Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
Risonanza Sul Manico
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar Ant0nin0, Scusa l'osservazione forse banale,  ma non potresti risolvere il problema semplicemente usando la "fascetta" al capotasto?
Non so il nome tecnico di quell'accessorio, visto che ho visto foto di gente che usa gli elastici per capelli    Ma credo di essermi spiegato
 




Io uso: plettro e dita
 
dseries Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar dseries, si ho capito benissimo di cosa parli, il nome dovrebbe essere FretWraps. Quello più che altro si usa in tecniche specifiche come slap o tapping e molto spesso in fase di registrazione, ti impedisce di usare le corde a vuoto e i primi tasti. Insomma non credo che per me sia utile  
 




Io uso: plettro e dita
 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar dseries, come dice avatar Ant0nin0, l'elastico alla paletta serve in situazioni specifiche di tecniche particolari come il tapping e lo slap estremo, dove si usano poco le corde a vuoto e non devono risuonare.

alla fin fine qua parliamo di semplici vibrazioni "per simpatia", che si stoppano normalmente.

avatar Ant0nin0, anche distanza tieni il pickup? considera che, a corde premute all'ultimo tasto, dal lato del Mi dovrebbe stare sui 4mm (polo-sottocorda), dopodichè ci si regola per avere omogeneità di volume.
il bello del Precision è che ogni corda può essere regolata perfettamente.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar Pier_, sul Mi ho 3 mm, sul Sol 2,5 mm.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Mi accodo qui, sperando di non essere troppo OT.

Da circa un paio di mesi ho notato sul mio Precison uno strano, almeno per me, "fenomeno". Se sulla corda di G suono le note dal C# al F# per ognuna di esse oltre alla nota sento anche quel suono che si avverte quando si accorda il basso per armonici suonandoli su due corde ancora da accordare.
All'inizio il fenomeno era limitato alla sola corda di G mentre adesso, diciamo da una decina di giorni, si è esteso fino alla corda di A e sempre in relazione agli stessi tasti.

Se suono posizionando le dita particolarmente vicino al fret il fenomeno scompare.

Purtroppo al momento in cui scrivo non posso effettuare misurazioni ma posso dire che il manico è, ed è sempre stato, particolarmente dritto e non ho effettuato cambi corde o altre regolazioni.

A qualcuno è mai capitato? Se sì come ha risolto?
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Franz-Joseph il Ven 08 Giu, 2018 09:30, modificato 1 volta in totale 
Franz-Joseph Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Ma si sente anche quando sei nell'amplificatore o solo a vuoto?

Di solito avviene perchè la corda tocca leggermente sui tasti successivi a quello che stai premendo. Il livello successivo, in termini di peggioramento dovrebbe essere che le note vengono stoppate, quasi come se fosse muted.

Se prima di due mesi fa non te lo faceva e non hai cambiato le corde nè fatto setup la causa andrebbe ricercata nella curvatura del manico che potrebbe essersi modificata con il variare delle temperature e umidità, che normalmente è minima ma se l'action era particolarmente bassa potrebbe aver influito quel tanto da far presentare il problema.

Prova a pigiare sul primo e sull'ultimo tasto della corda G e vedi se al 7° tasto hai una distanza corda-manico di almeno 0,6/1mm che dovrebbe essere la grandezza di una tessera magnetica (o poco meno). Se è troppo basso allora il problema è quello. E a quel punto puoi agire in due modi:

1) Provi con delle corde che creano più tensione (cambiando marca o aumentando il diametro) e se lo fa ancora, provi ad alzare leggermente l'action dalle sellette del ponte.

2) Tieni le stesse corde e rifai il setup da capo. Truss rod, action e intonazione.

A me una volta è capitato che lo faceva sul capotasto e alla fine era dovuto alla scavatura che era stata fatta troppo larga per cui la corda ci "ballava" creando una risonanza. Per essere sicuro controlla che non ci sia lo stesso problema dalla parte opposta, ovvero sulle sellette del ponte. E' quasi impossibile che accada ma non si sa mai. Però pensandoci bene in questo caso dovrebbe darti problemi su tutta la tastiera quindi lo escluderei.
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Panda90 il Gio 07 Giu, 2018 17:09, modificato 3 volte in totale 
Panda90 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Ciao Panda90,

Si sente sia quando sono collegato all'amplificatore che in "acustico".

Premendo la corda di G come hai indicato tu, questa non si muove proprio. Non c'è il minimo spazio. A questo punto proverò a rivedere il setup.

Questa cosa non mi è mai capitata con altri bassi.

Grazie mille,

Franz-Joseph
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Franz-Joseph il Ven 08 Giu, 2018 09:30, modificato 1 volta in totale 
Franz-Joseph Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar Franz-Joseph, di nulla. Se era soltanto il sol potevi provare ad alzargli l'altro ma se si è esteso allora è meglio rimettere tutto a posto. Comunque il fatto che si sia esteso è un bene perché significa che il manico è dritto ed ha iniziato a farlo dalla parte dove le corde hanno meno tensione perché di dimensione minore, quindi tutto normale.
La peggiore delle ipotesi invece poteva essere che aveva subito una torsione verso il mi.
Controlla mille volte la curvatura sia da una parte che dall'altra. Un minimo di differenza deve esserci ma non troppa. E tra un aggiustamento e l'altro del truss rod fai passare una giornata, come scritto nella guida del Forum, serve per far assestare il manico.
 




Io uso: solo le dita
 
Panda90 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
il problema è molto più semplice: risuonano le corde nella parte tra capotasto e tasto che premi. essendosi probabilmente raddrizzato un po' troppo il manico, le corde in quella zona ora rimangono più alte sopra i tasti, e risuonano.

il problema, chiaramente, scompare se premi bene.

prova a vedere se scompare stoppando le corde tra capotasto e tasto che suoni (ad esempio premi con il mignolo il tasto e tieni le altre dita a stoppare tutto).
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Questo problema l'ho sempre ignorato, sbagliando. E ho risolto anche un problema che fino a stamattina ho avuto sul corvette. Si generava un armonico sul sol, all'altezza del si e del do. Ho alzato di un giro la selletta al capotasto del sol ed è sparito. Grazie!
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Panda90 il Ven 08 Giu, 2018 09:30, modificato 1 volta in totale 
Panda90 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Pier_,

grazie anche a te. Suonando le note e stoppando le corde come hai indicato tu il fenomeno si attenua di molto.
Ora non so bene cosa tu intenda per "premere bene" ma posso dirti che premendo più forte (suonando normalmente senza stoppare nulla) queste risonanze si sentono ancora. Se invece, come dico io :), premo più "preciso" avvicinando particolarmente il dito al fret la cosa sparisce del tutto.

Spero di trovare un momento nel fine settimana per mettere mano al basso e tentare di risolvere

Franz-Joseph
 




Io uso: solo le dita
 
Franz-Joseph Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar Franz-Joseph, allora sicuramente è un problema "dopo", quindi tra tasto e ponte.

prima di tutto cerca di suonare sempre preciso, invece che lontano dal fret, che è più corretto.

probabilmente non premendo bene la corda innesca degli armonici
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
avatar Franz-Joseph,
prima di tutto cerca di suonare sempre preciso, invece che lontano dal fret, che è più corretto.


Assolutamente   solo che in questo caso devo quasi andare sopra il fret.

Grazie ancora,

Franz-Joseph
 




Io uso: solo le dita
 
Franz-Joseph Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Truss rod in risonanza su alcune note: qua... Gianni Bassi&Co. 13 Gio 15 Nov, 2007 08:35 Leggi gli ultimi Messaggi
Save
No Nuovi Messaggi E' Normale....manico Che Si Muove? abe Bassi&Co. 36 Dom 09 Mag, 2010 21:46 Leggi gli ultimi Messaggi
tore00
No Nuovi Messaggi Manico:paletta+manico MarcoJ Bassi&Co. 4 Gio 01 Mar, 2007 13:16 Leggi gli ultimi Messaggi
MarcoJ
No Nuovi Messaggi Come pulire il manico In Acero? ringhio Bassi&Co. 106 Lun 30 Nov, 2015 17:18 Leggi gli ultimi Messaggi
diegoz
No Nuovi Messaggi Torsione del manico e venatura legni mastersapiens Bassi&Co. 11 Mar 10 Apr, 2007 09:31 Leggi gli ultimi Messaggi
GiuFango
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario