Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Risonanza Sul Manico
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Risonanza Sul Manico 
 
Ciao a tutti

Quando suono il mio corvette NT percepisco una fastidiosa risonanza. Dopo attenta

analisi e controllo di tutti i serraggi, ho concluso che la risonanza proviene dal

manico e vado subito a fare un esempio. Quando suono il G, 1?corda tasto 12, nel

preciso istante in cui il dito preme la corda sul tasto 12, la corda batte

contemporaneamente anche sul tasto 11. Di conseguenza sento sempre 2 note: il G

del tasto 12 (che pizzico con la mano destra, ed ? la nota pi? chiara) e

contemporaneamente la nota prodotta dalla vibrazione della corda tra il tasto 11 e

il nut. Quest'ultima nota ? meno evidente, ma si sente e l'effetto ? molto

fastidioso perch? mi sembra sempre di fare dei bicordi. Questo fenomeno si ha su

tutte le corde (4): sul G a pertire dal tasto 5 (la corda picchia anche sul  tasto

4), sulle altre succede pi? avanti fino ad arrivare alla corda E, in cui la

risonanza inizia al tasto 11. Secondo me il problema ? il truss-rod o il nut. Devo

mollare il truss-rod? O alzo il nut? Il manico (NT) mi sembra perfetto,

l'intonazione ? regolata e precisa su tutti i tasti. Prima di iniziare a girare

viti volevo sentire un vostro parere a riguardo.

Grazie
 




Io uso: solo le dita
 
Zack Morris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris,

cosi su due piedi sembrerebbe il manico troppo dritto...

Ma tutto ? da mettere in relazione di come tieni l'action..

Prova a dare una lettura alla knowledge...

http://forum.megabass.IT/kb.php?mode=article&k=1
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
L'action  ? circa 3 mm al tasto 9, lato bassi, circa 2.5 lato acuti. E' definibile come medio-bassa?), la curvatura del manico ? al limite delle specifiche di fabbrica (il manuale di istruzioni indica un minimo di  0.6mm tra corda e tasto 7. Io misuro 0.55mm con lo spessimetro.)
 




Io uso: solo le dita
 
Zack Morris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Fagyo, non ? che invece ? troppo concavo? Perch? se fosse dritto ci sarebbe un allineamento ideale della corda lungo il manico, mentre se concavo risulterebbe libera tra il capotasto e il punto di pressione, generando cos? la vibrazione per simpatia.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.myspace.com/mistergumbo

?...e che palle sto Pastorius!?

?Non c'? nessuno pi? snob e purista del vero Fenderista?

?...s? pelati, o secondo l'espressione politicamente corretta, diversamente pettinabili...?
?Trattasi semplicemente di taglio minimalista?
 
Ultima modifica di Mr Gumbo il Mer 06 Mag, 2009 14:07, modificato 1 volta in totale 
Mr Gumbo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris, per? l'altra nota che f? la corda il pick-up non la percepisce. per cui da amplificato il problema non si sente.

forse potrebbe essere anche un capotasto troppo basso. guarda i consigli sui set-up linkati sopra e controlla il nut.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Ciao
Ieri mi sono dato una ripassata ai manuali di set up che mi avete consigliato ( la guida
della fender me l'ero anche gi? stampata), ma vi faccio una domanda veloce, perch? secondo
me c'? un'incongruenza nelle tolleranze di regolazione del truss-rod. Nel manuale per tutti
i bassi warwick, ? suggerito di mantenere la distanza tra 4? corda e parte superiore del 7?
tasto tra 0.60 e 1mm (premendo tale corda al 1? e ultimo tasto). Nel manuale fender invece
tale distanza ? indicata pari a 0.2mm, per manici con raggi tra 15 e 17''. Considerando che
il raggio del manico del corvette ? di 20'', tale distanza sarebbe addirittura troppa! tra
0.6 e 0.2 (o meno) c'? una bella differenza!
Non so se questo sia dovuto ad una differenza di marca. Personalmente non penso dato che la
regolazione del truss ? oggettiva. Voi che ne pensate?

ZM
 




Io uso: solo le dita
 
Zack Morris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Che 0.6-1mm ? troppo, poi le corde iniziano a frustare dal decimo tasto in su.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
per marcinkus: che curvatura tieni sul manico del tuo basso?

Adesso ho iniziato a rifare tutto il set up a partire dalla curvatura del manico. La porto secondo specifiche del manuale fender (seguendolo ho settato bene anche l'altro mio basso yamaha) e poi gli alzo anche il nut, per vedere se smettono le risonanze. Anche l?: il manuale warwick dice massimo 0.3mm tra corda e 1? tasto, premendo il 3?tasto. Mi sembra un po' pochino. Non si fa per nulla fatica a premere il 1?tasto. Il mio yamaha ha il ponte pi? alto (non regolabile), si fa una fatica boia a premere il 1?tasto ma di risonanze manco a parlarne.

ZM
 




Io uso: solo le dita
 
Zack Morris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris, la curvatura esatta non la so, ci vado a sentimento. In ogni caso il manico ? dritto come una spada, sar? 0.3-0.2mm.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris, io non vado oltre i 0.6 di solito. sul tribute star? a 0.4/0.5
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris ha scritto:  

gli alzo anche il nut, per vedere se smettono le risonanze.
 il manuale warwick dice massimo 0.3mm tra corda e 1? tasto, premendo il 3?tasto. Mi sembra un po' pochino

Il mio yamaha ha il ponte pi? alto (non regolabile), si fa una fatica boia a premere il 1?tasto ma di risonanze manco a parlarne.



Il nut pu? creare frustaggi delle corde sui tasti solo a corda vuota, oppure, in rarissimi casi, pu? frustare il tratto di corda tra dito e nut stesso.
Se a te accade questo vuol dire che i solchi sono TROPPO bassi.

Dai retta al manuale warwick e non ti improvvisare estensore di nuovi parametri di regolazione...0.3 non sono affatto poco.
Se nel tuo caso accade il frustamento, saranno pi? bassi.

Il capotasto del tuo Yamaha necessita di opportuna limatura dei solchi del nut.
Il nut deve essere ai limiti per avere buona intonazione ed action.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://wiki.megabass.it/
 
Ultima modifica di Gianni il Gio 07 Mag, 2009 23:47, modificato 1 volta in totale 
Gianni Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
...Ho iniziato a regolare il truss-rod con molta calma, ma, ammazza....mi ci vuole ben pi? di un giro completo per rientrare nella tolleranza di circa 0.25mm.
 Partendo da una tolleranza di 0.60mm, in una settimana ho fatto almeno 2 giri di vite completi...e dovrei andare avanti ancora un po'. E' normale dover girare cos? tanto la vite? Non ho sentito rumori strani, rotture ecc... il basso ? appena uscito di fabbrica.

ZM
 




Io uso: solo le dita
 
Zack Morris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris, il legno va assestandosi pian piano, pu? essere perfettamente normale.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Marcinkus..ok...mi sento meglio   (sto basso mi ? costato un botto di soldi) adesso ho tirato un altro quarto di giro, sono a 0.30mm, fra un'oretta controllo di nuovo. In ques'ultima regolazione ho iniziato a sentire un po' di resistenza. Prima era un fenomeno trascurabile (con corde in tensione e accordate, faccio cos? per percepire appunto le resistenze. A corde mollate 'sto truss-rod ? morbidissimo e sembra di girare a vuoto)...per?, alla faccia di "un quarto di giro e sei a posto!"

ZM
 




Io uso: solo le dita
 
Zack Morris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris, meglio allentare un po' le corde quando tiri il trussrod. In questo modo sforzi meno la filettatura.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Zack Morris ha scritto:  
...per?, alla faccia di "un quarto di giro e sei a posto!"


Un quarto di giro per compensare le flessioni dovute alle variazioni climatiche quando il basso ? regolato, altrimenti, partendo da 0, bisogna avvitare nel vero senso della parola. Comunque non ? necessario aspettare tanto tempo per dare ulteriori giri.
Io durante la regolazione infletto il manico a mano per velocizzare l'assestamento....
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://wiki.megabass.it/
 
Ultima modifica di Kublai il Dom 10 Mag, 2009 11:11, modificato 1 volta in totale 
Gianni Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Gianni ha scritto:  
Io durante la regolazione infletto il manico a mano per velocizzare l'assestamento..


Faccio sempre anch'io cos?. Ma mi sono sempre chiesto "se fa bene" al manico e T.R. ... o meglio se non fa male, no?  
 




Io uso: plettro e dita
 
Krishnamurti Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Ieri pomeriggio ho finito di fare tutto il set up e poi mi sono fatto una suonata per vedere come andava. A parte le corde warwick EMP da cambiare (ruvidissime), devo dire che sono soddisfatto. In effetti le risonanze dovute al battere della corda sul tasto precedente a quello suonato, non vengono amplificate, per? ci sono, e a basso scollegato si percepiscono. Qualcono di voi riscontra un fenomeno simile sul proprio basso? La cosa si sente subito, a basso scollegato, se si batte col dito su un tasto come nel tapping: vi esce sempre un suono pulito, o si sentono delle fritture nella parte di corda precedente al tasto suonato? (la parte verso il nut per intenderci).
C'? anche da dire che il corvette, scollegato, mi sembra quasi che suoni! Si sente tutto. Il mio yamaha, scollegato, ? praticamente muto.
Intanto comunque grazie per i suggerimenti sul set up molto utili


ZM
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Zack Morris il Lun 11 Mag, 2009 13:07, modificato 1 volta in totale 
Zack Morris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Scrivo in questo topic per evitare di aprire una nuova discussione. Ho cercato un pò in giro ma non ho trovato una spiegazione al fenomeno che si verifica sul mio P. In particolare non ho capito se la cosa sia normale o se è possibile trovare una soluzione o aggirare il problema. La risonanza si verifica su diversi tasti del manico ma è particolarmente evidente quando suono la corda di G in particolare sul II e X tasto: facendo attenzione ho notato che la risonanza è generata dalle altre tre note che vibrano molto di più suonando per l'appunto quei tasti, infatti bloccando col la mano destra le tre corde il fenomeno non si manifesta affatto. Ho inizialmente pensato potesse essere una muta di corde difettose ma dopo due cambi corde il problema continua. Sapreste farmi luce sulla questione?
 




Io uso: plettro e dita
 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Mi sembra tutto normale. Il tutto è causato dalla vibrazione per simpatia. E' inutile che te ne parlo (male) qui. Se cerchi su google troverai di sicuro qualcuno che ti spiega meglio il tutto.

Comunque si basa tutto sugli armonici. Se suono il La sulla prima corda, metterai in vibrazione la terza corda a vuoto. Se suoni il Si sulla prima corda, metterai in vibrazione la quarta corda. Se suoni il Si bemolle, non metterai in vibrazione nessuna corda.

Per risolvere il problema, devi stoppare le corde a vuoto con la mano destra. Conosci il muting? (Non palm-muting).
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Se ho capito bene è del tutto normale!
Dovresti lavorare di più sul muting con la mano destra, se invece suoni col plettro devi cercare di stoppare le corde che non suoni con la sinistra
 




Io uso: plettro e dita
 
Baldo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Innanzitutto grazie per le risposte. Di fatto nel suonare il fenomeno non risulta un problema proprio perchè tendo a non suonare solo sul PU ma spostandomi sulle corde per evitare per l'appunto risonanze indesiderate. Intendo dire che ovviamente ho notato che suonando alcune corde quelle non suonate producevano vibrazioni che col tempo ho imparato a bloccare: il fatto è che suonando i due tasti di cui parlavo prima la vibrazione è molto più forte delle altre volte, molto più udibile e fastidiosa tanto da farmi pensare che fosse di altra natura in un certo senso. Se comunque mi confermate che è una cosa del tutto normale anche considerando queste vibrazioni molto più presenti continuerò a suonare come ho sempre fatto!
 




Io uso: plettro e dita
 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar Ant0nin0, su altri bassi ti succede, o solo sul Precision?

potrebbe anche dipendere dall'altezza dei pickup, che se troppo vicini alle corde captano "troppo".
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
avatar Ant0nin0, gli strumenti di legno hanno delle risonanze. Buona parte della tecnica volta a suonare il basso elettrico consiste nel tenere ferme le corde che non devono suonare.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Risonanza Sul Manico 
 
Succede solo sul P, proverò ad abbassare i PU e vediamo se cambia qualcosa. Comunque continuo a sottolineare che riesco sempre a gestire il problema delle risonanze su tutti gli strumenti e anche col P non fa differenza ma trovo le risonanze di cui sopra eccessive e diverse dalle altre risonanze. Farò un paio di registrazioni così da potervi far capire concretamente di cosa parlo.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Truss rod in risonanza su alcune note: qua... Gianni Bassi&Co. 13 Gio 15 Nov, 2007 08:35 Leggi gli ultimi Messaggi
Save
No Nuovi Messaggi Manico:paletta+manico MarcoJ Bassi&Co. 4 Gio 01 Mar, 2007 13:16 Leggi gli ultimi Messaggi
MarcoJ
No Nuovi Messaggi Come pulire il manico In Acero? ringhio Bassi&Co. 106 Lun 30 Nov, 2015 17:18 Leggi gli ultimi Messaggi
diegoz
No Nuovi Messaggi E' Normale....manico Che Si Muove? abe Bassi&Co. 36 Dom 09 Mag, 2010 21:46 Leggi gli ultimi Messaggi
tore00
No Nuovi Messaggi Pulizia del manico In Acero del music man ringhio Bassi&Co. 2 Dom 22 Apr, 2007 21:02 Leggi gli ultimi Messaggi
Kublai
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario