Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2
 
Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana?
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
^^^
di base è stato il mio stesso pensiero.
Ma, spero di non scoraggiarti, posso dirti che secondo me per gente della nostra età non ne vale la pena?
Le lezioni con insegnanti di un'altro strumento sono bellissime ma ogni tanto ho l'impressione che il dover seguire un programma cozzi un po' con il percorso di un musicista con comunque anni di formazione come può essere il mio o il tuo caso.
Sarà un po' la quarantena ma mi sto un po' chiedendo se migliorerei di più ad approfondire solo gli argomenti che m'interessano con un solo insegnante specializzato.
 




Io uso: plettro e dita
 
Jacker Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
^^^^
Ma sì, vediamo cosa succede. Male non mi farà..
 




Io uso: solo le dita

____________________
I used to think I was indecisive, but now I'm not so sure.
 
Alexce69 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
Come tutte le cose dipende da individuo a individuo. Per quanto mi riguarda senza una formazione e un approfondimento ci si "pianta lì".Sopratutto se l'attività col gruppo si è ridotta.
 




Io uso: solo le dita
 
gigetto2 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
Il mio orario per suonare va dalle 22.30 alle 00:00 o oltre, dipende da come è stata la giornata... e in una settimana di solito suono  4/5 sere su 7, ma dipende anche lì dalla stanchezza o se ho altre cose da fare...

Io non divido la sessione in esercizi/studio/canzoni ma vado piuttosto a periodi, magari per tre mesi mi butto quasi esclusivamente sullo studio (attualmente corsi on line) poi magari per altri tre mi dedico all'aspetto più "ludico" del suonare, studiando nuove cover o buttando giù e registrando roba mia. Inoltre questo tempo mi serve per fare miei e consolidare i concetti  studiati nei mesi precedenti.

La sala prove non la vedo da gennaio 2020 e per il ripasso del repertorio della band attualmente mi ci dedico una volta ogni tanto.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Certe canzoni vanno accompagnate, altre bisogna spingerle!!! \m/ \m/
 
Ultima modifica di Yorick Rose il Mar 06 Apr, 2021 14:09, modificato 2 volte in totale 
Yorick Rose Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
Yorick Rose ha scritto: [Visualizza Messaggio]

Io non divido la sessione in esercizi/studio/canzoni ma vado piuttosto a periodi, magari per tre mesi mi butto quasi esclusivamente sullo studio (attualmente corsi on line)...


Per curiosità, quali corsi online segui? Ne conosco più di qualcuno, ma non riesco realmente a valutarne la qualità.

Grazie!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Se esprimi un desiderio è perchè vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella e perchè stai guardando il cielo e se guardi il cielo è perchè credi ancora in qualcosa...

- Bob Marley -

Il miglior professionita è il dilettante, colui che si diletta... facendo!

- W. Goethe -
 
Lancillotto Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
ciao

oltre a routine di pratica ovvero esercizi etc a mio avviso è importante anche COME studiare.
esistono ormai studi che indicano la Pratica Deliberata ed esercitarsi per 20-25 min e poi fare una pausa e poi riprendere come una ottima soluzione per migliorare.
vi consiglio di guardare questo video che descrive come esercitarsi nel migliore dei modi

https://www.youtube.com/watch?v=UEdzJeI7oMg

io ho comperato anche il libro di Romagnoli, ma cmq i contenuti del video sono molto validi a mio avviso.
un'altra risorsa che ho trovato e consiglio caldamente sono i video e sopratutto l'ebook di Graham Fitch.
E' un pianista classico che insegna come studiare; i pezzi di piano classico sono spesso mostruosamente difficili e lui insegna dei "tools" e metodi per studiare al meglio; scrive su Pianist Magazine sul tema ed ha un Sito; in particolare il "feedback loop" che di fatto è pratica deliberata strutturata unita all'immaginazione etc
sono applicabili a qualsiasi strumento e fanno risparmiare parecchio tempo.

https://www.youtube.com/watch?v=sPTw3oAi998

ecco un estratto dell'ebook

https://static1.squarespace.com/sta...sio%29_rev1.pdf

consigliatissimo! da leggere.
se volete vi descrivo qualche "tool" o il Feedback loop
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di DieguzBass il Dom 11 Apr, 2021 22:27, modificato 2 volte in totale 
DieguzBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
DieguzBass ha scritto:  
se volete vi descrivo qualche "tool" o il Feedback loop


Sto seguendo oggi con molto interesse il video di Romagnoli, davvero illuminante, grazie per avercelo segnalato.

Potresti invece parlarci di questi "tool"?
 




Io uso: solo le dita

____________________
Se esprimi un desiderio è perchè vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella e perchè stai guardando il cielo e se guardi il cielo è perchè credi ancora in qualcosa...

- Bob Marley -

Il miglior professionita è il dilettante, colui che si diletta... facendo!

- W. Goethe -
 
Ultima modifica di Lancillotto il Lun 12 Apr, 2021 17:30, modificato 1 volta in totale 
Lancillotto Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
avatar Lancillotto, per favore, non citare per intero il post immediatamente precedente.

grazie
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
avatar Lancillotto,
in realtà sto seguendo dei corsi per chitarra, attualmente sono iscritto a Vibly e lo scorso anno ho seguito dei corsi di Antonio Orrico e The GAS Tube.

Per il basso al momento solo ripasso del repertorio della mia band in attesa della ripresa...
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Certe canzoni vanno accompagnate, altre bisogna spingerle!!! \m/ \m/
 
Yorick Rose Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
>Potresti invece parlarci di questi "tool"?

in sintesi, Graham Fitch usa il seguente approccio

1) 3S's : Slow, Separate, Section : prima legge la parte molto lentamente alla velocità che permette di fare 0 errori; a volte usa le mani separate (sx e dx separate, funziona anche sul basso) e analizza sezioni di 2-4 battute alla volta

2) usa il feedback loop che di fatto è pratica deliberata strutturata; ovvero in sintesi.
isolo una parte di 2-4 battute, mi pongo un obbiettivo "voglio suonare le prime due battute correttamente", visualizzo mentalmente la parte (immagino che la suono è provato scientificamente che funziona), poi la suono, poi mi chiedo "è stata suonata correttamente? a tempo? con un buon suono? la mano era rilassata? se no mi chiedo : "dove ho sbagliato?" magari ho sbagliato 3 note di una battuta, allora riformulo l'obbiettivo "voglio suonare queste 3 note correttamente e a tempo" e ritorno da capo. in questo modo faccio pratica deliberata e mi focalizzo dove sono i problemi e risparmio molto tempo, ripeto magari 4-10 volte la parte correttamente senza errori

il feedback loop è la base del suo metodo

esecitarsi per 20 min e poi pausa
3) i tools (esempio) :

-chaining : per imparare una parte difficile magari isolo 3 o 4 note, le imparo, poi imparo 3 o 4 note successive ma con una sovrapposizione di note, in modo che riesca a concatenare tutte le note in un'unica esecuzione

- counting out loud (questo è bestiale) : se mentre suono un passaggio conto "1 2 3 4" a voce alta (come per tenere il tempo (i quarti o i sedicesimi o gli ottavi) ma ad alta voce è piu' difficile; ma la seconda volta se suono la parte senza contare ad alta voce ho piu' "banda" e risulta sensibilmente piu' facile; riesce chiaramente meglio con note tutte della stessa lunghezza (es: tutti sedicesimi, o ottavi o quarti)

- litte bit fast : per aumentare la velocità al posto di imparare una parte lenta poi leggermente piu' veloce etc imparo 2 o 3 note alla velocità del brano e poi le concateno con il chaining

- utilizzo delle note con il punto per aumentare la velocità (per la tecnica)(uso comune nei muisiciscti classici)

- se un passaggio di 2 battute non mi viene : suono la prima battuta con dinamica molto pianoe lentamente e la seconda con dinamica forte e velocemente, poi la prima con dinamica forte e lentamente e la seconda con dinamica piano e velocemente in tutte le combinazioni; miracolosamente al termine il passaggio sarà piu' facile da fare

e ce ne sono altri

Fitch fa continuamente video su questi temi su Pianist Magazine o sul suo Sito a mio avviso è fantastico
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di DieguzBass il Mar 13 Apr, 2021 10:51, modificato 3 volte in totale 
DieguzBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
Citazione:
- utilizzo delle note con il punto per aumentare la velocità (per la tecnica)(uso comune nei muisiciscti classici)


Innanzitutto grazie per la risposta estremamente esaustiva. Vorrei però chiederti maggiori dettagli su quanto ho citato, e che non ho ben compreso!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Se esprimi un desiderio è perchè vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella e perchè stai guardando il cielo e se guardi il cielo è perchè credi ancora in qualcosa...

- Bob Marley -

Il miglior professionita è il dilettante, colui che si diletta... facendo!

- W. Goethe -
 
Lancillotto Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
>utilizzo delle note con il punto per aumentare la velocità (per la tecnica)(uso comune nei muisiciscti classici)

immagina di volere fare una scala velocemente.
isolo 4 note, suono la prima lunga e la seconda cortissima (spostandomi velocissimamente da una all'altra) la terza lunga e la quarta cortissima (spostandomi sempre velocissimamente da una all'altra)
poi inverto (suono la prima cortissima e la seconda lunga etc)

ripeti un po' di volte correttamente
magicamente vedrai che la scala ti riesci piu' veloce; la giustificazione di questo fenomeno è che la nota lunga ti permette di immaginare mentalmente la nota successiva e quindi sei piu' preparato all'esecuzione; focalizzandosi sulla transizione molto veloce tra una nota e l'altra aiuta anche molto

molto importante tenere anche la mano sinistra molto vicina alle corde e rilassata
suonare davanti allo specchio aiuta molto perchè (lo dice anche Romagnoli) piu' feedback ci sono è meglio è per la pratica deliberata

a mio avviso bisogna iniziare a pensare in termini di qualità dello studio e meno sulla quantità.
se volete vi posto uno studio scientifico su questi temi (visto da Adam Neely che conferma un po' il discorso della deliberata e della gestione delle ripetizioni) ma basta e avanza Romagnoli e Graham Fitch
 




Io uso: plettro e dita
 
DieguzBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
Interessantissimo grazie!
 




Io uso: solo le dita

____________________
Se esprimi un desiderio è perchè vedi cadere una stella, se vedi cadere una stella e perchè stai guardando il cielo e se guardi il cielo è perchè credi ancora in qualcosa...

- Bob Marley -

Il miglior professionita è il dilettante, colui che si diletta... facendo!

- W. Goethe -
 
Lancillotto Invia Messaggio Privato Invia Email HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Come Organizzare Lo Studio/pratica Durante La Settimana? 
 
Lancillotto ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Interessantissimo grazie!


piu' o meno queste cose (oltre al feedback loop) sono nel pdf il cui link è presente qualche post indietro

ciao
 




Io uso: plettro e dita
 
DieguzBass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 2 di 2
Vai a Precedente  1, 2


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario