 Giu, 2007 19:39 Leggi gli ultimi Messaggi
marcinkus
No Nuovi Messaggi Yamaha Rbx 170 Che Upgrade consigliate? Metrone Bassi&Co. 30 Gio 07 Feb, 2008 17:23 Leggi gli ultimi Messaggi
Fabio980
No Nuovi Messaggi cavo di alimentazione testata tobiashume BassBuilding© 103 Ven 31 Ago, 2012 17:44 Leggi gli ultimi Messaggi
Gianco
No Nuovi Messaggi Darkglass Microtubes 900 (testata Per Basso) tozz Ampli&Co. 20 Gio 04 Gen, 2018 14:17 Leggi gli ultimi Messaggi
Pablo
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario