Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo
 
Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
che tra l'altro, ironicamente nemmeno erano francesi il primo e il terzo erano i volontari polacchi e il secondo volontari olandesi (la maggioranza)
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://lascaladelpollaio.wordpress.com/

Se c'? da fare casino, io sono sempre d'accordo.
 
Ultima modifica di elettricista_senza_nome il Gio 18 Giu, 2009 13:20, modificato 1 volta in totale 
elettricista_senza_nome Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
..in parte ? vero!
I lanceri polacchi fra l'altro erano un vanto di Napoleone..insieme alle sue stupende conquiste femminili...vedi la Principessa Walenska..
Invece...mi pare la seconda divisione lanceri comandata dal grandissimo generale Jacquinot era in prevalenza costituita da cavalleggeri francesi....
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
dengia64,
quello a cui fai riferimento tu ? per? il primo reggimento di linea (perdonami il termine) del 1813, io intendevo i lanceri della guardia imperiale che pur avendo nome e uniforme simile avevano scopi e modi di reclutamento diverso
in quanto guardia reclutavano solo i veterani eccetera

tra l'altro, noi si dice lanceri, ma solo la met? degli uomini di ogni formazione portava la lancia, gli altri erano equipaggiati con moschetto, oltre all'immancabile sciabola da cavalleggero e le pistole
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://lascaladelpollaio.wordpress.com/

Se c'? da fare casino, io sono sempre d'accordo.
 
elettricista_senza_nome Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
...ma no Daniele, hai ragione tu....precisazione correttissima.
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
mia nonna adorava la storia di Napoleone,

a me ? sempre stato sulle palle  
 




Io uso: solo le dita

____________________
lineabass

http://www.youtube.com/user/jazzz65
 
Silvestro Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
...Sai Silvesrto. mi dai modo di sfatare un' idea che molti hanno ....sui cultori di Storia Napoleonica.
Non ? detto che siano dei Bonapartisti.
Io in particolare non lo sono.
Invece sono di parte per quanto riguarda gli storici.
Adoro gli inglesi...in particolare Burges.
E due grandissimi storici italiani....Andrea Frediani (romano, pi? o meno della mia et?), fra l'altro bravissimo musicista Jazz...ha un Sito internet.
E poi l'incommensurabile Alessandro Barbero..piemontese, cattedra di Storia del Piemonte occidentale...grandissimo storico.
Lo tormento sempre alle sue conferenze. Quando mi incontra ride e mi dice....ahh tu sei quello del basso elettrico....
Gi?, sono io.
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
Silvestro ha scritto: [Visualizza Messaggio]
mia nonna adorava la storia di Napoleone,

a me ? sempre stato sulle palle



pi? in alto non arrivava...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
spector_logo2_01
 
Ultima modifica di Kublai il Sab 20 Giu, 2009 14:18, modificato 1 volta in totale 
Clauzanna Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
....clauzanna...quando il giovane Bonaparte era capitano di artiglieria nella Parigi rivoluzionaria....si narra che non avesse paura di nessuno e fosse in grado di "stendere" tranquillamente uomini molto pi? alti e forti di lui.
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
dengia64,

scusa, sar? che a scuola me l'hanno fatto odiare,
capisco il tuo discorso  

clauzanna,

i piccoli spesso sono i pi? tremendi  
 




Io uso: solo le dita

____________________
lineabass

http://www.youtube.com/user/jazzz65
 
Silvestro Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
...Silvestro..l'amore per la storia in effetti dipende dalla sensibili? dei Prof. a coinvolgere i ragazzi negli obblighi....pi? difficili.
La mia insegnante di Storia del Liceo scintifico era una religiosa. Io la trovavo affascinante per quello che era il taglio interpretativo che dava alla Storia stessa.
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
questo topic ? stato il principale ostacolo della mia giornata lavorativa,
accidenti a te Riccardo non posso fare a meno di controllarlo ogni ora per le risposta!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://lascaladelpollaio.wordpress.com/

Se c'? da fare casino, io sono sempre d'accordo.
 
elettricista_senza_nome Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
...ehhh, anche io carissimo Daniele.
Avevo tra le mani un vecchio libro della Storia che piace a noi e lo stavo consultando....d'altronde sei preparato bene tu ehh.
Mi fai studiare...
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
dengia64,


non mi dire ...  a scuola erano riusciti a rendermi antipatica addirittura la Musica ...  
 




Io uso: solo le dita

____________________
lineabass

http://www.youtube.com/user/jazzz65
 
Silvestro Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
..B?, dai Silvestro ti sei ripreso poi...diventando un bassista..
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
dengia64 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
l'amore per la storia in effetti dipende dalla sensibili? dei Prof. a coinvolgere i ragazzi negli obblighi....pi? difficili


Quoto. In effetti ? vero...ma dipende forse di pi? dalla sensibilit? di ogni studente, spesso innata. O ti piace o non ti piace o comunque ne sei indifferente. Come ogni materia scolastica o qualsiasi altra cosa...ognuno ? fatto a suo modo. Qui deve (dovrebbe) intervenire lo stimolo da parte dell'insegnante, in modo da farti capire l'importanza di ogni materia mal digerita e in certi casi di farti davvero appassionare a un insegnamento/argomento particolare..
 




Io uso: plettro e dita

____________________
..free your mind and your ass will follow..

BAD THINGS HAPPEN

musicman_logo_custom gold_20fender_20logo_custom th_ampeg rickenbackerlogo_1305103883_761240
 
Bento Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
Questo topic mi appassiona molto e mi fa venire in mente due cose:
- il romanzo "I Miserabili" dove un capitolo intero ? dedicato alla battaglia di Waterloo con ampia descrizione degli eserciti in campo ed in particolare dell'episodio della fattoria di Hugomont luogo da cui l'autore dice anche che discenda la propria famiglia.
- I soldatini Airfix che avevo da piccolo dove erano rappresentati i vari eserciti, ricordo bene i cavalleggeri francesi, la guardia imperiale e soprattutto gli scozzesi con i caratteristici kilt e le cornamuse.
 




Io uso: plettro e dita
 
cas Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
anche io adoro la storia, ma soprattutto quella antica .... sono un malato vero e proprio di medievale (diciamo fino al 1300) .... ho miliardi di libri, videogiochi, soldatini  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
mayones_logo_1290166735_482429 +
 
UZ Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
dengia64,


fortuna mia ...

del flauto rosso in plastica da 1500 lire non ne potevo pi? ...  
 




Io uso: solo le dita

____________________
lineabass

http://www.youtube.com/user/jazzz65
 
Silvestro Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
....grazie ragazzi. Sapevo che qulacuno sarebbe intervenuto...lo sapevo e grazie.
Ci tenevo..

Allora...Bento, certo, verissimo...ci vuole anche una forte base personale..forte se fin da piccolo giochi coi soldatini ma...leggi anche i libri.
...Cas...eeee se mi parli di Victor Ugo...certo c'? la battaglia di Austerlitz l?. C'? l'apoteosi dell'avventura dispotica napoleonica.
Airfix.....pensa che questo inverno ho fatto un trasloco...ebbene sono emersi dal nulla due enormi scatoloni di soldatini...Airfix....
UZ.....medievale???...allora devi leggerti assolutamente qualcosa di Alessandro Barbero, davvero grande storico italiano....
Silvestro....si hai ragione il flautino di plastica ha maledettamente rotto!! Porterei un Marshall in una classe!!
Dai dite voi qualcosa che poi devo parlare ancora...

Ric....grazie.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
Ultima modifica di dengia64 il Gio 18 Giu, 2009 21:10, modificato 1 volta in totale 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
cas,
in effetti les miserabiles mi manca, di hugo non sono mai andato oltre notre dame de paris

riguardo a napoleone, fondamentalmente ? nato in un tempo sbagliato, troppo tardi per essere il nuovo pietro il grande o la nuova elisabetta prima e troppo presto per essere un dittatore totalitario
nella sua azione militare e politica si possono vedere entrambe queste componenti, di sovrano dell'ancient regime ma anche di tiranno populista
sovrano con il popolo, populista con i suoi soldati
un ibrido insomma

ritornando sul discorso armi e uniformi, non si pu? certo prescindere dal puntare l'attenzione sulla sistematizzazione data da N. all'armata, cosa tra l'altro in moto dalle guerre del nord e soprattutto dalla guerra dei sette anni cento e cinquanta anni prima (federico di prussia), ogni armata ? un corpo autosufficiente dotato di tutto quello che serve, personale, rifornimenti, materiale tecnico eccetera, napoleone quindi anche curatore della logistica delle sue armate, basti pensare ad esempio che un fuciliere di linea francese possedeva sempre e comunque almeno trenta cariche e trenta colpi nella borsa per il moschetto, contro i sei del fante russo (!) ed i dieci di quello austriaco
questo slegava non di poco le armate dal territorio che attraversavano (entro certi limiti ovvio) rendendole semi-indipendenti dal saccheggio e dalla razzia
non per nulla le guerre napoleoniche si ricordano per le battaglie e non per i massacri, i saccheggi o gli assedi.

ora torno alla partita!
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://lascaladelpollaio.wordpress.com/

Se c'? da fare casino, io sono sempre d'accordo.
 
elettricista_senza_nome Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
...Napoleone aveva solo degli obbiettivi...come tutte le persone senza scrupolo li perseguiva ad ogni costo.
Per? sapeva comandare.
Sapeva farsi rispettare per la sua personalit?.
Curava molto i suoi uomini e li stimolava a fare meglio.
Si faceva temere.
Faceva tremare i popoli.
Era una miscela esplosiva.
Era intelligente.
Aveva grande capacit? di analisi immediata delle personalit? altrui.
Era un Dio che voleva il potere e usava la gente. Non era peggio di altri dittatori...n? meglio.

Daniele, grazie ancora per i tuoi interventi.
E quindi hai ragione come sempre.
La costituzione dei Corpi d'armata ? stata l'invenzione pi? speculativa che Napoleone abbia avuto...non dimenticando che in questo venne molto, molto aiutato dal generale Maresciallo Berthier...che gli risolse moltissime rogne.
Tale riorganizzazione dell'esercito permise un pi? "agile" utilizzo delle sue grandi armate.

Ragazzi penso ci rivedremo poi il 2 dicembre per...Austerlitz....prapariamoci.
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
dengia64,

i nanetti vincenti nascono all'incirca ogni due secoli.
Hanno case su isole.
Tante amanti
......

     

Aspettiamo il 18/06/2015

ET
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ET, colui che vive all'ombra dell'Ombra (TM)
 
Ultima modifica di megabasset il Gio 18 Giu, 2009 22:48, modificato 1 volta in totale 
megabasset Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
....Ettore!
Anche tu qui..come Napoleone dichiari molte amanti??
Forse Giuseppina o la gran Ducehessa Valenska non ti bastano....
Aspettiamo allora il 18/06/2015
...chiss? cosa succeder? bohh??
Ric.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
Napoleone anche latin lover allora, possiamo fare il punto su quante mogli ed amanti ha avuto

mogli
numero 1 Jos?phine de Beauharnais: vedova dell'omonimo generale ghigliottinato tempo prima, relazione tanto politica quanto anche probabilmente di vero amore, molte lettere inviate da Napoleone a lei durante la campagna d'Italia ci sono giunte, divorziano quando N si rende conto che non pu? avere figli, ? lei che ? stata incoronata imperatrice nel megaquadro di David

numero 2 Maria Luisa d'Asburgo-Lorena: matrimonio politico , per lo meno come scopi iniziali, N fu molto prodigo di donazioni e privilegi con lei che si dimostr? durante e dopo il matrimonio una sovrana illuminata soprattutto nel governo del granducato di parma, il reggimento dei dragoni dell'imperatrice prende il nome da lei

amanti ed amiche
Margherite Pauline Bellisle Four?s, moglie di un suo ufficiale di cavalleria durante la campagna d'Egitto
Giuseppina Grassini cantante lombarda conosciuta durante la campagna d'italia
Luisa Caterina Eleonora Denuelle de la Plaigne dama della principessa Carolina Bonaparte, madre di uno dei figli naturali di Napoleone
Maria Laczynska,  meglio nota con il nome di Maria Walewska, madre del secondo dei figli naturali di Napoleone
Marguerite-Jos?phine Wiemer, detta Mademoiselle George attrice francese
Marie Fran?oise Pallapra
Marie Antoinette Duch?tel
Carlotta Gazzani figlia di una ballerina italiana e conosciuta da Napoleone a Genova

certamente non era rocco siffredi, ma tutti gli storici concordano (max gallo et alt) che avesse un certo fascino e senso dell'umorismo, che aiutava nei rapporti con le donne evidentemente
 




Io uso: plettro e dita

____________________
http://lascaladelpollaio.wordpress.com/

Se c'? da fare casino, io sono sempre d'accordo.
 
Ultima modifica di elettricista_senza_nome il Ven 19 Giu, 2009 10:05, modificato 1 volta in totale 
elettricista_senza_nome Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Waterloo, 18 Giugno 1815. La Caduta Dell'Aquila. 
 
...allora, carrellata di "amanti" dettagliatissima. I numeri sono di certo superiori, ma quelle sono le amanti pi? note.
Colgo allora l'occasione per segnalare a chi magari non l'ha ancora visto......il film che in assoluto considero "my favourite".
Si tratta dei "Duellanti"; primo film vero di Ridley Scott.
Tratto dall'omonimo romanzo breve di Conrad (difficilino trovare il libro).
Attori principali: Harvey Keitel e Keith Karradine...tra l'altro "sontuosi attori".

La storia si svolge in piena campagna napoleonica (mi pare 1813)....gli spostamenti dell'esercito dell'Imperatore fanno da cornice ad un'assurda ed ostinata "inimicizia" tra due valenti ufficiali degli ussari francesi.
Il finale...b? vedetevelo perch? ne vale assolutamente la pena.
Ric.

 ridley_scott_i_duellanti
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

IL MIO CANALE VIDEO

Tutti i miei strumenti

Aus Decline....la mia vecchia band
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 4
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
Quest'Argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i Messaggi. 16 giugno 2007 Orazio Incontri&Raduni 186 Mer 23 Mag, 2007 16:41 Leggi gli ultimi Messaggi
Staff Megabass
No Nuovi Messaggi Riparazioni di giugno 2007 maribyredivivus Mari By Redivivus 17 Gio 27 Set, 2007 10:43 Leggi gli ultimi Messaggi
maribyredivivus
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario