Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Cambio Basso: Vale La Pena?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Ciao a tutti,
è da un pò che ho ripreso a suonare e studiare ed ho così tirato fuori nuovamente il mio vecchio Ibanez SDGR 600 che avrà ormai quasi 20 anni. L'ho fatto sistemare da un liutaio ed ora va benone.
Ovviamente è subentrata la voglia di cambiare strumento.
Ho provato il basso del mio maestro (un Jazz bass anche se non Fender) e passare dal manico sottile dell'Ibanez a quello del Jazz è stato traumatico. Non ho delle mani e delle dita enormi ... anzi.
Così cercando in giro ho visto i Cort A4. Molto belli esteticamente. Da quello che si legge sembrano fatti bene con un elettronica da migliorare, ma soprattutto un manico sottile e intercorda piccola.
Guardo in giro sull'usato e trovo prezzi interessanti.
Poi mi chiedo: vale la pena spendere una cifra che va dai 400 euro ai 600 per prendere un basso che non so se mi farà fare un netto salto di qualità rispetto al mio Ibanez? ... senza contare che forse dovrei poi spenderci altri soldi per l'elettronica. Oppure, ponendo in modo diverso la domanda, il Cort A4 mi farebbe fare un netto salto a livello qualitativo? O il miglioramento lo avrei solo con Fender Custom Shop, Sandberg e via discorrendo ... e tanti tanti euro?

P.S. Ma ci sono bassi modello Jazz o Precision con intercorda piccola e manico poco cicciotto?
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di Maxxi il Ven 17 Ott, 2014 17:01, modificato 1 volta in totale 
Maxxi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Il tuo ibanez probabilmente è meglio dei Cort, e con i fender non avresti lo stesso tipo di manico.

Se vuoi un Fender per il suono, con i messicani già vai sereno, pure sotto i mille euro. Fai un po' di ricerche sul forum.

Prima di tutto però devi capire perché vuoi cambiare il tuo... Se non lo sai, non ha senso, perché pure un Custom Shop potrebbe farti schifo se non stai cercando le caratteristiche dei Fender.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Grazie Pier.
Ti rispondo subito dicendo che mi piacerebbe cambiare basso perché:
1) il mio Ibanez non mi piace tanto esteticamente (l'ho comprato che ero poco più che ventenne ed ora ne ho 40);
2) mi piace molto il suono Fender, specie il Precision, ma anche il Jazz me gusta;

Il problema resta il manico. Ho bisogno di manici piccoli. Potrei anche continuare a farmi piacere l'estetica del mio Ibanez e fare un cambio dei Pickup (che sono ancora quelli originali).
Questo peraltro mi consentirebbe di investire una cifra superiore sull'ampli.

Altra cosa da considerare è che una migliore impostazione delle mani ha già inciso molto positivamente sul suono. Già così il suono dell'Ibanez mi piace molto di più.
 




Io uso: plettro e dita
 
Maxxi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Maxxi, anche per me il passaggio ibanez > squier è stato un po' traumatico, ma alla fine il manico piu' grosso si è rivelato un vantaggio piu' che una penalizzante. Colgo l'occasione per cosnigliarti uno squier jazz vintage 70 : rapporto prezzo/qualità notevole e l'estetica a mio avviso è degna di nota...
 




Io uso: plettro e dita
 
ally Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Maxxi, Jazz e Precision sono i due bassi più diffusi al mondo e quei suoi, che sono la combinazione di pickup, loro posizione, legni, attacco del manico e massa (specialmente del manico), li trovi sono in strumenti di quella concezione.

A meno che tu non abbia delle mani davvero microscopiche è una semplice questione di abitudine e corretto setup dello strumento.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
A questo punto mi sa che la cosa più sensata da fare sia quella di chiedere al maestro di farmi suonare con il suo basso durante la lezione in modo da vedere come va.

Sugli Squire e i Fender Mex si legge sempre tutto ed il contrario di tutto.
 




Io uso: plettro e dita
 
Maxxi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Maxxi, ormai sono almeno sei anni cche di Squiersi parla solo bene (io ne ho avuti un sacco, tutti eccellenti), ed il basso più diffuso sul Forum è il Classic 50 Precision, messicano (ma quello ha un manico enorme)

L'unica secondo me è prendere uno Squier o fender e provarlo per un po' di tempo. Se proprio non ti ci trovi, pazienza, si rivendono in un attimo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
io sono rimasto sbalordito da un jazz classic vibe bianco  di una mia amica, che suonava da paura e le finiture non erano affatto male, per altro era anche leggerino... tutto stock nessuna modifica.
 




Io uso: plettro e dita
 
maniandrea72 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Se nella tua città c'è un buon negozio, investi un pomeriggio nel fare prove. Su Fender, io posso dire che ormai di bassi ne ho provati parecchi, e i Fender in genere sono una garanzia di qualità (nulla togliendo ad altre buone marche).

Anch'io non ho le mani particolarmente grandi, ma con un Jazz (o in precedenza con un Precision) mi trovo benissimo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il bassista deve essere una macchina, o ce ne facciamo una ragione o suoniamo tutte le volte al limite dell'errore (Fagyo)
 
Franco1964 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Grazie a tutti ragazzi.
Visto che ormai siamo in argomento, giusto per chiacchierare, un G&L JB2 come lo vedete rispetto agli Squire o Fender Mex?
 




Io uso: plettro e dita
 
Maxxi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Tra bassi da 400 euro e custom shop da 3.000 euro c'è un mare di altri bassi. Puoi fare un salto di qualità anche spendendo 500/800/1000 euro.

Potresti anche avere un basso da 1500 euro tra le mani e non trovarti bene perchè preferisci un basso diverso da 800 euro. Non ti far condizionare troppo dal prezzo.


Maxxi ha scritto:  
Sugli Squire

Squier, non Squire.

In merito all'ultima tua domanda, non conosco il JB2, ma ho avuto un G&L tribute l-2500 e mi ci sono trovato benissimo, come tanti altri utenti del Forum. 700 euro circa nuovo.
Il manico del l-2500 e bello ciotto, più del jazz. Non so il JB2.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Io direi che con un jazz classic 60 avresti un manico piccolo e poco cicciotto....e te la cavi con 850 c.ca nuovo....
Hanno ragione gli altri sul fatto che il jazz è solo questione di abitudine
 




Io uso: solo le dita
 
patek Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Maxxi ha scritto:  
un G&L JB2 come lo vedete rispetto agli Squire o Fender Mex?


Parlando dei Tribute (che rientrano in pieno nel tuo budget) io due anni fa ho preso un SB2, dopo aver provato parecchi Fender Precision, non c'era storia.
Va detto che è un basso molto "sparone" il manico è bello scorrevole e per niente faticoso, capotasto da jazz.
Lo JB2 mai provato, il manico dovrebbe essere lo stesso... la differenza sostanziale (a parte che uno è un Jazz e l'altro un PJ   ) è che sul SB2 come PU trovi gli MFD sul JB2 no.
Trovi parecchio materiale su cui informarti in caso.  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Viaggiare non è vedere posti nuovi... ma avere nuovi occhi...

Paolo Brovelli - Sulle ali di un'Ape

----------------------------------------------------------------------------------------------------------

http://www.bluesmobileband.com/BluesMobile/Welcome%21.html

https://www.facebook.com/pages/CAMP...nd/114601935363
 
gioandjoy Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Maxxi, hai mai provato il jazz Geddy Lee Signature?
É il jazz col manico più sottile che abbia provato.. e sull' usato come prezzi stiamo sulla cifra che avevi valutato.
Buttaci un occhio se hai l'occasione
 




Io uso: plettro e dita
 
alessandro07 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Dico la mia....io tutto sto manico esagerato nel mio Jazz non l'ho riscontrato....mi pare che il Precision invece sia abbastanza "cicciotto".....ma in ogni caso mai avuti problemi di scorrevolezza....o scomodita'....piuttosto sarebbe da valutare un manico satinato piu' che verniciato lucido....

Poi considera che parlo dei jazz posseduti....ovvero l'attuale AM special e l'"ex"(e rimpiantissimo) AM Deluxe...i cui manici credo siano identici per "forma" e misure....

Maxxi,hai pensato al limite ad un warwick corvette...magari quello della linea di produzione "pro series"...ovvero con legni pregiati fatti pero' in korea e non in germania?

Siamo sulla linea di prezzo del tuo budget....ed hai un basso da paura...configurazione PU tipo jazz....componenti di altissima qualita' ed un basso versatile dal funk al rock al jazz....

(se non si e' capito....voglio dare via il mio jazz per ritornare al corvette...ma quello tetesko!!)
 




Io uso: plettro e dita
 
diegoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Maxxi, avrei potuto scrivere il tuo stesso post dato che ho vissuto la medesima situazione
Quindi ripresa dopo 20 anni di fermo e stesso basso SR800 del 90... Avevo le tue stesse perplessità e poi ho ceduto alla tentazione del Precision in versione standard USA affiancato successivamente da un Jazz Mex usato.
Credo sia difficile trovare un manico così piccolo come quello della serie SR ma il passaggio ai Fender non è stato traumatico anzi... Il manico del jazz è quello più simile alla serie SR avendo la stessa larghezza al capotasto ma spessore e profilo differente; in definitiva mi sentirei di suggerirti di provare proprio il Jazz in versione Mex o qualche equivalente Squier e sicuramente ne rimarrai soddisfatto.
Personalmente ho trovato il suono che cercavo e che con l'IBZ non riuscivo (ovviamente) ad ottenere.
NB Fai attenzione comunque alle rifiniture e all'hardware dato che quelle serie SR sono tuttora di ottimo livello e non sempre le serie jazz economiche riescono a porsi sullo stesso piano (tuners, ponte, viteria...)
 




Io uso: plettro e dita
 
Carlo70 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
Maxxi, ti fermo prima che il topic possa diventare una lista di confronti. se cerchi "manico sottile" o affini troverai un sacco di roba da leggere.

ti suggerisco anche di leggerti per bene topic relativi un po' a tutto, troverai veramente tantissimo per farti un'idea di cosa propone il mercato.

topic così, "di confronto", sono contrari alla politica del Forum, perchè di fatto non porteranno nulla se non  una lista di strumenti a caso in base ai gusti degli utenti.

la domanda iniziale ha la sua logica, ti chiedi se conviene cambiare il tuo basso anche se ti trovi bene con il manico, e come domanda "filosofica" ci sta, per chiacchierare e farsi un'idea.

ma se iniziamo con "e di questo che ne dite" tocca chidere  


ora, io posso dirti che comunque tu hai un basso di qualità che oggi c'è gente che va a ricercare, e che per i tempi era buono.
se il problema sono sound ed estetica, puoi cercare in tutti i frangenti di bassi "di stampo moderno", tipo i recenti Ibanez (non sono tutti come i Soundgear), i Cort, gli LTD, gli Schecter e via discorrendo.

se quello che cerchi è il suono e l'estetica dei Fender, ti toccherà accontentarti delle misure diverse del manico, e considera comunque che ci si abitua, così come ci sono donne che suonano il contrabbasso pur non essendo alte due metri (guarda come diamine suona Esperanza Spalding...).

considera che da vent'anni a questa parte la qualità degli strumenti economici è arrivata a livelli allucinanti, nel senso che ormai sono strumenti performanti e con una costante qualitativa impeccabile.

puoi leggerti topic sugli Squier Vintage Modified (sono pochi gli utenti che non hanno o non hanno avuto il Jazz 70's di quella serie), sugli Squier Classic Vibe (serie di punta della Squier, che comunque costano 450 euro... i manici non sono Ibanez, ma sono tra i più sottili in casa Fender), i modelli messicani, soprattutto la serie Classic (che si rifà al look ed alle specifiche del passato), come il Precision Classic 50 (ci sono oltre 100 pagine di topic dedicate solo a questo basso, ma occhio, il manco è largo e spesso.

visto che cercavi un Precision, leggi i topic su tutti i precision che ci sono in commercio... è pieno...

con un po' di ricerca avrai da leggere per settimane  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Cambio Basso: Vale La Pena? 
 
fender jazz Geddy Lee è la tua risposta, manico sottile e suono Fender
 




Io uso: plettro e dita

____________________
alla fine con tutti questi bassi ci f? i fo?
 
tassobasso Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Fender Mex: cambio manico o cambio basso? der Bassi&Co. 11 Mar 10 Ott, 2006 13:10 Leggi gli ultimi Messaggi
der
No Nuovi Messaggi trace cambio con 121 BYBY Ampli&Co. 3 Ven 09 Mar, 2007 17:03 Leggi gli ultimi Messaggi
Cantarharris
No Nuovi Messaggi Geezer Butler nuovo basso...che basso Fruzzo Bassi&Co. 17 Ven 27 Apr, 2007 18:43 Leggi gli ultimi Messaggi
Brownstone
No Nuovi Messaggi IBANEZ ROADSTER 1978 -info,vale La Pena?ca... benza Bassi&Co. 9 Ven 23 Ott, 2009 15:36 Leggi gli ultimi Messaggi
scumboy
No Nuovi Messaggi Ampeg B15n Solo Testata...vale La Pena ? luca27 Ampli&Co. 5 Sab 30 Lug, 2011 01:33 Leggi gli ultimi Messaggi
OnzoG-onzo
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario