Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
gli "Stack Knobs" su jazz bass passivo..un errore?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
E' vero comunque che Pastorius prediligeva i vecchi Jazz, ma poi gli modificava la piastra di controllo con quella V-V-T perch? riteneva che quest'ultima fosse pi? punchy
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Rabble Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
avezzano, Jaco era un signor nessuno nel 1962. Aveva 11 anni.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
avezzano ha scritto: [Visualizza Messaggio]
...il fatto che Jaco (...) ed altri musicisti sentissero da se il bisogno di cambiare verso una configurazione pi? funzionale ne ? ulteriore riprova...


... avezzano non ha detto che Jaco ha scritto a Fender di cambiare la configurazione ...   ... solo che preferiva la configurazione vol-vol-tono (ripeto, io ho sentito che la preferiva per motivi squisitamente sonici ...)

In effeti, che due pot da 500 siano lo stesso che uno da 250, a occhio, pure mio, che sono ignorante, pu? essere giusto, ma, probabilmente, il conto non si fa cos? ...

Naturalmente, niente vieta che un bassista di reggae, preferisca, invece, la configurazione 2 vol 2 toni ..
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
Ultima modifica di summer63 il Mar 18 Mar, 2008 12:15, modificato 1 volta in totale 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: gli "Stack Knobs" su jazz bass passivo..un err 
 
Di sicuro la soluzione stack ? pi? costosa, poco pratica e "interattiva" nel senso (gi? spiegato) che una rete influenza l'altra.

La poca praticit? ? ovvia....se vogliamo giocare di PU balance e con le sfumature del tono ogni volta bisogna smanettare su quattro pot ( e usare due mani, visto che spesso la rotazione del pomello superiore o inferiore trascinava anche l'altro...), mentre con VVT basta toccarne due....
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://wiki.megabass.it

Beethoven era sordo, mi piace pensare che non gli importasse un fico di come suonavano i violini dei vari liutai, ma di come li suonassero i musicisti.
 
Save Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Ah, poi tanto per dire, la settimana scorsa ho provato un reissue '62 comprato da un mio amico (era ridotto con la sugna sulla tastiera), ripulito, regolato, corde nuove... maronna che suono!!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ric_logo_s ampeg_logo
 
marcinkus Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
guardate, mi ricordo di aver letto di sicuro che ad influenzare la scelta furono un po' tutti i fattori assieme: perplessit? di alcuni musicisti sul "tono" altri lamentavano poca "presenza" (volume, dovuto alla configurazione intrinseca dei due vol/tone che interagiscono tra loro), altri la scarsa praticit? delle manopole concentriche; il tutto unito ad un costo minore alla fine fece pendere la bilancia dalla parte dei tre vvt...


ovviamente sbaverei per un Jazz '62 Stacked Knobs!!!   Con le opzioni odierne in termini di preamplificazione e la migliore componentistica, unita ad una riveduta filosofia di collegamenti sotto il plate, presuppongo che si possa per l'appunto svenire per un '62...    :-)


P.S.: A dodici anni sar? stato un "signor nessuno", ma a quattro sapeva gi? il fatto suo...  
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di avezzano il Mar 18 Mar, 2008 12:33, modificato 1 volta in totale 
avezzano Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Del '62 ? ...Three knob electronics replaces concentric knobs, August 1961 ... bb?, avezzano, buona fortuna ...  



... ahhh, un Reissue '62, io avevo capito un '62 per davvero ... mamma mia, quanto sar? la quotazione, un 30.000 euro ?... roba che stavolta, ti interdivano sul serio ...
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
Ultima modifica di summer63 il Mar 18 Mar, 2008 13:30, modificato 1 volta in totale 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
vero: il 62 ? il momento del replacement con i tre pots!!! Mea culpa...

...e comunque, caro il mio "furastico amico romano", la verit? ? sempre relativa...  

L'urlo di '62 Reissue terrorizza l'occidente

Il ritorno di '62 Reissue

'62 Reissue colpisce ancora
 




Io uso: solo le dita
 
avezzano Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Tutto sommato la prova pi? facile ? confrontare un Jazz Bass classico con una Reissue '62. Io ho avuto per un po' la Reissue '62 (gran basso!): a livello timbrico effettivamente suonava leggermente pi? scuro del Jazz Bass tradizionale. Tuttavia permetteva di tirare fuori sfumature sonore interessanti grazie proprio al doppio controllo di tono, e utilizzando prevalentemente il p.u. al ponte si aveva un suono pi? "corposo" rispetto a quello analogo ottenibile con  classico Jazz Bass.
A mio parere una bella soluzione per chi suona prevalentemente in finger, per lo slap io preferisco per? il suono del Jazz Bass classico.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ho finito con le pippe in bassi e amplificatori. Tanto il suono lo faccio io con le mie dita... ...dei piedi !

Cit. Spontbass: "se uno non percepisce le differenze tra un mex e un custom shop non è colpa della Fender"
 
Roberto Salomone Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
personalmente se non fosse che poi non potrei pi? suonare, darei un braccio per un J '62 originale...!!!!!!!!!!!


Questo ? un tre knobs...
 




Io uso: solo le dita
 
avezzano Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Roberto Salomone quoto tutto cio' da te riportato......da ex possessore di Re'62.......pero' 4 pot sono davvero poco comodi !!!!
L'ho venduto il  Re'62 per il mio attuale CS ...davvero tutta un altra cosa.....pero a livello estetico il Reissue " m'attizzava "

ecco il reissue ..'na vera bellezza ....

av1je61s
 




Io uso: solo le dita

____________________
--" La musica pulisce l'anima dalla polvere della vita quotidiana"--

--" Vivi intensamente ogni piccola cosa della tua vita, perch? un giorno, queste piccole cose, sembreranno grandissime "-- Jim Morrison

--" Invece di sentirti in colpa o cercare scuse per delle azioni negative compiute in passato, incomincia ora ad agire positivamente "-- Jim Morrison
 
marchetto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Credo che per ottenere un effetto J. bass "3 potenziometri" partendo da uno con quelli concentrici basta chiudere uno dei due toni    Tenuto a zero si cortocircuita il condensatore e quindi ? come se non ci fosse.. Ho detto una boiata?  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ORDEM E PROGRESSO
 
vivasantarosa Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
vivasantarosa, chiudere ? ... casomai aprire ...
Per? cos? il tono "maneggiabile" influenza solo in poca parte uno dei due pu (qundi, non ? la stessa cosa), e rimane, comunque, l'effetto "generale" ...
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Si pu? sempre cambiare la control plate del reissue '62.
Sulle reissue giapponesi c'? gi? il V-V-T.

Santarosa, se chiudi uno dei due toni, tagli le alte di uno dei 2 pickups!
Naturalmente suoner? molto diverso, infatti non ? indifferente chiuderne uno o l'altro.
Pr minimizzare l'intervento di questo circuito bisogna aprirlo completamente.
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Rabble Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
be' la cosa pi? semplice ? usare solo tre dei 4 pots in configurazione standard VVT...   l'effetto estetico ? ottenuto assieme a quello funzionale...
 




Io uso: solo le dita
 
avezzano Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Avezzano, devo farti i complimenti per i gustosi ed azzeccati link che posti.
Mai avrei pensato che un fottutissimo potenziometro del 61 potesse arrivare a quella cifra. Una follia.

Ci?

F.
 




Io uso: solo le dita
 
Galactic Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Galactic, ci arriva se qualcuno lo compra a quella cifra....  
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Rabble Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: gli "Stack Knobs" su jazz bass passivo..un err 
 
Mr Rabble,

che poi sia uno "normale" per? ? da valutare...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Ecco.
 
Fagyo Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Citazione:
Avezzano, devo farti i complimenti per i gustosi ed azzeccati link che posti. Mai avrei pensato che un fottutissimo potenziometro del 61 potesse arrivare a quella cifra. Una follia.


Si? (Ringrazio per i complimenti!) Allora guardati questi (off topic ma "gustosi"):

Neck plate

Questa costa di pi? ma... ci ha le viti, per?: vuoi mettere!!!

Questo ? oggettivamente il top...

EDIT:  al "meglio" non c'? fine...

Battipenna buoni per la monnezza venduti al prezzo dei diamanti...
 




Io uso: solo le dita
 
avezzano Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Citazione:
Si? (Ringrazio per i complimenti!) Allora guardati questi (off topic ma "gustosi"):


Eccellenti. La placca del '69 ce l'ho, insieme a tutto il resto.

Cmq mi viene voglia di svuotare la cassetta degli attrezzi e mettere in commercio una manciata di viti e rondelle con un velo di ruzza spacciandole per reliquie.
E' un'idea come un'altra per fare soldi facili, no?

Monnezza=oro (del resto la camorra lo aveva capito da tempo).
 




Io uso: solo le dita
 
Galactic Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
summer63, "chiudere" nel senso di eliminarlo.. In effetti per "chiudere" si intende attivare il filtro, ma io intendevo l' opposto..  

Ma non avevo letto in qualche thread che "aprire"  (   ) il tono equivale a circuitarlo e toglierlo di mezzo? Quindi per logica quando un filtro del tono ? circuitato a massa questo dovrebbe risultare come "rimosso" dalla configurazione... no?  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ORDEM E PROGRESSO
 
vivasantarosa Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
Citazione:
Quindi per logica quando un filtro del tono ? circuitato a massa questo dovrebbe risultare come "rimosso" dalla configurazione... no?  


Il contrario: in maniera semplice, dai miei ricordi di diversi anni fa, quando mi appassionavo a queste cose un po' pi? che ora: se hai la manopola del tono al "massimo" (in senso orario, se il pot ? correttamente collegato) tra il filo che porta il segnale all'uscita ed il condensatore (che ha l'altro capo a massa) c'? un'impedenza "altissima" (250k, 500k) per cui la corrente del segnale (ma in effetti solo la parte del segnale pi? alta di frequenza ? intaccata, rispondendo a determinati principi, rappresentati da formule specifiche per il calcolo) preferisce passare verso il normale percorso, intatta (o quasi) verso l'uscita, ok?  Man mano che il potenziometro verr? ruotato in senso antiorario, l'impedenza (l'ostacolo alla corrente-acuti) verso il condensatore diminuisce e parte degli acuti cominceranno quindi ad andare verso il condensatore, anzich? verso l'uscita. Quando il potenziometro sar? completamente "chiuso", cio? cortocircuitato, annullato, sar? come se tra polo caldo e polo di massa ci sia il condensatore e basta (pot bypassato), per cui a seconda del valore del condensatore del basso ci sar? un taglio alle acute con una pendenza di 6dB per ottava (se non erro, caratteristica di un filtro semplice con un solo condensatore), che partir? dalla frequenza designata dal costruttore: pi? ? alto il valore del condensatore e pi? "scende in basso" a mangiare frequenze.
 




Io uso: solo le dita
 
avezzano Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
io tutti gli stack knobs, originali non i reissue, che ho avuto modo di toccacciare avevano i potenziometri molto smooth e bastavano due dita per girarli (senza che si muovesse anche il coassiale).
 




Io uso: solo le dita

____________________
Il blog del Solista

http://www.luigidemarchi.it
 
Gianduiotto Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
avezzano, grazie della spiegazione. Mi confermi quindi che se il potenziometro e' tutto aperto e' come se il tono non ci fosse? _Cos? era scritto da qualche parte!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ORDEM E PROGRESSO
 
vivasantarosa Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Gli "Stack Knobs" Su Jazz Bass Passivo..un Err 
 
si! Volendo essere pignoli ? "quasi" come se il tono non ci fosse: una resistenza di 250k ? pur sempre un valore "finito" rispetto ad un filo "tagliato di netto" (quindi aperto, con impedenza infinita), nel senso che anche con 250k una piccolissima parte di acuti se ne va a massa.  Mentre invece quando chiudi il pot del volume al massimo avrai cortocircuitato ingresso ed uscita, per cui in quel momento il pot (del volume) ? virtualmente assente dal circuito.


(E comunque questo ? un lieve off topic che va assolutamente mostrato: Pickup economico...)
 




Io uso: solo le dita
 
avezzano Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario