Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
^^^^
Anche a me il blues ha un po’ stancato, proprio per la difficoltà di trovare chitarristi e compositori un po’ originali. Adoravo Gary Moore proprio per quello, perchè pur rimanendo ancorato alle radici del genere, perlomeno era un po’ più fresco nella composizione. Su Scott Anderson sono imparziale, lo vidi al Filmore con i Tribal tech..porca put…a che bestia..
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
^^^
cercando di tornare IT, avevo una band niente male una decina di anni fa in cui facevamo tutte cover tratte dai dischi del filone blues di Scott Henderson (non Anderson), forse l'unico gruppo "blues" in cui abbia mai militato, e mi divertivo un sacco.
Mentre con un altro gruppo di musica originale ma banale (in cui un amico mi ci tirò dentro...), mi facevo le classiche due palle così (infatti durò molto poco...).
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Evolution,
it's not an easy thing for those who live in the past to accept.

Ned Steinberger
 
Ultima modifica di Lucio72 il Ven 07 Gen, 2022 19:30, modificato 1 volta in totale 
Lucio72 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Ho scritto Anderson..l’ho trasformato in uno Scandinavo .
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Lucio72 ha scritto:  
^^^Scott Henderson


Tore Down House è un disco micidiale.
 




Io uso: plettro e dita
 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
avatar darry, io non ho detto che non sia popolare   dico che trovo aberrante il modo stereotipato con cui si fa in Italia, soprattutto quando c'è il "chitarrista turnista di..." che decide di fare "il disco blues".

poi che piaccia ad un certo tipo di pubblico, non lo metto in dubbio. ma c'è ancora chi va a sentire le cover band che fanno il repertorio generico anni 60/70... e ci guadagnano bene.

avatar Tom80, guarda, non lo conoscevo sotto questo punto di vista (per me era quello che ha registrato con De Gregori e Bennato), ma ho provato a vedermi qualcosa su youtube, ed onestamente è proprio il tipo di roba cui faccio riferimento io.

ma che poi non è nemmeno una cosa solo italiana eh... persino Steven Segal ha fatto dei dischi così, e sono la stessa roba  

cioè, resto dell'idea che non sia un linguaggio che abbiamo acquisito per davvero, ma lo utilizziamo solo in modo imitativo e banale.

mi immagino sempre l'americano che decide di fare il disco di taranta calabrese  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Aria Pro II SB-1000
- Fender Precision Classic '50 Sunburst
- Yamaha BB714bs Lava Red
- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Fender Rumble 40
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EBS Billy Sheehan Ultimate Drive
- EHX Green Russian Big Muff
- Zoom B3


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Pier_ ha scritto:  
persino Steven Segal ha fatto dei dischi così, e sono la stessa roba
    

Beh, certo che se te le vai pure a cercare..
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
avatar Pier_,
Ecco, ora mi hai incuriosito e voglio andarmi a sentire Steven Seagal che suona il blues!  

Però perdonami, tu, se ben ricordo suoni in un gruppo che fa cover dei Blues Brothers. Bhe, anche il soul non è un linguaggio "nostro". E anche il country o il southern rock non lo sono. Se dovessimo suonare solo i generi che abbiamo davvero metabolizzato dovremmo suonare solo i pezzi dei cantautori italiani anni '60-70, o dei Decibel e di Alberto Camerini.
Insomma, capisco cosa intendi, quello blues non è un linguaggio che padroneggiamo; ma a mio avviso è solo uno dei tanti che non padroneggiamo.
 




Io uso: solo le dita
 
Tom80 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Tom80 ha scritto:  
avatar Pier_ quello blues non è un linguaggio che padroneggiamo; ma a mio avviso è solo uno dei tanti che non padroneggiamo.


Ma mica è vero.
Il tutto dipende solo dal musicista; se é bravo e se entra nel genere con lo studio serio e la passione, soprattutto.

Esistono "ensemble" jazz giapponesi, francesi, italiani e scandinavi che sono famosi e che non hanno bisogno di inchinarsi agli americani.

Ed allora gli stessi americani che cosa dovrebbero dire quando si trovarono davanti Rolling Stones, Cream, Gary Moore o John Mayall che suonavano il blues meglio di loro.
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di darry il Sab 08 Gen, 2022 15:30, modificato 1 volta in totale 
darry Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Tom80 ha scritto:  
avatar Pier_ Se dovessimo suonare solo i generi che abbiamo davvero metabolizzato dovremmo suonare solo i pezzi dei cantautori italiani anni '60-70, o dei Decibel e di Alberto Camerini.


Oddio, dagli anni 70 in avanti abbiamo metabolizzato un po’ di tutto.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
avatar darry,
Probabilmente non sono stato chiaro, io mi riferivo a noi cani/dilettanti/dopolavoristi. In ambito professionistico concordo con te: ci sono tantissime "eccezioni" come quelle che hai citato.
Anni fa ho ascoltato un quintetto di Lino Patruno ed altri musicisti italiani in un tributo a Joe Venuti ed Eddie Lang. L'unico americano sul palco era il trombonista, ma ad ascoltarli con gli occhi chiusi pareva di essere a un concertino jazz nella New Orleans della fine degli anni '20.
Per chi volesse farsi un'idea del genere:
https://youtu.be/LX3cTsKolts
Direi che Patruno ha metabolizzato di brutto un linguaggio non italiano.
 




Io uso: solo le dita
 
Tom80 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Di solito mi tengo ben distante da questo genere di discussioni filosofiche che spesso si riducono a disquisire sul sesso degli angeli per via degli, ovvi, differenti punti di vista (io sottoscrivo quanto detto da Jacker) ma oggi mi va di provocare un po' lanciando un sasso e nascondendo subito la mano    (nel senso che non risponderò ai messaggi seguenti ).

Tralasciando l'ovvia risposta, giustamente non contemplata dal titolo della discussione che ricadrebbe nell'altrettanto ovvia e classica situazione della botte piena & moglie ubriaca, parlando da "pubblico" (ma facilmente si può girare il discorso al punto di vista del "suonatore"), se ad una serata in un bar/locale/piazza mi trovo un gruppo che suona cover di questo livello (la fonte di provenienza/utilizzo delle cover è la parte provocatoria che intendevo), beh 'sti cazzi della mancata originalità delle canzoni, resto ad ascoltarli e ad applaudirli fino a rovinarmi le mani, cosa non vera per musica decente di produzione indipendente dalla quale mi son sempre quasi defilato per la mancata sufficienza del prodotto offerto
 




 
tonz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
avatar Tom80, eh ma appunto, è una big band che suona i pezzi famosi  

io mi riferisco a quelli che vorrebbero proporre musica inedita "blues", e fanno dischi di cui firmano i brani.

anche il primo disco dei Led Zeppelin era per lo più composto da cover, ed il primo disco di Bob Dylan erano solo cover di pezzi folk.

però poi hanno sviluppato un loro linguaggio e delle loro caratteristiche, e sono diventai "i Led Zeppelin" e "Bob Dylan".
Springsteen ha passato anni militando in gruppi che facevano le "top 40" come repertorio, e poi ha iniziato a scrivere, ed è diventato il più prolifico cantautore della storia.

comunque l'Italia ha una storia musicale leggermente più grande dei cantautori anni 60   e c'è tutto un bacino europeo che ci dimentichiamo quando parliamo di musica.
noi abbiamo radici che vanno indietro di millenni, che coprono un mondo di canti popolari, opera, musica medioevale e rinascimentale, fino anche all'approccio jazz degli anni 50 e 60, il progressive anni 70, tutte quelle cose che "rispondevano" alle "cover tradotte" che andavano in radio.

pensa solo a tutta la musica "pop" fino agli anni 40 del 1900, lo swing italiano, le canzoni di propaganda ed il cantautorato, la canzone napoletana, ma fino ai divertissement alla Edoardo Vianello, il teatro canzone di Gaber, la musica elettronica del primo Battiato (che ad oggi risulta ancora avanguardistica) e di tutti i suoi "adepti" dei decenni successivi, tutte cose che ci hanno riconosciuto meriti anche fuori dall'Italia, e che possiamo trovare ascoltate persino in sud America (pensa che Laura Pausini è un mito in Perù, più che da noi   ).
il progressive italiano è stato uno dei bacini europei più prolifici, tanto che è un contesto più apprezzato fuori dai nostri confini (come per tante altre cose che l'italiano medio non capisce e non comprende).

ne abbiamo tanta di roba, ma non è un caso che Nino Ferrer prendesse in giro il tentativo italico di imitare il blues già negli anni 60... e che certi pezzi li cantasse Rocky Roberts.

ci sono cose che, secondo me, i più trattano solo in modo stereotipato, e se vai a sentire qualsiasi gruppo jazz in qualsiasi locale di Roma, senti sempre la stessa roba, gli stessi fraseggi, gli stessi suoni.

avatar darry, io questa cosa non la metto in dubbio, ma sono appunto casi rari e sporadici, mentre "il disco blues" lo fanno praticamente tutti i turnisti possibili, e sono sempre robe trite e ritrite banalissime.

abbiamo pur sempre avuto i Napoli Centrale, Pino Daniele, Zucchero, tutti musicisti che hanno capito molto più a fondo quel mondo ed hanno saputo riproporlo e fare una carriera degna di nota, che li ha elevati a musicisti famosi in tutto il mondo.

poi c'è "il gruppetto blues" che fa le solite robe sulla pentatonica, il turnista che fa il "disco blues", e tanti saluti.

siamo ben lontani dai nomi che citi   e purtroppo questo sentiamo qua.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Aria Pro II SB-1000
- Fender Precision Classic '50 Sunburst
- Yamaha BB714bs Lava Red
- Yamaha Attitude II Surf Green
- Yamaha BB3000 Candy Apple Red
- Yamaha TRB6p Trans Red
- Yamaha RBX200 Red
- Fender Jazz Bass American Vintage 74 Natural
- Squier Bronco LE Shell Pink
- Harley Benton JB75SB
- Fender Rumble 40
- Markbass CMD 121h
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack
- EBS Billy Sheehan Ultimate Drive
- EHX Green Russian Big Muff
- Zoom B3


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Sempre fatto roba mia. Magari brutta (magari no).
Forse è per quello che ho sempre sentito l'esigenza di suonare roba un po' di nicchia; se ti piace è merito mio, se ti fa schifo è perché non capisci il genere.
 
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
Ultima modifica di OnzoG-onzo il Sab 15 Gen, 2022 00:53, modificato 1 volta in totale 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Meglio Musica Eccellente Di Altri O Decente Nostra? 
 
Sul blues in generale ci sarebbe davvero molto da dire. Partendo dal fatto che anche in America esistono circuiti paralleli, uno più commerciale e l'altro più di nicchia. Che possa piacere o meno, è un genere dove l'originalità degli arrangiamenti o delle strutture non è esattamente ciò che lo caratterizza. Certo, se non è suonato col cuore, ma anche con conoscenza e competenza, può risultare davvero pesante. Ma credo che più in generale fare musica propria richieda competenze che vanno oltre il saper suonare lo strumento. Bisogna conoscere la musica e avere attitudine alla composizione. E poi bisogna arrangiare i brani. Ma prima di tutto avere qualcosa da dire. È un po' diverso che fare uno spettacolo di cover. È più lanciare un messaggio. Forse è anche per questo che tendenzialmente è più appagante, o frustrante, a seconda dell'esito della prestazione
 




 
cubano Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario