Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 1
 
 
Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra......
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
Ciao a tutti. Scrivo forse per la prima volta in questa sezione per un problemino, spero non grave, al tendine del dito medio della mano destra.
Succede sempre più spesso che si manifesti un dolore, non troppo dissimile ad una piccola scossa, che, mentre suono (con le dita naturalmente) si propaga dalla punta del medio sino a poco oltre il polso. Io suono tendenzialmente al ponte e come timbro uso sovente "agganciare" la corda per portarla verso l'alto. Suono spesso con un tocco piuttosto pesante e uno stile molto percussivo.
Tempo addietro una serie di piccoli urti e strappi accidentali mi avevano fatto avvertire un dolore fastidioso e abbastanza improvviso, c'è stato un movimento in particolare che ricordo bene.
Da allora è stato un costante aumentare di questo fastidio.
Oggi portando con la destra una busta della spesa e una cassa d'acqua sentivo il dolore in modo quasi costante, per la prima volta.
Gli ultimi giorni passati al PC con la mano sul mouse non credo che abbiano aiutato.
Suonando il Precision la cosa si fa abbastanza preoccupante, così anche col Thunderbird, ma quest'ultimo solo da stasera...
A giorni devo entrare in studio per registrare e francamente sono preoccupato. Devo dire che fortunatamente userò il mio Rickenbacker che per una serie di concause non mi cra quasi alcun fastidio suonare a diversi livelli di dinamiche,  tuttavia devo prepararmi e conseguentemente anche suonare molto.
Come se non bastasse prossimamente mi aspetta una bella dose di lavoro manuale e pesante...
In un negozio di articoli sportivi ho comprato un anello di gomma per allenare la stretta, lo uso per riscaldarmi prima di studiare.
Devo preoccuparmi?
Grazie anticipatamente a chiunque possa fornirmi info utili!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
Ultima modifica di OnzoG-onzo il Mar 14 Dic, 2021 00:57, modificato 1 volta in totale 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
Da come lo descrivi, sembra un inizio della sindrome del tunnel carpale. Rivolgiti ad uno specialista il prima possibile.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
^^^ sì, lungi da mè l'idea di prestarmi alla moda del "Dottor google" ma l'infiammazione del tunnel carpale si manifesta attraverso vari sintomi che variano da persona a persona. Questi che hai descritto hanno tutta l'aria di andare in quella direzione.

La cosa migliore che puoi fare è consultare rapidamente un buon medico ortopedico. Per le emergenze tieni presente che si tratta per lo più di infiammazioni, quindi un semplice anti-infiammatorio può aiutarti a superare una necessità contingente, ma per coloro che sottopongono i polsi a movimenti e sforzi ripetitivi per diverse ore al giorno serve assolutamente una visita medica approfondita.

Sul nostro strumento la postura del polso destro (per i destri) implica spesso una piega più o meno accentuata a seconda delle abitudini e delle posture: compiere azioni ripetute e continuate col polso piegato in ogni caso non aiuta. Non escluderei l'uso di un polsino o una qualche forma di tutore, non è matematico che il fastidio al dito dipenda da come tieni il polso, ma è un tentativo che io farei.

Soprattutto però senti un medico ortopedico e magari anche un bravo osteopata o massaggiatore: mia moglie dopo molti anni di mouse ha avuto grossi problemi di tunnel carpale e alla fine ha risolto solo con l'intervento chirurgico, ma l'osteopata e un mouse ergonomico verticale le hanno dato notevoli benefici consentendole di rimandare l'operazione per diversi anni.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
E' assolutamente vietato prendersi troppo sul serio
 
Maxer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
^^^
A me cominciò prorio così, ma il dito era l’indice. Ad alcuni parte dal poliice. Io risolsi con riposo assoluto (non ho suonato per tre mesi) e terapia di antinfiammatori. Da lì ho cominciato a usare le corde 40/96, in luogo delle 45/105. Rivolgersi a un medico il prima possibile è l’unica via percorribile.
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
avatar Alexce69, avatar Maxer, grazie mille davvero!
Provvederò immediatamente ad interessarmi tramite consulto medico e a porre molta più attenzione nei movimenti quotidiani (per dirne una, al momento sulla tastiera sto usando solo l'indice della destra).
A tutti gli effetti, al netto dei piccoli incidenti avvenuti nelle ultime settimane, il dolore ha avuto inizio con l'aumentare dello studio a casa il quale avviene normalmente da seduti. In questo caso il polso destro assume più facilmente una posizione scorretta. Suonerò in piedi e prestando massima attenzione al tocco, fortunatamente mi è complice il 4004 che, come detto, è decisamente il basso più morbido in arsenale.
Per ragioni sportive in passato ho spesso affrontato dolori tendinei e muscolari per infiammazioni, e sono così diventato un patito della ghiaccio-terapia con la quale, a costo zero, ho risolto moltissimi problemi, tuttavia a sto giro sentirò velocemente un medico prima ancora di fare qualsiasi mossa.
Ieri, dopo aver aperto il 3d, ho ricordato che avevo già scritto in questa sezione, in seguito ad una caduta avvenuta in barca a vela a causa della mancanza di grip della coperta e nella quale avevo brutalmente picchiato col polso dx su uno strozzatore, ricordo che il dolore mi aveva impedito di suonare per un po', diverse settimane, ma era estate e vuoi il clima, vuoi lo svago (vuoi l'età), la cosa non mi lasciò alcuno strascico apparente.
Ahimè, adesso in fase di registrazione di un album le preoccupazioni sono molto più pesanti. E di acqua in chiglia da allora ne è passata!  
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
avatar OnzoG-onzo, ho la tua stessa età e purtroppo ho lo stesso problema.
Da circa due mesi, dopo un maledetto live, vuoi per la stanchezza, vuoi per aver esagerato sullo strumento, vuoi per la tensione, ho la mano destra in avaria.
Quella sera dito a scatto, il medio, e da lì scossette, dolore sul dorso del pollice, tensione cervicale che si irradia all'avambraccio, mignolo e anulare intorpiditi, mano legnosa e diminuzione di sensibilità con conseguente aumento delle bestemmie.
A breve andro' da un massiofisioterapista, se non cambierà nulla mi rivolgerò ad un ortopedico.
La sensazione è che si tratti di un inizio di sindrome del tunnel carpale o in alternativa di una compressione cervicale con interessamento del braccio (così mi ha detto il fisioterapista ad un primo consulto telefonico).
Nel frattempo sto facendo grande attenzione al tocco, cercando di stare leggero e al contempo cerco di mantenere una postura corretta evitando di piegare troppo il polso.
Ho inoltre cominciato ad utilizzare più frequentemente il plettro che toglie un bel po' di lavoro alle dita, questo per lo meno nei pezzi dove mi risulta più semplice e pertinente.
Anch'io come te ho sempre avuto la manina pesante amando il tocco deciso e il suo risultato sonoro ma temo che, dopo 30 anni sullo strumento, il nostro corpo ci stia presentando il conto.
E poi riposo, ghiaccio e antidolorifici...certo che ogni prova adesso è un'angoscia eh...
 




Io uso: plettro e dita
 
sandoz Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
avatar sandoz, si.... ho pensato anche io la stessa cosa; è arrivato il momento del conto. Speriamo non sia salato.
Inoltre, mai cme in questi giorni, rimpiango di non aver messo a punto un piano B, ovvero una decente pratica col plettro... E sto pensando di iniziare ad esercitarmici seriamente. Certo in studio entro per suonare come ho sempre fatto. Cascasse il mondo!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
avatar OnzoG-onzo, anche io da ex sportivo capisco e condivido la tua cautela sugli anti-infiammatori, quando serve vanno presi, ma prima di arrivare lì ci sono molte alternative. Se posso permettermi, alla (ottima) ghiaccio-terapia, io aggiungerei anche gli impacchi di argilla. L'argilla è uno degli anti-infiammatori più efficaci presenti in natura, costa niente ed ha un effetto molto rapido. L'unica contro-indicazione è che sporca, ma per il tunnel carpale di mia moglie (con dito a scatto) è stata una benedizione.

L'argilla da impacchi si trova in farmacia, para-farmacia o erboristeria. Di solito è in confeziona da 1Kg e costa pochi euro (non deperisce e 1 Kg ti dura per anni). Si presenta come una polvere molto leggera e finissima da impastare con acqua fredda. Ne metti un po' in un contenitore e aggiungi poca acqua fino a creare un impiastro tipo pomata da spalmare nello spessore di 3-4 mm su mano e polso.

L'impiastro lo devi tenere su per almeno 15' fino a che non senti che sulla pelle inizia a seccare (se riesci a tenerlo di più è solo meglio). Alla fine si lava via tutto con acqua abbondante sotto il getto del lavandino o della doccia. La polvere è molto fine e non coagula, quando si scioglie scivola via come acqua sporca senza creare intasamento dei tubi. Serve almeno una applicazione al giorno (con due accorci i tempi di recupero).

E' un po' una menata perchè se non si sta attenti si sporca facilmente, ma si pulisce altrettanto facilmente e senza fatica: con un po' di pratica diventa tutto molto semplice. Se sei in emergenza, prima di prendere un anti-infiammatorio provala, potrebbe stupirti per la sua efficacia. I dolori muscolari, articolari e tendinei sono le situazioni nelle quali con l'argilla si ottengono gli effetti migliori.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
E' assolutamente vietato prendersi troppo sul serio
 
Ultima modifica di Maxer il Mer 15 Dic, 2021 14:29, modificato 2 volte in totale 
Maxer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Lento Aumento Di Un Fastidioso Dolore Al Tendine Del Medio Della Mano Destra... 
 
avatar Maxer, scusa il ritardo, ho letto subito il tuo post ma non ho avuto l'accortezza di rispondere nell'immediato.
Ti ti grazio tantissimo per il consiglio sull'argilla!!! La adotterò sicuramente.
Nel frattempo molta attenzione ai movimenti e un occhio speciale alla postura in fase di esercizio (sempre ormai rigorosamente in piedi) hanno notevolmente lenito questo fastidio per cui mi ritengo fiducioso. Ovvio la scossa è dietro l'angolo, ma non appena avrò la possibilità (tamp. neg.) mi fionderò in erboristeria a prendere l'argilla.
Colleghi, grazie a tutti, siete stati come sempre preziosissimi!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Non esiste il suono buono per il bassista che non sa cosa suonare
(Seneca)

play bass or die trying

Ho la tastira rtta...
 
OnzoG-onzo Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 1
 


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario