Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
Parto da un assunto che mi pare di aver evinto dalla lettura del forum: le frequenze che vengono emesse dallo strumento , filtrate dalla risposta del pickup , possono essere attenuate/enfatizzate dall'equalizzazione (onboard o esterna).Ovviamente, se  quelle frequenze sono cancellate dai legni o dall'hardware , o il PU non le "legge" per sue caratteristiche costruttive, esse non possono appunto essere "lavorate" successivamente.

A questo punto, il mio dubbio ? il seguente: se io disponessi di un PU con una risposta in frequenza estremamente estesa , come il tipico single coil J , o come molti PU sottoavvolti o a bassa impedenza ( attivi) , secondo voi con una equalizzazione puntuale riuscirei a riprodurre il suono caratteristico dei vari tipi di PU (montati ovviamente in posizione analoga) ?

Pi? praticamente, se ovviamente non posso ottenere il suono di un J usando un humbucker tipo MM , data la sua minore estensione agli estremi di banda , potrebbe valere invece il contrario se io potessi equalizzare adeguatamente un J enfatizzando le frequenze caratteristiche dell'MM?

Spero di essermi spiegato , scusate per la poca sintesi.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Lemmolo : L' Ottavo Nano.
 
Lemmolo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
Risposta: no.

Spiegazione: il mi che abbiamo sul basso ha una frequenza fondamentale di 41Hz (qualcosina in pi? a dire il vero, ma arrotondiamo). In base al teorema di Fourier il suono che noi sentiamo ? un insieme di armonici in rapporto intero con la fondamentale e di ampiezza decrescente.
Quindi, ipotizzando con l'accetta, avremo un suono composto dai seguenti armonici:
41Hz
82Hz
123Hz
162Hz
205Hz
e via dicendo. Il discorso delle ampiezze ? un po' pi? delicato perch? dovremmo parlare delle formanti e quindi delle caratteristiche meccaniche intrinseche dello strumento. Diciamo in linea di massima che il timbro che noi sentiremo ? frutto della struttura fisica dello strumento che ti far? sentire pi? o meno presente un armonico rispetto ad un altro.
Questo per dire che, ad esempio, se tu vuoi ottenere un suono che ricordi un humbucker, quindi pi? gonfio in basso, andrai ipoteticamente ad aumentare le frequenze basse che hai sul pre (mettiamo sui 50hz?), ma queste, mentre di potranno dare una differenza sensibile, mettiamo, sul mi, sul sol invece non avvertirai nessuna differenza perch? la sua fondamentale magari ? oltre il range di quel controllo di equalizzazione.
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Gumbo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
Wow!..che meraviglia di risposta , grazie!  

Quindi se ho capito bene , nell'esempio che hai fatto, il limite ? nella campana di intervento del controllo di tono , quindi , se io disponessi di un equalizzatore grafico con diciamo 30 o 40 bande potrei avvicinarmi di pi? al risultato cercato?
Oppure non ho capito nulla?

Attenzione , per spostarci dalla pura teoria alla pratica, non sto pretendendo di riprodurre ESATTAMENTE il timbro di un altro tipo di Pickup , ma quello di avvicinarcisi il pi? possibile, in modo da poter , per esempio, con una configurazione J-J , facile da trovare su un gran numero di bassi  , ottenere ANCHE  i suoni che amo di pi? , come quello del MM al ponte.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Lemmolo : L' Ottavo Nano.
 
Ultima modifica di Lemmolo il Gio 13 Set, 2012 17:06, modificato 1 volta in totale 
Lemmolo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
Lemmolo,

Monti un hum al ponte e uno switch on-on-on e sei a posto  
 




Io uso: plettro e dita
 
linobass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
linobass,

ce l'ho !!   
Infatti uso il l'humbucker in parallelo per il fingering e splitto in single coil assieme al J al manico per lo slap.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Lemmolo : L' Ottavo Nano.
 
Lemmolo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
Lemmolo, in questi casi, secondo me, ? molto questione di "testa", o meglio di "orecchio personale".

per esempio, io con il PJ, dosando i pickup in un certo modo, ottengo un suono che a me fa pensare al suono tipico dello Stingray, cio? nasale "da ponte" ma con pi? ciccia. mi basta tenere il J al massimo e dosare il P ad orecchio.

per? ? una "mia" impressione, nel senso che ? una sonorit? pi? che un suono, che io identifico in un certo modo.

ottenere la stessa compattezza di suono dell'humbucker, o la tipica "slabbratura"  di uno split coil la vedo difficile. e sono quelle le cose che effettivamente rendono il suono "caratteristico".
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Sunburst
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Ibanez AGBV200a
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
Mr Gumbo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Risposta: no.


ci aggiundo anch'io il mio NO

Mr Gumbo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Spiegazione: il mi che abbiamo sul basso ha una frequenza fondamentale di 41Hz (qualcosina in pi? a dire il vero, ma arrotondiamo). In base al teorema di Fourier il suono che noi sentiamo ? un insieme di armonici in rapporto intero con la fondamentale e di ampiezza decrescente.
Quindi, ipotizzando con l'accetta, avremo un suono composto dai seguenti armonici:
41Hz
82Hz
123Hz
162Hz
205Hz
e via dicendo.



senza voler entrar troppo nello specifico, proprio per consentire agli utenti meno tecnici di continuar a comprendere certe argomentazioni..........consiglio la lettura di Questo articolo sul funzionamento dei Pick-up, del nostro mod Gianco.

per grandi linee si pu? ben comprendere com'? formata ogni singola nota che suoniamo, e per questo va fatta una doverosa precisazione sulle armoniche......a differenza di quanto scritto da Mr Gumbo, non sono tutte decrescenti ma anzi, la seconda ? sempre di ampiezza maggiore della fondamentale......le successive son decrescenti.....e questo dipende in parte dalle caratteristiche meccaniche dello strumento ed in parte dalla componente elettronica.....ossia pick-up, valori dei potenziometri e dei condensatri ecc.....senza dimenticare che un altro aspetto fondamentale sulla struttura armonica ? determinato dal modo in cui si suona.....plettro o dita, pi? o meno vicino al ponte ecc.


per concludere....i pick-up hanno, ognuno, le proprie caratteristiche elettromeccaniche, e son legate ai materiali con cui son realizzati ed alla llunghezza e diametro del filo con cui son avvolti......non si pu? ricreare il suono di un pick-up con un equalizzatore semplicemente perch?, con questo non si ha, in alcun modo, possibiliit? di simularne gli aspetti fisici che variano da modello a modello..........ossia, n? le varie impedenze catteristiche n? la curve di magnetizzazione dei poli.
 




Io uso: solo le dita

____________________
http://www.megabass.it/
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/
 
monux Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
monux ha scritto: [Visualizza Messaggio]
.
.a differenza di quanto scritto da Mr Gumbo, non sono tutte decrescenti ma anzi, la seconda ? sempre di ampiezza maggiore della fondamentale......le successive son decrescenti.


A dire il vero, s?. Almeno per quanto riguarda la mia esperienza diretta con il basso, avendo passato allo spettrogramma il P57,P51, Stingray e Thumb. Sul P51 mi ha persino evidenziato il dead spot sul D3.
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Gumbo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
il pickup 1 trasmette un segnale dinamico e continuo (entro i suoi difetti)
il pickup 2 sullo stesso strumento trasmette un altro segnale dinamico e continuo (entro i suoi difetti)
l'equalizzatore, anche il pi? sofisticato e preciso di questo mondo, ragiona per sezioni discrete del segnale che i pickups forrniscono, quindi non potr? mai azzerare le differenza.

pickup = forma geometrica curvilinea
equalizzatore = poligono
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Rabble Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
Grazie a tutti per le risposte, questo Forum ? come sempre una risorsa inestimabile.

Comunque che peccato...io, a meno che il mio gusto non cambi nel tempo, ho capito che non riesco a prescindere dal suono "grasso" dell'humbucker al ponte , mentre purtroppo probabilmente il suono desiderato e cercato dalla maggior parte dei bassisti ? quello del single coil, ( declinato in tutte le maniere , anche come soapbar, ma il suono di riferimento resta quello)  tant'? che le rastrelliere dei negozi ne sono piene.

Quindi tante volte ti capita di imbatterti in bassi che per ergonomia , feeling del manico e tastiera , risposta al tocco e magari anche estetica ti fanno impazzire , ma poi non riesci a ritrovare quel suono che hai nella testa e che ti fa godere ogni singola nota suonata.

Quindi se , come invece speravo , non c'? modo di cambiare con l'equalizzazione la "secchezza" del J e simili la mia possibilit? di scelta si riduce drasticamente.

Pier_,

la tua soluzione ? logica e di buon senso, ma io ho provato sul mio P/J fretless , e si , aggiungendo un p? di P correggo la scarsezza di basse del J al ponte , anche se molto presto il P diventa prevalente , ma non riesco comunque ad ottenere quello che spererei.

Ora, sul fretless il problema ? minore ,perch? tutto l'insieme ?  pi? "morbido" ma sui tastati la "secchezza" del J
la sento sempre e comunque.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Lemmolo : L' Ottavo Nano.
 
Ultima modifica di Lemmolo il Sab 15 Set, 2012 09:39, modificato 1 volta in totale 
Lemmolo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
ti do una risposta rapida, NO
Nel modo pi? assoluto, se solo fosse una faccenda di frequenze e bastasse ruotare qualche potenziometro allora andando per assurdo potrei fare suonare un La di basso con lo stesso suono della corrispondente nota del pianoforte, o del clarino etc.
Naturalmente tutti sanno che non ? cos?, ma forse non tutti sanno a cosa si deve il carattere percepito di uno strumento, che ci permette di distinguerlo chiaramente come piano, clarino etc, il TIMBRO.
Ora andando nel concreto e verso la dimensione basso...
Il timbro, che ? quello che in gran parte ci permette di distinguere fra singoli e doppia bobina, ma anche fra diversi PU dello stesso tipo, dipende dalla interazione fra le diverse frequenze che sono sia fondamentali ma soprattutto armoniche. Questo interagire e sommarsi, molto complesso e "microscopico" ? chiaramente inaccessibile da parte di qualsiasi EQ (che non potrebbe comunque lavorare nella stessa microscopica dimensione) e comunque la composizione in frequenze di vario ordine ? da intendersi come una caratteristica individuale e in certo qual modo unica di uno strumento o un PU, come l'impronta digitale per le persone...
Io l'ho sempre capita cos?...se qualcuno ne sa di pi? gradisco pareri
ciao
 




Io uso: solo le dita

____________________
G&L JB special collection 2012, Kala Ubass, Markbass Big Bang, Barefaced BB2, Diamond comp, MANI
 
wickfever Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
lemmolo in generale, i suoni grassi si ottengono con i pick-up al manico (vedi gibson eb0), non con quelli al ponte
 




Io uso: solo le dita

____________________
http://www.megabass.it/
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/
 
monux Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Possibile Ricreare Con L'equalizzazione Le Caratteristiche Di Pickup Diversi? 
 
monux,

^^^   probabilmente allora non non riesco a trasferire a parole quello che intendo, se come dici tu scelgo o mixo il PU al manico io percepisco un aumento della basse e una perdita di definizione, quindi io lodefinirei un suono pi? "profondo" , mentre invece se splitto in single coil il PU al ponte ho sempre un suono con caratteristiche "da ponte" quindi definito e presente , ma piu'  "vuoto" , "magro" e "secco" rispetto all'humbucker (per eccesso dalla parte opposta se seleziono le bobine in serie anzich? in parallelo ottengo un suono a mio gusto eccessivamente gonfio e poco articolato).

Insomma , a parit? di posizione , la variazione di timbro ? nettissima
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Lemmolo : L' Ottavo Nano.
 
Ultima modifica di Lemmolo il Sab 15 Set, 2012 10:19, modificato 1 volta in totale 
Lemmolo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario