Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Cari colleghi,dopo vari anni a destreggiarmi con una moltitudine di bassi attivi,ho capito che per me alla fine il suono più adatto alle mie orecchie e quello dei Pu passivi.....
A tale proposito vorrei comprare uno strumento che abbia pu passivi ma abbastanza”di rango”per essere è usato sia live che in studio...
Vi chiedo quindi cortesemente che poteste indicarmi alcuni bassi 5 corde di riferimento?
Grazie infinite
 




Io uso: plettro e dita
 
abe Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Occhio che ci sono bassi attivi con pickup passivi, tipo lo stingray.
Cerchi uno strumento con pickup passivi, senza elettronica (preamp) o con pickup passivi senza elettronica?
 




Io uso: plettro e dita
 
Fabiosr Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
avatar abe, più che altro è un pochino generica la richiesta, quanti e quali pickup? budget?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio blog: The Nerd Bass

Gibson SG Bass Special Faded
Gibson EB14 5 corde
Fender Precision classic 50
Fender Precision Player
Epiphone Nikki Sixx Blackbird
Gear4Music Roundback Electro Acoustic 4 String Bass
Donner DAB-1 UBAss
Eko VL 480S
Epiphone Ukulele Les Paul
 
Duellist Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Yamaha BBp35?
Budget permettendo, dovrebbe essere lo stato dell'arte made by Yamaha
Se suona e si tiene in mano anche solo la metà del mio bb734, beh  
 




 
Corto14 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Non ho esigenze specifiche,uno  o due pu non fanno per me molta differenza,non sono legato o precluso da qualsiasi soluzione è budget.....tutto ciò che mi viene consigliato lo prendo in esame...
Grazie
 
 




Io uso: plettro e dita
 
abe Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Yamaha BB35 oppure il vecchio 2025BB che si trova ancora, Steinberger spirit, Godin Dorchester, ma anche moltissimi strumenti di liuteria...che usati costano poco e magari per te, dopo averli provati, danno quello che cerchi.
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
avatar abe, questo rischia di essere uno di quei topic senza capo nè coda, te lo dico subito:

1) la differenza tra "attivo" e "passivo" non esiste realmente a livello di suono, semplicemente sono comuni delle elettroniche e dei pickup impostati su certe equalizzazioni. se prendi un SPB3 della Duncan, può sembrare "attivo" perchè è potente e pieno di alte, e suona distante da un SPB1 "vintage".

come detto da altri sopra, ci sono pickup passivi con elettroniche attive, pickup attivi con elettroniche passive, tutto attivo, tutto passivo, e certo la differenza tra un Jazz ed un Precision è abissale in tutti i casi.

io monto sul mio Jazz degli EMG attivi, classici, che ho scelto perchè silenziosi e performanti, ma il suono è esattamente come era prima con i pickup passivi.

se prendo un basso come lo Stingray, a seconda del modello cambia lo "shape" di base dell'elettronica, e cambierà il suono, più o meno brillante.  

2) tutto può essere usato ovunque, l'importante è che il suono ti piaccia e che sia affidabile e senza ronzii eccessivi. più che i pickup performanti, il cablaggio ed i potenziometri sono fondamentali.

3) a te che bassi e sonorità piacciono? il basso lo devi suonare, quindi prima del suono deve starti bene addosso, e poi deve anche rispecchiare i tuoi gusti a livello di suono.

un Jazz, un Precision, un doppio humbucker, un PJ ecc... suonano tutti diversi, non basta che siano "passivi".

dicci che sonorità ti piacciono, quanto è il tuo budget e che forme ed ergonomie ti piacciono.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Gibson Thunderbird 2010 Vintage Sunburst
- Gibson The Ripper 1978 Natural
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Amo il suono dei vecchi precision ma preferisco i 5 corde....sono rimasto impressionato dai nuovi bb 405serie economica,Made in Indonesia ma suono da paura,.....ho avuto la possibilità di suonare  vecchio attitudine 5 corde,bel suono,ma manico per me impossibile,,,,questi bassi hanno tutti un suono che a me piace molto,non so se può essere di aiuto,tutti con combinazioni di pu single + precision,come conformazione,tutti passivi,o sbaglio?
 




Io uso: plettro e dita
 
abe Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Riguardo ai BB della Yamaha i 400 e 700 differiscono sostanzialmente per i PU e l'elettronica. In teoria i PU di 700 sono quelli del balonato BBP35 ma dato che provandolo in attivo ho notato gran differenza presumo che siano PU non solo passivi. Poi magari mi sbaglio comunque il discorso è perchè non prendere un attivo che può andare in passivo? Con qualche euro in più come il 90% o quasi dei bassi attivi o cosiddetti tali hai una versatilità superiore.

Un esempio:

Yamaha BB400 costruzione semplificata rispetto al 700 per il body, nessuna custodia, PU alnico V

Yamaha BB 700 PU alnico VII attivo/passivo costruzione a strati custodia morbida.

Yamaha BBP30 Made in Japan custodia rigida, solo passivo trattamento invecchiante per i legni PU Alnico VII.

Se valutimo gli street Price io noto che quello centrale indonesiano è un giappo attivo, da valutare bene bene anche perchè usato seminuovo costa come un 400...e la differenza c'è...
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Visto che si parla di Yamaha BB mi permetto di dire la mia, premettendo che ho poca esperienza in fatto di donne bassi.
Allora il 734 che ho io è un ex-demo, pagato 500€ ma senza custodia morbida (perché sono   ), questo per dare un indicazione sul prezzo che si, nel semi nuovo si trova sui 500/600.
Il suono per le mie modeste orecchie mi sembra bello "ruggente", il pickup precision ha davvero un bel suono, a mio parere ha più growl (passatemi il termine) di un classico P fenderiano; il pickup jazz-style però se isolato suona come dovrebbe, suono alla Jaco tutto chiuso e suonato al ponte, nasale ma non eccessivamente, diciamo un nasale delicato. Tutto questo in posizione passiva.
Attivando lo switch si ha ovviamente più flessibilità, ma a mio parere niente di stravolgente, anzi un pregio, per come la ved io, è che permette regolazioni abbastanza graduali, più di fino se si può dire.
Se uno non vuole usare l'attivo, si tiene il passivo e morta lì, come faccio io. Il massimo fastidio è vedere 2 pomelli in più, ma  è più una mia fissa in fatto di pulizia estetica.
Parliamo del manico? satinato, e già questo è tutto dire, arrivo da manico glossy e per me è stata una rivelazione: spettacolo . Nella versione color caffè, nel retro si vedono i pezzi di legno diversi usati, da un bellissimo effetto ed in generale tasti e manico nel suo complesso mi sembrano di ottima fattura. La qualità c'è
Peso? per il 4 corde siamo un pelo sopra i 4kg, ma è ben bilanciato, stimo un 4.2  4.5 per il 5 corde ma ripeto, il suo bilanciamento attenua il peso.
In sintesi direi che per il prezzo proposto anche sul nuovo secondo me ci sta, mi sembra onesto e sicuramente ci fai di tutto, è un vero è proprio workhorse. Potessi prenderei nuovo il 5 corde nero satinato, rivendendo quello di adesso    che dovrebbe essere bellissimo, ancora meglio del caffè.
Sicuramente il bb35p è il non plus ultra, passivo, fatto in Giappone e suonerà sicuramente da dio, da quello che ho letto nessuno se ne è lamentato, solo ne girano pochi.
Altro non mi viene in mente, spero di essermi reso utile. Lascio giù un paio di video dal tubo, potrebbero essere utili


YouTube Link



YouTube Link


Questo il mio preferito, mi fanno svolare

YouTube Link

 




 
Ultima modifica di Corto14 il Sab 20 Lug, 2019 11:19, modificato 1 volta in totale 
Corto14 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Secondo me la grossa differenza sta nel fatto che con un basso passivo per uscire nel mix devi smanettare sull’ amplificatore, con il basso attivo smanetti sul preamp on board..poi alla fine ogni volta che vai a suonare sti cazzo di bassi e ampli suonano sempre diversi, una volta torni a casa felice perchè ti sentivi bene, con il suono giusto, l’altra torni depresso pensando “ma che suono di merda..vendo tutto..”.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Hai ragione,ho suonato per anni music man solo perché almeno aveva un solo pu....assurdo penserete voi,ma molto pratico,in quegli anni suonavo abbastanza e tutte le volte il suono cambiava,ho fatto di necessità virtù...
 




Io uso: plettro e dita
 
abe Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
avatar abe, ma allora fatti un Precision e passa la paura  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Gibson Thunderbird 2010 Vintage Sunburst
- Gibson The Ripper 1978 Natural
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
^^^^^
Lo avrei scritto io!
 




Io uso: plettro e dita
 
lelu39 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Oppure un Jazz..tanto poi si finisce sempre lì..
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
avatar Alexce69,

Infatti.
Un classico jazz o precision e ci fai tutto quello che serve.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Un Basso Passivo Da Pro......o Quasi 
 
Da valutare anche il BB Yamaha con il suo P bello potente, asciutto, direi che forse qui è il suo bello....
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario