Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Consiglio Basso 5 Corde Economico
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Ciao a tutti mi sono appena iscritto, cercavo una sezione presentazioni ma poi ho letto nel Regolamento che mon esiste...
Ho sempre avuto una certa attrazione per il basso ed ora ad oltre 40 anni ho deciso di provarci.
Mi sono fatto prestare un MM Stingray da mio cugino ed ho provato a seguire alcune lezioni di un corso online supportato da video su YouTube per una decina di giorni e devo dire che mi piace molto.
Ascoltando sempre musica jazz sento però il bisogno di avere uno strumento che permetta di scendere ancora un po' con le note, per questo stavo pensando di acquistare un 5 corde jazz per prendere subito la mano con questo tipo di strumento fin dall'inizio.
So che (leggendo i vari post) i bassi che vengono considerati "validi" hanno un certo costo ma al momento per iniziare mi sto orientando su qualche prodotto attorno i 200€ magari anche usato se questo può servire ad avere qualcosa di maggiore qualita...
Ho avuto modo di prendere in mano qualche Cort e mi è piaciuto molto il manico bello sottile (rispetto al MM) e mi piacerebbe acquistare uno strumento con questa caratteristica.
Nell'usato vedo molti Yamaha rbx375, qualche Cort-ibanez ecc ma non so con che criterio scegliere e non vorrei prendere qualcosa di cui pentirmene.
Ho trovato un negozio online che vende in offerta un Cort GB35A a 180€, qualcuno conosce questo basso?
Vi ringrazio e scusate per queste domande da puro neofita...
Grazie
 




 
Ultima modifica di harman il Sab 17 Feb, 2018 08:13, modificato 2 volte in totale 
harman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Ciao,Credo che esistano già discussioni similari .comunque il sacrosanto consiglio di poter provare prima di acquistare è  sempre valido .per i 5 corde conviene poter spendere qualcosina in più rispetto ad un 4 corde di medesimo "entry level", rischieresti di avere un low B indecoroso, per esempio parli del cort gb 35.. riuscissi ad aggiungere un cento eurozzi al tuo budget e ti porti a casa(usato non nuovo) il fratellone maggiore gb 75...ottimo rapporto qualità /prezzo .anche la serie bb yamaha è molto valida..giusto per citare i primi strumenti che mi vengono in mente.a costo di essere ripetitivo , stai sull'usato con 200€ un 4 corde decoroso te lo porti a casa, un 5 corde...uhm...ho forti dubbi
Bye!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Nikky Sixx per l'attitudine,Billy Sheehan per la tecnica.
 
Ultima modifica di Davide Dolly il Sab 17 Feb, 2018 14:47, modificato 1 volta in totale 
Davide Dolly Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Ciao Davide grazie della risposta, ho guardato con il tasto "cerca" ma quasi tutte le discussioni sono rivolte ai 4 corde proprio per questo ho deciso di chiedere con questo post.
Per il 75 sarà un po' fuori budget, mi chiedevo se magari anche un Cort action V potrebbe fare a caso mio...
Grazieee
 




 
harman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Ma perchè ascoltando musica jazz senti il bisogno di scendere ancora un po' con le note e prendere quindi un 5 corde?
Immagino che non ascolti il jazz "contrabbassistico", ma qualcosa di più moderno...

Ti consiglio anche io gli yamaha bb.
Io ho il bb615 e, pensando a quanto costa sull'usato, lo considero proprio un bel basso. Ho sentito anche il bb415 e suonava bene (la differenza tra i due è che uno è attivo, l'altro è passivo).

Vedi anche se trovi qualche suggerimento qui:
Consiglio Per Un Basso 5 Corde  Qualita/prezzo
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Fenderissimo il Dom 18 Feb, 2018 11:04, modificato 1 volta in totale 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Ascolto molto jazz con contrabbasso e sono sempre stato affascinato dalle tonalitá più basse...
Visto che sto iniziando vorrei farlo con uno strumento che permetta tale estensione.
Ciao
 




 
harman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
avatar harman, il 5 corde non serve solo per le cinque  note più gravi che offre, bensì per poter mantenere le geometrie quando si cambia tonalità...

Il cinque in linea di massima deve servire, non è detto che sia la scelta migliore, e le note  più gravi sono il meno
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Sono pochi i contrabassisti jazz che usano un contra a 5 corde, mi sovviene Ares Tavolazzi e... nessun altro ( ma probabilmente ce ne sono).
Comunque la maggior parte usa il contra a 4 corde, qualcuno (pochi) con la cosiddetta "C extension" (Ron Carter e...??):

https://uptonbass.com/product/low-c...bass-extension/

https://www.youtube.com/watch?v=cW7wxLnZFCA

Il contra a 4 corde "normale" (senza C-extension) ha la stessa accordatura del basso a 4 corde, la sonorità è decisamente più orientata alle basse frequenze grazie alla lunghezza della corda vibrante e alla cassa armonica, ma la quarta corda è sempre un MI.

Puoi ottenere un risultato che si avvicina abbastanza con un Precision con corde liscie (tipo La bella James Jamerson).
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Grazie Gianco per la tua risposta chiarificatrice...
Purtroppo non sapendo ancora suonare mi accontento di ascoltare e guardare molti video e rimango sempre affascinato dal "sound" di queste note più gravi...
Proprio per questo dovendo scegliere un primo basso mi stavo orientando verso i 5 corde, dopo molte letture sarei orientato verso l'Harley Benton pj-5 che ha, tra l'altro, lo stesso costo del fratello a 4 corde.
Spero di non fare una cavolata ma mi devo anche decidere oramai.
Grazie
 




 
harman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Entra in un negozio molto molto fornito, dì al commesso il tuo budget e prova tutti i bassi possibili. Poi scegli e compra.
Onestamente iniziare con un 5 corde non mi sembra una grande idea, soprattutto per prendere familiarità con la tastiera, dove stanno le note, ecc.... ma anche per l'impostazione della mano sinistra, soprattutto.
 




 
duiliobelrtramo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
duiliobelrtramo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Onestamente iniziare con un 5 corde non mi sembra una grande idea, soprattutto per prendere familiarità con la tastiera, dove stanno le note, ecc.... ma anche per l'impostazione della mano sinistra, soprattutto.


Io invece non ci vedo niente di male. Se così fosse, tanto vale iniziare con un basso a 2 o 3 corde
Se inizia ora a suonare, avrà difficoltà con qualsiasi strumento. Tanto vale iniziare con il 5 corde.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Fenderissimo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Se inizia ora a suonare, avrà difficoltà con qualsiasi strumento. Tanto vale iniziare con il 5 corde.

È la stessa cosa che mi hanno detto in un grosso negozio di strumenti musicali la scorsa settimana
 




 
harman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
PS non conosco l'harley benton, ma quoto un passaggio scritto poco sopra:

Davide Dolly ha scritto: [Visualizza Messaggio]
per i 5 corde conviene poter spendere qualcosina in più rispetto ad un 4 corde di medesimo "entry level", rischieresti di avere un low B indecoroso

 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Tendo più ad ascoltare i consigli disinteressati, come quelli che trovi su un Forum come questo, rispetto a quelli di un venditore.
Magari coincidono, ma magari invece il venditore a interesse a orientare la tua scelta.
Non chiederei all'oste se è buono il vino.
Anche se sei alle prime armi prova i più strumenti che puoi e verifica come ti "stanno addosso".
Se preferisci il 5 corde acquistalo, tenendo anche conto di quanto hai letto.
 




Io uso: plettro e dita
 
SH Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
avatar harman, considera una cosa, come già ti accennavo qualche post fa: il 5 corde ha "solo" cinque note in più rispetto ad un 4 corde, e sono note che non si usano così spesso, perchè sono al limite del range di udibilità umano, ed hanno uno specifico utilizzo in certi contesti, ma è raro scendere sotto al Mi.

quando senti un contrabbasso, la sensazione è quella di sentire note molto gravi, ma solo perchè le frequenze più evidenti nel contrabbasso sono quelle più gravi, mentre su un basso elettrico senti più le medie e gli armonici.

di conseguenza le note sul basso elettrico, salvo quando vengono ad esempio usate corde lisce o si chiude il tono, sembrano più acute.

l'utilizzo "reale" del cinque corde è quello legato alla comodità delle geometrie: avendo una corda in più, si possono spostare più facilmente le diteggiature se viene cambiata tonalità, senza magari doversi spostare all'ottava sopra, ma rimanendo nello stesso range di ottava.

non a caso il 5 corde è molto usato nei contesti di musica pop, dove è comune che il/la cantante chiedano cambi di tonalità all'ultimo momento, del tipo "la facciamo mezzo tono sotto?"

il povero bassista che si trova di punto in bianco a dover cambiare tonalità potrebbe avere problemi di diteggiatura, e con il 5 corde questa cosa si elude.

in ogni caso, iniziare con il 5 corde va benissimo, ma deve essere una scelta presa con cognizione di causa, secondo me, quindi magari mettici le mani sopra prima e capisci un po'.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
L'unica controindicazione del 5 corde è relativa alle risonanze indesiderate che si possono creare, quindi bisogna imparare a tenere bene sotto controllo la corda Si anche quando non la si suona. Comunque si impara presto.

Hunt
 




Io uso: plettro e dita
 
hunt Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
avatar Pier_,

Quoto
Non ha una specifica utilità per il genere in questione, il jazz, ma è quasi sempre di tipo pratico che di suono.

Io che sono della vecchia scuola inizierei con il 4 corde, in quanto tutti i manuali sono impostati quasi tutti col 4. Per uno che inizia può essere un problemat
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Se cerca un 5c diamogli un 5 corde allora... poi con il tempo e lo studio deciderà se era quello che voleva..

Il problema che con quel budget non è facile trovare una quinta corda che sia all'altezza delle altre.

Comunque confermo quanto già detto sulla buona qualità degli Yamaha serie BB.
Riguardo hai Cort, tra quelli provati non ho mai rilevato grosse pecche... forse sull'elettronica..
Io guarderei pure i G$L 2500 tribute che nuovi li trovi sui 400/500 euro... se tu trovassi un buon usato...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Le mie foto: http://www.fotocommunity.it/pc/pc/mypics/742563

warwickg_lpicc
 
lostnet Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Io iniziai ad andare a lezioni con un 5 corde e lo comprai perché in negozio era l'unico bianco     nel 1996 non era facile come ora informarsi sui vari modelli e specifiche online      

Poi non ho avuto difficoltà a passere al quattro corde (che prediligo tutt'ora)

Concordo con chi dice che è meglio spendere qualcosina in più per un 5 corde che per un 4...

A tal riguardo mi sorge una domanda, sono OT ma forse non troppo:
Ma sto benedetto Si floppo, da cosa dipende? PU?? Legni??? Costruzione???? Oppure da un po' tutto l'insieme????? E se capita un basso dal SI floppo, si può "curare" o lo si deve tenere "floppo" a vita?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Certe canzoni vanno accompagnate, altre bisogna spingerle!!! \m/ \m/
 
Yorick Rose Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar harman
l'utilizzo "reale" del cinque corde è quello legato alla comodità delle geometrie: avendo una corda in più, si possono spostare più facilmente le diteggiature se viene cambiata tonalità, senza magari doversi spostare all'ottava sopra, ma rimanendo nello stesso range di ottava.

non a caso il 5 corde è molto usato nei contesti di musica pop, dove è comune che il/la cantante chiedano cambi di tonalità all'ultimo momento, del tipo "la facciamo mezzo tono sotto?"


Ooooohhhhh è una vita che predico questo verbo.... BRAVO avatar Pier_    

l'ho detto e ridetto... è sempre colpa dei cantanti!!!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
 
antobass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
avatar Yorick Rose, ci sono tonnellate di topic a riguardo, in tutte le salse, e purtroppo una risposta chiara non c'è.

nella mia piccola esperienza ti posso dire che più che il valore dello strumento, il Si basso funziona bene quando i pickup sono posizionati in maniera sensata, e la scelta delle corde combacia con i gusti di chi suona, senza considerare poi l'importanza dell'amplificazione, mai così tanto quanto con il Si basso.  

molto spesso si parla di Si basso "floppo", ma poi vediamo gente che non cambia le corde da secoli, non ha mai regolato i pickup o valuta su ampli piccini o in cuffia.

per esempio, io sul BB415 non mi trovavo affatto bene con certe corde, come le DR Hi Beam 45-130, perchè sono corde con troppe basse e poche medie, quindi così in basso suonava troppo cupo.
dal vivo, con un ampli con cono da 12" andava pure bene, ma comunque così così.

quando ci misi le Thomastik lisce, la rivoluzione   suono medioso, poche basse "strette strette" e definite, e pure il Si a vuoto suonava definitissimo.

altri bassi, con corde più mediose (tipo Ernie Ball o Elixir), funzionavano benissimo, purchè le corde fossero in buone condizioni.

tra l'altro c'è anche il problema che C, C# e D sono note che spesso, sui bassi "di legno" sono vittime del temibile dead spot, non solo sulla corda di Sol, e chiaramente sono tre delle cinque note in più che offre il Si basso.

in ultimo, c'è il fatto che suonando oltre il 5° tasto su una corda grossa le note sono, come succede con tutte le altre corde, meno definite. suonare un Do all'ottavo tasto di Mi o suonarlo al terzo di La non dà la stesso suono, è una delle peculiarità degli strumenti a corda come basso e chitarra.

in linea di massima perchè un Si basso suoni bene conviene avere il pickup al ponte, magari belli definiti e mediosi (tipo single coil o humbucker stile Musicman).
non a caso il Precision 5 corde non è mai stato un "classico"  

ma vale lo stesso anche per il Mi, solo che non siamo abituati a pensare al Mi floppo perchè comunque rientra in un range più udibile.
ho avuto bassi che tra Fa# e La avevano un buco di dead spot micidiale, e non ci si può fare nulla.

Citazione:
l'ho detto e ridetto... è sempre colpa dei cantanti!!!


va, io un paio d'anni fa volevo prendere il 5 corde perchè avevamo inserito Think in repertorio, nella versione Blues Brothers (che inizia in Bb e sale due volte di mezzo tono). la cantante ce la fa fare in Sol, ed ovviamente mi perdevo le ribattute sulla quinta in basso per le prime due strofe (a meno di non droppare il Mi ), ed avevo pensato quindi di prendere il 5 corde per evenienze del genere.

alla fine, considerando il sound e lo stile di Donald Dunn, che sta quasi sempre sulla seconda ottava (alla faccia del blues con il basso cupo...   ) ho preferito spostare l'ottava, ed il risultato è stato ottimo
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]


in linea di massima perchè un Si basso suoni bene conviene avere il pickup al ponte, magari belli definiti e mediosi (tipo single coil o humbucker stile Musicman).

 .Infatti da possessore di g&l L 1505 ( e se ricordo bene Pier lo sei stato pure tu)posso dire che il low B di questo strumento sia uno dei più belli,grossi,definiti e monolitici che abbia mai sentito e/o suonato
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Nikky Sixx per l'attitudine,Billy Sheehan per la tecnica.
 
Davide Dolly Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
duiliobelrtramo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Entra in un negozio molto molto fornito, dì al commesso il tuo budget e prova tutti i bassi possibili. Poi scegli e compra


Non avevo letto il dettaglio del budget... Provare tutti i bassi per comprare un entry level era un ottimo sistema per farsi odiare subito  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
5_post_sign_1436772651_676918
Canzonette e romanzucci.
Ex nickname: Il Joey
 
Ultima modifica di Riccardo_K il Mar 20 Feb, 2018 17:54, modificato 1 volta in totale 
Riccardo_K Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
avatar Davide Dolly, non proprio, ho avuto il 4 corde   uno dei bassi che ho più rimpianto di aver comprato  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Basso 5 Corde Economico 
 
avatar Pier_,
grazie per le risposte!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Certe canzoni vanno accompagnate, altre bisogna spingerle!!! \m/ \m/
 
Yorick Rose Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Che Differenze Ci Sono ? basso 4 o 5 corde ? masterpiece Bassi&Co. 27 Mer 07 Mar, 2007 19:55 Leggi gli ultimi Messaggi
pinus
No Nuovi Messaggi Ennesimo topic su consigli per basso 5 cor... Funky74 Bassi&Co. 14 Lun 18 Dic, 2006 15:01 Leggi gli ultimi Messaggi
GhY
No Nuovi Messaggi Geezer Butler nuovo basso...che basso Fruzzo Bassi&Co. 17 Ven 27 Apr, 2007 18:43 Leggi gli ultimi Messaggi
Brownstone
No Nuovi Messaggi Music man economico: eko, olp, sub...? alabastro Bassi&Co. 101 Ven 14 Ott, 2011 12:15 Leggi gli ultimi Messaggi
ma200360
No Nuovi Messaggi Nuovo Amplificatore (economico.) Nidodelcuculo13 Ampli&Co. 10 Gio 24 Giu, 2010 00:28 Leggi gli ultimi Messaggi
washburn_it
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario