Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Il Bassista Non è Saggio.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Il Bassista Non è Saggio. 
 
Chi suona il basso non è normale.
Non voglio dire che sia meglio o peggio di un altro strumentista, voglio solo dire che è meno saggio.
La poca saggezza il bassita la dimostra fin da subito, quando viene scelto dallo strumento, in quella riffa cosmica che avviene al bar o in cantina.
Il basso sceglie il chitarrista meno aggressivo, quello che penna gentilmente, quello che non è il padrone della cantina.
Nel mio caso mi ha scelto da Sette Note a Voghera. Non c'erano chitarre elettriche da settantamila lire. Lui mi ha visto e ha capito subito che non ero il padrone della cantina. Un Hasaki sa sempre quanti soldi hai in tasca.

Il bassista non è normale, è evidente. Come può essere normale suonare uno strumento che pensi di sentire solo tu ?
Inizi con gli occhi, disegnando figure geometriche, chiedendoti cos'è..cosa si muove dentro.
Poi la fatica, i tendini che bruciano, no...non sei normale !
E tutte quelle note uguali, che tenti di riprodurre dai dischi, coperte da chitarre distorte? Note che non senti, che sembrano giuste ma non lo sono, che sembrano a tempo..sembrano.
Perchè suonare uno strumento nascosto ? Perchè suonare uno strumento che anche i tuoi parenti stretti non sanno "sentire "?
Si, perchè il basso devi imparare a sentirlo. Non è una chitarra che suona il riff di Smoke on the water, non è il sassofono di Careless wispers.
Devi impararare a sentire cos'è quel pulsare che fa ondeggiare le anche ai Sambèri, che ti fa scattare le testa indietro ai concerti, che riempe lo spazio e il tempo, come la materia oscura.

Il bassista non è un musicista normale.
Deve reprimere l'istinto, fare quello che serve. E' il gregario per antonomasia, il maggiordomo silente, che apparecchia con le posate d'argento la tavola della sezione ritmica. La sua eccellenza passa attraverso la parsimonia. La sua opera assicura il miglior risultato di un altro.

Potrai studiare, allenarti, perdere ore su scale e dexterity ma ti ritroverai in tarda età a suonare "Stand by me", chiedendoti come mai l'hai suonata per trent'anni sbagliata..ma soprattutto ti chiederai perchè sorridi se ci pensi.
Non siamo normali, siamo una razza, un etnia di musicofili edonisti, in perenne ricerca del piacere cinetico che solo lo schiocco del pick-up al ponte ci può dare.
Amiamo la perla nascosta dal guscio nell'ostrica, un granello di sabbia avvolto da lacrime, che il tempo e la vita trasformano. La vita e il tuo basso..il basso è la tua vita.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
NELLA ROCCIA
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Yesssss!
 




Io uso: plettro e dita
 
lelu39 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Booohhhhhh
 




Io uso: solo le dita
 
jimmybillo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
avatar Alexce69, bellissima.
Noi siamo gli Albertini della musica: quelli che fanno girare la squadra e al contempo fanno il lavoro sporco correndo anche per il Baggio/chitarrista.
Per questo non potrò mai apprezzare gente come Wooten o Claypool: non tengono la posizione.
 




Io uso: plettro e dita
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Fu-V :
Vangelo
 




Io uso: solo le dita
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Mi riconosco in questo strumento, e mi rendo sempre più conto del legame che c'è tra personalità del musicista e lo strumento che si sceglie... non è pura casualità.
Fiero ed orgoglioso del nostro strumento!
Grande avatar Alexce69,Belle parole!
 




Io uso: plettro e dita
 
dseries Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
dseries :
Si, hai ragione...non è un caso.
 




Io uso: solo le dita
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
avatar Alexce69,
hai presente Roger Waters?
Hai presente Paul McCartney?
Ne cito solo due, e non prendo in mezzo la musica jazz...
Insomma io non credo che il bassista sia per antonomasia l'uomo ombra del gruppo.
E non credo neanche che il basso lo sentiamo solo noi.
E' un ruolo per i Gattuso, ma solo se si è dei Gattuso.
Il bello del basso è che non ti costringe a metterti in mostra come spesso devono fare quelle belle donne dei chitarristi, ma il giorno che ti tira di farlo lo puoi fare anche col basso.
Anche se non sei Wooten.
IMHO  
 




 
cubano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Cubano:
Strano che in mio coetaneo mi chieda se ho presente Roger Waters o Paul McCartney     . Faccio fatica a considerare entrambi semplicemente due bassisti. Li siamo in un altra dimensione, visto che sono due personaggi che hanno fatto la storia della musica moderna. Io parlavo dei "bassisti" come me.

La mia visione romantica del bassista  è , per l'appunto,  "mia".
Voleva esaltare il ruolo del bassista,  non mortificarlo. Il fatto che tu sia riuscito comunque a trovare in quello che ho scritto, una nota negativa o sminuente, dimostra che a volte anche le buone intenzioni possono urtare la sensibilità di qualcuno   .
Beg your pardon..
 




Io uso: solo le dita
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
avatar Alexce69,
Non trovo nulla di negativo nelle tue parole. Mi sembra solo riduttivo.
Anche noi bassisti normali nel nostro piccolo possiamo interpretare il nostro ruolo in diversi modi. Tutto qui.
 
 




 
Ultima modifica di cubano il Sab 21 Apr, 2018 22:00, modificato 1 volta in totale 
cubano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
avatar Alexce69,

Bellissima.....hihihihihhi             
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Fender American Precision Elite 2017
Marcus Miller V7 Vintage Alder-5 TS 2018
Fender jazz bass american standard 4 corde del 2008
Steinberger Synapse XS-15FPA Custom Trans Amber 2014
westone spectrum gt bass 4 corde anni 80 (modifcato elettronica e pick up mec)
tc-electtronics RH750
mark bass standard 102 HF 400 watt 8 ohm
ats bs1x12ch 500 watt 8 ohm
gallien krueger 410 neo 4 ohm
https://www.facebook.com/SKUNK-OVER-117621008622301/ SkunkOver Tributo a Skin
https://www.facebook.com/Andy-Vox-K...927022/?fref=ts Tributo a Vasco
http://www.youtube.com/watch?v=M2rt...TckEUOZC5DX2bvg ... alcune seratine... varie.... cazzate annesse....
http://www.rositalive.com/ .... Tributo Tina Turner
 
flavioxx Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Alexce69 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
... voleva esaltare il ruolo del bassista, non mortificarlo ...


Io credo tu ci sia riuscito benissimo.

E' sempre molto difficile esaltare in modo appropriato qualcuno che gioca da comprimario: bisogna prima avere fatto lo sforzo di conoscere e capire a fondo il gioco con le sue regole e la sua fatica. Noi siamo i ballerini di seconda fila, che nessuno vede (se non fa lo sforzo di volerli vedere) ma che danno spessore e profondità all'insieme e lo rendono un vero spettacolo.

Molto belle le tue parole Alexce69: meritano di essere salvate e rilette ogni tanto ... magari nei momenti di buio ... Grazie !
Max
 




Io uso: plettro e dita

____________________
E' assolutamente vietato prendersi troppo sul serio
 
Ultima modifica di Maxer il Mar 24 Apr, 2018 16:15, modificato 3 volte in totale 
Maxer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Maxer:
Sono felice che il messaggio sia arrivato ! Grazie per l'apprezzamento
 




Io uso: solo le dita
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Scrive Marsalis, a proposito della sezione ritmica:
"Sono come i genitori in una famiglia: lavorano mentre i figli si divertono. Ma se la sezione ritmica non funziona, non si diverte proprio nessuno."
 
 




Io uso: solo le dita
 
kiwi Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Kiwi:
In effetti siamo il terreno su cui si appoggiano tutti. Tutti gli strumenti sono importanti, nell'economia di un brano, ma un bravo bassista e un bravo batterista sono fondamentali. Io ho solo romanzato quello che è il senso comune del bassista.
Poi, per carità, ha ragione anche Cubano quando porta come esempio Waters e McCartney come musicisti totali , poi Wooten e la schiera dei virtuosi del jazz funk come inclassificabili nella categoria "bassisti al servizio della band".
Se ascolti l'album di Victor Bailey Bottom's up, c'è un brano che credo si intitoli "Round Midnight",o qualcosa del genere, dove Bailey fa un assolo della madonna. Al basso di accompagnamento in quel brano c'è Marcus Miller, che non fa una nota in più di quello che serve..
 




Io uso: solo le dita
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
avatar Alexce69, 90 minuti di applausi...     
 




Io uso: plettro e dita

____________________
rsz_vj_pvp_vjdjdv_1460583515_396487
 
JohnPaulDeacon Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
avatar Alexce69, io penso che il bassista abbia un grande vantaggio a dispetto della (forse) scarsa visibilità. E non a caso ho citato Waters e McCartney. E non ho citato Wooten. Il bassista, per natura intrinseca, ci mette veramente poco a trasformarsi in musicista. E a non rimanere un semplice strumentista. A noi non serve essere dei circensi. Ma per fare bene le due note che facciamo, spesso abbiamo incamerato tanto, e mentre suoniamo un orecchio all’armonia e un piede nel ritmo.  
 




 
cubano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
NELLA ROCCIA


Mi aggrego...a caratteri cubitali; è poesia pura!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
In inglese si dice "bass guitar" (chitarra basso)...quindi è una "lei", non un "lui"!

Per me la pentatonica è davvero come l'aspirina...io non la uso per tutto, ma quando la uso mi leva più problemi di dosso di quanti potessi immaginarne...dipende che effetto ti fa l'aspirina però!

Lebowski, cambia avatar, ti prego...sennò ogni volta che leggo un tuo post rischio di svenire!
 
gigioscillante Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
bellissimo...
 




Io uso: plettro e dita
 
ally Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
avatar Alexce69, da stampare e appendere in camera!
 




Io uso: plettro e dita
 
fabiomig Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Cosa intende per parsimonia? Io credo che il meglio dei bassisti al servizio della band sian Jamerson e Prestia, che proprio parsimoniosi non sono
Bella la descrizione, io da contadno lo vedo a volte come un trattore, uno che fa il lavoro sporco che non sa se qualcuno apprezzerà  
 




Io uso: solo le dita
 
ferropastorius Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
Ferropastorius : Mi permetto di darti del tu, se sei d'accordo.   
Ho il tuo stesso background, arrivo dall'oltrepò pavese, sono nato sul trattore. Condivido la tua visione.
Per parsimonia intendo suonare la nota giusta, al momento giusto. Spesso da ragazzo tendevo a colorire dove non dovevo, fare più note, magari non funzionali all'arrangiamento. Ovviamente io non posso paragonarmi ai due bassisti stellari da te citati . Nella vita ho preso pacche sulle spalle da amici in jam session e pesanti cazziatoni dal capo orchestra che non gradiva sentire stravolto un arrangiamento su cui aveva lavorato per giorni.
Diciamo che la descrizione che ho fatto del bassista riguarda in particolar modo me. È una mia personale visione. Poi qualcuno ci si può ritrovare, qualcun altro legittimamente no.  
 




Io uso: solo le dita
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
ferropastorius ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Jamerson e Prestia, che proprio parsimoniosi non sono


È il genere.
Se sei parsimonioso col basso, quei pezzi fanno automaticamente cagare.
Un po' come Bernard Edwards, non era parsimonioso.
Ma uno degli assoli di basso più belli della storia (personalmente penso il migliore) lo ha fatto con due note. Due.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Galleria Fotografica ad uso e consumo della Community
Prima di suonare due note, impara a suonarne una. E prima di suonarne una pensa se ha senso suonarla.
Farla semplice è difficile. Farla facile è più difficile. Farla invisibile è la cosa più difficile di tutte.
 
ganesh Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Il Bassista Non è Saggio. 
 
ganesh ha centrato il punto. Fare quello che serve dove serve. Se ascolti Bernard Edwards non fa mai sfoggio di tenica e velocità, ma aveva sempre il tiro giusto, gli accenti giusti. Sometimes the most important notes are the ones you don't play..non so più dove ho letto questa frase...
Poi ovviamente, darei un rene per suonare come Jeff Berlin..ma però..quando ascolto il live degli Chic, penso che i reni me li giocherei tutte e due per avere quella pacca e quel tiro...
 




Io uso: solo le dita
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi. Che Fender ?? [bassista Ministri] felixmiao Bassi&Co. 63 Mar 26 Mag, 2009 17:30 Leggi gli ultimi Messaggi
Fagyo
No Nuovi Messaggi L'effettistica del bassista dei Motorpsych... spuriosauro Ampli&Co. 18 Gio 17 Giu, 2010 16:13 Leggi gli ultimi Messaggi
sebastiano
No Nuovi Messaggi Neo-bassista EPIPHONE EB-0 psonic Bassi&Co. 28 Mar 20 Lug, 2010 09:17 Leggi gli ultimi Messaggi
alex1974
No Nuovi Messaggi Joe Edwards (bassista The Rascals) zimobass Ampli&Co. 2 Mar 11 Gen, 2011 16:42 Leggi gli ultimi Messaggi
zimobass
No Nuovi Messaggi Victor Wooten Che Fa Il...bassista!!!! AuaAua Megabass FM 20 Sab 01 Ott, 2011 21:26 Leggi gli ultimi Messaggi
Paolo Camera
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario