Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta.
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
Ciao a tutti. Mi scuso anticipatamente per la lungaggine e anche per il fatto che l'argomento sia incentrato prevalentemente sulla batteria ma essendo nel campo delle registrazioni un niubbo totale devo pur cominciare da qualche parte.
Col gruppo abbiamo ormai l'esigenza (direi quasi l'urgenza) di registrare la nostra oretta di musica, per questo abbiamo fatto un paio di acquisti e ci ritroviamo in sala con; mixer Yamaha MG16/4, set di microfoni per batteria (un set Takstar da 7 pezzi), microfono per ampli di chitarra SM57 e microfono per ampli di basso, una scheda audio, una behringer non mi ricordo cosa, 'na roba da 60 euri, a due ingressi, e un portatile (oltre a tre casse wharfedale attive da 15 che al momento uso per mandare in spia cassa e rullo).
Quello che vorremmo fare è registrare le prove in presa diretta, in modo da avere alcune demo a nostro uso, quindi passare attraverso il mixer per andare in scheda.
Siamo un trio strumentale, no voce almeno per il momento.
Il concetto sarebbe quello di ottenere una ripresa ottimizzata per i modesti mezzi a nostra disposizione ma anche e soprattutto una volta trovato il set-up ideale per registrazioni avere sempre pronto il tutto ogni qual volta ci sia necessità di registrare al volo materiale nuovo e improvvisazioni.
La batteria verrebbe microfonata in ogni pezzo, close-mic; rullo, cassa, "12, "16 più i due panoramici -posizionati xy-.
Ho già fatto delle prove suoni e per questo mi sto già procurando gate e compressore per il trattamento della batteria (il primo lo ritengo alquanto necessario) e stavo quindi puntando su due processori della Behringer; il Comp MDX4400 e il corrispondente Gate XR4400. Sono due unità rack da 4 canali ciascuno. Ovviamente usati, ovviamente economicissimi.
Domanda di stampo batteristico; posso tralasciare il trattamento del gate sui due panoramici? In caso negativo posso accorpare in un solo canale del gate (e conseguentemente del comp.) i due tom e in un altro i due panoramici?
Inoltre vorrei avere un minimo di riverbero sul suono di batteria, vorrei che non fosse troppo secca e che abbia un minimo di ambiente.
Pensavo quindi, senza voler fare il passo più lungo della gamba, o di prendere un multieffetto rack (mi hanno proposto sempre un Behringer, il Virtualizer DSP2024P se non erro, e con questo trattare l'intero suono di batteria già precedentemente processato. Secondo voi è possibile? Io vorrei che il basso e la chitarra non venissero riverberati insieme alla batteria.
Sia chiaro che tutti i processori di cui ho accennato verrebbero usati il minimo indispensabile; il gate dosato oculatamente, bassi rapporti di compressione e soglia piuttosto alta, e l'ambiente il giusto per dare profondità. Vedo più funzionale una registrazione abbastanza naturale dell'insieme e poco compressa (No Loudness War!  8) )
In alternativa al riverbero digitale pensavo ad un microfono al centro della stanza, in un determinato punto (magari distante dal rullante tre volte la distanza dei panoramici, per questioni di fase), ma temo così di perdere un po' il controllo con i suoni di basso e chitarra che per altro sono spesso molto effettati.
Al momento non posso eseguire prove, siamo tutti in ferie e riprendiamo a settembre quindi il mio desiderio sarebbe quello di prepararmi per rientrare in studio, prendere i processori, comperare connessioni, cavi, stativi e quelle poche cose che ci occorrono ancora e quindi partire per questa fase di registrazioni nella quale, da principiante assoluto, non vedo l'ora di immergermi completamente per il prossimo periodo.

 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)
Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non è assolutamente necessario
(Elvis Presley)
Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
L'accorpamento dei tom su un unico canale non mi sembra il caso, perché in teoria andrebbero pannati specularmente.
Se i panoramici ti servono per i piatti, anziché il gate, se il mixer ne è dotato potresti provare ad applicare a quei canali un filtro passa alto per fare un po' di pulizia.
Personalmente, anziché le unità rack, comprerei una scheda con un numero di ingressi sufficiente da consentirti di registrare in multitraccia e poi andrei di plugin. Il che, peraltro, vi consentirebbe di aggiungere un'eventuale voce in un secondo momento.
 




Io uso: plettro e dita
 
Fu-V Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
Grazie per la risposta. Dunque per il tom e il timpano prevedo di usare due canali separati ma avrei voluto sapere se con il Yamaha MG16/4 sia possibile usare un solo canale del rack gate e un solo canale del rack compressore per trattare i due strumenti con gli stessi parametri ma andare in scheda panpottati come si deve, stesso dicasi per la coppia di panoramici.
Però il passa alto c'è sul mixer anche se è fissato sugli 80Hz se non erro. Comunque lo uso.
Per adesso ci interessa avere un suono di batteria ben processato anche perchè sarebbe comodo portarsi l'ambaradan dal vivo per amplificare bene la batteria e quindi usare gli stessi parametri.
Capisco la praticità di una scheda audio ma al momento l'attrezzatura di cui parliamo è quella che abbiamo, vorremmo usarla per poter avere sempre a disposizione il nostro suono (una volta che viene regolato e so che non sarà facile ne' veloce), entrare in sala, premere REC e registrare prove, jam e demo, il tutto in presa diretta ovviamente.
Penso che quando faremo un multitraccia allora sarà seguito da uno bravo.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)
Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non è assolutamente necessario
(Elvis Presley)
Ho la tastira rtta...
 
Ultima modifica di OnzoG-onzo il Mer 08 Ago, 2018 16:28, modificato 1 volta in totale 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Grazie per la risposta. Dunque per il tom e il timpano prevedo di usare due canali separati ma avrei voluto sapere se con il Yamaha MG16/4 sia possibile usare un solo canale del rack gate e un solo canale del rack compressore per trattare i due strumenti con gli stessi parametri ma andare in scheda panpottati come si deve, stesso dicasi per la coppia di panoramici.


Se capisco bene la risposta e' no. Usare un solo canale effetto per 2 sorgenti significa sommarli in mono quindi il risultato sara' la somma mono dei 2 microfoni.


OnzoG-onzo ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Però il passa alto c'è sul mixer anche se è fissato sugli 80Hz se non erro. Comunque lo uso.
Per adesso ci interessa avere un suono di batteria ben processato anche perchè sarebbe comodo portarsi l'ambaradan dal vivo per amplificare bene la batteria e quindi usare gli stessi parametri.
Capisco la praticità di una scheda audio ma al momento l'attrezzatura di cui parliamo è quella che abbiamo, vorremmo usarla per poter avere sempre a disposizione il nostro suono (una volta che viene regolato e so che non sarà facile ne' veloce), entrare in sala, premere REC e registrare prove, jam e demo, il tutto in presa diretta ovviamente.
Penso che quando faremo un multitraccia allora sarà seguito da uno bravo.


Quello che stai cercando di fare avrebbe senso 10 o 15 anni fa. Il problema generale e' che queste apparecchiature analogiche hanno possibilita' di routing e processamento molto limitate e introducono rumore nel segnale che e' considerato inaccettabile per i moderni standard anche di home recording. Aggiungendo gate e compressori in catena analogica non fai altro che complicare il setup, aumentarne il peso, lo spazio fisico e aggiungere rumore al suono.

La mia idea e' che perseverare su questa via ti porti a grattacapi e frustrazioni.

Io farei 2 cose:

-Riprendi e registri tutta la banda con solo i 2 panoramici piazzati frontalmente in configurazione ORTF, giocando su varie posizioni dei microfoni tentando un suono grezzo e naturale.

-Vendi il mixer e non compri altra "cianfrusaglia" e vi dotate di un mixer digitale/multitrack tipo il Behringer X18 (500 euro)

In realta' stai gia' facendo multitraccia, nel momento che desideri manipolare piu' di una traccia stereo sei in multitraccia soltanto che le stai manipolando in analogico con apparecchiatura low-end, il che e' il peggiore degli scenari.

Spero di essere stato d'aiuto.
 




Io uso: solo il plettro
 
Ultima modifica di Bibuz il Ven 10 Ago, 2018 18:57, modificato 1 volta in totale 
Bibuz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
Penso anche io che sia meglio cambiare scheda audio per poi lavorare con i plug in.

Se devi spendere dei soldi per comprare compressore e gate, spendili per comprare una scheda audio a più ingressi o uno di quei mixer che fanno anche da scheda audio. Registrando in mulitraccia e non con due canali, avrai anche la possibilità di regolare i volumi dopo la registrazione, che mi sembra una cosa non da poco.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
avatar Fenderissimo, è in programma. Dopo aver posto il quesito sopra ho cominciato ad informarmi un minimo.
Per una presa diretta pratica da effettuare credo che la coesione fra una scheda con parecchi ingressi e un software in grado di darmi la gestione di gate, compressori e riverberi di buona qualità e regolabili in ogni parametro su ogni canale sia una soluzione ottima, leggera e praticissima.
Per le prime sessioni di prove andremo avanti con la nostra attrezzatura, alla fine il Gate e il compressore entrambi a 4 canali li prendo e li userò. Poi una volta individuato il prodotto giusto per evolvere la cosa metto tutto in vendita.
Quanto si potrebbe spendere per una scheda piuttosto completa?
Dalla batteria entriamo con almeno 6 canali, se ne potrebbe aggiungere uno per il rullo sotto, dal basso due (microfono più DI) e dalla chitarra altri due (ampli x e ampli y) poi valuteremo anche l'idea di un ambientale.
Diciamo un massimo di 12 ingressi quindi.
Ho notato anche io i mixer con scheda integrata, però in tal caso penso che la spesa vada molto su, e alla fine il nostro buon Yamaha MG16 li abbiamo pagato 130 euro... Non credo che ci sia il tanto di venderlo per fare cassa.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)
Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non è assolutamente necessario
(Elvis Presley)
Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
Per una presa diretta la cosa piu' importante e' che voi sappiate quello che state facendo.

Nel momento in cui voi siete in grado di eseguire la vostra musica non vi serve altro che un mixer digitale multitrack e vi coNiglio il behringer xair X18 per via del prezzo e delle funzionalita'.

Dotatevi di microfroni SDC, Small Diaphragm Condenser microphone, per tutto, e avrete del materiale audio tecnicamente ineccepibile e quindi artisticamente contestabile.
 




Io uso: solo il plettro
 
Ultima modifica di Kublai il Ven 31 Ago, 2018 18:51, modificato 2 volte in totale 
Bibuz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
Ti consiglio anche io XR18 : lo uso con la band in tutte le situazioni e fa da solo quello che ti serve.
Hai 16 ingressi con XLR (di cui 2 H-Z) + 2 canali line.
6 uscite Aux x i monitor.
Registra direttamente da USB su 16 tracce contemporaneamente (è supportato direttamente dalla maggior parte delle DAW) senza bisogno di scheda audio.
Ogni canale ha già presenti EQ - Noise gate - Compressore indipendenti
Insomma con un unico apparecchio e con un costo relativo fai di tutto e di più.

Spero ti sia utile.

Ciao
 




Io uso: solo le dita
 
Negrinik Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
Sinceramente per la scarsa e breve esperienza che ho io ti consiglio anche io di andare di plugin. Anche perchè smanettando un pò in rete ne trovi di gratuiti molto validi o a basso costo puoi comprare qualcosa di professionale che fa veramente la differenza.
Anche perché conta che ormai sei abituato a sentire prodotti su cui è stato ampiamente fatto lavoro di mastering, attaccare e registrare per fare una demo è un'utopia ormai secondo me.
Io sto usando da qualche tempo EzMix, plugin della toontrack.. beh ti posso assicurare che cambia veramente dal giorno alla notte con i plugin disattivati o attivati.
Inoltre l'investimento della scheda audio a prescindere te la ritrovi, e anche i plugin sono necessari soprattutto per un mastering finale da applicare sulla traccia completa.
Oltretutto va bene la presa diretta, ma
1) Per il basso ( da bassista) e suonando un 5 corde non sono mai riuscito ad avere la definizione con un mic in presa diretta che ho con la D.I. quindi ti consiglierei di andare di uscita diretta per avere la gamma di frequenza completa. Da valutare se registrare assieme ad un sm57 e lavorare in blend
2 ) La batteria la registrerei assolutamente a parte per evitare rientri ecc tutto.. magari fate un take completo tutti assieme e poi riprocessate la batteria, applicare post produzione (anche soft) ad una traccia incasinata è da folli, e se avete tutto per microfonare il tempo per ri registrare la batteria senza interfernze è ridotto.
 




Io uso: plettro e dita
 
Jerich Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Attrezzatura E Uso Per Registrazioni (decenti?) In Presa Diretta. 
 
avatar Jerich, grazie delle dritte, segno i nomi che mi hai fatto ma devo anche rimandare il giorno in cui potrò prendere tutto e riconsiderare il metodo. Al momento non vogliamo spendere altri soldi, il sistema che ci occorre è un metodo assolutamente diretto che ci permetta di registrare sia le improvvisazioni che la scaletta per produrre una demo che, ripeto, sarà più per addetti ai lavori che per un vasto pubblico.
Certo, è evidente che la cosa a cui accenni è certamente la più pratica e intelligente, ma ormai, ripeto, tra mixer, gate, comp, riverbero e poco altro la "cosa" è nata.
Comunque, a dispetto degli scoraggiamenti che piovono un po' dappertutto, io ho già fatto delle riprese che si sono rivelate decenti, forse inizialmente con suoni troppo "definiti" (leggi freddi e piccoli) e questo mi ha portato a imparare a modificare il posizionamento di ogni signolo microfono. Poi fra regolazioni e accorgimenti la cosa sta assumendo calore, realismo, ambiente e dimensione.
Ora ho un riverbero, residuato anni '90 da applicare alla batteria. E' divertente. So di avere roba vecchia, pesante, poco pratica e di bassa qualità assoluta però sono certo che un minimo di risultato riuscirò a tirarlo fuori anche da quello che ho, e poi si tratta di un primo lavoro, il fatto che il metodo sia vecchia scuola secondo me sarà propedeutico e istruttivo. Insomma, male non potrà farmi.
Per quanto concerne il basso io lo sto riprendendo con un AKG D112, non malaccio, anzi, è l'unico microfono in grazia dell'intero set, e la prova con la D.I. non mi ha soddisfatto, benché il suono fosse buono sui puliti io suono al 90% da lievemente a molto saturo e soprattutto col fuzz quindi il territorio è decisamente ostico per la D.I..
Sarebbe stato interessante un buon splitter per il segnale dello strumento in modo da usare un canale della testata pulito e l'altro con gli effetti.
Rientri; zero. Il gate sui microfoni di batteria è assolutamente funzionale e facilissimo da settare, i panoramici vengono passati in un Eq grafico a 30 bande per canale che attutisce tutto quello che non mi interessa riprendere fuori dal set di piatti, e apre quindi un po' il suono generale, inoltre li ho tenuti abbastanza bassi e con una sensibilità di capsula molto bassa in modo da fargli intercettare soprattutto quello che hanno nei paraggi (ossia i piatti...).
Viva le utopie quindi anche se il risultato è inferiore e mille volte più difficile da ottenere rispetto ad un attuale sistema digitale di cui mi doterò vendendo magari vendendo il misero rack ad un negozio di modernariato, ma solo più in avanti, prima voglio vedere cosa produco settando i parametri in presa diretta e senza una cabina regia, quindi alla "buona la prima, a casa me la sento e vedo".
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)
Non conosco niente della musica. Ma per quello che faccio io non è assolutamente necessario
(Elvis Presley)
Ho la tastira rtta...
 
Ultima modifica di OnzoG-onzo il Lun 19 Nov, 2018 16:31, modificato 1 volta in totale 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario