Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo
 
DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE????
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
allora ragazzi ? successo quel che pensavo. in questo 3d http://forum.megabass.IT/viewtopic.php?f=7&t=64607 mentre si parlava di alcuni bassi, siamo andati riccamente OT ed alcuni di noi si sono accorti di un basso, il cort gb75wbl, ad un prezzo molto conveniente. io visto quel basso e visto il rapporto qualit? prezzo non ho esitato e sabato l'ho ordinato.
poi mentre continuavamo i nostri OT sulla discussione di cui sopra, l'utente 6thgear ha telefonato al negozio musicstoreitalia e gli ha chiesto informazioni sul basso. ne ? uscito fuori che si sono sbagliati e che il prezzo invece di 194 euro e di 394 euro.
allora logicamente io gi? mi chiedevo (e mi immaginavo) quello che sarebbe successo. me lo manderanno ugualmente o mi rimborseranno con tanto di scuse?????
beh la seconda......  

allora ricca mail dicendo che si sono sbagliati che si scusano e che sulle condizioni di vendita c'? scritto.

ok allora due cose vorrei sapere:
1- sulle condizioni di vendita c'? scritto (cito): musicstoreitalia si riserva il diritto di modificare i prezzi in ogni momento, senza alcun preavviso.
        beh per me ? un po' generica sta cosa......
2- io ho versato loro in data 23-04-11 la somma di 203,90 euro (basso + spedizione), quindi mi sono privato per tot giorni di questa cifra, non ho diritto ad un rimborso compreso di interessi legali o roba del genere????

logicamente diciamo che sto rompendo le scatole da contrariato in quanto pensavo di aver fatto un grosso affare e invece.....

a voi le conclusioni
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
sul punto 1, ti posso dire che a me ? successo in altri ambiti, per? di persona. ad esempio, una volta andai a comprare un paio di scarpe. in vetrina erano esposte con un prezzo (mettiamo 100?). le provo, le prendo, vado a pagare, e mi dicono "120?". io dico "scusi, ma il prezzo in vetrina dice 100"

il negoziante onesto si ? scusato per il disguido, e mi ha fatto pagare 100 (e subito dopo ? andato a cambiare il prezzo esposto).

stessa cosa con un videogioco alla Ricordi: prezzo sul gioco 5.90?. prezzo alla cassa 12?. facciamo notare alla cassiera che il prezzo esposto ? quell'altro, e ci modifica giustamente il prezzo. abbiamo poi scoperto che era un errore dell'addetto agli adesivi/prezzi   infatti altre confezioni dello stesso gioco erano giuste.

chiaro per? che loro marcino sul fatto che il prezzo sul Sito internet ora come ora non esiste pi?.

______

per il punto 2 non saprei proprio. aspettiamo il parere di qualche avvocato bassista  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Sunburst
- Ibanez GSRM20B Mikro Bass Weathered Black
- Ibanez AGBV200a
- Harley Benton JB75SB
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EHX Green Russian Big Muff


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Nei siti on-line (di qualsiasi bene si stia parlando) c'? sempre quella frase.
Nel momento in cui tu ordini o pre-ordini un bene e paghi il valore o l'acconto e il prezzo per qualsiasi motivo cambia ? tuo diritto rinunciare all'oggetto e ricevere un rimborso entro 14 giorni (del periodo non sono sicuro) dall'avvenuto cambio prezzo
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Brand New Sixties
 
Jappo81 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
per? potrebbe essere pubblicit? ingannevole
 




Io uso: plettro e dita
 
daniele_218 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Nei supermercati se c'? un prezzo esposto, questo deve essere inteso come prezzo di vendita, quindi come ha detto Pier se vai alla cassa e ti cambiano il prezzo tu hai il diritto di chiedere che ti venga applicato il prezzo esposto e loro hanno il dovere di farti quel prezzo.

La situazione qui ? diversa, per? a tuo favore hai una mail che funge da scrittura privata, leggi contratto tra privati, loro si sono impegnati a darti un prodotto a quel prezzo, anche se effettivamente hanno sbagliato.
Ora il difficile ? ottenere quello che vuoi, la cosa pi? semplice e minacciargli di mettere un avvocato, magari basta questo, secondo passo ? davvero contattare un avvocato il quale provveder? a mandargli una lettera, terzo passo se loro non fanno niente, ? la causa, ma visti i tempi e i costi non so se ti conviene.
 




Io uso: solo le dita

____________________
 
aleanka Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
mi sembra strano. faccio un esempio:
oggi ordino il basso che dovrebbe costare 100.
pago con bonifico. come sapete il bonifico impiega qualche giorno ad arrivare.
se domani il prezzo sale a 200 devo integrare il pagamento se voglio ugualmente il basso?
io credo di no.
credo che la dicitura sulla variazione dei prezzi si riferisca al fatto che:
oggi vedo un basso che costa 100, chiamo il negoziante per chiedergli lo stato, il colore, da quanto tempo ? in negozio, il peso, la data di nascita del tizio che lo ha assemblato e altre pippe varie.
ci penso un po', due giorni dopo decido di comprarlo e... tak, costa 200. allora ok.
ma se concludo un "contratto" per una determinata cifra, il prezzo ? quello. non si cambia.


IMHO non conviene mettersi a causa. se fanno storie fatti dare i soldi e morta l
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di SerEgno il Mar 26 Apr, 2011 11:43, modificato 1 volta in totale 
SerEgno Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
SerEgno ha scritto: [Visualizza Messaggio]

ma se concludo un "contratto" per una determinata cifra, il prezzo ? quello. non si cambia.



quoto, da quel che so io non possono modificare la cifra "durante" l'acquisto. teoricamente se era segnato a 194 e tu hai formalizzato l'acquisto a 194 non possono fare altro che darti il basso...
 




Io uso: solo le dita

____________________

fader nostro che stai sul banco sia santificato il tuo mono venga il tuo stereo sia fatta la tua volontà, come in sala così in cuffia, dacci oggi il nostro panpot quitidiano e rimetti a noi i nostri limiter come noi li rimettiamo ai nostri sommatori e non c'indurre in distorsione ma liberaci dal noise.....AMEK.
 
Misfit Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
c'? da dire, che loro ci possono anche provare, nel senso che magari sono consci del fatto che tu hai ragione, ma sperano di avere dall'altra parte una persona che ignora queste cose, quindi io un tentativo di "minaccia" con avvocato lo farei
 




Io uso: solo le dita

____________________
 
aleanka Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Che tristezza, per qualsiasi cosa sempre 'sti avvocati.
Ma a voi non capita mai di sbagliare?
Se per ogni errore che commettiamo nella vita, qualcuno tirasse fuori un avvocato dal taschino, staremmo tutti freschi.

?un errore, facilmente dimostrabile vista la notevole differenza di prezzo, e non credo che il loro avvocato sia pi? coglione del vostro, anzi.
Ora, se volete consigliare una causa per 200? e rompere anche le balle a chi del Tribunale ne ha bisogno per cose serie, siete ovviamente liberi di farlo.
Ma commettete un errore pi? grande di quello che han fatto loro.

Quando si sbagliano a darmi il resto, correggo sempre. Sia che me ne abbiano dato di pi?, che me ne abbiano dato di meno.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Galleria Fotografica ad uso e consumo della Community
Prima di suonare due note, impara a suonarne una. E prima di suonarne una pensa se ha senso suonarla.
Farla semplice è difficile. Farla facile è più difficile. Farla invisibile è la cosa più difficile di tutte.
 
ganesh Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
the_antecessor, credo che l'unica soluzione sia mandar giu' il rospo,purtroppo, e aspettare di re-investire i 200 e passa ? che ti rimborseranno...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
MEGABASS - Il Sito
MEGABASS FORUM
MEGABASS WIKI



SNACHO: se po fa? dai....jappo fa il palo....tonno guida...inmicio il capro espiatorio.....
"si, si hai pienamente ragione"(Opzione 2 : Snacho/Tonno)
dite cosa volete sentirvi dire e sarete accontentati.Non da me, per?.(QG)
-LiveRasko Band on MySpace
H.O.C.
 
Tonno Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
allora quoto quello che dice Ganesh sugli avvocati, anche se ci deve pur essere una tutela per noi.

io mi sono reso conto che era un affarone ed ero in buona fede   non rompere un po' le scatole mi sembra come un po' prenderlo in quel posto (cosa che comunqe ho fatto/far? ).

faccio un esempio: un mio amico lavora in banca, a fine giornata gli mancano in cassa 300 euro, lo sapete chi li mette???? LUI. se io sbaglio a lavoro sono cavoli miei!!!!!! quindi se qualcuno ha sbagliato ne paghi le conseguenze, perch? ci devo rimettere io???? prendete gli esempi delle scarpe, se pier non le avesse comprate e si fosse limitato a chiedere il prezzo magari gli avrebbero risposto che c'? stato un errore e il prezzo era differente, e pier non le avrebbe pi? comprate. io ho acquistato quel basso proprio perch? aveva QUEL prezzo. a 400 euro compravo qualche altro strumento sinceramente...

il rimborso mi ? stato gi? fatto, almeno la mail di IWSMILE cos? afferma, non ho ancora controllato.

rimane il fatto che non mi sembra affatto corretto
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio  
 
Io infatti ti avrei proposto uno sconto.
Ma non si pu? pretendere l'eccellenza da tutti.
Anzi.
Io ti avrei consegnato il basso per torturare a fuoco lento chi avesse commesso l'errore.
Ma io so' io...
 




Io uso: plettro e dita
 
ganesh Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Tonno, ho appena parlato con l'addetto che mi ha bloccato l'ordine, io ho chiamato con una tranquillit? impressionante, lui era sul piede di guerra, mi avr? ripetuto 20 volte che loro sono tutelati, e mi ha fatto sta domanda:

ma secondo te quel basso 5 corde si pu? vendere a 200 euro?????

beh io sai cosa gli ho risposto....... beh se ci scrivi quel prezzo evidentemente si!!!!!  

comunque poi sono riuscito a tranquillizzarlo un pochino dicendogli che io volevo solo qualche spiegazione in pi?.

sta di fatto che mi ha proposto uno sconto, di 30-40 euro, io non ho accettato per il semplice fatto che non voglio spendere quella cifra per un 5 corde che forse poi non utilizzer?, devo vedere se mi piace, eccetera.

certo quello che mi fa strano ? che questa sua agitazione sar? pur dovuta a qualcosa..... o no????

quello che vorrei capire ? come possano loro gestire questi contratti in maniera cos? unilaterale!!!!!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
io ho ordinato il mio zoom q3 hd a novembre dichiarato come disponibile in 5-10 gg. L'ho avuto a gennaio...un p? arrabbiato dopo circa un mese ho protestato ma mi ? stato riferito che la consegna del prodotto data l'alta richiesta a livello europeo ? stato ritardato. Mi ? stato proposto un rimborso totale e l'annullamento dell'ordine... (cosa che non ho fatto, mi sono messo l'anima in pace e ho atteso). Credo nella loro buona fede (il Sito era strumentimusicali.net)  anche se credo anche che sarebbe stato carino riconoscermi uno sconto anche minimo per l'attesa non prevista. Nel tuo caso non mi sembra un comportamento scorretto ma solo un errore abbastanza evidente, seppur (ahim?) un p? fastidioso per chi pensava di aver fatto un buon affare. Non mi sembra il caso di coinvolgere avvocati o minacciare qualcosa per delle cifre cos?.... poi se come leggo ora ti hanno pure proposto uno sconto di circa il 10% direi che sono stati abbastanza corretti
 




Io uso: plettro e dita

____________________
a lavare la testa all'asino si perde solo tempo e sapone
 
gozer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
gozer ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Nel tuo caso non mi sembra un comportamento scorretto ma solo un errore abbastanza evidente, seppur (ahim?) un p? fastidioso per chi pensava di aver fatto un buon affare.

si gozer ? stato pure un errore, per? se sbaglio io pago io, se sbagli tu paghi tu....
non ? che se sbaglio io paghi te eh....
gozer ha scritto: [Visualizza Messaggio]

 Non mi sembra il caso di coinvolgere avvocati o minacciare qualcosa per delle cifre cos?.... poi se come leggo ora ti hanno pure proposto uno sconto di circa il 10% direi che sono stati abbastanza corretti

io non intendo smuovere nessuno, spero solo che in questa discussione partecipi qualcuno di noi magari avvocato o comunque conoscitore del diritto privato per cercare di vederci meglio su queste tipologie di contratti!!!!

mi sono dimenticato di riportarvi l'esempio che l'operatore del negozio mi ha fatto; cito testualmente... o quasi:
"se tu fai un ordine, ed io decido che nella tua citt? non voglio spedire, ti annullo l'ordine, ti rimborso e arrivederci e grazie."

scusate ragazzi ma che cacchio di discorso ????? se lo meritava un vaff.... a questo punto????
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
the_antecessor,  sapevi benissimo che quel prezzo era frutto di un errore.. ci hai provato.. se andava bene sarebbe stato fantastico ma era anche immaginabile che sarebbe finita cos?..

l'hai tentata e ti ? andata male, mettiti il cuore in pace altro che avvocato..
se proprio vuoi quel basso aggiungici 50 euro e pigliatelo usato.

piacerebbe a tutti trovare strumenti nuovi imballati deprezzati del 50%

quel topic e quell'annuncio non li avevi letti solo tu.. siamo tutti idioti a non aver approfittato dell'affare?
 




Io uso: solo le dita
 
Ultima modifica di Demential il Mar 26 Apr, 2011 18:52, modificato 1 volta in totale 
Demential Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
the_antecessor ha scritto: [Visualizza Messaggio]

"se tu fai un ordine, ed io decido che nella tua citt? non voglio spedire, ti annullo l'ordine, ti rimborso e arrivederci e grazie."

Finch? non viene sborsato un centesimo ? perfettamente lecito da parte sua.
Non lo pu? dire dopo aver preso i soldi, anzi lo deve dire prima.

the_antecessor ha scritto: [Visualizza Messaggio]
spero solo che in questa discussione partecipi qualcuno di noi magari avvocato o comunque conoscitore del diritto privato per cercare di vederci meglio su queste tipologie di contratti!!!!

Il fatto accaduto rientra, come gi? detto, tra gli errori.
Il negoziante pu? decidere:
- di lasciarti l'oggetto a quel prezzo rimettendoci (per questo hai trovato agitazione, perch? sanno che potresti puntare i piedi);
- di proporti uno sconto;
- di rimborsarti e amici come prima.

Insomma, non c'? una tutela ben precisa, viene un po' lasciato al buon senso che il legislatore inopinatamente ha riposto in ognuno di noi.
Merce in via di sparizione, come puoi vedere dalle risposte di chi sarebbe disposto a spender 1000 euro di avvocato per rimanere comunque con un palmo di naso.
Perch? un qualsiasi giudice, al di l? dell'incazzatura di dover giudicare un caso del genere, medierebbe tra le parti in modo che tutti ci rimettano il meno possibile.
Quindi a te i tuoi soldi e a loro l'oggetto.

Ma non ? cos? difficile, anche perch? non si tratta di un bene reale dalla difficile disponibilit? o di un oggetto particolare sottoposto per l'appunto a particolari tutele.
? un basso elettrico, per di pi? scrauso e proprio per questo c'? la possibilit? di un errore, da una parte e dall'altra.

Se infatti ti propongono una Porsche nuova fiammante a 10.000 ?, l'errore ? evidente e nemmeno vale la pena parlarne, no?

Demential ha scritto: [Visualizza Messaggio]
sapevi benissimo che quel prezzo era frutto di un errore.. ci hai provato.. se andava bene sarebbe stato fantastico ma era anche immaginabile che sarebbe finita cos?..

Scusa, ma questo ? un po' troppo.
Attendiamo le tue scuse sentite.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Galleria Fotografica ad uso e consumo della Community
Prima di suonare due note, impara a suonarne una. E prima di suonarne una pensa se ha senso suonarla.
Farla semplice è difficile. Farla facile è più difficile. Farla invisibile è la cosa più difficile di tutte.
 
ganesh Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
sono andato a controllare se era stato accreditato il rimborso sulla mia postepay..... ancora nulla..... quindi non posso ancora utilizzare i miei soldi.... altra rottura di scatole insomma!!!!

e tutto questo, da quanto detto fin ora, lo possono fare.......
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Nel caso di Pier_ (100 euro al posto di 120) ci pu? stare che non sia un errore. Ad esempio prezzo promozionale fino al giorno prima ma il commesso dimentica di togliere il cartello con il prezzo vecchio. Anche sui volantini spesso c'? scritto che i prezzi potrebbero subire variazioni o che potrebbe esserci un errore di stampa, quindi perch? no su mercatinomusicale?

In questo caso ? evidente che non ? un'offerta e quindi ? giusto pensarla come un errore. Se il prezzo era 300 euro forse ci poteva stare la vendita a quel prezzo.

Chiarito che l'accaduto ? un errore, non ? anche vero che quell'annuncio ? una proposta di contratto e che facendo il bonifico si accetta la proposta? Il tutto pu? essere annullato per un errore?
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
ganesh ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Demential ha scritto: [Visualizza Messaggio]
sapevi benissimo che quel prezzo era frutto di un errore.. ci hai provato.. se andava bene sarebbe stato fantastico ma era anche immaginabile che sarebbe finita cos?..

Scusa, ma questo ? un po' troppo.
Attendiamo le tue scuse sentite.


scuse di che? ? tanto folle pensare che l'utente sapesse benissimo che quello non era il suo prezzo?
prima di comprare uno strumento non si leggono un paio di topic a proposito? non si guarda quanto costa in altri negozi?
e una volta visto che con quei soldi non lo si compra neanche usato non viene da pensare che trattasi di un mero sbaglio? (cosa tra l'altro suggerita da altri utenti nel topic in questione)

vuoi dirmi che pensi che credesse fermamente che il prezzo fosse s? vantaggioso ma non abbastanza da pensare a uno sbaglio del commerciante?

e in ogni caso
vediamo bassi tutti i giorni qui.. anche se non conosciamo il prezzo esatto di un modello ci rendiamo conto se un prezzo ? accettabile o se una bufala/sbaglio

va bene essere in buona fede ma da qui a convincersi che un negozio sconti del 50% uno strumento senza motivo mi pare eccessivo

in ogni caso
non era mia intenzione offendere nessuno
 




Io uso: solo le dita
 
Demential Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Demential ha scritto: [Visualizza Messaggio]

va bene essere in buona fede ma da qui a convincersi che un negozio sconti del 50% uno strumento senza motivo mi pare eccessivo

beh..io ho da pochissimo acquistato on line un orologio a 99 euro e tutti vendevano lo stesso orologio (anche on line) a 170-180. Verificata l'attendibilit? del Sito, ho acquistato e ho il mio bell'orologetto nuovo al polso  

era una promozione ovviamente, ma potevano anche essersi sbagliati. Nel caso non me la sarei presa pi? di tanto ma anche se "ci avessi provato" non vedo cosa ci sarebbe stato di male. Il prezzo era quello e io ho pagato il prezzo richiesto
 




Io uso: plettro e dita

____________________
a lavare la testa all'asino si perde solo tempo e sapone
 
Ultima modifica di gozer il Mar 26 Apr, 2011 22:31, modificato 1 volta in totale 
gozer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Demential ha scritto: [Visualizza Messaggio]

scuse di che? ? tanto folle pensare che l'utente sapesse benissimo che quello non era il suo prezzo?


Il tuo problema ? che non solo lo pensi.
Vuoi pensare alla malafede, pensalo pure.
Ma tientelo per te, grazie.

Altrimenti provalo.
Oppure chiedi scusa.

Ma quantomeno non perseverare, per favore.

Anche io ho acquistato da poco un oggetto al 50% del suo prezzo originario in modo perfettamente lecito.
Se quindi non vuoi offendere, evita di fare illazioni che oltretutto qui non c'entrano un beneamato fico secco.

Ri-grazie.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Galleria Fotografica ad uso e consumo della Community
Prima di suonare due note, impara a suonarne una. E prima di suonarne una pensa se ha senso suonarla.
Farla semplice è difficile. Farla facile è più difficile. Farla invisibile è la cosa più difficile di tutte.
 
ganesh Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Demential, guardati questa pagina http://www.mercatinomusicale.com/an...g=&pv=&kw=bb614

il meno costoso sta a 344 euro, il pi? costoso sta a 457 euro.

quindi posso pensare che chi lo vende a 344 ? un'offerta rispetto a chi lo vende a 457????
? lo stesso basso, stesso tutto!!!!!!
oppure ? un errore???? ma sicuramente ? uno sbaglio del commerciante........

vedi ho guardato quanto costa in altri negozi come hai detto tu.... ed ho scelto il negozio dove costa meno

non sono idiota vero????

fai questa prova con altri strumenti e vedrai che in svariati casi ci sono differenze consistenti.... quella che ti riporto sopra ne ? un esempio!!!!!!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
the_antecessor, non ? certamente un errore quel 344 visto che a quanto vedo ci si aggira su quella cifra..
contando anche che gli usati in negozio si aggirano intorno ai 300
chi lo mette a 457 semplicemente non lo vender? mai..
tutto nella norma..
gli usati dei privati stanno intorno alle 200 ci? significa allora che se trovassi un nuovo in negozio a 160 sarebbe palesemente un errore e lo sarebbe
cos? com'? capitato a te visto che il gb75 usato sta sulle 250 e tu avresti pagato il nuovo 195

a me non interessa dare giudizi morali inoltre
io pensavo fosse assodato che sapessi a cosa andavi incontro
lungi da me volerti dare del ladro.
ho peccato di aver creduto che fosse nella norma sapere che nessuno ti regala niente.
visto che il messaggio che ? passato a quanto pare risulta offensivo ti offro le mie scuse
 




Io uso: solo le dita
 
Demential Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: DIRITTO DI MODIFICA DEL PREZZO DI VENDITA. COSA DEVE FARE IL CONSUMATORE???? 
 
Demential ha scritto: [Visualizza Messaggio]

cos? com'? capitato a te visto che il gb75 usato sta sulle 250 e tu avresti pagato il nuovo 195


Demential allora qua il discorso ? questo: io volevo un 5 corde economico, ho visto un annuncio con su un prezzo che mi piaceva e, senza indugi ne pippe mentali ho completato l'acquisto (il tutto sabato 23). stamattina mi avvisano con una mail che annullano l'operazione per un errore di prezzo e che mi rimborsano. io i miei soldi che sabato loro hanno preso SUBITO con carta di credito ricaricabile ancora li ho disponibili e se volessi fare un altro acquisto non posso perch? ce li hanno loro!!!!!!
ma ti sembra normale questo??????
ti sembra possibile che possono unilateralmente decidere il bello e il cattivo tempo??? ho riportato l'esempio che se non gli andava di spedire nella mia citt? mi rimborsava ed amen.... ma un cacchio!!!!!
io adesso per un errore di qualcuno non ho ne il basso e va bene... ma NON HO ANCORA I MIEI SOLDI!!!!! e se mi ? concesso la cosa mi fa un po' incavolare!!!!!!!!

Demential ha scritto: [Visualizza Messaggio]

visto che il messaggio che ? passato a quanto pare risulta offensivo ti offro le mie scuse

beh penso che tu l'abbia riletto.... non era proprio un trattato di diplomazia   
scuse pi? che accettate
 




Io uso: plettro e dita

____________________
When a man lies, he murders some part of the world

Se ti sfugge il motivo e la ragione delle cose, molto probabilmente c'? un motivo e c'? una ragione, ma non fanno per te!
 
the_antecessor Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 3
Vai a 1, 2, 3  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario