Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 3 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo
 
New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Io vivevo di riflesso gli ascolti del fratello maggiore, musicalmente ho vissuta la coda italiana di fine 80 inizio anni 90 (Litfiba prima maniera, Denovo, Diaframma, Futuritmi, etc)
Di quegli anni mi resta il pedale Chorus Flanger della TC Elettronic e un paio di "Cripper".
 




Io uso: solo le dita
 
lemargox Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Non l'ho vissuta per motivi anagrafici, ma anch'io sono uno dei travolti dall'Onda. Soprattutto nel filone dark.
The Smiths e The Cure sono i miei due gruppi preferiti, seguiti a ruota da Depeche Mode, Echo And The Bunnymen, Joy Division, Sisters Of Mercy, Siouxsie And The Banshees, The Church, The Cult, Talking Heads, Killing Joke, Simple Minds, Dead Can Dance, The Psychedelic Furs, New Order, The Police, i primi U2. Mi piace anche seguire quando oggi salta fuori qualche pregevole tentativo di riportare in vita quel suono, come She Wants Revenge, I Love You But I've Chosen Darkness, The Mary Onettes, The Organ, oltre ai pi? noti Interpol e Editors.
Ho cominciato a suonare il basso folgorato da Simon Gallup e Peter Hook e in camera mia sopra il letto campeggia un bandierone di Ian Curtis al microfono. E ovviamente vesto sempre di nero...

 
 




Io uso: solo il plettro

____________________
Ay, in the very temple of delight veil'd melancholy has her sovran shrine.
 
Closer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Sono stato travolto dal movimento una volta che mi sono imbattuto nella musica dei Joy Division(maggio 2006) che sono diventati un'ossessione per me(e chiamarla cos? vi assicuro non ? che un eufemismo). Dopo i Joy ho ascoltato parecchia roba: The Cure,Bauhaus,Dead can dance,Siouxsie and the banshees,Cocteau Twins,Echo and the Bunnymen,Cabaret Voltaire e tanti altri. Per quanto riguarda il fenomeno targato Italy l'ho conosciuto un p? prima grazie ai Litfiba di cui ero gi? appassionato,ed ? grazie a loro che ho conosciuto i Diaframma(ed ho avuto l'onore di vedere live in un paesino sperduto Federico Fiumani,spettacolo puro) ed i C.s.i.
 




Io uso: solo le dita
 
mr_cox Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Citazione:
E ovviamente vesto sempre di nero...


sul vestire di nero l'ho sempre vista da due punti di vista:

quello di Johnny Cash:

 Well, there's things that never will be right I know,
And things need changin' everywhere you go,
But 'til we start to make a move to make a few things right,
You'll never see me wear a suit of white.
Ah, I'd love to wear a rainbow every day,
And tell the world that everything's OK,
But I'll try to carry off a little darkness on my back,
'Till things are brighter, I'm the Man In Black.


quello degli Smiths:

I wear black on the outside
cause black is how I feel on the inside


ho risolto che uso pantaloni neri    tutto il resto dipende dall'umore  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
...sono gi? stati nominati i Pixies ?  

...ad ogni modo, New Wave beccata in pieno !...avendo cominciato a suonare il basso nel 78.
Come tutti i fenomeni culturali ha segnato un periodo, anche in modo marcato, ma personalmente dal punto di vista musicale ho "colto" ci? che pi? mi piaceva, come faccio con qualsiasi altro genere...senza grandi "infatuazioni"...
Infatti, ieri come oggi non ? il mio "genere" preferito...e mentre il resto della compagnia di allora ascoltava quasi esclusivamente "le nuove uscite"...io rimanevo fermo sulle uscite del decennio precedente, a anche pi? indietro  

Ci? non toglie che ancora oggi, fra un album di Frank Zappa e uno degli EL&P...sul mio lettore girano ancora Bauhaus, Talking Heads, Clash, Ultravox, The Smiths...e forse qualcun'altro.

I Cure, ritenuti (almeno all'epoca) i maggiori "rappresentanti" dell'ondata...per qualche motivo non mi sono mai piaciuti particolarmente, anche se a casa ho ancora due bootleg doppi (in vinile ovviamente) comprati a Londra...ma non li ascolto praticamente mai (anche perch? l'audio ? terribile !)

FF
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Feed your G.A.S. at WWW.BASSZONE.IT
 
FabioFender Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
FabioFender ha scritto: [Visualizza Messaggio]


I Cure, ritenuti (almeno all'epoca) i maggiori "rappresentanti" dell'ondata...



ERRONEAMENTE.

 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Intendi dalle riviste/giornalisti/pubblico di allora o grazie a un pi? recente revisionismo ?

FF
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Feed your G.A.S. at WWW.BASSZONE.IT
 
Ultima modifica di Kublai il Mar 13 Dic, 2011 10:12, modificato 1 volta in totale 
FabioFender Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
dalle riviste
dai giornalisti
dal pubblico di allora
da quello di oggi
cos? come non sono goth, con la new wave avevano ben poco a che fare.

Che poi si siano pure scocciati di star dietro a queste definizioni e abbiano deciso di lasciar perdere e di "lasciar fare" ? un altro paio di maniche.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
...complimenti signor Dengia.....leggo con gusto tutti i messaggi di questo topic....
 




Io uso: solo le dita
 
mistersuperhip Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Micolao ha scritto: [Visualizza Messaggio]
dalle riviste
dai giornalisti
dal pubblico di allora
da quello di oggi
cos? come non sono goth, con la new wave avevano ben poco a che fare.


Stefano, non insisto troppo in funzione di quello che ho scritto poco sopra, cio? che la NW pi? che seguirla... "mi ? passata di fianco"

...per? ti assicuro che al loro esordio, chi seguiva la NW da vicino e con passione, li riteneva i capostipite del genere, o cmq la vera ? propria "novit?" (NEW wave)...i veri dissacratori del rock '70 e del punk "intermedio" ai due periodi.

Poi che gli artisti stessi facciano "campagne" contro le riviste di settore e ci? che scrivono di loro...non ? una grossa novit?   ...un esempio su tutti: David Gilmour dichiar? che "Atom heart mother" ? stato un pessimo esperimento che i Pink non avrebbero dovuto mai fare, e che era il peggior album di PF !!!...prova a contare quanti fan dei PF sono d'accordo su questa affermazione  

Per? per te che sei un "seguace", a questo punto "la domanda sorge spontanea" (cit.)...

Perch? i Cure non dovrebbero aver niente a che fare con la New Wave ?

E chi sarebbe allora (ammesso che ci sia) un gruppo rappresentativo al 100% del genere/movimento ?

...ovviamente la domanda non ? solo per Micolao...

FF
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Feed your G.A.S. at WWW.BASSZONE.IT
 
Ultima modifica di FabioFender il Sab 04 Apr, 2009 16:23, modificato 1 volta in totale 
FabioFender Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
TALKING HEADS ... gli unici cristiani ... aggiungerei ..   .. a parte gli artisti 4D (Dead Can Dance, Cocteau Twins, e appendici come This Mortal Coil .. che me gustano assai ..)
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
Ultima modifica di summer63 il Sab 04 Apr, 2009 16:55, modificato 1 volta in totale 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
FabioFender, nel mio piccolo, cerco di dire la mia:

i Cure hanno sempre avuto uno stile un po' a s? stante. ogni loro disco ? un mondo a s?. ascoltando "Three Imaginary Boys" non ti immagineresti mai che sono gli stessi di "Pornography", come ancora non penseresti che sono gli stessi di "Kiss me Kiss me Kiss me" o di "The Head on The Door", come non penseresti che sono gli stessi di "Disintegration".
(e lo stesso vale a grandi linee per i dischi di mezzo e successivi).

non hanno mai fatto parte, come sonorit?, del filone tipicamente goth o di quello tipicamente new wave. un'immagine falsata ce la si ? fatta per via dell'abbigliamento che hanno adottato ad un certo punto, ovvero look "dark", capelli a spaventapasseri (ripreso da Tim Burton, per esempio) e rossetto sbavato.
cosa peculiare fu che, quando avevano raggiunto il successo assurdo con le sonorit? cupe di Pornography, il successo "di moda" con l'abbigliamento goth e via dicendo, appositamente virarono su altre sonorit?. e vedi pezzi come "Just Like Heaven", per esempio.

per quel che ho, seppure in retrospettiva, potuto capire del movimento new wave, ? proprio che non c'era un vero e proprio filo conduttore nella musica. era pi? non so, l'atmosfera, a legare i vari gruppi.

vedere citati assieme Joy Division, Cure, Bauhaus e Smiths, per esempio, dovrebbe far pensare. cosa hanno in comune questi quattro gruppi, musicalmente parlando? oserei dire una presenza del basso che fa quasi da protagonista (ed in un certo senso molta new wave aveva proprio il basso come protagonista. non a caso quanti associano l'aver iniziato a suonare questo strumento proprio ascoltando i gruppi citati per tutto il topic? lo dico anch'io, gruppi come Cure e Smiths sono stati proprio la scintilla che ha acceso la miccia preparata dai Clash, per me, e per cui ho iniziato a suonare il basso).
spesso vedo associato il termine new wave all'uso delle tastiere/synth. poi penso che Bauhaus e Smiths non ne avevano nemmeno l'ombra (per dire).
per esempio, io ho sempre associato Siouxsie & The Banshees al movimento punk pi? simile al sound degli ultimi Clash (da London Calling in poi), piuttosto che alla new wave. come trovo azzeccato il tipico accostamento se invece si vanno a citare gruppi come i Modern English.

fatto sta che questo particolare movimento della musica britannica part? con il nome di "post-punk". il termine new wave (sempre rimanendo nel paese di origine) era volto ad identificare questa nuova ondata di gruppi ed artisti vari.

mi viene in mente l'attuale scena "indie", di cui si discute sempre. il termine nasce come abbreviazione per "indiependent", e vuole indicare quei gruppi prodotti amatorialmente, da case discografiche piccole e non dalle major.
negli ultimi anni per? ? diventato di uso comune questo termine, e ci si associa di tutto.
vedi associata al termine "indie" una moda nel vestire, come la musica di gruppi che tra di loro non c'entra un cazzo.

per dire, gli Arctic Monkeys con i Killers non ci dicono nulla, come i Franz Ferdinand con gli Editors, oppure gli Strokes con i Maximo Park.
e potremmo andare avanti per un bel po'.
eppure "mtv e riviste del settore" schiaffano tutto in un geniale "indie rock" che ormai ? un termine di uso comune (anche perch? qua in italia sono pi? quelli che non sanno cosa significhi "indie") che indica tutto e niente perch? appunto sentirai associare tutti questi gruppi in questo filone "indie rock", sentirai ragazzi dire "ascolto indie rock" (ironicamente tutti gruppi prodotti da major e che passano con video musicali su MTV regolarmente) e cose del genere.
bastano dei pantaloni attillati, una polo (o una maglietta attillata) e delle converse per essere "indie rock". come se la musica non contasse pi? nulla.

da quel che ho capito in retrospettiva del movimento post-punk della fine degli anni 70 (in poi), l'esempio calza a pennello. si tende ad identificare come "genere musicale" un movimento artistico che ha coperto sonorit? diverse, stili diversi, tematiche diverse e via dicendo, spesso solo per... come dire... "convenzione"?

cio?, per dire, non stiamo parlando del rock/blues prog anni 60/70, quando i Led Zeppelin, i Jethro Tull, i Deep Purple, i Traffic, gli Iron Butterlfy, i Cream, i Taste e via discorrendo facevano tutti musica molto simile, come intenzioni.
vedi i continui richiami al tradizionale nord-europeo, alle sonorit? medio-orientali/asiatiche (reminiscenza dei Beatles pure), i testi esoterico/astratti misti al blues pi? becero.


nel mio piccolo (sempre da ascoltatore ed amatore in retrospettiva), il termine "new wave" l'ho sempre associato a quel tipo di synth pop con tante tastiere, melodie orecchiabili e voci piene e pulite, che tanto ha segnato il pop anni 80.
per esempio Soft Cell, Human League, OMD, Modern English, o i Depeche Mode di "I just can't get enough"

un esempio potrebbe essere il disco del gruppo francese Nouvelle Vague, del 2004, che reinterpreta in chiave bossa nova successi "new wave".
c'? dentro persino un pezzo dei Clash    

cio?, per riassumere, la new wave (sempre detto da un ascoltatore del tutto "retrospettivo" che non ha vissuto il movimento) non ? "classificabile", non si pu? facilmente identificare con "un gruppo rappresentativo", perch? ? stato un movimento artistico/musicale legato proprio alla libert? d'espressione, ed ha compreso nella sua ala gruppi di generi disparati, disparati anche all'interno della carriera dello stesso gruppo.

spero di essere stato utile, e mi bacchiettino per le cazzate  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Fender Precision American Vintage '63 Sunburst
- Gibson SG Bass 2010 Faded Cherry
- Gibson SG Bass 2013 Faded Black
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Per motivi anagrafici non l'ho potuta vivere a botta, sono nata alla fine degli anni '80. Poi leggendo degli splendidi libri sul punk ? venuto fuori qualcosa che si muoveva sotto, insieme, con meno spettacolo ma non con meno soddisfazione. E'stato il punk a farmi scoprire la new wave. E poi Cure, Cabaret Voltaire, Talking heads, Diaframma, Siouxie, New order, Depeche mode, Bauhaus ecc ecc ecc...sono gi? stati citati tutti, sono diventati i miei ascolti preferiti e quotidiani. Sono stata profondamente turbata dalla visione di Control, vesto regolarmente di nero (ma questo ? un insegnamento pi? del punk per quanto mi riguarda). Come tutti sanno nel Forum ho una vera fissa per gli anni '80, dal punk al pop alla musica dance. Tutto ci? che ? anni '80 mi manda fuori di testa. E quando leggo i racconti degli amici bassisti come dengia64 sono un po'curiosa un po'invidiosa, ma di certo ascolto con l'avidit? di un bimbo con la favola della buonanotte.
Avete libri a riguardo da consigliarmi? (La bibliografia sul punk ? sterminata, sulla new wave in libreria ho trovato poca roba e che non mi sembrava di altissima qualit?).
 




Io uso: plettro e dita
 
VerDeNa Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]

i Cure hanno sempre avuto uno stile un po' a s? stante. ogni loro disco ? un mondo a s?. ascoltando "Three Imaginary Boys" non ti immagineresti mai che sono gli stessi di "Pornography", come ancora non penseresti che sono gli stessi di "Kiss me Kiss me Kiss me" o di "The Head on The Door", come non penseresti che sono gli stessi di "Disintegration".
(e lo stesso vale a grandi linee per i dischi di mezzo e successivi).
bravo Pier hai detto bene, i Cure non possono essere presi per un verso solo, semplicemente perch? c'? una tale differenza di produzioni anche a distanza di pochi anni che ? impossibile racchiuderli in un genere o in un movimento,
appena infatti sono stati etichettati con qualche nome, hanno virato in maniera opposta verso altri lidi...
ci pensate che tra questo: 1982
http://www.youtube.com/watch?v=exVUJmkV-iY&feature=related
e questo: 1983 (a parte il video simpatico ma orrendo    )
passa solo un anno? e nell'82-83-84 che album facevano gli altri gruppi?
http://www.youtube.com/watch?v=2vn8HM4zE2c&feature=channel


conoscere i Cure vuol dire conoscerne TUTTA la discografia, con tutti i passaggi e i cambiamenti che ci sono stati,
non si possono conoscere i Cure con 2-3 album, ? impossibile.
se togliessi la voce di Smith ai pezzi e facessi ascoltare 8 pezzi lungo tot anni a uno che non li conosce, mi direbbe che sono 8 gruppi diversi.


non hanno mai fatto parte, come sonorit?, del filone tipicamente goth o di quello tipicamente new wave. un'immagine falsata ce la si ? fatta per via dell'abbigliamento che hanno adottato ad un certo punto, ovvero look "dark", capelli a spaventapasseri (ripreso da Tim Burton, per esempio) e rossetto sbavato.
In realt? si dice che il look di Smith sia derivante da quello di peter Murphy dei bauhaus, ma ? solo una vaga idea.
cosa peculiare fu che, quando avevano raggiunto il successo assurdo con le sonorit? cupe di Pornography, il successo "di moda" con l'abbigliamento goth e via dicendo, appositamente virarono su altre sonorit?.
e lo fecero proprio volutamente, perch? gi? stufi di essere ingabbiati in una concezione del gruppo che era solo momentanea.
e vedi pezzi come "Just Like Heaven", per esempio.
just like heaven (in "the head on the door") ? gi? piuttosto avanti negli anni, come ho detto sopra gi? da japanese whisper dell'83 e da The top nell'84 la virata era stata totale.


 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Ultima modifica di Micolao il Lun 06 Apr, 2009 09:58, modificato 1 volta in totale 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Piespe ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Che dite se butto in mezzo anche i Thin White Rope?


Dico che erano una forza della natura, di una potenza e contemporanemente di una stranezza indicibili.
Ricordo un'intervista del tempo al leader della band, Guy Kyser, che lavorava come impiegato civile in una base militare.
E raccont? che, essendoci la guerra fredda, suonavano spesso gli allarmi e si scendeva nei rifugi antiatomici. Ma un giorno che l'allarme suon? a sorpresa, per cui si pens? che non fosse la solita esercitazione, il leader dei TWR decise di restare in superficie a godersi lo spettacolo. Disse: "Avrei visto cose davvero strane." Tanto per capire di chi stiamo parlando.
 




Io uso: solo le dita

____________________
Salve
O.

"Wow! Il basso di Ringo Starr!!!"

hofnerlogo10s9113
 
Ultima modifica di odysseios il Dom 05 Apr, 2009 21:38, modificato 1 volta in totale 
odysseios Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
FabioFender ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Perch? i Cure non dovrebbero aver niente a che fare con la New Wave ?
E chi sarebbe allora (ammesso che ci sia) un gruppo rappresentativo al 100% del genere/movimento ?

...ovviamente la domanda non ? solo per Micolao...

FF


Perch? hanno poco o niente a che fare con la new wave, se non il periodo storico comune e l'essere "inglesi".
Sarebbe come dire che i police sono new wave; l'hanno attraversata ma "la new wave ? un pelo diversa".

Gruppo pi? rappresentativo?
Dipende da molte cose, ma direi Simple Minds (quelli del primo periodo fino all'83) , non tanto perch? siano pi? bravi di altri, ma forse perch? ne rappresentano di pi? "lo spirito".
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
mi ero scordato la domanda sul gruppo rappresentativo al 100%

bh? non esiste ovviamente,
non ? stato neanche un movimento se vogliamo, semplicemente ? stato il nome con cui sono stati etichettati tanti di quei gruppi cos? estremamente eterogenei tra loro da poter far sembrare questa stessa eterogeneit? un movimento a s? stante.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
L' esperienza è una maestra severa.. prima ti fa l'esame, poi ti fa la lezione... (stepuc78)
Non discutere con l'imbecille...prima ti porta al suo livello e poi ti frega con l'esperienza!!!


The Marigold facebook
 
Micolao Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio  
 
quoto sulla non esistenza del gruppo rappresentativo al 100%; molti filoni...molti stili.
Sicuramente non i Cure, che ai tempi non perdevano occasione per "punzecchiare" e/o "denigrare" i simple minds ed altri gruppi "da stadio".
La cosa bizzarra ? che una delle poche interviste che Robert Smiths ha dato ai tempi, l'ha data a uno dei pet shop boys che ai tempi era un giornalista.
Mi ricordo una frase dei genere "i simple minds e gli u2 sono noiosi e pomposi, ma non detestabili come i pet shop boys..."
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il mio stile vecchio come la casa di Tiziano a Pieve di Cadore
 
Ultima modifica di spontbass il Lun 06 Apr, 2009 10:18, modificato 1 volta in totale 
spontbass Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
Io gli anni '80 li ho scoperti a met? degli anni '90, stesso periodo in cui ho iniziato a suonare, e non a caso dopo un anno che suonavo ho dovuto assolutamente avere un flanger! Il dibattito sui Cure ? davvero interessante: in realt?, essendo cambiati molto nel corso degli anni non possono certo essere dei "duri e puri" di nessuna categoria o etichetta musicale, ma questo li rende anche pi? grandi, perch? a distanza di anni ho smesso di ascoltare ad esempio i Joy Division e i Bauhaus, che un po' mi annoiano ormai, mentre i Cure sono sempre freschi e stimolanti anche  a distanza di anni, IMHO.

Comunque sono stato fin da piccolo un ascoltatore di quei tre dischi - e ci tengo a ricordarlo qui - che secondo me sono stati un po' l'incubatore della new wave, ovvero la trilogia di Berlino di Bowie, che sia per atmosfere, poetica e sonorit? ha davvero precorso i tempi.

Ad oggi i Cure, i primi Diaframma, i Coctaeau Twins, i Simple Minds mi sembrano fra i pi? rappresentativi (o forse solo i pi? belli) di quella vasta e variegata scena musicale, insieme a questi, che con mio grande stupore nessuno ha ancora rammentato: The Cars!  .... sentite un po' qua:
http://www.youtube.com/watch?v=-mvwam3GLBY
 




Io uso: plettro e dita
 
gambax Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
.....la storia sostanzialmente ? questa....avendo vissuto quel prezioso istante mi viene in mente che...per fortuna ero solo un liceale dotato di basso elettrico...perch? al di fuori dei compiti scolastici ed universitari...vivevamo per la musica. Tutte le uscite dei nuovi dischi erano una scoperta, una sorpresa, un'esaltazione (e a volte delusione logicamente). Con gli amici della nostra band stavamo imparando a suonare ma la tecnica non era tutto. Abbiamo vissuto quel momento e la misura di quanto sia stato importante non me la danno solo i miei coetanei (ultraquarantenni sigh) ma soprattutto i giovani di adesso...che ascoltano quel materiale musicale con entusiasmo.
Ricordo solo altri due nomi che purtroppo avevo dimenticato di citare: Gang of Four e A Certain Ratio....entrambi con ritmiche serrate quasi funkeggianti.....contenitori di un modo nuovo di creare ritmo e potenza di impatto sonoro.
Completa l'analisi di Pier, Spontabass nessuna parola oltre (sei uno di Noi).. mistersuperhip, grazie...... Micolao...ebb? comprendo che approfondisci molto le tue passioni...VerDeNa..le donne erano essenziali allora come adesso e ..cercheremo bibliografia per te...
e comunque grazie a tutti. Riccardo.
 




Io uso: plettro e dita
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
dengia64,

periodo vissuto in pieno, ma selettivamente.
Di quell'onda io ho trattenuto solo Robyn Hithcock, XTC. Talking Heads e Jam (e Weller-derivati).
Sono stati citati un sacco di gruppi, ma sono questi che associo alla NW nei miei ricordi.

Ascoltavo altra roba, in genere; ad esempio Tom Petty   .

ET
 




Io uso: plettro e dita

____________________
ET, colui che vive all'ombra dell'Ombra (TM)
 
megabasset Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
.....megabasset....io penso che uno dei apici assoluti non solo della new wave ma di tutto il Brith Rock degli anni 80 siano (mio povero giudizio personale).....gli XTC. Sublimi e geniali allo stesso tempo....hanno portato a livelli elevatissimi le "atmosfere" uniche del Rock britannico e....non altro...basterebbero solo Loro...
 




Io uso: plettro e dita
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
dengia64, neanche a farlo apposta stamattina a lezione il prof ci ha fatto ascoltare un gruppo, i White Lies, che ci viene proposto dalla stampa come i nuovi Joy Divison (lui inorridiva, poi ho capito perch?). Ti lancio il video del loro singolo nel caso tu non li avessi sentiti: http://www.youtube.com/watch?v=l3P4MAwdBtI

Ora, non ho avuto modo di ascoltare tutto l'album ma solo un paio di pezzi tra cui questo singolo, che a me pi? che i JD mi fa venire in mente tutta quell'ondata di pop/rock britannico tipo Interpol, Franz Ferdinand, The Strokes ecc ecc., e non ci ritrovo neanche lo spessore musicale non dico dei JD, ma manco degli Interpol (che erano gli unici che mi soddisfacevano di quella selezione)
Baster? parlare di "Lose my life", "Death", "Nothing to give" (sono i titolo di alcuni loro brani) per urlare alla reincarnazione di Curtis? Ebbene s?. Uscita da lezione acquisto i soliti due mensili di musica e trovo su entrambi l'articolo su questi White Lies che titolavano accostando sempre i JD a loro, con tanto di foto d'ordinanza di abiti neri, capelli biondini e sguardo tristissimo. Detto ci?, tu che hai vissuto in pieno e hai l'orecchio pi? allenato del mio, che ne pensi di questa band?

Dimenticavo che quoto fortemente quoto Micolao riguardo i Cure, ? sbagliato inserirli "solo" in questo filone, ma credo che non sia sbagliato dire che alcune cose soprattutto dei primi '80 possano essere molto rappresentative del periodo.

Ps: i Suicide dove li mettereste come genere? Io ci vedo qualcosa qui in mezzo....
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di VerDeNa il Lun 06 Apr, 2009 11:36, modificato 1 volta in totale 
VerDeNa Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
......VerDeNa...grazie, mi hai anticipato l'ascolto di questa band che ..in sincerit? avevo sentito solo in radio in auto... il video me l'ha fatto vedere mia figlia di 11 anni (sa benissimo che tipo di sonorit? apprezzo). Devo dire che li trovo interessanti.....le atmosfere sono quelle....un p? cupe ma con voce presente e con "svolazzi" elettronici molto puliti ma azzeccati. Anche se diversi mi riportano un p? ai Bauhaus....
e poi....scusa ma che cosa studi?? I Prof ti fanno sentire queste cose? Interessante davvero!

Piccola analisi Cure. Devo ammettere, spero senza essere falcidiato da tutti, che non erano tra i miei preferiti. D'altro canto ? doveroso dichiarare che sono stati e sono ancora una delle band pi? originali, interessanti e creative degli ultimi 30 anni....questo lo ammetto.
La loro "originalit?" li ha portati ad uscire da qualsiasi schema....anche dai canoni della New Wave. Comunque band irripetibile.
 




Io uso: plettro e dita
 
dengia64 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: New Wave. Chi Di Voi L'ha Vissuta? 
 
dengia64, faccio l'universit? di chi vuole essere disoccupato...scienze dei beni musicali fondamentalmente non faccio altro che ascoltare musica, litigare su cosa ? bello e cosa no e mandarci a quel paese dalle simulazioni di musica greca antica ai Pink Floyd senza passare dal via
 




Io uso: plettro e dita
 
VerDeNa Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 3 di 5
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 
NascondiArgomenti Simili
Argomento Autore Forum Risposte Ultimo Messaggio
No Nuovi Messaggi Suoni Per Basso Stile "wave-post Punk... boba74 Bassi&Co. 19 Lun 26 Gen, 2015 10:58 Leggi gli ultimi Messaggi
spontbass
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario