Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
Salve a tutti i megabassari

Ieri mattina mi sono recato presso il laboratorio del grande Enrico Santagati (wideband, qui nel Forum), e, pur essendoci andato per altri motivi, una volta l? sono stato invitato da lui a provare delle casse che aveva l?, con la nuova testatina (della quale sono un felicissimo possessore), la LBA-5.

Le casse in questione erano la 310X1 da 300W a 4 ohm (c?? anche la versione a 8 ohm), la BB212E da 900W a 4ohm, e la BS1X15C da 500W a 4 ohm (che spero di poter prendere presto, per accoppiarla alla gi? fantastica 2x10 in mio possesso, sempre ATS).

Vista l'estrema gentilezza e l'accoglienza del signor Santagati, credo possa fargli piacere se io lo ringraziassi con una breve recensione dei suoi prodotti da me provati!

Il basso con cui ho provato le casse non era il mio (? di Enrico, mi ha spiegato che ? un basso artigianale costruitogli da un liutaio che prima frequentava il Forum), quindi eviter? di parlare dello strumento e di arrivare ad affermazioni del tipo "il suono alla Jazz Bass ? fantastico!", "il suono Music Man si esprime in maniera eccezionale!" o cose del genere .

Comincio quindi con la 310X1 (la piccolina nera che vedete nella foto sotto): la 310X1 ? una piccolissima cassa da 300 watt su 4 ohm con un solo cono da 10, che, come mi ha spiegato Enrico, muove altri due coni passivi che stanno all'interno della cassa stessa (per informazioni tecniche pi? dettagliate vi consiglio di rivolgervi direttamente a lui, perch? non ? esattamente il mio campo).
Appena accendo la testata resto piacevolmente sorpreso: il suono ? pazzesco, "completo", non si sentono mancanze di frequenze basse, n? tantomeno di alte, anzi! Sono stati posizionati dei piedini sul fianco della cassa che fanno s? che possa essere girata e, scaricando le basse sul pavimento, le rende ancora pi? corpose e presenti (anche qui, per dettagli puramente tecnici vi consiglio di rivolgervi sempre ad Enrico)... Insomma, non sembra affatto di suonare con una cassa cos? piccola e, soprattutto, con un solo cono da 10! Tralaltro, pur essendo effettivamente la potenza della cassa di 300 watt, anche con una testa come la LBA che sprigiona 500 watt non distorceva assolutamente e non dava segnali di "sofferenza" (anche se chiaramente credo sia meglio non forzare la mano).
Insomma, veramente eccezionale: sfiderei chiunque, ad occhi chiusi, a riconoscere che si sta sentendo una cassa cos? piccola e con un solo cono (pi? i due passivi dietro). Il suono, come corposit?, pienezza e completezza, oltre che come volume, ? veramente pazzesco.
Una cassa veramente sconvolgente, piccola, pratica, potente e con un grandissimo suono. Da provare, almeno (se non da avere ).

Arriviamo alla BB212E (dopo metter? anche a confronto le varie casse, per un riepilogo finale ): la BB212E (quella blu, in foto) ? una cassa con due coni da 12. Inutile dire che anche qui la qualit? ? veramente elevata: grande pienezza di suono, grande volume, duttilit? incredibile e, anche qui, capacit? della cassa di "coprire" dalle basse veramente "estreme" alle alte praticamente "sferraglianti", senza soffrirne o entrare in distorsione (a meno che io non scelga di avere un suono bello saturo tirando su gain e volume della testata).
Prima di provare le casse ATS (anche la mia 2x10) ero convinto (ah, i pregiudizi!) che fosse impossibile avere un bel suono pieno, "completo", una bella "botta" decisa, con una cassa con due coni da 10 (come nel mio caso), o da 12 (come nel caso della BB212E). Ero preso dalla convinzione che per ottenere "il massimo" si fosse quasi "obbligati" a prendere una cassa col cono da 15 da accoppiare eventualmente ad una 2x10 o ad una 2x12.
Bene, le casse di Enrico hanno disintegrato questo mio pregiudizio!
Il suono che veniva fuori da quella BB212E (ma anche la mia 2x10 non scherza) aveva una corposit? e una definizione tale da far s? che si possa tranquillamente considerare "definitivo" un rig con una sola cassa 2x12 o 2x10, e scendeva talmente in basso da fare invidia a molte casse col cono da 15 che ho sentito in giro.
Mi spiego meglio: non voglio dire che accoppiare una 1x15 ad una 2x10 o ad una 2x12 sia una cosa stupida (anche perch? pure io ho nei miei progetti futuri di prendere la BS1X15C da accoppiare alla cassa che gi? ho), ma semplicemente che queste casse sono talmente belle da non fare sentire l'esigenza di accoppiare altro (esigenza che, invece, ho sentito provando e sentendo altre casse).
Arriviamo alla BS1X15C: questa cassa ? quella che vorrei prendere in un futuro (spero) non troppo lontano. Attaccata alla testata, anche qui ero assillato da qualche pregiudizio ("ah, una cassa con un solo cono da 15 mi dar? solo le basse, e appena provo a spingere sulle alte mi muore", e altre baggianate del genere). Bene, nulla di pi? falso! Anche qui, come nelle altre (e questo credo sia il pi? grande pregio dei prodotti di Enrico, al di l? della qualit? complessiva eccezionale) quello che si pu? sentire ? un suono completo, molto definito sia sulle basse (veramente PAZZESCHE) che sulle alte (che non perdevano assolutamente). Sicuramente ? una cassa molto "bass- oriented" (ma da una 1x15 c'? anche da aspettarselo), ma questo non preclude la possibilit? di poter suonare solo con questa cassa senza aver bisogno di altro.
Qui, come nelle altre, mi metto a "groovare" col Si basso: risposta eccezionale di questa (e anche delle altre), definizione e bellezza del suono che mi soddisfa pienamente.
Insomma, se dovessi fare un paragone tra le tre casse (sperando di non essermi dilungato gi? eccessivamente) potrei dire che la 310X1, per quanto piccola e con un solo cono da 10, non sfigurava affatto davanti alle "sorelle maggiori". Le differenze che si potevano sentire (perch? comunque c'erano, con la BB212E e con la BS1X15C) non erano di qualit? ("la 310X1 ? pi? scarsa delle altre due"): le altre due casse sono semplicemente diverse (ma vista la differenza ed il numero di coni, c'era anche da aspettarselo). La 2x12 ? quella che, per il mio gusto personale, m'? piaciuta di pi?: se dovessi usare due aggettivi per definirla, direi "bellezza" e "completezza". Anche la BS1X15C mi ha molto piacevolmente sopreso, e penso che la prender? (spero non troppo tardi) per accoppiarla alla mia cassa. Sicuramente si pu? avere una rotondit? e una "botta" ancora maggiore con un sistema 2x10 + 1x15, ma, come ho detto in precedenza, la cosa pazzesca di queste casse ? che non fanno rimpiangere assolutamente l'eventuale assenza di una cassa col cono da 15.

Insomma, vi consiglio, se per voi ? possibile, di provarle... Ne vale veramente la pena
Un grazie ad Enrico per la gentilezza e la disponibilit?

Ecco una foto di ieri!

kif_2063
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.giuseppecampisi.com

https://soundcloud.com/peppecampisi91

https://www.facebook.com/giuseppecampisibass
 
PeppeCampisi Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
PeppeSheehan,ben fatto
credo che prima o poi la 310 me la faccio, piccola, portatile, ottimo sound ( provata al raduno laziale ) e potente, non chiedo altro
 




Io uso: plettro e dita

____________________
firma_bk2
Facebook: https://it-it.facebook.com/InboundLegacy
Site: http://www.inboundlegacy.com/band.php
 
P-Bost Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
e quanto costa questa piccola meraviglia? sono interessato anch'io ad un cassa con queste caratteristiche  (la 310)
 




Io uso: plettro e dita
 
loris Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
PeppeSheehan, ho sia la 310 che la 212...(oltre ad essere in attesa della LBA5 ) e non posso che quotare tutte quelle che sono state le tue impressioni.
sar? di parte, tanto che da quando 3 anni fa presi la 2x12 non guardo pi? altri marchi! ma i prodotti di Enrico sono di altissima qualit?, e fino a quando non li provi non ci credi!...
 
loris, http://www.mercatinomusicale.com/mm..._id1686320.html
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Ranieribus il Lun 29 Nov, 2010 22:11, modificato 1 volta in totale 
Ranieribus Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
loris ha scritto: [Visualizza Messaggio]
e quanto costa questa piccola meraviglia? sono interessato anch'io ad un cassa con queste caratteristiche  (la 310)


In promo per tutto il periodo delle feste. La 310X1 da 300W 4 o 8 ohm  costa 490 euro, la E310X2 500W solo a 8 ohm, 590 euro.
Ciao
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.atsitaly.com
 
Ultima modifica di wideband il Mar 30 Nov, 2010 23:20, modificato 1 volta in totale 
wideband Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
Da recente felicissimo possessore di una ATS BS210C (400w a 4ohm) che pilotata dalla Markbass Little Mark II e un Sansamp BDI mi sta dando belle soddisfazioni (oltre che un suono da sbavo) mi sto informando sulla gamma di prodotti offerti da ATS.
Ho visto anche la piccola 310X1 e mi ? capitata ultimamente la possibilit? di averla in cambio della mia 210.
Secondo voi vale la pena fare questo scambio tenendo conto comunque che gi? con la mia mi trovo benissimo in termini di proiezione sonora, qualit? del suono e presenza (che ? davvero in grado di reggere come stand-alone e sostituire una pi? ingombrante 410, ha davvero tante, tante basse) solo per avere minor ingombro? Come si comporta questa 310x1?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Karma Shock

https://karmashock.bandcamp.com/releases
 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
antocha, da quello che mi ricordo io meglio la 2x10 per tutto.

la piccolina ha senso solo se vuoi andare in giro piccolo e leggero.

c'? pure da dire che la piccola la pilotava la LBA mentre la 2x10ch T23 la pilotava la BP500 eh, quando le ho ascoltate e provate.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
La donna è fedele ad uno quando il turco si fa cristiano (G. Verga)

Non tutti quelli che ti buttano della merda addosso lo fanno per farti del male;non tutti quelli che ti tirano fuori dalla merda lo fanno per farti del bene, ma, soprattutto... quando sei nella merda fino al collo, sta zitto!! (Il mio nome è Nessuno)


ZioFrenko su My Space
 
ziofrenko Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
ziofrenko ha scritto: [Visualizza Messaggio]
da quello che mi ricordo io meglio la 2x10 per tutto.


....dici quindi che mi posso tenere la BS210C tranquillamente eh?  :
In effetti, ? pi? ingombrante ma le dimensioni sono comunque accettabili.. Da un punto di vista del suono invece? Pur tenendo conto della testa diversa, che differenze hai trovato?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Karma Shock

https://karmashock.bandcamp.com/releases
 
Dottor Dud Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
se posso dare il mio parere, devo dire che l'anno scorso ho avuto per le mani una c310x1 a 8 ohm per qualche mese, l'amplificatore con cui la usavo era una little mark 250 prima e una little mark tube poi.
Avevo sempre nello stesso periodo una 2x10 warwick, la wca 211, di cui ero scontento per la proiezione molto ristretta del suono, volevo qualcosa che si sentisse bene anche stando non proprio davanti ai coni insomma. ho quindi preso la 310x1 da un privato, ed ho potuto fare un confronto tra una "normale" 2x10 8 ohm e la piccola di casa ats.
timbro fedele e peso irrisorio, potenza ce n'era.
con un corvette 5 passivo per? la resa della quinta corda era proprio sacrificata. adesso sto cercando di  passare anche io ad una bs2x10c, di cui ho sentito solo buone cose, per? tanto era bello e pratico il form factor della 310 tanto ci rimasi un po maluccio del suono ottenuto. mi aspettavo miracoli probabilmente ed ? giusto che l'esperienza insegni anche ad essere realistici.
se dovessi considerarla solo per un 4 corde magari passivo il giudizio sarebbe pi? che buono, per un 5 direi di no, parere mio.
 




Io uso: plettro e dita
 
romoe Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Recensione Casse: 310X1 Vs BB212E Vs BS1X15C 
 
Fare un paragone tra la C310X1 e la BS2X10C non ha molto senso, sono due diffusori per basso realizzati con obiettivi e scopi completamente diversi, non si deve pensare che una cassa con un solo cono attivo possa essere paragonata in termini di pressione acustica con una con il doppio dei coni attivi e una volumetria maggiore (soprattutto se la 2x10 ? a 4ohm). Come non ? significativo nemmeno un paragone tra la BS2X10C e la BS4X10C. Le cose cominciano a cambiare utilizzando due C310X1 in parallelo oppure meglio ancora una 310 con una 312 in parallelo, cos? il confronto comincia ad essere in qualche modo pi? bilanciato.
Nella sequenza dei modelli andando a controllare incrociando le specifiche tecniche ci si pu? rendere conto che ogni cassa ha un'efficienza via via superiore e anche le dimensioni e il peso vanno aumentando con le prestazioni. La cosa importante per? nel caso della C310 ? la sua risposta in gamma bassa che grazie al particolare carico offerto dai due coni passivi raggiunge estremi che altre casse mono cono da 10 con la stessa volumetria non riescono a raggiungere, l'efficienza globalmente si mantiene pi? bassa ma la risposta ? decisamente pi? lineare.
Per romoe Per quanto riguarda la tenuta sul low B ti suggerirei di fare una prova con il tuo basso a pilotare la stessa cassa con un amplificatore LBA-5 vedrai che il comportamento sar? completamente diverso (naturalmente evitando per? di saturare l'ingresso), la tenuta sul low B ? ottima ma non perch? l'ampli che hai usato non sia buono ma semplicemente perch? gran parte delle case costruttrici sul mercato cercano di ottimizzare la risposta in frequenza dei propri ampli per ottenere le migliori prestazioni con le proprie casse (anche quando sono in flat in realt? la curva di risposta non lo ? assolutamente nella maggioranza dei casi).
Per gli ampli ATS e le casse ATS la filosofia costruttiva invece ? quella di ottenere sempre la miglior risposta lineare su tutte le frequenze e poi viene demandato al musicista trovare l'equalizzazione che pi? soddisfa la ricerca del proprio suono.
Nei giorni scorsi in un negozio di Londra abbiamo fatto proprio questi confronti tra ampli e casse rinomate Vs. ATS e questo particolare ? venuto fuori in modo molto evidente. Sui sistemi ATS ? stato possibile ascoltare suoni e dettagli che su altri sistemi non si riuscivano ad ascoltare soprattutto ad alti volumi.
Alcuni ampli hanno di base un'esaltazione di alcune frequenze basse o un'attenuazione nella zona delle medie in modo da dare gi? in flat un suono pi? "grosso" che poi per? crea problemi di controllo soprattutto a volumi elevati, ma non erano tanto le casse ad andare in crisi ma gli ampli e questo veniva messo maggiormente in evidenza quando si utilizzavano diffusori con minor efficienza come le casse mono cono.
Buonasera a tutti.
 




Io uso: solo le dita

____________________
www.atsitaly.com
 
Ultima modifica di wideband il Dom 21 Apr, 2013 22:16, modificato 1 volta in totale 
wideband Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Tweeter Cassa ATS 310x1 Spernacchia Jack87 Ampli&Co. 7 Ven 12 Set, 2014 17:44 Leggi gli ultimi Messaggi
andreafogo
No Nuovi Messaggi Aguilar: Le mie casse... Black Tiger Ampli&Co. 35 Gio 19 Ago, 2010 14:39 Leggi gli ultimi Messaggi
circuito
No Nuovi Messaggi Prove Multiple Di Testate/casse alchemy Ampli&Co. 3 Sab 04 Mar, 2006 01:01 Leggi gli ultimi Messaggi
dee
No Nuovi Messaggi Hartke 5500 + 2 casse Beringher da 6, pare... Blackmamba Ampli&Co. 30 Gio 28 Giu, 2007 00:40 Leggi gli ultimi Messaggi
ziofrenko
No Nuovi Messaggi Isolamento interno delle casse: cosa usare? -BV- Ampli&Co. 53 Lun 07 Mag, 2007 11:53 Leggi gli ultimi Messaggi
Kublai
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario