Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 45 di 47
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 44, 45, 46, 47  Successivo
Vai a pagina   
 
Scegliere Il Primo Basso
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
globe81, harley benton con pickup wilkinson. rapporto prezzo qualità spaventoso
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.soundclick.com/bands/default.cfm?bandID=1301254

https://www.facebook.com/pages/Marijuanal/354225004678277
 
lidel Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
globe81, tra quelli che hai elencato ho provato o comunque avuto esperienza diretta solo con epiphone e Squeir mentre dell'eko MM sul Forum se ne parla molto bene. Ovviamente non ha senso paragonare questi strumenti, sono diversi per ergonomia e suono. Io preferisco lo Squier per vari fattori come ergonomia, ottime finiture, un suono che mi ha convinto abbastanza. Ho avuto il "fratello minore" dell'epiphone, l'EB0 e obiettivamente l'EB3 che ho più volte provato l'ho trovato superiore, mi trovo più a mio agio con la scala lunga e il Pickup al manico dà più definizione al suono ("problema" principale dell'EB0, quel Pickup al manico in quella posizione dà quel tipo di suono: o lo si ama o lo si odia).
Ti consiglio comunque di dare un'occhiata ai bassi Harley Benton che sono davvero ottimi. In generale il mio consiglio è provare gli strumenti e vedere quale fa per te.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Io avrei un basso da consigliarti da quell'elenco, ma si tratta solo di gusti personali.
Per rimanere su qualcosa di classico, scarterei solo l'Epiphone EB3. Scarterei forse anche l'eko mm300 che ha solo un pick up.
Non ti scrivo altri consigli perchè sarebbero utili per i miei gusti che mi sono fatto con gli anni.

Quindi o vai in negozio, fai due note su ogni strumento e poi scegli, oppure prendi quello che esteticamente ti piace di più.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Harley Benton se ne parla sempr ebene, ma personalmente non ho mai avuto modo di provarne neanche uno..

Io suono da anni il mio Eko MM300 e ne sono molto soddisfatto! Per essere un prodotto economico ha tutto in ordine..
Buona tastiera, buone meccaniche e buon ponte.. ed il PU anche se non perfettamente bilanciato risulta ben gestibile e modulabile tramite i 2 volumi...io ti consiglerei l'Eko!
 




Io uso: plettro e dita
 
dseries Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
E' una domanda troppo vaga lo so, vediamo di restringere un po il campo.
Se vado a gusto estetico quelli che più mi attirano sono i bassi con la doppio humbucker o lo split-coil più single-coil.
 




 
globe81 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
globe81, il fatto è che non ha molto senso darti un consiglio riguardo questa scelta: ognuno può dirti la sua opinione che sarà soltanto frutto di gusti ed esperienze personali. Ovviamente è giusto che tu conosca le caratteristiche di ogni basso che vorresti comprare e il suono che hanno ma è altrettanto ovvio che non hai conoscenze tali da permetterti una buona scelta. Quindi segui il tuo gusto estetico innanzitutto, iniziare con un basso che piace anche esteticamente è un modo per spronarti nello studio, poi con l'esperienza capirai cosa realmente ti piace e che suono ti serve/fa per te e avrai modo di cambiare basso e fare la scelta giusta. Infine prova tutti gli strumenti che puoi: è fondamentale che ti trovi a tuo agio col basso e col suo manico.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di Ant0nin0 il Sab 07 Gen, 2017 21:47, modificato 1 volta in totale 
Ant0nin0 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Ant0nin0, +1
Direi che non c'è altro da aggiungere
 




Io uso: plettro e dita
 
dseries Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Domani è un gran giorno, vado direttamente a guardare un po di bassi come da voi suggeritomi.
Aspettando domani vi chiedo quale basso secondo voi si presta maggiormente a modifiche, ve lo chiedo perchè conoscendomi sicuramente comincerò a smontare per fare degli upgrade.....lo so è prematura ma sapendo che lo farò almeno mi faccio ho una idea su quale indirizzarmi in tal caso.
 




 
globe81 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
globe81 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
conoscendomi sicuramente comincerò a smontare per fare degli upgrade

Prendi i soldi dei futuri upgrade, mettili insieme al budget che hai ora e prendi direttamente un basso più costoso di questi

Se poi proprio non resisti agli upgrade, ti consiglio di prendere uno dei due eko o l'Ibanez gsr200, che hanno dei pick up che si trovano più facilmente in giro. Certo che però poi bisogna anche vedere se hanno delle misure standard.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
globe81,

sei un principiante?

se sì, con quale criterio faresti delle modifiche se neanche conosci il basso elettrico inteso come strumento da suonare.

Se proprio ti piace smontare e rimontare tanto vale prendere un basso usato da 100 EUR massimo.

Solo il fatto che ci devi cambiare il magnete il prezzo è quasi pari al valore di un EKO.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Ciao a tutti,
sono alla ricerca del mio primo basso e in giro per negozi ho suonato differenti tipologie. Tra tutti quelli provati mi hanno attratto particolarmente gli Yamaha, ma non riesco a trovare un trbx 504 che in toscana (ma un po' in tutta la penisola) sembra latitare ma che cercando su internet, tra video e recensioni, sembra essere davvero un bello strumento e dal prezzo adatto alle mie disponibilità; cosa consigliate di fare, l'acquisto al buio tramite un Sito è da escludere a priori?
Grazie!!
 




Io uso: solo le dita
 
les_k Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
les_k, l'acquisto on line non è da escludere, ma mi sento di consigliarti di non fidarti ciecamente dei video e recensioni che trovi su internet! La miglior cosa è provarne il più possibile fino a quando trovi la tipologia di strumento che ti aggrada per feeling e sonorità. Gira più negozi che puoi e prova più strumenti che puoi, fino a che non ti si restringe il più possibile la cerchia di strumenti. In alternativa se sei super convinto di quel modello acquista pure da strumentimusicali.net per il nuovo, o comunque cerca su thomann.de che sono entrambi siti molto affidabili. Altrimenti per l'usato c'è mercatinomusicale.com.

Buona scelta e Bone sonate!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
...IL ROCK E' INGORANZA...
 
VASHROCK1986 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Io non escludo l'acquisto on line al buio.
L'unico rischio è quello di non trovarti bene con il basso, nonostante ci siano tanti pareri positivi.
Se hai visto altri yamaha che hai provato e che ti sono piaciuti, ti consiglio di prendere uno di questi. Meglio un basso che hai provato e che ti è piaciuto piuttosto che prendere un basso che è piaciuto ad altri, quindi non è detto che piaccia anche a te.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Allora ragazzi, sono riuscito a trovare liquidità dalla vendita di altri oggetti pertanto il mio budget ora è salito ad euro 70 massimo. Ho trovato dalle mie parti un Fender Jazz Bass Special dell'87 made in japan in buone condizioni. Cosa ne pensate di questo modello? Io ero orientato più su di un Jazz Bass standard (naturalmente parlo solo dal punto di vista estetico.
Sapete indicarmi inoltre dove comrare un jazz bass messico a buon prezzo? Finora thomman è il più conveniente (700 euri)
 




 
Ultima modifica di globe81 il Gio 12 Gen, 2017 17:18, modificato 1 volta in totale 
globe81 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Basso Per Cominciare... 
 
Salve, un saluto a tutti! Sono un nuovo iscritto al Forum e la domanda che vi porgo riguarda l'acquisto di un basso elettrico ottimo per cominciare ma anche per poterci suonare dal vivo.
Qualcuno può indirizzarmi all'acquisto o inviarmi dei link a riguardo?
Grazie tante!
 




 
Nicola Pedone Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
avatar Nicola Pedone, visto che sei nuovo, dai una riletta a Regolamento e vademecum (clicca sulle parole), ed usa sempre la ricerca prima di aprire un nuovo topic.

si è parlato dell'argomento "primo basso" innumerevoli volte, e puoi averne da leggere per un'eternità. senza sapere un budget, un gruppo o bassista di riferimento nè niente è difficile dare consigli, può andare bene praticamente tutto oggigiorno.
siamo ben lontani dagli anni in cui gli strumenti economici erano legna da ardere, oggi con un basso cinese da 140 euro ci si lavora serenamente.

anche il discorso del "dal vivo" è sempre relativo. a meno che lo strumento non cada a pezzi mentre lo si suona, o abbia pickup che fischiano, tutto può essere usato per suonare dal vivo. molto più importante l'amplificatore, in quel caso.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
avatar Pier_, più importante i ancora le dita
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Consiglio Per Salto Di Qualità: Da Basso Di Marca Ignota A Fender Precision 
 
Ciao!
Ho 18 anni e da due ho iniziato a suonare il basso.
Al momento uso un basso che suonava un mio zio qualche anno fa, non ha nessuna marca, deve essere un'imitazione di imitazione.
Sono entrata in una band e, quando proviamo, uso uno squier che mi presta il tipo della sala prove, visto che quando ho provato a entrare con il mio nell'amplificatore, era tutto un ronzio.
Vorrei fare un salto di qualità ma sono molto incerta. Ho letto in lungo e in largo ma non ho ben chiare alcune cose.
Sono stata in un paio di negozi a provare qualche basso. Devo dire che i commessi guardano storto i giovani come me, perché hanno sempre l'idea che siano lì a provare e che non comprino mai (forse hanno ragione... )
Diciamo che il basso che più si avvicina al mio ideale è il Fender Precision. Ora, qui nasce il dubbio.
Ho chiesto a mia madre e tutti i miei parenti di anticiparmi i regali per Natale, compleanno e maturità, per realizzare questo progetto. Ho raccolto quasi 1500 euro.
Ora, ecco il mio dubbio. Cosa fare? Investo tutto in un Precision americano o prendo un messicano e con il resto mi prendo un combo?
Il tipo della sala prove è un bassista e dice che Fender fa strapagare tutto e che sono odiosi, ma che dovendo scegliere, lui comunque comprerebbe americano.
Io sarei orientata per un messicano di buon livello (es il Precision 50 Lacquer) ma ho visto che va oltre i 1000 e allora mi chiedo se ne vale la pena.
Riuscite a darmi una mano?

Grazieeeeeeeeee!!!!!
 




 
pizzacarbonara Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Salto Di Qualità: Da Basso Di Marca Ignota A Fender Precision 
 
Il Fender classic '50 è un gran bel basso (io ho quello vecchio non il lacquer, ed è il mio amatissimo basso titolare) e quasi tutti te ne parleranno bene, l'unica incognita è il manico molto grande, ma penso tu l'abbia già provato.
Ti consiglio di guardare sull'usato, potresti risparmiare un bel po' di soldi

https://www.mercatinomusicale.com/m...50-rp3-gp2.html
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Fender Precision classic 50
G&L TributeL2000
OLP Tony Levin
Precision assemblato replica Steve Harris
Squier Vintage Modified Bass VI
Harley Benton JB-40FL SB
Gear4Music Roundback Electro Acoustic 4 String Bass
Soundsation RB302CE SB
Epiphone Ukulele Les Paul
Harley Benton EUB 500
 
Duellist Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Consiglio Per Salto Di Qualità: Da Basso Di Marca Ignota A Fender Precision 
 
Grazie per la risposta, Duellist.
La mia paura è che mi rifilino un pacco. Non ho esperienza e non saprei riconoscere eventuali difetti, se non macroscopici.
 




 
pizzacarbonara Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
avatar pizzacarbonara, benvenuta.

Cortesemente, prima di postare, leggi attentamente il Regolamento ed il vademecum per i nuovi iscritti ma sopratutto usa la funzione cerca prima di aprire un nuovo topic.

Unisco alla generica discussione sulla scelta del primo basso.

Io non spenderei tanto per il primo strumento, si possono trovare ottimi Precision sia Fender messicani che Squier, tipo i Classic Vibe o i Vintage Modified, per molto meno e puoi investire il resto su un buon maestro che ti aiuti nel processo di apprendimento.

In alternativa si parla bene degli Harley Benton in vendita su Thomann, e quelli quasi te li tirano dietro.

Se vai sull'usato, fatti aiutare da qualcuno di esperto che possa valutare lo strumento.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Non spenderei tutti quei soldi per il primo basso.
Se suoni da poco tempo, un messicano andrà benissimo. Ma andrà benissimo anche tra qualche anno.
Eviterei solo di prendere bassi da 100 euro delle varie marche tipo Roytek, Vester ecc... perchè ti farebbero passare la voglia di suonare.
Non conosco gli harley benton, ma ne parlano tutti bene. Però se hai 1.500 euro a disposizione, non vedo perchè dovresti spenderne solo 150 per il basso. Meglio puntare a qualcosa di meglio, come appunto un fender messicano.

Per l'usato, se non ti fidi e non hai esperienza per valutare, vedi su mercatino musicale se c'è qualcuno che vende un precision dalle tue parti. Può darsi che lo conosci, oppure qualche tuo conoscente lo conosce, e puoi scoprire se il venditore è affidabile o meno.

Se spendi 750 euro per il basso, te ne rimangono altri 750 per l'amplificatore. Ora forse l'ampli non ti serve perchè lo trovi in sala, ma ti sarà utilissimo se andrai a provare altrove (garage del batterista) o quando andrai a suonare dal vivo. Ed in questi casi sarà meglio avere un combo da 750 euro piuttosto che una scatoletta da 100 euro.

PS Se quando ho iniziato a suonare avessi avuto a disposizione 1.500 euro e questo Forum per comprare il primo ampli ed il primo basso, i miei primi anni da bassista sarebbero stati più facili.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
per quanto riguarda americano e messicano, se in zona hai un bel precision american std sugli 800/900 perchè no? rimane qualcosa in meno per l'ampli, però avresti già un signor basso...

per l'ampli sei sicura di stare su combo?
 




Io uso: solo le dita
 
Rererru Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Citazione:
Meglio puntare a qualcosa di meglio, come appunto un fender messicano.


onestamente, il mio Jazz HB si divora qualsiasi Mexico, soprattutto quelle porcate degli Standard... due pezzi di frassino, manico in acero stabilissimo (corde 52-110 lisce, sta dritto come una spada da Dicembre 2016), pickup alnico di marca, tastatura impeccabile...

sui Mexico ho sempre trovato body in parquet, pickup ceramici di qualità infima, truss rod poco stabili, tasti taglienti ed impossibilità di regolare bene. esclusi i Classic, non prendere un Mexico Standard nemmeno sotto tortura...

tra l'altro, ora è uscito il Precision "classico": https://www.thomann.de/IT/harley_benton_pj_74ow_vintage.htm

avatar pizzacarbonara, purtroppo che lo si compri di persona, usato o nuovo, il problema è sempre dietro l'angolo. ed anzi, quando si compra sul nuovo, la situazione è peggiore, secondo me, perchè a meno che non si parli di difetti macroscopici, tipo pickup che non funziona, meccaniche o ponte rotti, graffi o scorticature, tutti i problemi "soliti" dei bassi di qualsiasi livello ti tocca metterli a posto a tue spese.

ti faccio un esempio: io sono un bassista cui piace stare comodo, per me la cosa più importante di un basso è che sia ben tastato e che io possa regolarlo come mi pare, avvicinando molto le corde alla tastiera.
trovo assurdo spendere cifre grosse se poi devo suonare scomodo ed essere limitato nelle tecniche (oltre che nel suono).

ora, in tanti anni e tanti strumenti comprati e rivenduti, il problema dei tasti è stato una costante. non parliamo dei classici "bzzzzzz" delle corde lasciate vibrare, quelli sotto certe altezze sono più che normali, parliamo proprio di quei casi in cui un tasto è più basso o più alto, e quindi le note intorno non suonano.

ad esempio, un basso che ho avuto poco tempo fa aveva il 13° tasto troppo basso, quindi anche tenendo le corde alte, quando si suonavano le note su quel tasto venivano stoppate assieme ad un rumoraccio terribile tipo pernacchia.

se vai in un negozio DOPO aver comprato (perchè in negozio magari non ti accorgi, tra strumento settato da cani, corde ammuffite e fretta) e dici "ehi, questo tasto è fuori posto!", difficilmente te lo mandano in assistenza o ti rimborsano.

se lo prendi nuovo online, hai 30 giorni di diritto di recesso, ma in genere ti paghi la spedizione di ritorno.

se lo prendi usato e spendi metà del valore sul nuovo vai dal liutaio e con 80/100 euro ti fai fare una rettifica, e tanti saluti.

questo problema a me è capitato su decine di bassi, anche costosi, "made in USA" e quant'altro.

così come mi sono capitati problemi tipo l truss rod (la barra di metallo nel manico, che serve a regolarne la curvatura facendo resistenza rispetto alla tensione delle corde) che ormai non lavora più, quindi con manico a banana impossibile da regolare.
questa cosa su un basso usato puoi sperare di notarla e scongiurarla, e se vedi che il manico è troppo curvo puoi lasciar perdere.

sul nuovo potresti non accorgertene subito, e beccarti un manico che sembra perfetto ma dopo un mese diventa inservibile.
leggiti i topic sul Precision "Nate Mendel" signature. è successo che modelli nuovi avessero il manico già inservibile.

purtroppo con strumenti come chitarra e basso è facilissimo incappare in questi problemi, e non c'è mai certezza.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Scegliere Il Primo Basso 
 
Vai a scuola? un buon maestro vale più di un basso stratosferico.
Io suono da ormai 4 anni con un Precision Roger Waters (750 € all'epoca), gli ho solo sostituito le corde con Thomastik liscie 43 - 100, e non ho mai avuto problemi, ma ho visto come sono fatti i prodotti Harley Benton e devo dire che sono impeccabili.
Investi il resto in un buon combo, come han già detto gli altri.
Oppure se in sala prove trovi l'ampli, 50€ in un Amplug Bass, a casa suoni in cuffia e metti nel porcellino il resto per quando avrai fatto più pratica.
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 45 di 47
Vai a Precedente  1, 2, 3 ... 44, 45, 46, 47  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Video Del Nostro (primo) Live Vox Megabass FM 5 Dom 01 Ott, 2006 00:56 Leggi gli ultimi Messaggi
bassista
No Nuovi Messaggi Geezer Butler nuovo basso...che basso Fruzzo Bassi&Co. 17 Ven 27 Apr, 2007 18:43 Leggi gli ultimi Messaggi
Brownstone
No Nuovi Messaggi Consigli per primo basso... BassLover Bassi&Co. 24 Sab 19 Lug, 2008 16:13 Leggi gli ultimi Messaggi
mattiathebest
No Nuovi Messaggi Juan Nelson (primo Bassista Ben Harper) aleanka Le Affinità Bassistiche 27 Mar 25 Gen, 2011 09:00 Leggi gli ultimi Messaggi
Mr Rabble
No Nuovi Messaggi Il Mio (primo) Disco Solista zerothehero Megabass FM 18 Mer 14 Mar, 2012 13:51 Leggi gli ultimi Messaggi
adip89
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario