Stingray Special: 18 Volt E Neodimio


Titolo: Stingray Special: 18 Volt E Neodimio
salve,
da qualche giorno ormai youtube è inondato da video di presentazione di questi nuovi stingray, coi pickup al neodimio e l'elettronica a 18 volt (tipo bongo). dai vari video il suono sembra simile al 3eq "normale", il body è leggermente più "smussato" a quanto dicono (a vederlo così si notano solo i corni un po' più piccoli), c'è sia il 4 che il 5,con la tipica forma del 5 (non tipo il classic per capirci)

https://www.music-man.com/instruments/basses/stingray-special

Profilo PM  
Titolo: Re: Stingray Special: 18 Volt E Neodimio
Beh...quel total black che si vede come apri la pagina "a lè bèlisim". Questo cambio di elettronica è un azzardo, visto che lo Stingray è famoso e riconoscibile soprattutto dal suono. Io sarei intervenuto anche sulla verniciatura del manico, visto che la finitura ad olio che usano sui manici e le tastirere in acero si sporca tantissimo. Vedo che adesso metto il legno in forno per dargli l'effetto "bruciato"..

Profilo PM  
Titolo: Re: Stingray Special: 18 Volt E Neodimio
avatar d3xt3r, il corno sotto così piccolo sarà anche comodo per arrivare al tasto in più che è stato aggiunto, ma esteticamente non mi piace proprio: sembra una protuberanza ipotrofica, una anomalia

Mi piacciono invece i bordi leggermente più stondati, danno una idea un po' più vintage e retrò ma l'insieme è piacevole.
Il passaggio ai 18V in sè vuol dire poco e comunque concordo che il fatto stesso di mettere le mani sull'elettronica di un basso come questo, così fortemente caratterizzato dal sound tipico, sia un bel rischio ... ma d'altra parte anche il marketing vuole la sua parte e "the show must go on !".

Ho ascoltato una buona parte di tutto quello che si trova in rete su questi bassi, ma pur nei limiti delle compressioni del Tubo, non ho trovato nulla di molto diverso dallo Stingray classico. E' ovvio come ogni paragone basato sulle tracce compresse prese della rete, sia del tutto inattendibile ... solo il tempo dirà se si tratta della solita operazione di rinnovamento puramente commerciale, oppure di un vero re-styling del progetto.

Titolo: Re: Stingray Special: 18 Volt E Neodimio
avatar Maxer, protuberanza ipotrofica mi piace
però sì, il suono cambia poco se non niente e l'estetica protuberanza a parte è sempre quella; non so, ci trovo poco senso, come sempre d'altronde quando modificano qualcosa di se vogliamo storico, poi non me ne intendo di marketing quindi non so dire quanti ne venderanno, sicuro che io personalmente avendo la possibilità e la necessità ne prenderei uno "normale", o al limite un bongo

Profilo PM  
Titolo: Re: Stingray Special: 18 Volt E Neodimio
Stavo pensando anche io di aprire il Topic quando l'ho visto

Piccolo OT:
Mi sta piacendo molto come stà lavorando MusicMan!
In un settore che praticamente resta a galla continuando ad attingere dai fasti del passato, con riedizioni su riedizioni,
trovo che "innovare", sia sintomo di un'azienda sana e seria, che vuole prendere sempre più mercato nel futuro.
Mi vengono in mente i video dove presentano gli strumenti, curatissimi nei dettagli e nelle inquadrature... con ospiti sempre di alto livello Hanno sicuramente una divisione marketing come si deve!
Poi si stanno sbirzarrendo con le colorazioni! Sono un piacere da guardare eheh
Pure il Sito è molto migliorato (anche se spesso selezionando le combinazioni di colore non si visualizzano),
e sopratutto ci sono tutte le specifiche tecniche e la possibilità di confrontare 2 modelli... molto comodo!
Fine OT

Di fondo sono riusciti a proporre qualcosa di "fresco", mantenedo un design iconico e senza stravolgerlo...
Mette d'accordo tutti...sia al musicista che vuole qualcosa di moderno, sia chi è legato al design vintage.
A me la forma leggermente rivista del body piace molto, come anche il nuovo ponte e le meccaniche che trasmettono molta solidità! Il peso è sensibilmente diminuito, cosa che non guasta mai..
Poi i legni che usa MM sono sempre spettacolari , e questi nuovi manici "roasted" sono proprio fighi!
Ci stanno puntando molto su sta cosa, chissà forse vogliono che diventi una loro caratteristica distintiva...

Ascoltando qualcosa su YT anche a me non sembra ci siano stravolgimenti dallo SR tradizionale, ma ammetto di non essere un enorme conoscitore di questo basso
Mi piacerebbe poterlo provare!
E tenete presente che io non sono mai stato un grande amante dello SR.... lo stò rivalutando

Ultima modifica di dseries il Mar 10 Lug, 2018 11:05, modificato 1 volta in totale
Profilo PM  
Titolo: Re: Stingray Special: 18 Volt E Neodimio
Io ho avuto 2 pre ernie, uno standard, un classic, e un cinque corde. I 2 pre ernie li ho venduti perchè ci ho speculato schifosamente. Lo standard perchè non mi abituavo al manico finito ad olio. Il Classic perchè in fondo in fondo sono un coglione. Il cinque l'ho venduto perchè aveva una corda in più. Adesso punto l'old smoothie sempre se lo trovo. Secondo me lo Stingray e il basso più fascinoso del mondo. Questi nuovi 4 corde sono esteticamente bellissimi. Sono d'accordo con dseries sull'analisi a proposito di Ernie ball come azienda.

Profilo PM  
Titolo: Re: Stingray Special: 18 Volt E Neodimio
avatar Alexce69, Sarà che il mio primo Basso è stato il piccolo Eko MM300... che (con le dovute differenze ovviamente) mi ha accompagnato all'inizio del mio percorso musicale
Quindi sono stato abituato a vedere uno strumento Stingray Style per tanto tempo... e ci sono legato!
Purtroppo quelle (poche) volte che ho avuto modo di provare il vero MM, non ho trovato il giusto feeling...
Vuoi perchè predilogo tastiere verniciate e lucide, che trovo più scorrevoli...
vuoi perchè mi trovo meglio con strumenti passivi e più "plug and play".
Alla fine non riuscivo mai a tirarne fuori suoni che mi piacessero.
L'unico che mi ha dato un altra sensazione è stato proprio l'Old Smoothie, che ho avuto la fortuna di provare in un negozio nella provincia di VR (purtroppo sul Sito non compare più... altrimenti ti avrei indicato dove potevi trovarlo! )
Oltre all'estetica (bellissimo), il PU del 5 corde mi restituiva un suono più morbido e caldo del classico PU...
L'ho suonato poco per carità, collegato ad una MarkBass... ma ne ho un buon ricordo

Profilo PM  

Pagina 1 di 1


  
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario

   

Questa visualizzazione "Lo-Fi" è semplificata. Per avere la versione completa di formattazioni ed immagini clicca su questo link.

Powered by Icy Phoenix based on phpBB
Design by DiDiDaDo

Tempo Generazione: 0.1445s (PHP: -54% SQL: 154%)
SQL queries: 32 - Debug On - GZIP Abilitato