Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito"
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
mad4rock, b? direi che ? palese, medie e medio alte, quelle che determinano maggiormente l'intellegibilit? di una nota grave.

FabbTheBassman ha scritto:  
Ma una all-tube hiwatt? IMO ha il pulito pi? bello di questo mondo


volevo proprio consigliare di provarne una, se possibile, oltre ad una Mesa Carbine! Gk comunque come scelta sugli ampli pi? commerciali non la vedo male...

Mr Rabble ha scritto:  

Per curiosit?, si pu? fare un esempio di testata che soffoca il timbro dei bassi a tal punto da farli suonare tutti uguali?


Ashdown mi ha dato spesso questa sensazione... sottolineo "sensazione".    il suono che usciva mi piaceva comunque, quindi non c'erano problemi!

come anche SVT-3 ampeg (l'unica ampeg da me provata e usata seriamente).

voglio ricordare che la BP 500 ha 750 watt, e la BP 1000 ne ha 1500  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Dimenticavo la Ampeg SVT-3 anche io ho potuto provarla per un bel po' e, effettivamente, mi ha dato questa sensazione!!  

Per la all-valve, se la trovo, la provo!  

G&K ha un suono che mi piace davvero poco  


mad4rock ha scritto:  
Quindi in soldoni, se ho capito bene, nel mio caso sarebbe ideale giocare un po di pi? sulle frequenze medie per poter risultare pi? intelleggibile come suono avendo a che fare con due chitarre a volumi per cosi dire "alti" e una accordatura 2 toni sotto allo standard (mantenendo al momento solo una cassa 4x10 per problemi di natura "economica" )


Io suono "contro" due chitarristi che mantengono accordature distanti da quelle standard: uno ? in D, l'altro in dropped C (E conta che ha una Les Paul, quindi suono carico di basse e pi? "caldo").
Avendo un 6 corde e non amando le accordature ibride o detunate, io rimango nella mia accordatura naturale (Che cosa cavolo me ne faccio di un LowA?!?!?) eppure, live, riusciamo sempre ad uscire tutti dal mix in maniera pi? che intelligibile. Stiamo parlando di un genere in cui io passo da riff sul C o sul D gravi, per poi "aprire" su fraseggi che comprendono un ottava superiore al "nostro C centrale" (Terzo tasto del A, per capirci). A mie spese ho "scoperto" che l'eq deve essere uno strumento da impiegare in relazione all'ambiente e che il timbro del suono lo danno dita (O plettro che per? non uso) e basso, con relativi PU e regolazioni sull'equalizzazione on board.
Nel mio caso prediligo avere il basso con l'eq by-passata (E per mia fortuna la MEC non cambia minimamente il livello d'uscita) e uso il PU al ponte di un buon 70% in pi? di quello al manico. Ma il grosso del lavoro lo fanno le mani: il modo in cui pizzico, la porzione di dito che va ad impattare la corda, la posizione della mano in relazione all'effetto che voglio ottenere...
Sono tutte cose che fanno parte del Musicista e del suo modo di interpretare il brano che sta suoanndo.
Ok, questa deve essere la "base" personale per ognuno di noi  
Veniamo all'amply: come diceva Enrico, le frequenze medie sono indispensabili per poter bucare il mix, ergo non bisogna MAI andare sotto il flat per questi valori!!!! Le basse danno spessore al suono (Troppe = si rischia di impastare, Poche = suono svuotato che non avvolge), le alte danno brillantezza (Troppe = effetto legno e suono molto metallico, Poche = suono incavato e "sullo sfondo").
Personalmente cerco la corposit? dalle medio-basse e tendo a tagliare le basse a seconda del posto in cui suono, per non impastare. Le alte poi le tengo in flat per non perdere brillantezza nel mix ma non le alzo perch? non mi piace il suono legnoso. Le medie poi sono "personali"  
A questo si aggiunge (Sempre di LIVE stiam parlando) un suono dei chitarristi che ? fatto di medie frequenze (Che sono le mie "alte") senza troppe basse e senza troppe alte. Questo ci permette di avere una GROSSA pasta sulle note pi? gravi senza romperci (Troppo) le balle e una buona uscite sui fraseggi pi alti.
Bisogna, comunque, lavorare insieme per trovare un suono che accontenti tutti!

wideband ha scritto:  

...Quello che voglio sottolineare ? che non ? aumentando all'infinito la potenza che si ottiene un livello di volume ottimale, ogni situazione richiede una valutazione attenta delle condizioni acustiche e poi si decide quale sia la strada migliore da percorrere.
La potenza erogata da un amplificatore ? si importante ma lo ? di pi? il livello di efficienza del sistema di riproduzione ovvero le casse e la loro tipologia...


Caro Enrico, speravo proprio di coinvolgerti nella discussione!  
Dunque, la cassa, nel mio caso, ? una delle tue! La 4x10" mi ha dato e mi da un sacco di soddisfazioni a livello di "percezione nel mix", il mio orientarmi verso la BP1000 piuttosto che la 500 sarebbe solo un discorso relativo al tuo suggerimento di avere testate pi? potenti della cassa (Che anche con la 1000 non sarebbe cos?: sulle specifiche c'? scritto 600W?1200W), soprattutto sulle tue.
Tutto sommato un rig con due 4x10" sarebbe pressoch? impossibile, ai miei livelli, da trasportare.    
Ma, ripeto, un domani, chi lo sa dove potrei arrivare!

wideband ha scritto:  

.  Spesso si esaltano le frequenze basse...


Come hai letto sopra, non ? il mio caso!  
A quanto ho capito, il tuo controllo delle medie fissa un "centro" mentre con il pot si aumenta la gamma delle frequenze a partire da quel valore, un po' tipo Ampeg, giusto?

wideband ha scritto:  

Da un p? di tempo....circuitazioni di controlli tono....variet? pressoch? infinita di suoni...far si che queste caratteristiche vengano matenute anche suonando in gruppo.


Qui, nello specifico, stai parlando della LBA-5 ma credo che anche la BP possa fare questo "miracolo", giusto?  

wideband ha scritto:  

Per quanto mi riguarda ho sempre sostenuto che la potenza non serve meramente ad ottenere un adeguato livello di pressione acustica ma piuttosto elevati livelli di dinamica che in termini musicali va a tutto vantaggio dell'espressivit? durante un esecuzione (spero di essermi espresso bene).


Benissimo, anzi..permettimi una domanda: dato che si dice, come luogo comune, che le basse frequenze necessitano di tanti W, sono proprio le basse frequenze che necessitano di questo W superiore pro dinamica?

wideband ha scritto:  

Comunque anche con "soli" 500W ? possibile ottenere prestazioni di rilievo nella maggioranza dei casi.


Pur avendo una cassa che regge fino a 1200W?

wideband ha scritto:  

Per concludere posso dire che non esiste una soluzione che va bene per tutti, ogni caso va valutato sulla base dei gusti del musicista e del contesto in cui suona per cui nel dubbio non esitate a contattarmi valuteremo insieme le soluzioni pi? adatte caso per caso.
Ciao a tutti.
Enrico


Non appena avr? la possibilit? di provare la BP1000 mi fra? sentire per parlarne, ora come ora ? un progetto, per? voglio cominciare ad informarmi il pi? possibile! Come al solito, grazie mille per la disponibilit? totale che offri!!!            
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Dimenticavo la Ampeg SVT-3 anche io ho potuto provarla per un bel po' e, effettivamente, mi ha dato questa sensazione!!  

Per la all-valve, se la trovo, la provo!  

G&K ha un suono che mi piace davvero poco  


mad4rock ha scritto:  
Quindi in soldoni, se ho capito bene, nel mio caso sarebbe ideale giocare un po di pi? sulle frequenze medie per poter risultare pi? intelleggibile come suono avendo a che fare con due chitarre a volumi per cosi dire "alti" e una accordatura 2 toni sotto allo standard (mantenendo al momento solo una cassa 4x10 per problemi di natura "economica" )


Io suono "contro" due chitarristi che mantengono accordature distanti da quelle standard: uno ? in D, l'altro in dropped C (E conta che ha una Les Paul, quindi suono carico di basse e pi? "caldo").
Avendo un 6 corde e non amando le accordature ibride o detunate, io rimango nella mia accordatura naturale (Che cosa cavolo me ne faccio di un LowA?!?!?) eppure, live, riusciamo sempre ad uscire tutti dal mix in maniera pi? che intelligibile. Stiamo parlando di un genere in cui io passo da riff sul C o sul D gravi, per poi "aprire" su fraseggi che comprendono un ottava superiore al "nostro C centrale" (Terzo tasto del A, per capirci). A mie spese ho "scoperto" che l'eq deve essere uno strumento da impiegare in relazione all'ambiente e che il timbro del suono lo danno dita (O plettro che per? non uso) e basso, con relativi PU e regolazioni sull'equalizzazione on board.
Nel mio caso prediligo avere il basso con l'eq by-passata (E per mia fortuna la MEC non cambia minimamente il livello d'uscita) e uso il PU al ponte di un buon 70% in pi? di quello al manico. Ma il grosso del lavoro lo fanno le mani: il modo in cui pizzico, la porzione di dito che va ad impattare la corda, la posizione della mano in relazione all'effetto che voglio ottenere...
Sono tutte cose che fanno parte del Musicista e del suo modo di interpretare il brano che sta suoanndo.
Ok, questa deve essere la "base" personale per ognuno di noi  
Veniamo all'amply: come diceva Enrico, le frequenze medie sono indispensabili per poter bucare il mix, ergo non bisogna MAI andare sotto il flat per questi valori!!!! Le basse danno spessore al suono (Troppe = si rischia di impastare, Poche = suono svuotato che non avvolge), le alte danno brillantezza (Troppe = effetto legno e suono molto metallico, Poche = suono incavato e "sullo sfondo").
Personalmente cerco la corposit? dalle medio-basse e tendo a tagliare le basse a seconda del posto in cui suono, per non impastare. Le alte poi le tengo in flat per non perdere brillantezza nel mix ma non le alzo perch? non mi piace il suono legnoso. Le medie poi sono "personali"  
A questo si aggiunge (Sempre di LIVE stiam parlando) un suono dei chitarristi che ? fatto di medie frequenze (Che sono le mie "alte") senza troppe basse e senza troppe alte. Questo ci permette di avere una GROSSA pasta sulle note pi? gravi senza romperci (Troppo) le balle e una buona uscite sui fraseggi pi alti.
Bisogna, comunque, lavorare insieme per trovare un suono che accontenti tutti!

wideband ha scritto:  

...Quello che voglio sottolineare ? che non ? aumentando all'infinito la potenza che si ottiene un livello di volume ottimale, ogni situazione richiede una valutazione attenta delle condizioni acustiche e poi si decide quale sia la strada migliore da percorrere.
La potenza erogata da un amplificatore ? si importante ma lo ? di pi? il livello di efficienza del sistema di riproduzione ovvero le casse e la loro tipologia...


Caro Enrico, speravo proprio di coinvolgerti nella discussione!  
Dunque, la cassa, nel mio caso, ? una delle tue! La 4x10" mi ha dato e mi da un sacco di soddisfazioni a livello di "percezione nel mix", il mio orientarmi verso la BP1000 piuttosto che la 500 sarebbe solo un discorso relativo al tuo suggerimento di avere testate pi? potenti della cassa (Che anche con la 1000 non sarebbe cos?: sulle specifiche c'? scritto 600W?1200W), soprattutto sulle tue.
Tutto sommato un rig con due 4x10" sarebbe pressoch? impossibile, ai miei livelli, da trasportare.    
Ma, ripeto, un domani, chi lo sa dove potrei arrivare!

wideband ha scritto:  

.  Spesso si esaltano le frequenze basse...


Come hai letto sopra, non ? il mio caso!  
A quanto ho capito, il tuo controllo delle medie fissa un "centro" mentre con il pot si aumenta la gamma delle frequenze a partire da quel valore, un po' tipo Ampeg, giusto?

wideband ha scritto:  

Da un p? di tempo....circuitazioni di controlli tono....variet? pressoch? infinita di suoni...far si che queste caratteristiche vengano matenute anche suonando in gruppo.


Qui, nello specifico, stai parlando della LBA-5 ma credo che anche la BP possa fare questo "miracolo", giusto?  

wideband ha scritto:  

Per quanto mi riguarda ho sempre sostenuto che la potenza non serve meramente ad ottenere un adeguato livello di pressione acustica ma piuttosto elevati livelli di dinamica che in termini musicali va a tutto vantaggio dell'espressivit? durante un esecuzione (spero di essermi espresso bene).


Benissimo, anzi..permettimi una domanda: dato che si dice, come luogo comune, che le basse frequenze necessitano di tanti W, sono proprio le basse frequenze che necessitano di questo W superiore pro dinamica?

wideband ha scritto:  

Comunque anche con "soli" 500W ? possibile ottenere prestazioni di rilievo nella maggioranza dei casi.


Pur avendo una cassa che regge fino a 1200W?

wideband ha scritto:  

Per concludere posso dire che non esiste una soluzione che va bene per tutti, ogni caso va valutato sulla base dei gusti del musicista e del contesto in cui suona per cui nel dubbio non esitate a contattarmi valuteremo insieme le soluzioni pi? adatte caso per caso.
Ciao a tutti.
Enrico


Non appena avr? la possibilit? di provare la BP1000 mi fra? sentire per parlarne, ora come ora ? un progetto, per? voglio cominciare ad informarmi il pi? possibile! Come al solito, grazie mille per la disponibilit? totale che offri!!!            
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
ziofrenko ha scritto:  
mad4rock, b? direi che ? palese, medie e medio alte, quelle che determinano maggiormente l'intellegibilit? di una nota grave

Il problema ? che se alzo un po di pi? dell'usuale Rispetto alla mia eq abituale le frequenze medie e alte, mi esce un suono orribile, piatto e poco potente, lontano anni luce da quello che cerco in un basso
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Cerca allora di trovare un modo diverso di gestire l'eq on board oppure il modo in cui suoni, perch? se hai problemi del genere sei gi? al limite delle tue possibilit? e, prevedendo cambi di ambiente, le cose potrebbero non andare bene!!  


Comunque, ragazzi, temo che questo sia un po' OT e non vorrei che Enrico decidesse di chiudere il 3D   

Una cosa che mi chiedevo: ma il Drift, credo ovviamente, ? escludibile, giusto?

Ne approfitto per chiedere direttamente a Enrico: quali sono le customizzazioni possibili sulla BP1000/500?! Solo di natura estetica o anche funzionale? E che costo hanno, in soldoni?!
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Ultima modifica di Teobass88 il Lun 02 Mag, 2011 12:21, modificato 1 volta in totale 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
secondo me l'unica ? provarla; sulla carta ? troppo difficile capire se una cosa funge o meno (consiglio valido per tutto e non solo per la suddetta testa)
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
ziofrenko ha scritto:  
Ashdown mi ha dato spesso questa sensazione... sottolineo "sensazione".    il suono che usciva mi piaceva comunque, quindi non c'erano problemi!

come anche SVT-3 ampeg (l'unica ampeg da me provata e usata seriamente).


Immaginavo che si facesse riferimento a questi tipi di testata, ne volevo la conferma.
E non sono assolutamente d'accordo, sono testate che hanno un proprio carattere ma la differenza tra un basso e l'altro si sente eccome.
L'unico modo per spersonalizzare veramente il suono di un basso ? l'equalizzazione, su qualsiasi testata: taglio estremo di medi e/o boost eccessivo delle basse.
Ad esempio una SWR con l'Aural Enhancer esasaperato fa suonare i bassi molto simili tra di loro, molto pi? di una  Ashdown o Ampeg poco equalizzata.

Piuttosto, le casse poco intelleggibili presentano il rischio di uniformare tutto
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Rabble Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
prima o poi poster? una foto dei settaggi della mia ATS, magara qualcuno potr? dirmi dove sbaglio
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Vedremo di dargli un occhio insieme se ti va!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
ovvio ma ti avverto il tuo suono, sentito sul video che hai postato non ? che mi faccia impazzire...
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88 ha scritto:  
A mie spese ho "scoperto" che l'eq deve essere uno strumento da impiegare in relazione all'ambiente e che il timbro del suono lo danno dita (O plettro che per? non uso) e basso, con relativi PU e regolazioni sull'equalizzazione on board.


questa ? una cosa che non ho mai capito... e anche altri son convinti sulla tua posizione.

se l'equalizzazione della testa v? usata solo in relazione all'ambiente, perch? l'equalizazzione sul basso no?!  

e rigirandola: se l'equalizzazione della testa non v? usata per fare il proprio suono, perch? quella del basso si?! doppio  

sempre di equalizzazione stiamo parlando, o sbaglio?!  

? chiaro che se si suona al chiuso e il suono non ? lo stesso al quale si ? abituati c'? da lavorarci... ma ogni stanza suana a modo suo, cos? come ogni cassa (a proposito, che GK hai provato e con che cassa?!, ti vorrei ri invitare a farci un giro, ma con qualcuno che la sappia usare, perch? non ? per nulla plug&play come testa...)

quindi non sta scritto da nessuna parte che la testa deve stare in flat, o che l'eq della testa non si debba usare per fare il proprio suono.... io a casa, con solo la testa, passo da suoni alla Tool, a quelli Porcupine tree, a quelli indie/grunge, a quelli che vi pare! se dovessi usare solo il basso non ce la potrei mai fare.... per cui, se l'equalizzazione c'?, usiamola come pi? ci piace senza farci paranoie!  

usando la stessa strumentazione ho cambiato gruppo, e annessa sala prove... ho dovuto rifare da capo tutte le equalizzazioni.
prima suonavo con la testa quasi in flat, dopo ho dovuto bucare molto i medi e alzare un bel p? i bassi (saletta del piffero ? evidente) con chitarra molto simile come suoni, cio? asciutti e belli "stappanti" sugli alti!  
io in pedaliera oltretutto ho due equalizzatori... sono un p? fissato, perch? son convinto che il proprio suono si f? anche con l'equalizzazione (qualsiasi), e non sono convinto solo io...

Mr Rabble, infatti avevo detto sensazione.

la cassa ha le stesse colpe della testa in questo caso (e spesso non gli si danno), pienamente d'accordo,  perch? pi? la cassa ? compressa come estensione in frequenza, e pi? le possibili differenze si assottigliano.

ah, ho gi? detto che la BP500 con 750 watt e una 2x10 T23 ? devastante?! no, perch? ? devastante in senso letterale... crea devastazione!  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, perdona la franchezza , ma per avere il suono del video non ? che tu debba spendere poi tanti soldi
 




Io uso: plettro e dita
 
cofoss Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
spontbass, mi sono gi? accordato, appena l'uni mi da un po' di respiro la vado a provare, nel mentre chiedo un po' di info!  

ziofrenko, Ma nessuno sta dicendo che quello che faccio io ? la via giusta!! Io preferisco lasciare intatto il pi? possibile il timbro del basso e delle mani...Io in testa HO IL MIO SUONO e so cosa voglio dal rig. Gli equalizzatori (Di qualunque natura), sono solo un mezzo per arrivare a ci? che si ha in testa.
Con regolazioni "estreme" si ha un timbro stravolto, passami il termine, dall'amply (O dal basso, o dalla pedalina..etc..etc..) e a seconda della bont? (O della NON-bont?    ) di quest'ultimi avremo pesanti variazioni o no...questi sono gusti! Per avere un suono alla Tool ho sempre visto come essenziale un basso stile MM SR, ma non penso che non si possa tirare fuori da tutt'altre condizioni!  

Per la G&K ho provato quella con il W sui 400. COn cassa TechAmp. C'era l? l'addetto ma non ? che vi abbia smanettato molto, mentre me la faceva provare.

mad4rock, Tranquillo, vediamo cosa si pu? fare!!  

cofoss, ovviamente quel suono ? solo per dare un'idea, voglio un suono "perfetto", non ho detto che voglio QUEL suono (anche perch? nel video ho ancora la MarkBass 104HF, avendo gi? sostituito il cabinet con una A.T.S. BB410EG ho gi? migliorato parecchio...  
Per? trovo che per avere un buon suono in contesto MEtal, dove vorrei riuscire a uscire dal mix in maniera pulita e senza equalizzazioni troppo "soffocanti", direi che ci vuole un amply abbastanza buono...ti pare?! Non sono ironico eh, accetto consigli!!

Anche se la G.A.S. ? potente e mi si ? bloccata l? la BP1000    Infatti spero che Enrico possa trovare il tempo per rispondere anche a questa domanda, oltre alle altre che avevo posto prima:

Dalle foto ho visto uno switch che c'? uno switch che da o sul Limiter o sul NCA..ho letto che sono due modalit? di funzionamento del processore finale. Ma nel dettaglio, cosa sono?
E il compressore integrato della testata ? in un qualche modo impostabile nei parametri di Ratio, Threshold, Attack e Release? Nel caso ? escludibile?
Ma quando collego la testa a una 4Ohm i due finali lavorano insieme e quindi ho 1500W oppure funziona un finale solo? Perch? dalla scheda tecnica non ho capito molto!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Ultima modifica di Teobass88 il Mar 03 Mag, 2011 08:55, modificato 1 volta in totale 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, piccolo OT. Il mondo ? proprio bello perch? ? vario.

Tu dici che il suono di basso dei Tool ti ricorda lo Stingray. Io non so immaginare un suono pi? distante....

Ritornando IT, la ATS ? roba eccezionale, con cui si pu? suonare proprio di tutto. Se ti piace e hai i soldi non vedo alcuna controindicazione.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.megabass.it/
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

LucaG YouTube Channel
Ekoes
Il Comune Senso Del Rumore
LucaG Blog
 
Ultima modifica di LucaG il Mar 03 Mag, 2011 09:04, modificato 1 volta in totale 
LucaG Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Gente, Luned? dovrei avere la possibilit? di provare con calma la testa (Grazie mille mad4rock      ), abbinata ad una A.T.S. 4x10". Avete qualche consiglio sui settaggi che dovrei provare oltre, ovviamente, al "solito" Tutto in flat, mia solita equalizzazione, "effetti integrati" (In questo caso il Drift dei medi).  

Grazie!!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88,

mi sembra una domanda superflua.
Provala e fatti un giro personale, seguendo le indicazioni di Mister ATS.
Se hai tempo non vedo perch? dovresti partire con un'indicazione specifica.

L'unico consiglio che ti do ? quello di lasciare a casa gli effetti.
Se cominci ad aggiungere variabili alla prova rischi di non capirci pi? niente.

L'ideale sarebbe comunque che tu avessi il tuo rig a lato e facessi delle prove comparate.

ET
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ET, colui che vive all'ombra dell'Ombra (TM)
 
megabasset Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
LucaG, be con quello di jappo ieri non ? che uscissero proprio male eh...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
megabasset, Nn mi ? possibile avere il mio rig per una prova incrociata, non ho il minimo effetto in catena (Il Drift dei Medi ? incluso nella testata).
Non chiedevo consigli per una prova in generale, ma per una prova di QUESTA testata.
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88 ha scritto:  
spontbass...Anche se la G.A.S. ? potente e mi si ? bloccata l? la BP1000    Infatti spero che Enrico possa trovare il tempo per rispondere anche a questa domanda, oltre alle altre che avevo posto prima:

Dalle foto ho visto uno switch che c'? uno switch che da o sul Limiter o sul NCA..ho letto che sono due modalit? di funzionamento del processore finale. Ma nel dettaglio, cosa sono?
E il compressore integrato della testata ? in un qualche modo impostabile nei parametri di Ratio, Threshold, Attack e Release? Nel caso ? escludibile?
Ma quando collego la testa a una 4Ohm i due finali lavorano insieme e quindi ho 1500W oppure funziona un finale solo? Perch? dalla scheda tecnica non ho capito molto!  


Mi sa che faccio prima a mandarti una copia del manuale in PDF se mi scrivi via email.
Sul manuale ci sono dei settaggi provati a suo tempo da Polly (Alusonic).
Il limiter funziona come limitatore semplice affinch? il finale non vada mai in clip, l'NCA aggiunge a livelli di uscita prossimi alla massima potenza un effetto di saturazione molto simile al comportamento di un finale valvolare nelle stesse condizioni, a questo si aggiunge la possibilit? di saturare anche il pre valvolare (anche a bassi livelli di potenza di uscita) e in questo caso il compressore serve esclusivamente ad impedire che l'eccesso di segnale che pu? essere applicato in ingresso al pre (per es. attraverso un  pedalino) possa mandare in clip gli stadi di uscita del pre che in questo caso avrebbero lo stesso effetto deleterio del clip degli stadi finali. Quindi il compressore in questione non ? di tipo convenzionale anche se lo si puo usare in modo similare (il gain in questo caso funziona da soglia).
La BP1000 non ? stata dichiarata per il funzionamento in bridge su 4 ohm (2 ohm per canale... anche se l'ampli ? in grado di lavorare a questa impedenza) , i 1500w si riferiscono ad un carico in bridge di 8 ohm, su 4 ohm la potenza ? ancora maggiore ma si ha anche un aumento delle distorsione armonica finale.
Al momento mi trovo a Asola (Mantova) e sar? in giro per tutta la settimana per cui non potr? rispondere agevolmente; la sera quando sono in albergo per? cerco di farmi un giro su internet se non sono troppo stanco, se qualcuno ha bisogno di parlarmi pu? chiamarmi sul cellulare che ? riportato sul lato destro delle home page del Sito ATS.
Ciao a tutti
Enrico
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.atsitaly.com
 
Ultima modifica di wideband il Dom 08 Mag, 2011 22:46, modificato 1 volta in totale 
wideband Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Oggi ho avuto modo di provare con calma e con estrema perizia la A.T.S. BP1000 (Grazie mille a mad4rock   ):

Le mie impressioni sono molto pi? che positive!!  
Il Suono rimane davvero...non saprei come dire...DINAMICO!
Anche a volumi molto alti, sia con equalizzazioni flat che "a campana" a me molto care, la testata esaltava ogni minima sfumatura del mio tocco.
Strabiliante la risposta ad ogni piccola, minima, minuscolta variazione nella dinamica della mano destra!!!
Ho notato che il mio suono e il mio stile si legano molto, molto, molto bene al NCA system e al suo modo "morbido" di agire sul segnale. Non ho avvertito minimamente effetti di distorsione, il suono ? rimasto esattamente come lo volevo: Pulito e definito!
Sopratutto sulle note gravi, il rig mi ha stupito! Non una sbavatura...il tipico timbro del Thumb e del basso Fretless sono stati totalmente rispettati e mantenuti integri..
Ho preferito far lavorare il tutto senza compressore, che mi dava un senso di "trattenimento" eccessivo del suono, lo sentivo un po' imbrigliato, mentre il drift non mi ha fatto impazzire..Mi spiego meglio: ? un controllo davvero ben studiato e con una grande resa per la ricerca di un certo tipo di suono...ma personalmente lo estirperei senza pensarci due volte!

In altre parole, ennesima rimozione del cappello per il lavoro del grande Enrico Santagati!!!        

La BP1000 sta diventando, nei miei progetti, un piatto davvero molto succulento...C'? da risparmiare parecchio!  


Enrico, nei prossimi giorni (Magari la prossima settimana quando sei pi? tranquillo) uno squillo te lo faccio, ma colgo quest'occasione per chiederti delucidazioni in merito al discorso dell'impedenza a 2Ohm su ogni finale: Cosa intendi, in termini di suono percepito e di resa del segnale, con:

wideband ha scritto:  

... ma si ha anche un aumento delle distorsione armonica finale...


E, di conseguenza, avendo io una tua 4Ohm, mi consiglieresti dal BP500 oppure la BP1000, magari non in bridge, alla luce della mia ricerca del "suono pulito"?!
Perch?, mi pare di capire, usando la BP1000 a 4Ohm, o rischio di distorcere il suono, oppure uso un unico finale (E quindi, a conti fatti, 750W....esattamente come la BP500) e ottengo ci? che ho sentito oggi. Mi sbaglio?
Basterebbe la BP500 a far lavorare in modo ottimale la mia A.T.S. 4x10" ?!

Complimenti ancora e grazie per la disponibilit?! Via MP ti mando il mio indirizzo Mail, se potessi inviarmi, con calma e quando puoi, il manuale della BP500 e della BP1000 te ne sarei grato!!      
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Ultima modifica di Teobass88 il Mar 10 Mag, 2011 14:34, modificato 4 volte in totale 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, in pratica ogni finale lavora sempre meglio ad impedenza pi? alta. Pi? abbassi l'impedenza e pi? il finale si sforza diciamo e quindi ha una % di distorsione maggiore.
Penso che funzioni cos?, ma non sono un tecnico per poterlo dire

P.s.: Mi sembri si chiami THD e significhi Total Harmonic Distortion %
 




Io uso: solo le dita

____________________
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ? difficile sporcare un suono pulito, ? impossibile il contrario.
 
Black_Eyes Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Questo l'avevo capito, grazie Black_Eyes!  
Devo solo capire, a livello di "qualit? del suono" quanto "salto" c'? tra la BP1000 in bridge e la BP500, contando che ho una cassa da 4Ohm che non posso cambiare.
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, certo che la puoi cambiare, la puoi cambiare con'un'altra identica ad 8 ohm, se la trovi usata non ci rimetti nulla.

questo se in futuro vorrai avere due casse e prendere solo la BP 500...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Due casse sono un po' eccessive al mio livello, se mai arriver? a potermi permettere palchi dove usare (Leggi: trasportare, sistemare e SFRUTTARE) due casse, non avr? i problemi economici (Sono ancora studente).
La 4Ohm mi ? costata diversi sacrifici e preferisco continuare ad avere un unica cassa, ora come ora.
La BP500 coprirebbe il W necessario (Anche perch? i 750W A.T.S., come diceva qualcuno, sono 750W effettivi) ma voglio capire se e cosa perdo, suonando a 750W piuttosto che a 1500W (Una cassa, 4 coni).
Perch? se la risposta ? "Il bridge non ti fa guadagnare pi? di tanto, con queste variabili" punto alla BP500, se invece la differenza ? abissale potrei anche pensare di prendere un trasformatore di impedenza (Se non erro proprio fabbricati da Enrico).
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Ultima modifica di Teobass88 il Mar 10 Mag, 2011 15:47, modificato 1 volta in totale 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, ci sono passato e ti dico: Siamo quasi a livelli da pippe mentali ora  
That's My Humile Opinion Non offenderti, perch? non ? un'offesa, ? solo ci? che penso  
 




Io uso: solo le dita

____________________
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ? difficile sporcare un suono pulito, ? impossibile il contrario.
 
Black_Eyes Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 3
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Il Mio Primo "testata E Cassa"! Marcus Ampli&Co. 9 Mar 05 Set, 2006 22:56 Leggi gli ultimi Messaggi
Marcus
No Nuovi Messaggi OLP con suono "ruvido": mi Convi... Jani Bassi&Co. 9 Lun 21 Gen, 2008 23:06 Leggi gli ultimi Messaggi
Darsti
No Nuovi Messaggi l' "attacco" del suono di un basso tobiashume Bassi&Co. 52 Mer 21 Ott, 2009 09:48 Leggi gli ultimi Messaggi
ma200360
No Nuovi Messaggi Melvin Devis Ed Il "suono Grosso" gatto_verde Le Affinità Bassistiche 22 Mer 29 Dic, 2010 14:45 Leggi gli ultimi Messaggi
Vin
No Nuovi Messaggi Help Me!! Cosa Significa "suono Ignor... Gahael Ampli&Co. 12 Lun 11 Apr, 2016 11:32 Leggi gli ultimi Messaggi
LegaliZena
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario