Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito"
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Altro giorno, altro topic

Avevo postato questo reply su un topic di recensione della suddetta testata, ma credo ce sia molto meglio aprire un altro topic qui, in modo da avere pi? visibilit? e, magari, avere qualche parere anche dal grande Enrico!

Sono alla ricerca di un eventuale upgrade (grosso) da fare al mio Gear, non sono progetti particolarmente vicini nel tempo ma mi sto guardando intorno.
Avendo scartato l'ipotesi di cambiare basso, con il Quantum ho rotto particolarmente qui su Megabass   , (Dato che ho un Warwick Thumb 6 FLS e mi rendo conto che il suo suono ? ci? che mi piace) e dato che il cabinet 4x10" A.T.S. mi ha dato un sacco di soddisfazioni e non me ne libererei per tutto l'oro del mondo...
...stavo pensando ad un upgrade dell'Amplificatore:

La mia attuale strumentazione comprende il Thumb, la BB410EG (Versione Blu con coni Eminence, 4Ohm) e una testata MarkBass LittleMark 800.
In genere io prediligo il suono medioso e pulito, senza distorsori o saturazioni, lontanissimo dal timbro Ampeg, per capirci.  Mi chiedo se ho sempre scartato le valvole "a ragione" o se ho sempre fatto un ragionamento errato: mi sono sempre orientato verso testate all solid state, che mi restituissero un suono assolutamente cristallino e non colorato.

La MarkBass tende a dare un po' di "spigolosit?" sulle medio-alte che ne fanno una testata ottima per uscire dal mix. In genere io tendo a suonare in flat in tutte le occasioni in cui mi ? possibile (Leggi: ambiente non troppo piccolo) altrimenti ho una eq "a campana" dove le alte rimangono in flat, anche il basso tendo a suonarlo in flat, bypassando l'elettronica.
Insomma, un suono assolutamente pulito.

Dato che A.T.S. ? un marchio che mi ha riservato grandissime sorprese "solo" con il Cabinet, mi chiedo cosa possa succedere con la testata "di punta".
Prediligerei la 1000 per il semplice fatto che la cassa lavorerebbe meglio e, chiss?, magari un domani una 1x15" 8Ohm da accoppiarvi non sarebbe male (MAGARI, dico MAGARI, potrei calcare palchi grossi...un domani).

Ho letto la dettagliata recensione di Polly e ho sentito i sample (FANTASTICO il primo con la testa in flat! Sopratutto sulle note pi? gravi!!!      Mentre il Drift control ? un suono che proprio non mi piace..mi ? molto, molto distante...ancora peggio il drift 2   . Il sample finale ? un suono che per ci? che faccio io non saprei come usare...e comunque non per la Musica che scrivo   ), ma vorrei capire, nello specifico, se mi sarebbe possibile tirare fuori suoni "tipo" questi:


YouTube Link


YouTube Link


YouTube Link



Capisco che di mezzo ci sono un sacco di variabili...diciamo, per capirci, che voglio un suono MOLTO definito, con una buona pacca ma anche pieno sulle medio-basse, che non si impasti ma nemmeno che sia legnoso, necessito di un filo di compressione perch? ho parti anche molto veloci (fino a 200bpm) e suono solo in fingerstyle   :


YouTube Link


Scusate: il video ? tremendo   , registrato in maniera assolutamente inadeguata, ma rende abbastanza bene l'idea del suono che vorrei (Andate oltre il 0:20 avevo l'elettronica completamente aperta e non me n'ero accorto, le spie NON funzionavano     , noi non eravamo al top..insomma..una data orrenda!!!)  

Insomma...? la testa che potrebbe fare al caso mio? Perch? son a un'oretta da Merula potrei anche andare a provarla!!!

Altra domanda di natura tutt'altro che tecnica: tra le possibili customizzazioni esiste la possibilit? del colore? Avendo la versione blu del cabinet stavo pensando al case esterno in nero e alle scritte in blu...sarebbe possibile? Prezzo ENORMEMENTE lievitato oppure no?  


Esperti, a voi la parola!!            
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88 ha scritto:  

La mia attuale strumentazione comprende il Thumb, la BB410EG (Versione Blu con coni Eminence, 4Ohm) e una testata MarkBass LittleMark 800.
In genere io prediligo il suono medioso e pulito, senza distorsori o saturazioni, lontanissimo dal timbro Ampeg, per capirci.  Mi chiedo se ho sempre scartato le valvole "a ragione" o se ho sempre fatto un ragionamento errato: mi sono sempre orientato verso testate all solid state, che mi restituissero un suono assolutamente cristallino e non colorato.

Dato che A.T.S. ? un marchio che mi ha riservato grandissime sorprese "solo" con il Cabinet, mi chiedo cosa possa succedere con la testata "di punta".
Prediligerei la 1000 per il semplice fatto che la cassa lavorerebbe meglio e, chiss?, magari un domani una 1x15" 8Ohm da accoppiarvi non sarebbe male (MAGARI, dico MAGARI, potrei calcare palchi grossi...un domani).

Ho letto la dettagliata recensione di Polly e ho sentito i sample (FANTASTICO il primo con la testa in flat! Sopratutto sulle note pi? gravi!!!    Mentre il Drift control ? un suono che proprio non mi piace..mi ? molto, molto distante...ancora peggio il drift 2   . Il sample finale ? un suono che per ci? che faccio io non saprei come usare...e comunque non per la Musica che scrivo   ), ma vorrei capire, nello specifico, se mi sarebbe possibile tirare fuori suoni "tipo" questi:


diciamo, per capirci, che voglio un suono MOLTO definito, con una buona pacca ma anche pieno sulle medio-basse, che non si impasti ma nemmeno che sia legnoso, necessito di un filo di compressione perch? ho parti anche molto veloci (fino a 200bpm) e suono solo in fingerstyle  


secondo me ci siamo... la 500 basta e avanza, fidati!  
sentita su una 2x10 ATS... sulla 4x10 non gli si st? avanti penso!  

per calcare palchi grossi basta prendersi due casse da 8 ohm... se vuoi due di casse.
ma non ? la grossezza del palco che richiede grossi cabinet, ? solo la tamarraggine del musicista

Teobass88 ha scritto:  
La MarkBass tende a dare un po' di "spigolosit?" sulle medio-alte che ne fanno una testata ottima per uscire dal mix.


o ? la tua cassa, oppure hai un'altra markbass  
diciamo che una certa spigolosit? sulle medio alte ? famosa di GK... nella MB non ce l'ho mai sentita, sinceramente!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
Ultima modifica di ziofrenko il Sab 30 Apr, 2011 13:52, modificato 1 volta in totale 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
No, b?...la 1000 ? fuori discussione, ora suono con una 750W e scendere di W proprio non mi va!! sarebbe il regalo per la laurea e voglio pensare IN GRANDE!!!

B?...1500W di alimentazione, due casse (Da 50Kg l'una, prevedendo una seconda A.T.S.)....direi che devo essere MINIMO al Gods of Metal per usare un carrarmato simile!!

Spigolosit? era volutamente tra "" proprio perch? non ? un effetto alla GK, ma ? comunque colorata su quelle frequenze.
Te lo dicco perch? ho fatto un test diretto fra LMII e Puma500 (testata DAVVERO trasparente) su una cassa Techamp (Ancora pi? trasparente)  

QUindi tu dici che un suono cos? ce lo tiro fuori?
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, i 750 della MB non sono assolutamente paragonabili ai 750 della ATS...

lascia stare proprio!  

per me ti porti appresso solo peso in pi?

poi se hai il service per tutte le date e fai i tour alla DT, allora ? chiaro che problemi non ci sono

e poi ad essere sinceri le Little Mark non sono colorate solo l?.

secondo me, vedendo un p? quello che suoni, delle belle valvole nel preamplificatore ce le vedrei molto bene. c'? solo da scegliere quella giusta per te...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
Ultima modifica di ziofrenko il Sab 30 Apr, 2011 14:13, modificato 1 volta in totale 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, consiglio SINCERO: vai a farti un giretto a provare qualche valvolare  

Tralasciando che dici che non ti piace il suono Ampeg e linki quello dei Cannibal che si sente molto l'influenza Ampeg.

Inoltre non confondere il "Colore" con altro: Una testata pu? colorare nel senso che ti scalda il suono, che ti d? qualcosa in pi? al timbro. Questo ? il colore.
Quello che dici tu penso sia: Voglio un ampli lineare che non mi tagli alcune frequenze.  

E ora...Spero ti possa esser d'aiuto questo:


YouTube Link


Il bassista ha un filo di distorsione data dall'MXR M-80 e dalla GK.
Questo suono non va bene giusto?
 




Io uso: solo le dita

____________________
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ? difficile sporcare un suono pulito, ? impossibile il contrario.
 
Black_Eyes Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, non ragionare in W ma in Decibel...

La ATS ha mooolti pi? W di quelli che sembrano. Poi dipende se vuoi suonare a volume esagerati, anche se penso che sia impossibile "tirare il collo" alla BP 1000 o 500.

Discorso differente se vuoi fare la Bi-amplificazione, e li avendo una cassa che ti fa da Sub riesci ad avere pi? corposit? su tutto lo spettro delle frequenze...

Valuta bene quanto volume ti serve, a 'sto punto parecchio, e considera poco le W della MB, dopo un po' che alzi comprime che ? un piacere.

Io ho la "piccola" ATS LBA-5 da 500 W, e con la 2x10 da 800W butto gi? letteralmente i muri, con un suono pulito, o meno se voglio...

Il tutto te lo dico per il tuo bene la schiena ringrazier?...   

Scherzo, fai come vuoi, ma valuta bene, le casse pesano...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
- Figlio, cosa vuoi fare da grande? - Papà, voglio suonare il Fender Precision!!!

- Il fallimento è una possibilità di ricominciare in maniera più intelligente. -

- Mi disse ...non sei un cazzo di nessuno se non sai suonare un Precision.
Amen amico, mi hai fatto amare il Basso Rock. - dengia64

Megabass Map

 
antiphase Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
ziofrenko ha scritto:  
ma non ? la grossezza del palco che richiede grossi cabinet, ? solo la tamarraggine del musicista

Confermo, io, in quanto ultra tamarro, non accontendandomi di quello che gi? ho (La BP1000 + ATS 4x10") ho in futuro intenzione di aggiungere una 1x15" o 18" sempre ATS ovviamente per suonare anche in locali grandi come un ripostiglio   ..chiudo OT

A parte gli scherzi, visto che sei a poca distanza da Merula la cosa migliore da fare ? sicuramente andare a provarla e fare le tue valutazioni visto che probabilmente riusciresti a provarla usando il tuo effettivo rig, io sono molto soddisfatto del mio anche se sinceramente mi aspettavo pi? volume dai 1500W della BP1000 (faccio ancora un po di fatica a risaltare in mezzo a due chitarristi dal volume esagerato come i miei)  
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
mad4rock ha scritto:  
...sinceramente mi aspettavo pi? volume dai 1500W della BP1000 (faccio ancora un po di fatica a risaltare in mezzo a due chitarristi dal volume esagerato come i miei)...


A rischio di andare OT.

Onestamente non capisco come possa accadere una cosa del genere. Oltre al rischio fisico evidente, come fare a capirci qualcosa con tutto quel volume?

Mah...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
- Figlio, cosa vuoi fare da grande? - Papà, voglio suonare il Fender Precision!!!

- Il fallimento è una possibilità di ricominciare in maniera più intelligente. -

- Mi disse ...non sei un cazzo di nessuno se non sai suonare un Precision.
Amen amico, mi hai fatto amare il Basso Rock. - dengia64

Megabass Map

 
antiphase Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Eppure ? tutto comprensibile (e siamo accordati due toni sotto)
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Black_Eyes ha scritto:  
Teobass88, consiglio SINCERO: vai a farti un giretto a provare qualche valvolare  

Tralasciando che dici che non ti piace il suono Ampeg e linki quello dei Cannibal che si sente molto l'influenza Ampeg.


B?..in QUEL video il suono di Webster ? molto particolare per i suoi standard, l'SWR ha un timbro diverso dalla Ampeg (Ho avuto il ReadHead per qualche tempo), ma anche quello non mi faceva impazzire

Black_Eyes ha scritto:  

Questo suono non va bene giusto?


Assolutamente no!
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
mad4rock ha scritto:  
(e siamo accordati due toni sotto)


i due toni sotto mangiano un sacco di volume, soprattutto al bassista
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Rabble Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, amen mi dispiace non esserti stato d'aiuto. Quello ? comunque un suono di valvole ampeg su casse ampeg. IMHO
 




Io uso: solo le dita

____________________
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ? difficile sporcare un suono pulito, ? impossibile il contrario.
 
Black_Eyes Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
@Black_Eyes, ma va: figurati!! Ogni commento ? d'aiuto!  
Webster ha sempre usato SWR, se non erro va in giro con due Goliath 4x10" e la testata da 750W. Ma poi lui ha, in genere, un suono orrendo..mette la classica eq a V....
La differenza in QUEL video ? che, non so come mai, ha un suono davvero bello...particolarmente presente (Conta che i Cannibal sono in B e fa fatica a risaltare il basso) e abbastanza definito...
Come gli altri video che ho postato ? un "punto di partenza", io voglio un MIO suono.

Ampeg mi ? capitato pi? e pi? volte sotto mano...non mi ? MAI piaciuto...? proprio un timbro che non fa per me..
Di valvole ne ho provate...Swr, Taurus, Mesa, Aguilar...
Non ho mai trovato QUEL suono che mi desse le stesse quelle caratteristiche tipiche del suono che cerco...la MarkBass ha sicuramente dei limiti, comincio ad accorgermene...
L'A.T.S. mi ? stata descritta come una testata di un certo carattere, ma quel "suono caldo e valvolare" mi fa un po' "paura", forse ho l'errata convinzione che le valvole impastino il suono o che soffochino il timbro caratteristico del basso (Della serie: ci attacchi qualunque basso, suonan tutti uguali)....

Se dalla A.T.S. ci tiro fuori suoni puliti come quello che "voglio" siamo a cavallo!! Ovviamente andr? a provarla, anche giusto per conoscenza!

Sulla questione BP500 - BP1000 sono un po' indeciso: Avere pi? W pu? essere un'arma a doppio taglio, sicuramente, per? la cosa che pi? mi "fa propendere" per la 1000 ? il fatto che la BB410EG regge fino a 1200W e proprio Enrico mi aveva detto che una testa un pelo sovradimensionata l'avrebbe fatta lavorare meglio. Tutto qui!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88 ha scritto:  

Sulla questione BP500 - BP1000 sono un po' indeciso: Avere pi? W pu? essere un'arma a doppio taglio, sicuramente, per? la cosa che pi? mi "fa propendere" per la 1000 ? il fatto che la BB410EG regge fino a 1200W e proprio Enrico mi aveva detto che una testa un pelo sovradimensionata l'avrebbe fatta lavorare meglio. Tutto qui!

Ha detto la stessa cosa e me riguardo alla mia BS410EG e lo confermo

Teobass88 ha scritto:  
L'A.T.S. mi ? stata descritta come una testata di un certo carattere, ma quel "suono caldo e valvolare" mi fa un po' "paura", forse ho l'errata convinzione che le valvole impastino il suono o che soffochino il timbro caratteristico del basso (Della serie: ci attacchi qualunque basso, suonan tutti uguali)....


Su questo ti posso tranquillizzare: alla mia amplificazione collego i bassi che leggi sulla mia firma e , con la stessa equalizzazione, le differenti charatteristiche dei bassi si sentono eccome quindi la testata non soffica il timbro del basso
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88 ha scritto:  

Di valvole ne ho provate...Swr, Taurus, Mesa, Aguilar...
Non ho mai trovato QUEL suono che mi desse le stesse quelle caratteristiche tipiche del suono che cerco...la MarkBass ha sicuramente dei limiti, comincio ad accorgermene...
L'A.T.S. mi ? stata descritta come una testata di un certo carattere, ma quel "suono caldo e valvolare" mi fa un po' "paura", forse ho l'errata convinzione che le valvole impastino il suono o che soffochino il timbro caratteristico del basso (Della serie: ci attacchi qualunque basso, suonan tutti uguali)....

Se dalla A.T.S. ci tiro fuori suoni puliti come quello che "voglio" siamo a cavallo!! Ovviamente andr? a provarla, anche giusto per conoscenza!

Sulla questione BP500 - BP1000 sono un po' indeciso: Avere pi? W pu? essere un'arma a doppio taglio, sicuramente, per? la cosa che pi? mi "fa propendere" per la 1000 ? il fatto che la BB410EG regge fino a 1200W e proprio Enrico mi aveva detto che una testa un pelo sovradimensionata l'avrebbe fatta lavorare meglio. Tutto qui!  
↲Spero tu dica pre valvolari! Io dico all tube
 




Io uso: solo le dita

____________________
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ? difficile sporcare un suono pulito, ? impossibile il contrario.
 
Black_Eyes Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Si, tutte con pre a valvole e finale transistor.


Tu dici che mi serve una all valve?!?!? Onestamente non mi sconfinfera troppo la cosa...

mad4rock ha scritto:  

Ha detto la stessa cosa e me riguardo alla mia BS410EG e lo confermo


E allora mi sa che la BP1000 deve essere per forza la mia scelta...non che avere 1000W mi spiaccia (Tamarro!!!        )

mad4rock ha scritto:  
Su questo ti posso tranquillizzare: alla mia amplificazione collego i bassi che leggi sulla mia firma e , con la stessa equalizzazione, le differenti charatteristiche dei bassi si sentono eccome quindi la testata non soffica il timbro del basso



E questo ? un OTTIMO punto a favore di una scelta A.T.S.!!
Quindi il pre a valvole non mi fa andare verso suoni "Grossi ma impastati" a priori, giusto!?!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Esattamente
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Teobass88, vedi te allora. Non so che dirti...Io ti consiglio almeno una prova con un Rig ALL TUBE e non che di valvolare ha solo il pre. C'? un abisso come differenza IMHO.
Parli con uno che ? passato da un Pre digitale+Finale da 2500 watt ad una All Tube da 200 watt.
Le valvole danno gi? un p? di compressione di loro oltre ad un p? di brillantezza sulle medioaltwe in piu rispetto alle transistor. Ma ? inutile che io parli. Prova (sempre che sei disposto a valutare altro visto che non mi sembra ) e poi ne riparleremo
Buona Fortuna
Fra.
 




Io uso: solo le dita

____________________
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Non ? difficile sporcare un suono pulito, ? impossibile il contrario.
 
Black_Eyes Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Mr Rabble ha scritto:  
mad4rock ha scritto:  
(e siamo accordati due toni sotto)


i due toni sotto mangiano un sacco di volume, soprattutto al bassista


Alla luce di questo, il mio discorso si ribalta...

Tu hai bisogno di pi? Watt possibili ed il Biamp fa al caso tuo.

I bassi sucano (termine tecnico) corrente, quindi ti invito a fare una riflessione: Sul 90% dell'amplificazione industriale lo stadio di alimentazione ? dimensionato al minimo. Per avere la corrente che serve a te ci vuole un finale con un'alimentazione dimensionata a dovere se non sovra dimensionata.

Su questo ATS la fa da padroni, sapendo com'? pignolo Enrico poi su queste cose.

Per la seconda cassa poi sar? lui a consigliarti al meglio per equilibrare al meglio la risposta sonora.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
- Figlio, cosa vuoi fare da grande? - Papà, voglio suonare il Fender Precision!!!

- Il fallimento è una possibilità di ricominciare in maniera più intelligente. -

- Mi disse ...non sei un cazzo di nessuno se non sai suonare un Precision.
Amen amico, mi hai fatto amare il Basso Rock. - dengia64

Megabass Map

 
antiphase Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Ma una all-tube hiwatt? IMO ha il pulito pi? bello di questo mondo


Fabb.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio gruppo: MURSIA

YouTube: http://www.youtube.com/watch?v=IwrJ...MOyMqJYoh3ReLGG
Facebook: https://www.facebook.com/mursiaband
Twitter: https://twitter.com/MursiaBand
MySpace: http://www.myspace.com/mursiaband
ReverbNation: http://www.reverbnation.com/mursia
SoundCloud: https://soundcloud.com/mursiaband
 
Ultima modifica di FabbTheBassman il Dom 01 Mag, 2011 19:47, modificato 1 volta in totale 
FabbTheBassman Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Alla luce dl messaggio di antiphase mi toccher? (a discapito del mio portafogli) comperare una cassa aggiuntiva (cosa che tra l'altro avevo comunque in programma di fare prima o poi)
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
mad4rock ha scritto:  
Teobass88 ha scritto:  
L'A.T.S. mi ? stata descritta come una testata di un certo carattere, ma quel "suono caldo e valvolare" mi fa un po' "paura", forse ho l'errata convinzione che le valvole impastino il suono o che soffochino il timbro caratteristico del basso (Della serie: ci attacchi qualunque basso, suonan tutti uguali)....


Su questo ti posso tranquillizzare: alla mia amplificazione collego i bassi che leggi sulla mia firma e , con la stessa equalizzazione, le differenti charatteristiche dei bassi si sentono eccome quindi la testata non soffica il timbro del basso


Per curiosit?, si pu? fare un esempio di testata che soffoca il timbro dei bassi a tal punto da farli suonare tutti uguali?
 




Io uso: plettro e dita
 
Mr Rabble Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
HO provato 5 bassi totalmente diversi su una Taurus....TUTTI UGUALI!
E anche su una Randall ho avuto lo stesso effetto...


Black_Eyes ha scritto:  
Teobass88, vedi te allora. Non so che dirti...Io ti consiglio almeno una prova con un Rig ALL TUBE


Ma non sono chiuso a nulla!! se ne avr? la possibilit? (anche economica) considerer? un Rig del genere!! Sono sempre stato convinto in maniera erronea di questo "suono dato dalle valvole" a discapito del timbro del basso...ora vedr? di valutare meglio questa cosa!  

FabbTheBassman ha scritto:  
Ma una all-tube hiwatt? IMO ha il pulito pi? bello di questo mondo
Fabb.


Mai viste in giro (O mai notate) costano tanto? Se avr? la possibilit?, prover? senz'altro! Grazie!!
 




Io uso: solo le dita

____________________
"Senza la Musica, la vita sarebbe un Errore" - F. Nietzche

MI - VA - CO Corso di Basso Elettrico - Lezioni Private!!

Chaos Plague - Progressive Death Metal
13213_30_04_12_1_48_07
 
Teobass88 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Cerco di rispondere un po a tutti affrontando il il discorso in linea generale e mi scuso per il ritardo con cui lo faccio.
Vi ricordo che qui svolgo il ruolo di moderatore quindi vi invito ad evitare inutili OT.
Quello che voglio sottolineare ? che non ? aumentando all'infinito la potenza che si ottiene un livello di volume ottimale, ogni situazione richiede una valutazione attenta delle condizioni acustiche e poi si decide quale sia la strada migliore da percorrere.
La potenza erogata da un amplificatore ? si importante ma lo ? di pi? il livello di efficienza del sistema di riproduzione ovvero le casse e la loro tipologia. La 4x10 ? sicuramente una delle casse che sviluppano maggior volume, ancor meglio quando sono 2 per un totale di 8x10; ma non bisogna trascurare l'equalizzazione. Molto spesso ho notato che tanti musicisti utlizzano un'equalizzazione inadeguata, il pi? delle volte messa a punto fuori dal contesto di gruppo ascoltando il proprio suono da soli.  Spesso si esaltano le frequenze basse e si lascia invece pi? indietro la gamma media o particolari fette di frequenza della gamma media che poi sono le frequenze che aiutano a bucare meglio il mix quando si suona in gruppo con batteristi e chitarristi scatenati; anche loro per? dovrebbero imparare ad adeguare la loro equalizzazione al contesto in cui suonano e qu? imparare un po dell'arte del fonico non sarebbe male. In queste condizioni capita di sentirsi "persi" e poco intelleggibili, ma questo il pi? delle volte ? legato al fatto che oltre un certo livello di pressione acustica il nostro orecchio non riesce pi? a discriminare tutte le sfumature... interviene una sorta di ALC (automatic level control) abbondantemente prima del livello di soglia del dolore e non credo proprio che in queste situazioni l'orecchio umano sia in grado di disicriminare il "suono pulito".
Quindi vi invito a valutare bene il livello di potenza realmente necessario; spesso per non aumentare troppo l'ingombro e il peso si preferisce disporre di un amplificatore pi? potente e un sistema di casse ridotto al minimo ma questo non risolve i problemi in tutte le possibili condizioni. Anche con 2000W pu? capitare di avere la sensazione di deficit di volume ma il pi? delle volte si pu? risolvere il tutto con la ricerca di un'equalizzazione corretta.
Da un p? di tempo a questa parte ho rivolto una particolare attenzione alla sviluppo di circuitazioni di controlli tono anche non convenzionali ma particolarmente efficaci (la LBA-5 per es.), si richiede solo all'utilizzatore di dedicare un po di tempo ad "entrare in feeling" con questi controlli dopo di che ci si rende conto che ? possibile ottenere una variet? pressoch? infinita di suoni adatti ad ottenere non solo il proprio suono di base (pulito o "sporco" che sia) ma anche le varianti necessarie a far si che queste caratteristiche vengano matenute anche suonando in gruppo.
Forse Antiphase si ? gi? trovato ad affrontare il problema dell'equalizzazione nei termini che ho descritto sopra.
Per quanto mi riguarda ho sempre sostenuto che la potenza non serve meramente ad ottenere un adeguato livello di pressione acustica ma piuttosto elevati livelli di dinamica che in termini musicali va a tutto vantaggio dell'espressivit? durante un esecuzione (spero di essermi espresso bene).
Comunque anche con "soli" 500W ? possibile ottenere prestazioni di rilievo nella maggioranza dei casi.
In merito alla scelta delle casse, se si cercano livelli di volume elevati consiglio di raddoppiare il numero dei coni, come dicevo prima passare da una 4x10 a due 4x10; aggiungere una 1x15 non fa aumentare il livello di pressione acustica totale (ci sono anche problemi di fase di cui bisogna tener conto) ma cambia la distribuzione dell'energia lungo lo spettro acustico e quindi il modo di percepire il suono, in molti casi questo sembra risolvere il problema; in realt? conferma solo che alla base esiste un problema di equalizzazione che in certi casi ? pi? facile da risolvere grazie alla grande superfice che il cono da 15" offre.
Anche il discorso della biamplificazione, la pi? adatta a pilotare un sistema misto di casse come una 4x10 + 1x15, non v? vista nell'ottica di un sistema che debba dare livelli di volume esasperati ma sicuramente nell'ottica di un sistema capace di dare un suono avvolgente, arioso e dettagliato con livelli di pressione acustica di tutto rispetto. E' certamente un sistema pi? impegantivo da settare (frequenza di incrocio, bilanciamento dei due rami e come sempre equalizzaizone) ma certamente in grado di dare delle prestazioni acustiche difficilmente raggiungibili dai sistemi tradizionali.
Per concludere posso dire che non esiste una soluzione che va bene per tutti, ogni caso va valutato sulla base dei gusti del musicista e del contesto in cui suona per cui nel dubbio non esitate a contattarmi valuteremo insieme le soluzioni pi? adatte caso per caso.
Ciao a tutti.
Enrico
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.atsitaly.com
 
Ultima modifica di wideband il Lun 02 Mag, 2011 00:20, modificato 1 volta in totale 
wideband Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Testata A.T.S. BP1000 E Suono "pulito" 
 
Quindi in soldoni, se ho capito bene, nel mio caso sarebbe ideale giocare un po di pi? sulle frequenze medie per poter risultare pi? intelleggibile come suono avendo a che fare con due chitarre a volumi per cosi dire "alti" e una accordatura 2 toni sotto allo standard (mantenendo al momento solo una cassa 4x10 per problemi di natura "economica" )
 




Io uso: solo le dita
 
mad4rock Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Il Mio Primo "testata E Cassa"! Marcus Ampli&Co. 9 Mar 05 Set, 2006 22:56 Leggi gli ultimi Messaggi
Marcus
No Nuovi Messaggi OLP con suono "ruvido": mi Convi... Jani Bassi&Co. 9 Lun 21 Gen, 2008 23:06 Leggi gli ultimi Messaggi
Darsti
No Nuovi Messaggi l' "attacco" del suono di un basso tobiashume Bassi&Co. 52 Mer 21 Ott, 2009 09:48 Leggi gli ultimi Messaggi
ma200360
No Nuovi Messaggi Melvin Devis Ed Il "suono Grosso" gatto_verde Le Affinità Bassistiche 22 Mer 29 Dic, 2010 14:45 Leggi gli ultimi Messaggi
Vin
No Nuovi Messaggi Help Me!! Cosa Significa "suono Ignor... Gahael Ampli&Co. 12 Lun 11 Apr, 2016 11:32 Leggi gli ultimi Messaggi
LegaliZena
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario