Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 15 di 17
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 14, 15, 16, 17  Successivo
Vai a pagina   
 
Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Io ho avuto il 62 ed ora il 64. Per me suona meglio quest'ultimo.
 




Io uso: plettro e dita
 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
circuito, sarà che quando li ho imbracciati avevo aspettative molto alte. specie sul custom shop...

a livello costruttivo sono eccezionali, l'Av 64 non ha molto da invidiare al custom shop... però onestamente per quello che costano mi aspettavo leggermente di più, sia come suono che come feeling
 




Io uso: plettro e dita

____________________
bergwebsitelogofinal_300x93rickenbacker_logo
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Concordo in pieno con Quisdam , il mese scorso sono andato in negozio per provare un jazz 64 , sono rimasto davvero deluso ( era pure settato malissimo) pesava e non suonava granché, il road worn che avevo secondo me era superiore a livello di suono molto più aperto.
Alla fine ho preso un jazz american standard nuova serie l'ho trovato migliore a livello soprattutto di feeling , sono davvero ben fatti.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di Sburcho-dirtybass il Dom 15 Nov, 2015 19:54, modificato 2 volte in totale 
Sburcho-dirtybass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Quisdam, COSA hai imbracciato, un NOS? Perché un NOS e un american vintage sono molto simili. Se mi parli dei relic, direi che c'è una certa differenza.
Anch'io ho provato un AV 64 e mi ha fatto un'ottima impressione. Il prezzo lo sappiamo tutti da che dipende.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Citazione:
Alla fine ho preso un jazz american standard nuova serie l'ho trovato migliore a livello soprattutto di feeling , sono davvero ben fatti


Questo lo quoto in pieno, dopo aver preso il Precision della stessa serie.

Però chi prende la versione Vintage non lo fa di certo per il suono, ma solo per alcuni dettagli che ricostruiscono fedelmente una versione superata dello stesso strumento.

Per quanto mi riguarda un Jazz american vintage suona quanto un jazz american standard, ne più e ne meno, il resto sono sfumature che il pubblico ed il sala prove non si sentono affatto.

Complimenti comunque a Morisbass, per l'acquisto; è un bel basso.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Dom 15 Nov, 2015 18:20, modificato 3 volte in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
certe volte ho l'impressione che alcuni prendano in mano il clone di uno strumento degli anni 60, pretendendone feeling, action e suonabilità di un fodera.

secondo me la cosa non ha nessun senso.
 




Io uso: plettro e dita
 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
In pratica chi piglia una riedizione è uno con i soldi che puzzano. O le slot o le riedizioni.
Diciamolo...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
eccomi ,
grazie dei complimenti ,
il basso c'e l'ho da due settimane , gia' arrivato con un setup decente l'ho sistemato come piace a me
ottime finiture ed io con questi tipi di basso ho feeling ,
manico retro vernice lucida , non troppo pesante , siamo sulla media dei 4 o poco piu kg,
il suono a me piace , ho provato un 62 per poco pero' ,
ottimo strumento anche quello ma il suono preferisco questo 64 , sara' per il discorso dei controlli ,

adesso ho capito com'e' la vernice nitro    

per quanto puo' valere , nel mio canale youtube ho pubblicato due video dove si puo' sentirlo ,
uno sound jaco , con pick up al ponte e tono quasi totalmente chiuso in finger ,
l'altro tutti e due i pick up e tono aperto in slap
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Morisbass Youtube Channel

small_mark_bass_1350396366_563952fndrjb1
 
Morisbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
IusRumor, sinceramente nessuno pretende la suonabilita e  il feeling di un basso moderno, ma per spendere 2000€ si pretende qualcosa in più , poi secondo me era quell'esemplare in particolare che era un po' disgraziato , conta anche che aveva il truss rod troppo tirato e frustava su tutti i tasti ,ho chiesto al commesso se poteva mollarlo, ma niente, comunque di fianco c'era un 74 e suonava a dovere, ma non mi trovavo di manico, avevo un p 57 ed era una bomba!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di Sburcho-dirtybass il Dom 15 Nov, 2015 19:53, modificato 1 volta in totale 
Sburcho-dirtybass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
marcinkus, ho provato uno dopo l'altro un jazz re 64 ed un altro sempre 64. Dietro la paletta aveva il logo del custom shop. Non sono un esperto delle serie custom shop, ma essendo in condizioni di nuovo presumo essere un nos. A parte che suonava praticamente identico al re 64... Anzi forse aveva pure meno volume.. Finiture impeccabili ed una goduria per gli occhi, però una volta imbracciati non mi hanno trasmesso proprio nulla.

N.d.r. Mi trovavo da scolopendra a Bologna, e nello stesso giorno ho provato vari jazz e Precision d'annata, compresi un paio di 71 e 73 per i quali avrei dato (e forse nei prossimi giorni darò) un rene... Forse sentire è toccare determinati pezzi ha compromesso il mio giudizio su questi 64, che restano comunque dei bei bassi.
Provare tutta questa roba insieme mi ha fatto capire ora più che mai quanto siano futili certi discorsi che ci troviamo spesso a fare. Gli strumenti vanno provati, ci sono troppi fattori in gioco. Fra due apparentemente identici può esserci (quasi) un abisso a livello di suono e feeling. Ma questo lo sapete già meglio di me
 




Io uso: plettro e dita

____________________
bergwebsitelogofinal_300x93rickenbacker_logo
 
Quisdam Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Citazione:
Fra due apparentemente identici può esserci (quasi) un abisso a livello di suono e feeling.


Può anche essere quando si prova lo strumento in negozio e spesso mal settato.

Però onestamente non mi è mai capitato di sentire, e provare, un Fender originale che suonasse male e che non suonasse da Fender, quando ben settato come dovrebbe essere.

Un Precision del 71, che provai tempo fa, ed un Precision 78 che ho provato da Bandiera (Roma) ad Ottobre, suonavano come il Precision American Standard che poi mi sono preso, cioè da Precision Fender. Le sfumature diverse erano dovute sicuramente alle corde diverse che erano montate sui tre, ma il timbro era quello e indistinguibile, Un Precision.
Non ti puoi inventare chissà che cosa da uno strumento più basilare di così, tra l'altro passivo e lo stesso vale per il Jazz, strumento bellissimo. Il resto sono veramente pippe mentali.

Se ad uno piace l'American Vintage Jazz o Precision  è giusto che se lo compri e se lo goda, punto. Se si è soddisfatti sono soldi ben spesi. Al contrario, no e soprattutto se si è titubanti è meglio non sborsare niente.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Lun 16 Nov, 2015 13:53, modificato 5 volte in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
darry, abbiamo capito che ti piacciono gli american standard...e stai cercando di convertire il mondo al tuo credo.
         

Io li ho provati, avuti, venduti, magari ne ricomprerò...ma differenze ce ne sono. Attenzione non dico in meglio o in peggio, ma differenze ci sono.
Poi ognuno compra o suona quel che meglio crede.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
spontbass,

le differenze ci sono, non lo metto in dubbio; infatti secondo me gli American Vintage a ragione costano di più, chi li compra non può essere neanche preso troppo per i fondelli dalla Fender, altrimenti non li venderebbe più.


No No, io non voglio convertire nessuno.....

Cerco solo, nel mio piccolo, di dare dei consigli per evitare di spendere tanti soldi su uno strumento in cui non sei convinto di acquistare, per avere poi un risultato sonoro che sia simile.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Lun 16 Nov, 2015 14:04, modificato 1 volta in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
io sono estremamente contento del mio AV. così lo desideravo, così è arrivato. sarà pure suggestione secondo qualcuno, ma a proposito credo che darry si sia espresso ottimamente [edit: la considerazione sull'identicità del suono non l'avevo letta e ovviamente non sono d'accordo ("ma poi gli passa", cit spont)].

come dite, differenze ce n'è eccome. i difetti estetici con cui è arrivato il mio P, non li avrei accettati su uno standard.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di IusRumor il Lun 16 Nov, 2015 16:13, modificato 1 volta in totale 
IusRumor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
darry ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Però chi prende la versione Vintage non lo fa di certo per il suono, ma solo per alcuni dettagli che ricostruiscono fedelmente una versione superata dello stesso strumento.

Per quanto mi riguarda un Jazz american vintage suona quanto un jazz american standard, ne più e ne meno, il resto sono sfumature che il pubblico ed il sala prove non si sentono affatto.

darry ha scritto: [Visualizza Messaggio]
spontbass,

le differenze ci sono, non lo metto in dubbio; infatti secondo me gli American Vintage a ragione costano di più, chi li compra non può essere neanche preso troppo per i fondelli dalla Fender, altrimenti non li venderebbe più.


diciamo che la foga da american standard a volte ti prende la mano...poi ti passa però.
 

Fare meglio o peggio è un poco infantile. Infatti per alcuni il suono e le caratteristiche di un american standard possono essere pure preferite ad un basso come le riedizioni (oppure uno a vs scelta). Dire che sono uguali però a mio avviso è sbagliato. Son diversi. Ad ognuno il suo (gusto, suono e basso).
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
Ultima modifica di spontbass il Lun 16 Nov, 2015 16:10, modificato 1 volta in totale 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Citazione:
diciamo che la foga da american standard a volte ti prende la mano...poi ti passa però.


Quando leggo una tua risposta mi emoziono e divento impulsivo....

Citazione:
Dire che sono uguali però a mio avviso è sbagliato.


è vero, non sono uguali; ed è evidente quando ce l'hai davanti. Ma sul palco con 1000 Watt addosso tu te ne accorgi se è un AV o un AS?

Poi da soli a casa le differenze si sentono eccome.

Io ho comprato l'AS perché mi basta quello e mi è piaciuto, però se spontbass, se ne vuole liberare di uno dei suoi AV io sono sempre disponibile....
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Lun 16 Nov, 2015 17:46, modificato 1 volta in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
darry, più che a casa te ne accorgi se registri seriamente (anche qui non sto a dire cosa sia meglio o peggio, dico che il suono non è uguale). Semplificare il tutto con "tanto attaccato all'impianto di Vasco suona tutto uguale"...è un poco semplicistico (a mio avviso). A casa tutto va bene...normalmente. Il bello di fender è che ha creato le varie linee di produzione con le varie fasce di prezzo, per far tutti contenti. Chi vuole il P in stile vetusto, chi lo vuole più attuale, chi lo vuole da spender poco, chi lo vuole master builder...ecc. Pensa che intelligenti che sono. Quando io ero liceale me lo sognavo un classic '50 o un j con i quadrotti; in giro si vedevano solo Jazz special grigio topo...col manico nero.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Sburcho-dirtybass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Concordo in pieno con Quisdam , il mese scorso sono andato in negozio per provare un jazz 64 , sono rimasto davvero deluso ( era pure settato malissimo) pesava e non suonava granché, il road worn che avevo secondo me era superiore a livello di suono molto più aperto.
Alla fine ho preso un jazz american standard nuova serie l'ho trovato migliore a livello soprattutto di feeling , sono davvero ben fatti.


Se hai provato un 64 e alla fine hai preso un'American standard non era il 64 il problema. Il mio quando l'ho attaccato la prima volta sono rimasto così favorevolmente colpito che ho guardato dietro la paletta per vedere se si erano sbagliati e per errore mi avevano inviato un CS.

Naturalmente deve piacervi il relic visto che sul mio dopo solo un anno di utilizzo (una cinquantina di live) questi sono i risultati dovuti alla famosa verniciatura Flash coat. (100% nitro )

 body

 lato

 retro


Sono contentissimo dell'acquisto dopo aver avuto diversi Jazz, è quello che mi piace di più ma lo presi tramite due permute di un Jazz american standard + un Gretsch senza dare nessuna differenza. Se avessi dovuto comperarlo da zero ci avrei pensato molto tempo visto quello che costa, probabilmente avrei preso un CS, magari suonava uguale ma a livello di prestigio e di valore monetario nel tempo è sempre un'altra garanzia.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di circuito il Mar 17 Nov, 2015 20:30, modificato 3 volte in totale 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Morisbass, Auguri e complimenti!!!!
Il sunburst del 63/64, col giallo coprente al centro è davvero bellissimo ed in linea con l'epoca.

Premetto che il migliore basso che ho posseduto è stato il Jazz 64 CS relic, ovviamente per come suonava, ma non solo..e di seguito capirete perchè.

Dico un attimo la mia sul discorso riedizioni vintage, in particolare american vintage o custom shop time machine:
Secondo me, chi si avvicina ad una riedizione vintage è colui che vuole uno strumento il più possibile identico a quello dell'anno di riferimento. Compresi i PREGI ed i DIFETTI.

Chi vuole uno strumento che ne sia l'evoluzione, può guardare gli american standard o american deluxe, entrambi bellissimi nelle ultime serie, o ancora altre marche.

Indubbiamente si va a gusti. Io amo suonare con manici interamente verniciati lucidi, adoro i dettagli vintage ed anche relic, perciò trovo il massimo del feeling e del gusto nel suonare con gli am vintage o cs relic.

Altro dettaglio sugli am vintage e cs time machine:
Si è parlato delle cover pu e ponte montate di serie. Allora, se il basso deve essere una riedizione fedele (ed io, come gli amanti del vintage, vogliamo che lo sia), è giusto che venga assemblato e venduto così come era all'epoca! negli anni 50/60/70 i fender avevano le cover già montate. Punto.
Lo stesso discorso vale sulla vernice sottile che si consuma: avevano la vernice figa ma delicata? Bene, la riedizione deve essere fatta allo stesso modo. E personalmente mi piace molto.

Chi non cerca tutto questo, non cerca l'american vintage!

Chi cerca semplicemente un basso che suoni bene (ce ne sono tanti, fender e non) potrà spendere molto meno e prendere qualcosa di molto meno prestigioso, con meno dettagli, ecc.

Infine, come tutte le cose, è giusto che costino di più di un american standard o altro. I dettagli si pagano!
Che poi il prezzo sia esagerato di per sé, sono d'accordo anche io!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di alx il Gio 26 Nov, 2015 13:57, modificato 1 volta in totale 
alx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
quoto tutto
 




Io uso: plettro e dita
 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
alx,grazie

quoto anch'io , certo che anche a livello di suono va considerato , oltre tutti i dettagli del caso
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Morisbass Youtube Channel

small_mark_bass_1350396366_563952fndrjb1
 
Morisbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
alx,

quoto tutto.

Però quando si dice che a livello di suono si dà una classifica di superiorità non sono d'accordo. Non ne trovo il nesso; a meno che non si confronta lo strumento con un Vester.

I pickups della Fender sono sempre quelli, modificati pochissimo negli anni, e non è che abbiano chissà che cosa di tecnologico. Parlando sempre di Fender americani, s'intende.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
darry,non voglio dire che sia meglio di altri , ma diverso come detto altre volte ,
e' l'insieme delle cose che da il suono finale dello strumento ,
certo che i pick up danno il valore maggiore di sicuro
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Morisbass Youtube Channel

small_mark_bass_1350396366_563952fndrjb1
 
Morisbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Morisbass,

Certo. Non voglio anch'io essere frainteso, alla fine se costa più di 2000 EUR un motivo c'è di sicuro.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Nuovi Fender American Vintage Jazz Bass E Precision 
 
Costa tanto è vero..direi anche troppo. Dalla vecchia serie American Vintage ci sono anche fino a 500 euro e anche di più di differenza. La verità, da possessore, è che il basso suona magnificamente ma c'è veramente troppa differenza di prezzo rispetto ai vecchi che rimangono signori strumenti.
Alla fine oltre alla famosa verniciatura che se ne cade dopo un giorno ed ai pickup diversi come basso siamo li. Questi aspetti li valgono 500/700 euro?
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di circuito il Mar 01 Dic, 2015 19:35, modificato 1 volta in totale 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 15 di 17
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 14, 15, 16, 17  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario