Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
Ciao a tutti, sperando di fare cosa gradita riporto anche qui per conoscenza una piccola recensione della mia cassa (premessa: sono gi? stato felice possessore in passato di una cassa ATS, per la precisione una 2x10 ch):
Appena ho avuto modo di testarla con una delle band in cui suono(e marted? con l'altra) con la piccola premessa che in questa band facciamo musica nostra (un rock tendente almeno come idea di suoni ai Creed, Alter Bridge ecc...)e suono con un jazz bass totalmente scordato di un tono (quindi accordato re-sol-do-fa).

Aspetto e funzionalit?
La cassa esteticamente ? la versione antracite quindi sotto la griglia nera fanno bella mostra di se i coni altrettanto neri e una "struttura" appunto antracite. La cassa, come la mia ex si presenta robusta bella e quasi "formale" nel suo aspetto "tradizionale" ma trasuda una bellezza da cassa costruita non da grandi produttori in serie ma da artigiani che dedicano a more e passione nel loro lavoro. Le due pratiche e robustissime maniglie svolgono egregiamente la loro funzione e le 4 rotelle sotto (2 bloccabili) sono perfette per gli spostamenti magari con sopra la cassa appoggiate anche altre cose (borse dei cavi, testa ecc...). Il peso ? piuttosto contenuto cos? come gli ingombri che sono tali da permettere di essere riposta o tolta anche da soli nel bagagliaio delle nostre vetture (sta comunque nel bagagliaio della mia Opel Astra Gtc che essendo coup? non ? certo quello di un monovolume o station wagon) ma, a mio avviso ? abbastanza alta da favorirci mentre suoniamo facendo arrivare il suono ad altezza schiena/pancia (anche a me che comunque sono alto intorno a 185 cm abbondanti) che a mio avviso ? la situazione ottimale facendoci perceperi quelle che gli Harleysti chiamano le "good vibration"

Il suono
Beh, che dire, ? gi? stato detto tanto di questa cassa ma riporto anche le mie impressioni; la mia prova ? stata fatta seguendo questo schema:
1. collegamento testa cassa e corrente elettrica
2. posizionamento in flat del potenziometro presente nel retro della cassa per l'attenuatore/enfatizzatore del tweeter
3. posizionamento totalmente flat della testa (ricordo che ho una SD800 della Markbass)
4. collegamento del basso allo stack con controllata all'accordatura.

Click...... do gain (circa alle ore 12)............ do master (circa alle ore 9-10)........... prima timida escursione di note sul mio basso partendo dalla corda del fa fino al re e........              
un suono che ? spettacolare, intellegibile, profondo e pieno ma NON impastato e NON solo soffiante ma definito e poderoso come un pugno nello stomaco. Passo alle cattive e tiro su il master fino a 3/4 della sua escursione e la storia non cambia (escluse le mio orecchie che soffrivano    )..... stesse caratteristiche, bellissime caratteristiche, di suono intellegibile e "caldo" nella sua definizione. Poi ho provato a miscelare i pick up in tutti i modi e giocare con i toni ed ogni minima variazione era percepita e riprodotta fedelmente dalla cassa, l'aggressivit? ed il punch del pick up al ponte e la rotondit? "precisiana" del pick up al manico. Ultima prova cerco di allontanarmi il pi? possibile dalla cassa per sentire quanto il suono mutasse all'allontanarmi dalla stessa ma anche li nessuna sorpresa, il suono sempre quello, esattamente come a 50 cm dalla cassa bello ricco di armoniche e definto come anche da conferma del chitarrista.

Conclusioni
Una cassa splendida, con una qualit? ed una "consistenza sonora" spettacolare che permette di spaziare tra molti generi rimanendo sempre intellegibili, presenti e "grossi come delle case", io la consiglio a tutti e ringrazio pubblicamente Enrico (ATS) e tutto il suo staff per lo splendido lavoro fatto fino ad ora, per la passione che riversano sui loro prodotti che traspare assolutamente sia a livello estetico che, sopratutto, sonoro e per la pazienza e cordialit? che hanno nel seguirci passo passo dal momento delle perplessit? eventuali iniziali all'acquisto ed a tutto il dopo che ne consegue (risoluzione dubbi-paranoie eventuali problemi e quant'altro) caratteristica per me vincente, insieme alla qualit? intrinseca dei prodotti, nella politica ATS.


AGGIORNAMENTO

Ho fatto parecchie prove in gruppo sia con il mio squier jazz VM accordato tutto un tono sotto ed il mio fender jazz CS 64 accordato standard e il suono ? stratosferico, stellare. La testa ? rimasta in flat e gi? cos? sono estasiato tanto da usare la testa quasi come fosse un solo finale nonostante il cambio di genere musicale che faccio con le varie band. Il calore e la definizione di questa cassa toglie il fiato e resto sempre presente anche sotto il mio gruppo cover (6 elementi in totale me compreso con annesso 2 chitarristi "armati" di teste e casse importanti) .
Ad oggi non ho problemi a dire che trovo la ATS BB212E-T2 la migliore cassa da me provata/suonata al mondo (tra casse avute e provate "seriamente", ne ho sentite parecchie tra cui : MesaBoogie (2x10+1x15)-GK (4x10)-Markbass (6x10 - 2x15 - 4x6 tra l'altro casse che contro quanto sento spesso nel Forum a me sono piaciute)- Ashdown (4x10 - combo) Ampeg (4x10 sia chiusa che "aperta" - 4x10+1x15) e parecchie altre).
Grazie Enrico per lo splendido lavoro svolto

Il mitico Enrico pu? segnalare me come un'altro utente dei suoi completamente soddisfatto.

Grazie Enrico e grazie a chi ha avuto la pazienza di leggersi tutta la mia recensione

Piccolo P.S. Per prezzi, info tecniche e quant'altro vi invito a contattare direttamente Enrico che ? sicuramente pi? pronto di me, io vi ho dato solo quello che ho percepito come utilizzatore e a livello emozionale.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Cos'? il basso in una band ?.... E' quel respiro che lega le
pulsazioni della ritmica al fluido vitale
della melodia, sincronizzandole.


http://www.facebook.com/cortomalteselaspezia
 
jackbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
ho la BN212E T2, credo sia uguale alla tua..? una cassa paurosa. Prima usavo due aguilar DB 112 e dico solo che non c'? semplicemente storia in volume, definizione e buco del mix. Unico problema, per modo di dire, ? che la mia ? nera e con la griglia nera, quindi non c'? lo stacco che magari c'? su la tua e non mi piace ed infatti ho ordinato la griglia ACCIAIO
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di circuito il Mer 07 Set, 2011 19:26, modificato 1 volta in totale 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
Complimenti!!! sia a te che ovviamente a Wideband!!!!
Anche io sono stato preda di amore folle a primo udito di una sua cassa!!! Sempre antracite!
Troppo belle le ATS antracite! E che violenza!!!!
 




Io uso: plettro e dita
 
bozz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
? una cassa con una definizione ed un volume spaventosi ed inoltre i reflex anteriori spostano l'aria che ? una bellezza. Poco spessa nelle dimensioni favorisce di molto il trasporto. Pesa 35 kg ma anche grazie alla rotelle ed alle robuste maniglie sembra che quei chili siano di meno. E' una fida assitente della mia Aguilar DB751 che serve con spirito di abnegazione facendo sentire ogni singola nota in tutte le due ore di concerto anche in situazioni critiche magari per colpa di ambienti o colleghi musicisti "difficili"
 




Io uso: plettro e dita
 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
[quote user="circuito" post="880780"]? una cassa con una definizione ed un volume spaventosi ed inoltre i reflex anteriori spostano l'aria che ? una bellezza. Poco spessa nelle dimensioni favorisce di molto il trasporto. Pesa 35 kg ma .......Ma sei sicuro che pesa 35 Kg.?? Sul Sito ATS c'è scritto che pesa 28 Kg.
 




Io uso: plettro e dita
 
nonnobass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
pesa 28 kg, ne ho una io.
 




Io uso: solo le dita
 
Teddix Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
La mia pesava 35 kg se non ricordo male. Era il modello con i coni tradizionali non in neodimio. Una potenza.
 




Io uso: plettro e dita
 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
Discussione vecchia, ma ho un a curiosità...

jackbass, come mai hai avuto la necessità di passare a quella 2x12 venendo dalla 2x10CH?

Che poi è la cassa che ho io...

Sempre se ti ricordi...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
- Figlio, cosa vuoi fare da grande? - Papà, voglio suonare il Fender Precision!!!

- Il fallimento è una possibilità di ricominciare in maniera più intelligente. -

- Mi disse ...non sei un cazzo di nessuno se non sai suonare un Precision.
Amen amico, mi hai fatto amare il Basso Rock. - dengia64

Megabass Map

 
antiphase Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
antiphase, lo ricordo, per una questione di "proiezione del suono", trovavo la 2x10 cattivissima ma con una proiezione del suono un pò troppo asciutta e non riuscivo a sentirla in pancia quando suonavo, con la 2x12 a parte una parte di frequenze medie per me più piacevole, la trovavo meglio dal punto di vista di proiezione del suono soprattutto delle basse che con la 12 riuscivano ad arrivarmi in pancia (anche se ancora ancora non eravamo al top per me in questo senso, forse avrei dovuto provare una soluzione con 2 casse sovrapposte magari 2x10 + 1x15 )
 




Io uso: solo le dita

____________________
Cos'? il basso in una band ?.... E' quel respiro che lega le
pulsazioni della ritmica al fluido vitale
della melodia, sincronizzandole.


http://www.facebook.com/cortomalteselaspezia
 
Ultima modifica di jackbass il Gio 16 Gen, 2014 09:07, modificato 1 volta in totale 
jackbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
jackbass, Grazie... Ho capito cosa intendi... Ma visto che tu valuti la doppia cassa, che con ATS significa distruzione   , credo che le tue esigenze di pressione sonora vadano ben al disopra delle mie...  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
- Figlio, cosa vuoi fare da grande? - Papà, voglio suonare il Fender Precision!!!

- Il fallimento è una possibilità di ricominciare in maniera più intelligente. -

- Mi disse ...non sei un cazzo di nessuno se non sai suonare un Precision.
Amen amico, mi hai fatto amare il Basso Rock. - dengia64

Megabass Map

 
antiphase Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
ora ho una 115 + 210 markbass. Il suono è perfetto ma la ATS 212 dava comunque un ottima sensazione di avvolgimento e di bassi nonostante i coni da 12. Se vogliamo era anche meglio perchè aveva più definizione grazie a medi più evidenti e alla sua qualità costruttiva. Era una cassa con un tweeter magnifico tra le altre cose.
 




Io uso: plettro e dita
 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
E allora perché hai cambiato?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://www.facebook.com/pages/Demetra-Sine-Die/151334924955608
www.demetrasinedie.com

wonderfully powered by

"Il bassista ? l'intellettuale del gruppo perch? ha molto tempo per pensare tra una nota e l'altra" (cit. Moglie)
 
invisible Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: ATS BB212E-T2 900W 4ohm RECENSIONE 
 
Pesava
 




Io uso: plettro e dita
 
circuito Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Cassa 6x10, 4ohm E 600w Con Testata 300w E... Manu1708 Ampli&Co. 10 Sab 01 Set, 2012 20:06 Leggi gli ultimi Messaggi
stoppone
No Nuovi Messaggi Mark Bass Disse 4ohm, E 4ohm Furono Username Ampli&Co. 9 Dom 04 Feb, 2007 14:33 Leggi gli ultimi Messaggi
GaruBass
No Nuovi Messaggi Peavey Max 112 MK2 (recensione) diegoz Ampli&Co. 3 Dom 03 Lug, 2016 16:32 Leggi gli ultimi Messaggi
sardsurfer
No Nuovi Messaggi Kustom De 300 Hd -recensione- stoppone Ampli&Co. 306 Sab 27 Gen, 2018 18:08 Leggi gli ultimi Messaggi
circuito
No Nuovi Messaggi Behringer 2x10 alu - recensione nonno Ampli&Co. 81 Dom 09 Set, 2007 03:00 Leggi gli ultimi Messaggi
Saturn_83
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario