Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 7
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo
 
Cosa influenza realmente il suono nel basso?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Cosa influenza realmente il suono nel basso? 
 
Mi spiego meglio:
Abbiamo visto bassi costruiti con due pezzi di legno avvitati, di materiale composito, di plexiglass, di metallo, con manici in grafite o di alluminio... e chi pi? neha pi? ne metta.
In definitiva trattandosi comunque di strumenti non economici suonavano tutti come bassi elettrici, cio? in maniera almeno dignitosa.
Quello che mi chiedo ? [e qui probabilmente urter? l'animo di qualcuno]:
Ha poi davvero senso farsi tante paranoia sui legni, la stagionatura, la qualit? , la esoticit?  ecc ecc?
Cio? alla fine, non ? che veramente conta solo una buona vibrazione colta da buoni pickup e un buon manico (inteso come capacit?  di suonare) che la generi?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
190x128
 
Ultima modifica di Astrobass il Dom 22 Gen, 2006 01:24, modificato 1 volta in totale 
Modificato da Gianni, Mer 25 Gen, 2006 12:40: Da come ? andata a finire tanto vale cambiare titolo....
Astrobass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
Ci ho pensato anche io al fatto che forse la questione ? pi? semplice, ed ? vero che sono tante le cose che vibrano, ma non lo fanno nello stesso modo.
Quindi le differenze si sentono tra un materiale e l'altro a prescindere dalla qualit?  suonano diversamente.rn
 




Io uso: solo le dita

____________________
Questo ? ci? che siamo
 
hypercube Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
il suono lo fa il musicista.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
disclaimer: dimostratore yamaha


facebook
 
nonno Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
nonno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il suono lo fa il musicista.

GRANDE NONNO!!!
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.stopandgo.tk
ASPETTARE E SPERARE
"sostengo spesso delle lunghe conversazioni con me stesso e sono cos? intelligente che a volte non capisco un cazzo di quello che dico"
mio_basso
 
Gim Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
Astrobass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
rnHa poi davvero senso farsi tante paranoia sui legni, la stagionatura, la qualit? , la esoticit?  ecc ecc?
Cio? alla fine, non ? che veramente conta solo una buona vibrazione colta da buoni pickup e un buon manico (inteso come capacit?  di suonare) che la generi?rn

... e cosa ? che produrrebbe una "buona vibrazione"?
Per me un buon manico, fatto, magari, con legni stagionati, di qualit? , esotici, o magari di materiale composito, o di alluminio, ecc... ecc...
Ciao!rnGianni
 




Io uso: plettro e dita
 
Gianni Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
  Ciao ragazzi anche io quoto il fatto che il suono la fa il musicista !!!!!rnPer? devo dire che i legni , le scalature i materiali ed altri accorgimenti influiscono nel suono!!!!!rnCerto che alla fine se uno "suona" , suona anche con un pezzo di legno qualsiasi!! Io la vedo come una rifinitura di un musicista , dove si cerca o si crea lo strumento che lo aggrada di pi?!!!

 




Io uso: plettro e dita
 
BasE Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
Astrobass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mi spiego meglio:
Abbiamo visto bassi costruiti con due pezzi di legno avvitati, di materiale composito, di plexiglass, di metallo, con manici in grafite o di alluminio... e chi pi? neha pi? ne metta.
In definitiva trattandosi comunque di strumenti non economici suonavano tutti come bassi elettrici, cio? in maniera almeno dignitosa.
Quello che mi chiedo ? [e qui probabilmente urter? l'animo di qualcuno]:
Ha poi davvero senso farsi tante paranoia sui legni, la stagionatura, la qualit? , la esoticit?  ecc ecc?
Cio? alla fine, non ? che veramente conta solo una buona vibrazione colta da buoni pickup e un buon manico (inteso come capacit?  di suonare) che la generi?

? vero esistono bassi anche da quasi 2000 euro oltretutto(vedi sandberg) che non sono manco fatti di legno opure ci sono la graphite la liuthite el'ebonol lo schifettol ecc.
ed ? anche vero che questi bassi SUONANO,fungono,funzionano fanno quello che devono fare e anche egregiamente.
per?: sia un fender jazz bass sia un basso in plastica trasparente suonano benissimo,e questo denota il ruolo del padrone che ha la componente elettronica,che da sola pu? decidere se il tuo strumento pu? cavalcare i "palchi + difficili" o se ? meglio lasciarlo a casa x farci le scale,
PER?: non si pu? non notare la differenza del suono di un basso di legno e di uno in materiali "moderni". io almeno la noto.ma come la si nota da un basso in pioppo e da uno in ontano bubinga acero ecc...rne anche se con il basso in ebonol e liuthite posso fare lo stesso i concerti c'? da dire che non siamo fatti di solo pane,e quando per esempio sentiamo un buon fender jazz,o quando sento il mio corvette per esempio,sento emozioni che derivano non dal "mar? che botta sto basso" mar? come esce nel mix.  ma semplicemente derivano dal "Sapore" del suono.rncome quando mangiamo un piatto buonissimo,non pensiamo alla sua efficacia ed efficienza sul sistema nutrizionale,sulla crescita,sui muscoli sulla linea,ma semplicemente al suo sapore del resto spesso(troppo spesso) ce ne fottiamo.
rne il sapore del suono,lo fanno i legni non c'? assolutamente niente da fare. le differenze le sento da basso a basso anche a parit?  di elettronica. e anche se sono solo sfumature sono sfumature che possono farmi amare un basso o rendermelo indifferente.
 




Io uso: solo le dita
 
fede162162 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
sicuramente la parte fondamentale la fa il bassista, per? ? anche vero che due bassi diversi nelle mani dello stesso bassista, se pur bravissimo, fanno due suoni diversi, quindi quoto anche il discorso di Fede e Gianni. Inoltre penso che conti molto l'elettronica, personalmente trovo che un elettronica passiva con pickup passivi sia la soluzione che esalta di piu le qualit?  costruttive del basso e che quindi mette in evidenza i legni utilizzati mentre un elettronica attiva con pickup attivi la puoi montare anche su una tavoletta del cesso e suona lo stesso
alla fine quando scegli un basso in parte ? importante il suono ma per il resto (e secondo me conta parecchio) ? importante il feeling che si ha con un determinato basso che puo dipendere da moltissimi fattori, a volte anche puramente psicologici (tipo quando vedi un basso qui sul Forum e sei colto da GAS improvvisa )
 




Io uso: solo le dita

____________________
So the world is spinnin' faster...Let the music be your master
 
Dr_Geek Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
nonno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il suono lo fa il musicista.

Infatti....puoi dare un basso di "cartone" in mano ad un grande maestro che lo far?  suonare divinamente come un pivellino non sapr?  suonare un basso di liuteria o altro....rnalla fine questi bassi secondo me sono solo x chi vuole una cosa particolare....
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Il death metal è rabbia e attitudine allo stato puro, e quando questi due elementi si ritrovano insieme, beh e li che nasce la magia"rnrn-Alberto-rnrnrn"Cos'e pirla??"rn"Pirla è pirla, pirla!!!"rnrn-Beavis&Butthead-
 
Alberto metal Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
Alberto metal ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nonno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il suono lo fa il musicista.

Infatti....puoi dare un basso di "cartone" in mano ad un grande maestro che lo far?  suonare divinamente come un pivellino non sapr?  suonare un basso di liuteria o altro....rnalla fine questi bassi secondo me sono solo x chi vuole una cosa particolare....

VABBE', ma io ho 30 bassi.
Bravo o scarso che posso essere, io sono sempre lo stesso, e, al mio orecchio, i 30 bassi suonano tutti diversamente.
Ciao!!!rnGianni
 




Io uso: plettro e dita
 
Gianni Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
Quoto il nonno quando dice che il suono lo fa il bassista e non il basso!!!
Personalmente sono sempre molto affascinato da bassi con legni esotici, configurazioni particolari, manici a 300 corde, con forme strane...ma c'? anche da dire che alcuni dei bassisti migliori al mondo (vedi Pastorius...quello che preferisco di pi? tra tutti) hanno suonato con strumenti 'normali' creando melodie e pezzi favolosi...ed ? tutto frutto della fantasia e della capacit?  del musicista, non certo del legno o dell'elettronica del basso!!
Ovvio che poi il musicista cerca di adattare il suono dello strumento ai suoi gusti personali, ma quando si arriva a vedere bassi da 9000/10000?, secondo me si rasenta il puro 'feticismo'. IMHO
 




Io uso: plettro e dita
 
Spawn315 Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
il suono ? fatto da numerosi fattori. suonando uno strumento elettrico, e non un arpa celtica, si pu? affermare con certezza che fattori importanti siano i legni, p pick up, la qualit?  costruttiva del tutto, il tipo e la qualit?  dell'amplificazione. questo oltre al fattore pi? importante, quello del suono che il musicista riesce a tirare fuori.
 




Io uso: plettro e dita
 
biro Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
A qualcuo piace il vino?rnci sono vini buoni e vini meno buoni, poi ci sono i vini da 500 e pi? euro alla bottiglia, dei quali io non sono in grado di capire la differenza da uno da 50 euro.... rnCi sono bassi scrausi e ci sono bassi buoni, poi ci sono dei bassi che (come prezzo) sono fuori dalla grazia di Dio, ma se uno manico fa suonare bene anche un basso sconomico (tocco, tecnica ecc) con un basso buono fa cose dal suono ancora migliore. Oltre un certo livello non mi pronuncio perc?, come per i vini, non sono in grado di coglierne la differenza. rnComunque citando diversi maestri, il suono ? per il 50% basso, ampli ecc. e per il 50% il tocco, la tecnica ecc.rnPoi, qualisasi materiale vibra e un orecchio finissimo sente la differenza tra i materiali sintetici o naturali, ma soprattuto tra legno pi? pregiato e meno pregiato... io l? mi fermo.....
 




Io uso: solo le dita

____________________
"In teoria non c'? differenza tra la teoria e la pratica, ma in pratica c'?..."
 
elrond Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
credo che le differenze siano molto di pi? nella testa di chi suona.
molto meno nelle orecchie (purtroppo)
ed ? per questo che i blind test (anche se fatti con le migliori registrazioni, e nelle condizioni da "esperimento scientifico") riescono ad ingannare.
poi ovviamente un basso inserito in un contesto di gruppo, magari con varie equalizzazioni, effettistica, con le variabili di tocco e corde, e al limite con problemi di cancellazione di fase diventa praticamente indistinguibile al solo ascolto.
BLIND TEST RULEZ!
questo non nega che, PER CHI STA SUONANDO, due bassi che all'ascoltatore sembrano uguali, sembrino diversi.rntutto fa parte dell'essere "artisti" in senso lato.rne se migliora il risultato (anche se indirettamente) ben venga!
rnpeace
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"i am sitting in a room...". mf_zippy
 
jigen Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
gi? , sarebbe bello se qualche anima pia con molti bassi a disposizione (ogni riferimento ? puramente casuale    ) facesse un blind test tipo quello che ha fatto nonno nel vecchio Forum...molto divertente
 




Io uso: solo le dita

____________________
So the world is spinnin' faster...Let the music be your master
 
Dr_Geek Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
[quote user="Gianni" post="266"]
Alberto metal ha scritto: [Visualizza Messaggio]
nonno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il suono lo fa il musicista.

VABBE', ma io ho 30 bassi.
Bravo o scarso che posso essere, io sono sempre lo stesso, e, al mio orecchio, i 30 bassi suonano tutti diversamente.
Ciao!!!rnGianni

D? pienamente ragione a Gianni, perch? adesso che sono riuscito ad avere pi? di un basso ho constatato che oltre ad ottenere un suono completamente diverso cambia anche l'approccio con lo strumento. rnMi spiego meglio: la sensazione che mi d?  la tastiera in palissandro del G&L ? completamente diversa da quella del Music Man in acero, pur montando le stesse corde. In aggiunta ho notato che le differenti sonorit?  (e questo ? un dato di fatto, lo Sting Ray e il G&L sono parecchio differenti come suono, soprattutto se il secondo viene utilizzato in "passivo", per non parlare poi del Corvette fretless) ti portano a suonare anche generi musicali differenti, almeno nel mio caso.rnNaturalmente non sto facendo una distinzione a livello di prezzi, pu? anche essere che con un basso economico si ottengano risultati altrettanto validi, anche se nella mia esperienza non ? cos? (possiedo ancora un Ibanez Soundgear che rispetto agli altri sembra fatto di cartone, anche se in certi contesti ha un suono pi? che discreto grazie ai pick up attivi).
 




Io uso: plettro e dita
 
robez Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
nonno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il suono lo fa il musicista.

Quoto di brutto anch'io Poi, certo, il musicista si sceglie anche i bassi, ma se ? uno che "sa fare il suono", sceglie anche i bassi giusti...   Non ? detto che debbano essere per forza bassi "aristocratici", l'importante ? che non siano ciofeche...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
myspace

burnbasssolo

YouTube

Born in the Underworld
 
Black Tiger Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
Sono d'accordo sul fatto che la maggior parte del suono lo fa il musicista, per? il discorso non va estremizzato. Anche un mostro come te non credo riuscirebbe ad avvicinarsi al suo suono da Rick o P con , tanto per dirne una, uno dei bassi di Roberto Salomone...Pi? che lo strumento, conta l'abbinata musicista - suo strumento.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://mio.discoremoto.virgilio.it/zinnat/
 
zinnat Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
ragazzi ? tutto vero,per? rimane una cosa:  io,che sono una ciofeca e ho solo 21 anni,quando provai il corvette in bubinga ovangkol ovangkol mi piacque non poco.rnquando successivamente provai un corvette frassino ovangkol ovangkol mi piace di +, nettamente di +, tanto che nella ricerca in mezzo alle occasioni su mercatino andavo cercando quello in frassino e aprii vari post su questo Forum x sapere come riconoscere il bubinga dal frassino.
poi quando mi arriv? a casa un corvette che aveva anche il manico in weng?,mi piacque ancora di +!!!!
ora,tutto questo perch??rnperch? quei 3 bassi non suonavano uguali. e le mie orecchie lo hanno sentito.rne sinceramente, se tu che vuoi fare il blind test adesso mi fai sentire vari bassi dai legni diversi,io non ? che riconosco quale ? frassino o quale ? acero o qual ? mogano, ma mi gioco i maroni che ti so dire quale tra questi mi piace di + . poi purtroppo le variabili che si combinano sono troppe x riuscire a capire il basso che legni ha...bisogna mettere insieme la x del corpo,la y della tastiera,la z del manico, la h dei pick up,la j dell'elettronica, la k dell'attacco manico-corpo poi il resto magari lo trascuriamo ma gi?  ci troviamo incasinatissimi!!
 




Io uso: solo le dita
 
fede162162 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
fede162162 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
se tu che vuoi fare il blind test adesso mi fai sentire vari bassi dai legni diversi,io non ? che riconosco quale ? frassino o quale ? acero o qual ? mogano, ma mi gioco i maroni che ti so dire quale tra questi mi piace di +

e beh...graziarc?  
qui si parlava di riconoscere le differenze di suono ad orecchio e tu stesso, che in altri post evidenziavi come sia RADICALMENTE diverso un corpo in frassino da uno in ontano (tanto per dirne due, non prenderlo alla lettera), in un contesto di sound d'insieme, con equalizzazione etc, cadresti, come cadrei io e come cadrebbe il 99% delle persone sul Forum, semplicemente perch? appunto le variabili sono milioni (compresa umidit?  e temperatura, e stato psicofisico dell'esecutore e dell'ascoltatore) e le differenze sono sfumature.
ed ? per questo che dico che un basso ? buono per te se ha un suono che ti piace, che sia di plastica o del legno pi? pregiato al mondo.
poi metto su qualche disco di musica classica, che mi ricorda che il sound ? fatto prima di tutto dalle note suonate, e che magari farsi meno seghe mentali sui pickup, legni elettronica etc (la forma) e curare un p? di pi? quelle che sono le note suonate (il contenuto) potrebbe rendermi un musicista un p? pi? decente.rno meglio credo che passare una mezz'ora a studiare composizione, piuttosto che passarla a scegliere quale basso usare per un pezzo, sia pi? utile al risultato finale (che poi ? ci? che conta).
detto questo...cado anche io spesso e volentieri nel vortice delle pippe su legni pickup etc etc rnche ? speso inutile, a volte utile, quasi mai necessario...
tutto questo sempre rigorosamente IMHO.
e come sempre...rnpeace
ps:fede nulla di personale, ? capitato che abbia risposto a te, ma poteva essere chiunque altro  :)rn(e a quanto pare abitiamo abbastanza vicini, quindi sar?  facile chiarirsi di persona, nel caso che l'intento di questo post venisse frainteso...)  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"i am sitting in a room...". mf_zippy
 
jigen Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 

Beh io non avevo neanche minimamente pensato di escludere il musicista.
Discorso che conosco molto bene perch? con qualsiasi cosa suono cerco sempre di ottenere lo stesso suono...
quello che meglio si adatta alle mie dita.
E devo dire che se la maggior parte delle volte non ci vuole molto, seppur con delle differenze introdotte dallo strumento, altre volte non ? stato cos? facile perch? il suono di alcuni materiali (legno incluso) pu? essere molto determinante.
E' chiaro che anche cambiando suono un musicista che ha le sue caratteristiche rimane identificabile (e meno male, ci mancherebbe).
Ma anche gli strumenti, non tutti, in mano a diverse persone possono rimanere identificabili.rnEd allora mi chiedo, ? un bene che uno strumento sia cos? caratterizzato al punto da suonare un po' nella stessa maniera nonostante chi lo suoni?rnO ? meglio avere strumenti fatti di materiali e concezione che si caratterizzino diversamente ad un diverso modo di suonare, tocco etc. ?
Io preferisco la seconda ipotesi.rn
 




Io uso: solo le dita

____________________
Questo ? ci? che siamo
 
hypercube Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
nonno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
il suono lo fa il musicista.

...quoto a manetta.
E aggiungo che in buon strumento deve semplicemente esaltare le capacit?  di un musicista.
Punto.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
- IN GROOVE WE TRUST -

www.andreaghion.it

www.thefishbowlstudio.com

www.magicalmystery.it

Il groove ? una percezione.
Una percezione primitiva dove ritmo, armonia, emozioni ed interplay si fondono in un unico flusso vitale;
che ti agita sia fuori che dentro.

...e questo ci piace tanto.


AG, 15/07/2006
 
Piccandy Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
Il basso e il musicista hanno entrambi una incidenza sul suono che si sente.rnPer me dire in questo Forum che il suono lo fa il musicista ? off topic.
Qualcuno vuole affermare che, assegnato il musicista, tutti i bassi che prende in mano suonano allo stesso modo??
O che ? totalmente impossibile capire che basso si sta ascoltando, perch? ? in mano ad un musicista differente??
Sar? , ma a me capita di entrare in un negozio, sentire un basso senza vederlo, suonato da qualcuno che non vedo, e riconoscere che ? un precision. Oppure sentire un disco di Marcus Miller e capire che non sta suonando il suo jazz, oppure sentire che il bassista sul disco suona un Rickenbaker.
Questo ? il Forum bassi e si dovrebbe parlare dell'incidenza che ha il basso sul suono.
L'incidenza del bassista ? oggetto di altri Forum.
Se conta solo il bassista allora qui possiamo parlare solo di setup, colore e forma.
Ad ogni elemento della catena sonora il suo spazio.rnQuesto ? il Forum bassi e, secondo me, i bassisti c'entrano solo nella misura in cui interagiscono con il basso.
Detto questo, sicuramente molti componenti dello strumento hanno un effetto minimo sul suono finale e, in molti casi, cambiano qualcosa senza migliorare o peggiorare il suono stesso.
Ribadisco la mia opinione secondo cui, parlando del basso, gli elementi che influenzano maggiormente sono la qualit?  del manico nel suo complesso e i PU come tipo e posizione in primo luogo e come qualit?  in secondo luogo. La presenza del preamp la metto allo stesso livello della qualit?  dei PU.
Le altre cose, cio? corpo, legno della tastiera, ponte, meccaniche, capotasto, a meno che non siano particolarmente scadenti, hanno una influenza di seconda approssimazione.
Parlando del bassista, secondo me gli elementi principali che determinano il suo TIMBRO, a parte il setup che conferisce allo strumento e le regolazioni dell'elettronica, sono la forza con cui suona e la distanza dal ponte cui posiziona le dita, se suona con queste ultime.rnA parte naturalmente la precisione tecnica della diteggiatura e la dinamica di esecuzione.
Ciao!rnGianni
 




Io uso: plettro e dita
 
Gianni Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
io non ho detto che i bassi suonano tutti uguali....io non ne ho 30 ma 7 e sono tutti diversi.
ci? nn toglie che il suono lo fa il musicista. il che ? una sorta di estremizzazione per? pregna di significato.
vuol dire che quando jaco, miller, graham, will lee, noel redding, john paul jones, bobby vega suonano un Fender Jazz...non state sentendo il suono del fender jazz ma il suono del musicista.
l'idea ? di non farsi troppe seghe del tipo...si ma con 2mm di noce tra il top in acero quilted e il body in 2 pezzi mogano sotto per i bassi caldi e acero sopra per gli alti brillanti mi danno quella botta sulle medie etcetcetc...sono cazzate.
and
 




Io uso: plettro e dita

____________________
disclaimer: dimostratore yamaha


facebook
 
nonno Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come La Pensate? 
 
nonno ha scritto: [Visualizza Messaggio]
l'idea ? di non farsi troppe seghe del tipo...si ma con 2mm di noce tra il top in acero quilted e il body in 2 pezzi mogano sotto per i bassi caldi e acero sopra per gli alti brillanti mi danno quella botta sulle medie etcetcetc...sono cazzate.
and

appunto...rn
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"i am sitting in a room...". mf_zippy
 
jigen Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 7
Vai a 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Posizione PU, tipo di legni ed effetto sul... LegaliZena Bassi&Co. 86 Mar 25 Nov, 2014 11:01 Leggi gli ultimi Messaggi
diegoz
No Nuovi Messaggi l' "attacco" del suono di un basso tobiashume Bassi&Co. 52 Mer 21 Ott, 2009 09:48 Leggi gli ultimi Messaggi
ma200360
No Nuovi Messaggi Geezer Butler nuovo basso...che basso Fruzzo Bassi&Co. 17 Ven 27 Apr, 2007 18:43 Leggi gli ultimi Messaggi
Brownstone
No Nuovi Messaggi Yamaha TRB 5P: insoddisfatto del suono liubass Bassi&Co. 3 Lun 03 Mar, 2008 20:20 Leggi gli ultimi Messaggi
liubass
No Nuovi Messaggi Effetto potenziometri passivi sul suono Gianni BassBuilding© 12 Lun 22 Mag, 2006 15:27 Leggi gli ultimi Messaggi
DarKwiN
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario