Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Fender Precision...che Modello Prendere??
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
Ciao a tutti, io suono ormai da un anno in una tribute band dei Pink Floyd e sono possessore di un G&L l2000. Da qualche mese però mi sto interessando del Precision, per avvicinarmi di più al suono di Waters. Volevo chiedervi quali sono i modelli migliori (standard, professional...ecc, ecc), calcolando che andrei su un made in USA. Escludete il R. Waters Precision Bass, perchè non voglio avere la fotocopia del suo basso esteticamente...io pensavo a un American Standard, ma aiutatemi voi!
Grazie a tutti!
 




 
Ultima modifica di FilTon98 il Mar 04 Lug, 2017 12:34, modificato 2 volte in totale 
FilTon98 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar FilTon98, quello che puoi permetterti e/o che ti piace esteticamente, poi lavori di corde, pick-up e amplificatore per il suono di Waters (di cui comunque il Forum non lesina approfondimenti tecnici e mitologici)
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
Concordo con avatar OnzoG-onzo. Che poi non esiste un migliore in senso assoluto, sono strumenti con caratteristiche diverse pur essendo tutti P. Tra i vari modelli ci sono sfumature sonore e soprattutto feeling dati dai diversi manici e tasti ad esempio. Il mio consiglio è, avendo un budget prestabilito, andare in negozio e provarne diversi per capire quale è più adatto a te.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar FilTon98, se fossi al tuo posto e come da te già sottolineato, eviterei per l' appunto proprio il Roger Waters (anche solo per fattori estetici, quali manopole e ponte neri...anche se c'è a chi piace)...piuttosto come punto di partenza, per basso in sè e fascia di prezzo similare, mi indirizzerei sul Precision Classic '50 nero (al quale eventualmente sostituire poi il battipenna, per una coerenza estetica con quello di Roger)...

Come detto dai colleghi sopra poi, entrano talmente tante variabili in gioco che consigliarne uno in assoluto risulterebbe praticamente impossibile...io ad esempio ho un caro amico che ha voluto replicare il Precision total black di John Deacon: meccaniche dorate schaller, Seymour Duncan SPB-2...ma il basso di fondo, era un semplice messicano standard...e si trova benissimo.

Piccola parentesi che apro (sempre che tu non sia esclusivamente indirizzato verso il buon Roger), darei un occhio/orecchio anche alla bassanza di Guy Pratt (in forza ai Floyd nel periodo senza Roger, come già saprai)...anche lui ha avuto per le mani dei godibili Precision. In particolar modo adoro il Precision Sunburst che impiega in Pulse...       
 




Io uso: plettro e dita

____________________
rsz_vj_pvp_vjdjdv_1460583515_396487
 
JohnPaulDeacon Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar FilTon98, specifica il budget.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar FilTon98,

devi specificare il Budget, un americano qualsiasi non è che costa così poco, anzi, vista la sempre costante richiesta i prezzi si alzano; come per tutti i Fenders.

I Precision li devi provare, nessuno ha un manico uguale all'altro. C'è chi adora quelli molto spessi e chi no.

Secondo me il manico e la comodità dello strumento è più importante del suono. Ne devi provare prima parecchi per decidere senza sbagliare, alla fine sono sempre soldi.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Mar 04 Lug, 2017 14:35, modificato 1 volta in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar FilTon98, come detto da altri, indica un budget.

i Precision marchiati Fender vanno dagli oltre 2000 euro delle riedizioni "vintage" di specifiche annate, fino ai 300/350 euro degli Squier più economici.

il Precision suona da Precision in qualsiasi caso, quindi l'importante è capire quanto puoi spendere e quanto ti preoccupa avere hardware e legni di maggior qualità, quanto conta per te avere chessò, meccaniche leggere rispetto a quelle più pesanti, tasti piccoli contro tasti grandi, misure di manico e capotasto e via dicendo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
darry ha scritto: [Visualizza Messaggio]

I Precision li devi provare, nessuno ha un manico uguale all'altro.


Ok ma, precisiamo, i manici cambiano a seconda della serie.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
Ultima modifica di OnzoG-onzo il Mar 04 Lug, 2017 16:11, modificato 1 volta in totale 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
FilTon98 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Volevo chiedervi quali sono i modelli migliori (standard, professional...ecc, ecc), calcolando che andrei su un made in USA.


Se già parti convinto di prendere un USA la scelta si riduce drasticamente, visto che le uniche serie prodotte in USA in listino sono 3 (escludendo tutti i Custom Shop, ma quello è davvero un mondo a parte) e cioè l'American Professional (che fino allo scorso anno si chiamava American Standard), l'American Elite (che fino allo scorso anno si chiamava American DeLuxe) e l'American VIntage. Ognuno ha una caratteristica diversa ma dove caschi caschi bene come qualità.
Io andrei sicuramente su un American Standard, magari preso usato (e da non spenderci più di 900 euro).

Per il resto vale tutto quello già detto dai signori prima di me.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di Simoneisidoro il Mer 04 Ott, 2017 22:24, modificato 1 volta in totale 
Simoneisidoro Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
penso che la prima discriminante sia la scelta del radius della tastiera.
le riedizioni degli anni andati hanno tastiere molto bombate e manico al capotasto un po' più grosso.
gli standard moderni hanno tastiera più piatta ed una larghezza al capotasto più piccola.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Small Tile
 
Ultima modifica di gugu il Mar 04 Lug, 2017 20:18, modificato 1 volta in totale 
gugu Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar Simoneisidoro, pienamente d'accordo. ci si risparmiano le "rogne" del vintage, come la necessità di smontare il manico per accedere al truss rod, il capotasto largo (che può piacere, ma siamo pochi   ), le barre in grafite nel manico che aiutano ad eludere le note morte (dead spot) ed a rendere tutto più stabile...

l'usato è una jungla vera, si trovano ogni tanto usati buoni sotto i 1000 euro, ma ora stanno cominciando a pubblicare tutti sui 1100.
bisogna puntare su chi ha fretta di vendere, ed è disposto a calare.

gugu, nì... il radius è leggermente diverso (7,25" per i vintage, 9,5" per gli Standard), differisce di poco, e sul 4 corde quasi non si nota la differenza, che tra l'altro all'atto pratico è la cosa minore in assoluto.

il radius è significativo quando si fanno molti bending e si vuole tenere l'action bassa. esempio tipico è David Gilmour, che usa manici Reissue '57 per la strato, con radius 7,25", e fa i bending enormi, ma tiene anche le corde ad 1cm dalla tastiera, quindi non "subisce" la salita della bombatura.

sul basso è quasi insignificante la cosa. ho avuto bassi con radius 12", anche 15", e sul 4 corde è davvero irrilevante. inizia a diventarlo sui 5 o addiruttura sui 6 corde, ed infatti chessò, lo Yamaha TRB6 ha radius 30".

sono più rilevanti le dimensioni dei tasti, i vintage sottili o i medium jumbo, differenza che si nota molto di più al tatto.

Tra l'altro, l'action più bassa in assoluto l'ho avuta sul Classic 50, radius 7,25" e tasti vintage.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Ultima modifica di Pier_ il Mar 04 Lug, 2017 20:22, modificato 1 volta in totale 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
Anche io sul '57 ho action veramente molto bassa e mi piace molto così, devo dire che ho provato ad alzarla un po' ma su quel manico non mi convince per niente, a differenza dei manici P standard attuali dove un'action un po' generosa non solo non mi infastidisce ma la preferisco anche (nulla di esagerato, sia chiaro).
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar Pier_, pier ribadisco che per me è importante e fa la differenza tra p e p, senza tirare in ballo altri bassi
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Small Tile
 
gugu Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar gugu, in cosa noti la differenza?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar Pier_, nel feeling differente che mi trasmettono i diversi raggi delle tastiere, al di là del action, giuro. E come giustamente aggiungevi tu (tu che aggiungi?!?! ) anche i tasti giocano un ruolo per me determinante.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Small Tile
 
gugu Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar gugu, eh sì, diciamo che ci sono più fattori che andrebbero presi in considerazione. per dire, io tra 7,25" e 9,5" noto la differenza solo esteticamente.

però con 7,25", come Precision, c'è solo il Classic 50, quindi capotasto largo e manico con profilo diverso, più tasti vintage.
con radius 9,5" c'è il capotasto più stretto, il profilo più snello ed i tasti medium, caratteristiche dei modelli standard ed affini.

nel senso, la differenza è questa:

http://photobucket.com/gallery/user...3NzEzNDMz/?ref=

https://www.strat-talk.com/data/att...1dce96cb1bd.jpg

https://images.contentful.com/r1mvp...-diagram-2x.jpg

nella mia esperienza, su manici 4 corde la differenza la fanno molto di più altri fattori. non che il radius non conti, ma a quel punto andrebbero provati manici identici con solo il radius differente.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Ultima modifica di Pier_ il Mer 05 Lug, 2017 17:53, modificato 1 volta in totale 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
Citazione:
...con 7,25", come Precision, c'è solo il Classic 50...

Perdonami la pignoleria ma sai, sono di parte, con quel raggio ci sono tutti i Precision American Vintage, ('57, '58, '62, '63...), il Classic (lacquer, road worn ecc...) viene molto dopo.  
Un po' si sente la differenza di raggio ma effettivamente non è ciò che caratterizza maggiormente le sensazioni che i manici vintage donano che per me è dettata più che altro dalla distanza delle corde ai primi tasti (il che consente ampi movimenti a scapito della velocità pura) nonché dalla sezione dell'impugnatura.
Quando si prende confidenza con i manici del vecchio Precision ci si prende anche un gran gusto!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
Ultima modifica di OnzoG-onzo il Gio 06 Lug, 2017 09:39, modificato 1 volta in totale 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar OnzoG-onzo, sì, volevo scrivere "ci sono solo le riedizioni", ma avendo parlato del Classic 50 prima, ho scritto in automatico  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass AV74 Natural
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Ibanez GSRM20 Mikro Bass
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
Roger Waters?
Andrei di Classic 50.    Senza pregiudizi sui messicani, una garanzia assoluta.
Oppure di Squier Matt Freeman signature, quello nero ovviamente.  Che per me resta il P più simile a quello che identifichiamo come il basso di Waters, se non scandalizza il logo Squier sulla paletta. Meno spesa, gran resa.
Fermo restando tutto quanto ti hanno già detto.
 




Io uso: solo le dita
 
rotaliscia Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
Per fortuna la fender ti propone molte varianti e molti prezzi. Stabilito il budget, si cerca quello che ti gusta maggiormente in quel range lì.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
Io dopo tanto girare tra precision vari, Pier ne sa qualche cosa...
Sono approdato da qualche mese al precision elite.
Il basso ha varie (tante)  possibilita' di essere utilizzato, tra passivo ed attivo, tra le tante in passivo pickup centrale ed hai esattamente il suono di un precision, anzi e' un PRECISION.
Qualora poi il precision ti stufa o non ti entusiasma o che so io, hai a disposizione un'altra miriade di possibilita' di utilizzo dello strumento senza necessariamente cambiarlo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Fender American Precision Elite 2017
Marcus Miller V7 Vintage Alder-5 TS 2018
Fender jazz bass american standard 4 corde del 2008
Steinberger Synapse XS-15FPA Custom Trans Amber 2014
westone spectrum gt bass 4 corde anni 80 (modifcato elettronica e pick up mec)
tc-electtronics RH750
mark bass standard 102 HF 400 watt 8 ohm
ats bs1x12ch 500 watt 8 ohm
gallien krueger 410 neo 4 ohm
https://www.facebook.com/SKUNK-OVER-117621008622301/ SkunkOver Tributo a Skin
https://www.facebook.com/Andy-Vox-K...927022/?fref=ts Tributo a Vasco
http://www.youtube.com/watch?v=M2rt...TckEUOZC5DX2bvg ... alcune seratine... varie.... cazzate annesse....
http://www.rositalive.com/ .... Tributo Tina Turner
 
flavioxx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar flavioxx, complimenti per la scelta, ho esperienza solo col Jazz Elite ed è un basso incredibilmente bello da suonare.
Ti dirò che non mi dispiacerebbe fare entrare il P Elite in casa...
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
Ultima modifica di OnzoG-onzo il Mar 03 Ott, 2017 22:31, modificato 1 volta in totale 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Fender Precision...che Modello Prendere?? 
 
avatar OnzoG-onzo,
Grazie            
Guarda ne sono proprio felice tanto che probabilmente vendero' sia il precision che il jazz se le soddisfazioni perdurano.
Non sto riuscendo a staccarmene hehehehehe
Oltre tutto ho notato una cosa x me molto importante
sia il mio precision che il jazz x i titpi di suoni che piacciono e servono a me... mi piacciono con corde belle brillanti... altrimenti il suono si spegne anche con l'utlizzo di effetti tipo zoom b3 e preamp ampeg (SE PUR MENO)
Con questo non ho ancora sentito l'esigenza di cambiare le corde e ti posso dire che l'ho gia' usato parecchio.
Staremo a vedfere, sai come siamo fatti , psicolabili a tal proposito, quindi vedremo        
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Fender American Precision Elite 2017
Marcus Miller V7 Vintage Alder-5 TS 2018
Fender jazz bass american standard 4 corde del 2008
Steinberger Synapse XS-15FPA Custom Trans Amber 2014
westone spectrum gt bass 4 corde anni 80 (modifcato elettronica e pick up mec)
tc-electtronics RH750
mark bass standard 102 HF 400 watt 8 ohm
ats bs1x12ch 500 watt 8 ohm
gallien krueger 410 neo 4 ohm
https://www.facebook.com/SKUNK-OVER-117621008622301/ SkunkOver Tributo a Skin
https://www.facebook.com/Andy-Vox-K...927022/?fref=ts Tributo a Vasco
http://www.youtube.com/watch?v=M2rt...TckEUOZC5DX2bvg ... alcune seratine... varie.... cazzate annesse....
http://www.rositalive.com/ .... Tributo Tina Turner
 
flavioxx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Sondaggio Per Fenderisti Sfegatati 
 
Ciao ragazzi apro un nuovo argomento per sentire i pareri dei vari fenderisti, che come me, penso ce ne siano parecchi.

Al via i pareri:

 meglio un Fender Precision American Standard, un Fender Precision American Vintage, uno Squier Fender Precision Japan Vintage marchiato squier datato '83-'84, oppure un Fender Squier marchiato Fender? (per suonare rock stoner)

Lo chiedo perché volevo comprarmi un bel precision, avendo il fratello jazz che spicca troppo sulle medie e le alte s
è meglio non parlarne, volevo anche il suo fratello maggiore, ma parlando di prezzi so già che ci sono delle differenze.

N.B: io starei cercando un fender precision squier Jv marchiato fender, 3 Tone sunburst, modello PB 62-98, (se potessi postare la foto del catalogo dell' epoca capireste meglio magari) ma volevo spendere un 1000€... 2000€ per un American vintage o simili, volevo sapere se ne vale davvero la pena e cosa ne pensate.

Grazie a tutti      
 




Io uso: plettro e dita
 
Barbossa9 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Sondaggio Per Fenderisti Sfegatati 
 
seguo
 




Io uso: plettro e dita
 
alex1974 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 4
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario