Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 17
Vai a 1, 2, 3 ... 15, 16, 17  Successivo
Vai a pagina   
 
Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scura)
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scura) 
 
Questa non vuole essere n? una guida n? un vero tutorial sul "come fare cosa", piuttosto, pi? umilmente, un reportage sul come IO faccio questa cosa e con cosa la faccio, credendo sia utile poich? ? fattibile da tutti e utilizzando materiali facilmente reperibili; poi in realt? ognuno faccia quello che meglio crede col suo basso, io mi trovo bene con questa procedura e penso che potrebbe essere utile anche per altri;
faccio questo lavoretto anche per qualche amico e mi pare che siano sempre contenti...
Mi rivolgo soprattutto a chi ha tastiere scure e non in acero, che richiede altri trattamenti.
Ma senza chiacchiere, partiamo:          
ho la tastiera molto sporca, sudore e sporcizia stavolta si sono accumulati per troppo tempo e anche sui tasti...n? schifezz.....
   
(l'ho fatto anche un p? apposta, pensando di fare questo reportage,di solito pulisco il basso con molta pi? frequenza),

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida1-1.jpg
http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida3.jpg

approfitto allora di un cambio di corde per pulire tutto e farlo brillare come merita...      
mi procuro un piano d'appoggio  e dopo aver levato le corde e dato una passata di panno in microfibra dappertutto per levare polvere e schifezze, vado col primo passo:
con una paglietta di quelle per lavare i piatti, non troppo abrasiva e dell'alcool (possibilmente usiamo quello a 90?, meno annacquato e che poi possiamo usare contestualmente per alcoolizzare le corde se sono sporche)
diamo una bella strofinata su tutta la tastiera e sui tasti, tanto per levare generalmente tutta la sporcizia superflua accumulatasi, olio di gomito e puliamo!

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida4.jpg

(perch? l'alcool? perch? innanzitutto ? uno dei migliori sgrassatori, poi evapora subito e non bagna la tastiera, ho provato anche gli sgrassatori ma secondo me non sono adatti)
dopo questa energica strofinata ascughiamo con un panno di cotone o microfibra...va gi? meglio eh?  

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida5.jpg

a questo punto la tastiera sar? pulita ma vi sembrer? un p? chiara e asciutta, non vi preoccupate, non avete fatto nessun danno, anzi va bene cos? a questo penseremo tra un p?.  Ora...abbiamo levato credo abbastanza sporcizia, ma la tastiera la vogliamo come nuova!
dobbiamo pulire i tasti... la cosa ? pi? semplice di quello che credete,
(tempo fa utilizzavo un Dremel per pulirli, ma qui soprassediamo perch? molti non lo hanno e se non si ? pratici si possono fare danni)
innanzitutto, per non toccare la tastiera possiamo fare in due modi, il primo per chi ha pazienza,
? quello di prendere dello scoch carta (che non lascia residui sulla tastiera e si leva con estrema facilit?)e metterne una striscia  a fianco di ogni tasto, da entrambi i lati per ogni singolo tasto (anche a doppio strato, che ? pi? sicuro, ma anche uno va bene)
il secondo, per quelli come me, ? fare col taglierino su un cartoncino spesso o su un foglio di plastica non troppo rigido (per adattarsi al radius e girare anche dietro) un taglio lungo e rettangolare con le dimensioni in larghezza di un fret, e lungo almeno quanto il tasto pi? lungo del vostro basso,
una cosa cos?:
http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida6.jpg

io l'ho fatta col biglietto da visita di un noto ristorante fiorentino voi cercate di essere pi? professionali.  
questo vi permetter? di passare alla seconda fase senza paura di rovinare la tastiera, cosa che comunque avverrebbe difficilmente.

poi ci dobbiamo procurare (o almeno io uso) della lana di acciaio molto fine, la 0000 se non sbaglio, anche se in questa occasione ho sperimentato con piacere dei nuovi "attrezzi" ovvero delle pagliette di lana d'acciaio per lavare i piatti leggermente imbevute di sapone al limone che ho trovato in un discount per soli 45 centesimi e che per questo utilizzo sono risultate PERFETTE.
La lana ? soffice (per non graffiare) e il sapone al limone sgrassa e evita il troppo attrito (se va bene per le pentole va bene anche per i fret, che diamine, non siate paranoici)

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida13.jpg

posizioniamo quindi il "template" del fret e passiamo la paglietta sul fret....et voil?, bastano pochissime passate, 4-5 secondi, per avere un tasto lucido a tal punto da potercisi specchiare e non abraso n? minimamente rovinato o consumato!
la foto fa cagare , ma credo si veda la differenza tra il primo tasto (quello vicino al nut) e gli altri 2:

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida7.jpg
facciamolo per tutta la tastiera e i risultati saranno ottimi.
(abbiate l'accortezza di evitare che i residui della paglietta vadano ad essere attratti magneticamente dai pu, quindi copriteli durante il procedimento)
I tasti come nuovi! una bellezza  
      

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida9.jpg
http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida10.jpg
http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida14.jpg

finita la lucidatura, passiamo prima un panno per levare la polvere della paglietta e poi magari ancora un p? d'alcool per ridare una pulitina/sgrassatina
e per preparare il manico alla prossima fase.

Nutriamo e lucidiamo il manico:
per me (e anche per Mr. Roger Sadowsky in persona,) uno dei migliori prodotti per nutrire proteggere e lucidare la tastiera ?
l' OLIO DI LINO COTTO,(io ne ho una confezione da un litro da 2 anni e mezzo circa e me ne basta per almeno altri 3)
che ? un olio usato come finitura naturale per esterni che protegger? la vostra tastiera dall'umidit?, far? risaltare le vostre venature e dar? una bella lucidata al legno.
Con della CARTA e dico CARTA tipo scottex , non usate (per pura precauzione) i panni di cotone perch? questi, se imbevuti di olio di lino cotto durante i periodi estivi e se esposti al sole o a temperature elevate possono avere fenomeni di autocombustione...state tranquilli per?, la cosa ? difficile, innanzitutto dovrebbero essere dabvvero IMBEVUTI ovvero fradici di olio, e poi dovreste lasciarli cos? al sole o su una fonte di calore,
(ma noi non li dobbiamo impregnare)
invece versate una buona quantit? di olio o lungo tutta tastiera o direttamente sul panno e cominciate a passarlo sulla tastiera, l'obiettivo ? ricoprire la stessa con una bella quantit? di olio, non solo passarcelo sopra, dategli una bella inzaccherata insomma,
che sia abbondante...

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida18.jpg

inzaccherato ben bene, lo lasciamo l? per un tempo variabile, nella mia esperienza dai 30 ai 45 min per la prima volta (e per le successive sempre meno perch? l'olio penetrer? sempre meno e quindi potremo utilizzare del semplice olio paglierino per lucidare la tastiera) vanno benissimo.
passato questo lasso di tempo, sempre con della carta, asciughiamo l'olio in eccesso per bene e lasciamo stare ancora per 10-15 min il basso, questo perch? il legno avr? assorbito parte dell'olio a seconda di quanto era "asciutto" e poi, dopo l'asciugatura, tender? a "risputare" parte di questo olio in eccesso, lo vedrete sotto forma di chiazzette...dopo i 15 min riasciugate di nuovo con carta
o con un panno di cotone, io direi di lasciare ancora un 10 min se ? la prima vaolta che lo fate, anche per permettere all'olio di ascugarsi meglio,
man mano che lo farete ce ne sar? sempre meno bisogno...asciugate bene e strofinate anche sui tasti, cos? che siano lucidi e asciutti.
et voil?, legno nutrito, protetto, venature in vista e tasti come usciti dal negozio...il manico ha ripreso il suo colore...

http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida21.jpg
http://i6.photobucket.com/albums/y238/micolao/guida19.jpg

a questo punto...montate una bella muta di corde e come dice summer63    :  bbbone sonate!!!!!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Ultima modifica di Micolao il Mar 01 Set, 2009 20:35, modificato 3 volte in totale 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Non potevi essere pi? chiaro...grazie Micolao!!!      
 




Io uso: plettro e dita
 
Lebowski Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Voto per promuovere il thread ad articolo sul Sito.
Bravo Mico

EDIT: e poi mi bullo un casino delle foto con lo Stingray Sparkle Black... che c'ho pure io
 




Io uso: solo le dita

____________________

Monkey Do - *Dave Matthews Band Tribute*

MonkeyDo on MySpace, MonkeyDo on Facebook,

L4aN MySpace
--Leggi le recensioni di Tetragram--
 
Ultima modifica di Stitch il Gio 02 Ago, 2007 21:48, modificato 1 volta in totale 
Stitch Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Micolao,!eccellente reportage ! Al posto dell'olio di lino cotto,io uso "olio rosso". Cosa ne pensi di questa mia "variante "?
 




Io uso: solo le dita
 
contra Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Bello...Per? secondo me il basso HA DA ESSE ZOZZO... Aveva ragione chi diceva che il suono era nello sporco  
 




Io uso: solo le dita
 
iacopo san Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Confermo, i miei calzini c'hanno un "punch" che ve lo spiego...
 




Io uso: solo le dita

____________________

Monkey Do - *Dave Matthews Band Tribute*

MonkeyDo on MySpace, MonkeyDo on Facebook,

L4aN MySpace
--Leggi le recensioni di Tetragram--
 
Stitch Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
contra ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Micolao,!eccellente reportage ! Al posto dell'olio di lino cotto,io uso "olio rosso". Cosa ne pensi di questa mia "variante "?


che ce l'ho e lo uso a volte anche io, ma non ha una funzione protettiva di lungo termine come quella dell'olio di lino cotto, comunque, l'olio di lino cotto io lo uso sempre in queste occasioni, in realt? basta usarlo 2-3 volte l'anno,
in tutte le altre occasioni puoi usare il rosso o il paglierino per dare una lucidata
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Ottimo  

Io uso olio extra vergine di oliva da molti anni, come mi e' stato consigliato da un amico liutaio. Nutre e pulisce nello stesso tempo, ed evita alle corde di ossidare.
 




Io uso: plettro e dita
 
watersmaniaco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Micolao, complimenti davvero per questa guida.....   

Bravo!!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/
 
Kublai Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Bella guida.
Ma, ovviamente, per me, zozzone pigro che non sono altro, totalmente inutile
(Non ho mai pulito un basso in vita mia, ma manco dalle ditate, solo a volte dal sudore sulle corde. Manco spesso ).
 




Io uso: plettro e dita
 
Boneless Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Ma butti l'olio sulla tastiera ?   Oppure sullo Scottex e poi lo "spalmi" nella tastiera?

Comunque nemmeno io ho mai pulito il mio basso ^_^' ma prima o poi vorr? farlo  
 




Io uso: plettro e dita
 
EnricoM Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
come ti pare...o ne versi un p? sulla tastiera o sulla carta e poi spalmi.  

gli zozzoni alla larga da questo post.....    
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
alla prox muta di corde ci provo    per la tastiera ok...ma il manico? comunque ottima guida...la salvo con nome  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
siamo buoni a nulla....ma capaci di tutto...
 
mattone Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
io l'olio lo passo anche sul restro del manico del MM, ma non l'ho scritto perch? le finiture sono diverse a seconda del basso e non posso dare consigli generici.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
...la foto del tasto, fa impressione, 'mmazza quant'? lucido ...grazie Micolao ...
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Ma cos? ? troppo pulito.....mi fa senso....

Ottimo...mi sono fatto un file con tutta la descrizione...ora non mi resta che farci un bel quadretto ed appenderlo in camera.

Molto molto utile e dettagliato

Al.
 




Io uso: plettro e dita
 
Funky74 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Bello, me lo salvo perch? sto giusto giusto facendo sto lavoro sul mio BTB in vendita (cos? ci faccio bella figura con lo sbarbatello), solo che i miei risultati non erano cos? clamorosi...
 




 
Stever Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
molto dettagliata!! grazie!
posso fare un appunto? manca la parte relativa alla pulizia de? bordo tasto/tastiera se ci metti anche questo passo io mi aggrego alla proposta di mettere l'articolo sul Sito!!!  
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di davidin il Ven 03 Ago, 2007 09:53, modificato 1 volta in totale 
davidin Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
A me era stato consigliato l'olio di limone (o al limone, boh). L'ho provato e mi pare vada bene.
 




Io uso: solo le dita

____________________
fender_logo_m logomarkbassm_1227794565_930797Solo per Pisani-Test di genuinit?
 
grazbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
un altra guida utile sarebbe appunto una legenda dei vari prodotti migliori per la pulizia delle diverse tastiere, tipo:

palissandro : olio di limone
resina feno:  alcool denaturat
acero:
ebano:
etc:
 




Io uso: solo le dita
 
davidin Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
aggiungo solo un paio di precisazioni:

la lana di acciaio ? magnetica...quando lavorate sugli ultimi tasti ? facile che la polverina venga magicamente attratta dai magneti del pu....e rimuoverla ? una scocciatura :D. Di solito io smonto il manico oppure proteggo il body ( e di conseguenza acnhe i PU) con un foglio e del nastro adesivo in carta.


Per quanto riguarda l'olio uso diversi prodotti a seconda del tipo di legno. Se il palissandro ? scadente, ovvero marroncino cag*etta preferisco usare un olio colorato, tipo il "restauro mobili" color noce scuro della "Novecento"....la tastiera sembra qualitativamente migliore con una nuances pi? scura
Questi oli non macchiano e non danno aloni....non si rischia di fare nessun danno.
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://wiki.megabass.it

Beethoven era sordo, mi piace pensare che non gli importasse un fico di come suonavano i violini dei vari liutai, ma di come li suonassero i musicisti.
 
Save Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Mico, ottima e utile descrizione in perfetto stile ART-ATTACK   Grazie !!!
Solo una curiosit?: dove compri l'olio di lino cotto ?
Fai un bel decotto di semi di lino (perfetto tra l'altro anche per la sinusite nei mesi invernali se applicato alla fronte su tela in cotone :lol:) e scoli il tutto con un colino o lo acquisti da qualche parte ?!
 




Io uso: solo le dita

____________________
http://www.myspace.com/boppingdintorni
 
Boppin Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
Complimenti descrizione perfetta ! Promuovo anche io di mettere sul Sito l'articolo! Domanda la mia tastiera "ufficiale" ? in resina (manne) secondo voi oltre a pulire dovrei mettere qualche prodotto! Secondo me no, ma ora mi sorge il dubbio???    
 




Io uso: solo le dita

____________________
Sono tutto e il contrario di tutto
www.myspace.com/teomatbass
www.myspace.com/suonokira
 
noritaka Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
davidin, penso che il bordo tastiera lo puoi lasciare come ?, la parte laterale del tasto ? cos? piccola (e non ? lucida) che accanircisi con la lana d'acciao ? superfluo...poi se vuoi puoi farlo, ma rischi di toccare la tastiera e non ne vale la pena, meglio pulire per bene solo con l'alcool e con la paglietta anche sul bordo, basta e avanza.
grazbass, l'olio di limone per me non va bene, unge troppo ed ? pi? acido rispetto al lino cotto o al paglierino (oltre che puzzare di pi?, ma pu? anche piacere l'odore) personalmente non credo sia protettivo come il lino anzi ? pi? uno sgrassante;
e l'utilizzo ? comunque differente; personalmente odio la sensazione di unto che lascia poi sulle dita.
Save, hai ragione sulla polverina, dovevo aggiungerlo ma poi sono uscito e mi ? passato di mente mi ? comunque venuto in mente dopo perch? avendo il MM il pu ? abbastanza lontano, inoltre la paglietta che ho usato essendo leggermente saponata, lascia molti meno residui della lana pura.


comunque ripeto:

l'olio di lino cotto pu? essere usato in queste occasioni per proteggere la tastiera perch? ? il suo carattere protettivo a renderlo idoneo, man mano che lo utilizziamo, il legno ne assorbir? sempre di meno, a quel punto possiamo anche usare gli altri olii (paglierino, rosso etc) con lo scopo di lucidare/ravvivare il legno superficialmente (nel senso che agisce di pi? in superficie) relegando l'olio di lino a un paio di volte l'anno , magari per il cambio stagione.

boppingtheory, l'olio di lino cotto l'ho trovato in un negozio di vernici Max Mayer dalle mie parti, pagato tipo 4,50 euro.
negozi di vernici o che hanno prodotti per legno o ferramenta ben fornite dovrebbero averlo, nei Brico non ho fatto caso se ce l'hanno, non saprei, ma non ? difficile da trovare.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Ultima modifica di Micolao il Ven 03 Ago, 2007 11:28, modificato 2 volte in totale 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Piccola Guida Alla Pulizia Del Manico (con Tastiera Scur 
 
buono a sapersi...I tasti del warwick stanno "inverdendo", mi sa che ? ora di un bel makeover estremo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Dopolavorista dal 1996

@Andrea Ringrazia che sei nato in Italia, paese che non considera l'attività di musicista, altrimenti saresti andato a suonare esclusivamente in spiaggia davanti ad un falò per gli amici.

Le mie Band:
Ottocento,omaggio a Fabrizio De Andr?
TMcT
GO KARTOON su Myspace
 
GiuFango Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 17
Vai a 1, 2, 3 ... 15, 16, 17  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario