Home    Forum    Cerca    FAQ    Iscriviti    Login


Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione 
Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo
 
Imparare Le Note Sul Basso Elettrico
Autore Messaggio
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Buongiorno a tutti !
sono alle primissime armi con il basso (ho un Fender Affinità Jazz Bass) e volevo chiedervi se c'è un metodo o metodi per memorizzare le note sulla tastiera del Basso in quanto ho un po' di difficoltà.
Chiedo scusa in anticipo allo staff se la domanda era stata già posta da qualcuno....ma sono nuovo sul Forum e ancora non so come muovermi   .
Grazie in anticipo delle risposte !!!
 




Io uso: solo le dita
 
Ironbass Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Sicuro di aver cercato bene?

Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Ironbass, inizia a suonare le scale cromatiche in prima posizione (cioè fino al 4° tasto) ripetendo ad alta voce la nota che stai suonando, magari cercando anche di essere intonato con la voce tipo:

la la@ si do do#
mi fa fa# sol sol#

poi saprai che il 5° tasto corrisponde alla nota della corda successiva suonata a vuoto, aiutati con i pallini per memorizzare le note, poi dopo che le hai imparate nella prima posizione, parti con la seconda, iniziando con l'indice sul 5 tasto e scosì via, cerca di ricordarti poi delle linee guida, tipo che sotto al sol c'è sempre il do e sotto al do ce sempre il mi, stessa csa con la re sol..... ogni cosa che suoni ripeti la nota a voce alta e prima o poi le imparerai
 




Io uso: plettro e dita
 
alex1974 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Ironbass, devi studiarti le 5 posizioni e ricondurre tutto alle scale alla maggiori.

Fatto quello non ci stai neppure a pensare alle note.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
Ultima modifica di sardsurfer il Ven 01 Mag, 2015 14:12, modificato 1 volta in totale 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Ironbass, cerca tutte le note uguali, ed impara un po' per volta.

Prendi ad esempio il Do e  vedi su ogni corda dove sta.

E così via con le altre. Poi scale su scale per imparare dove sono i vari gradi relativi ad ogni nota, e suona tanto.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
alex1974 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
tipo che sotto al sol c'è sempre il do e sotto al do ce sempre il mi

Sotto al do c'è il fa sul mio.... Correggo per non creare confusione! So che è una svista
 




Io uso: plettro e dita
 
galeazzo79 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Ironbass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
volevo chiedervi se c'è un metodo o metodi per memorizzare le note sulla tastiera del Basso
no
Pier_ ha scritto: [Visualizza Messaggio]
suona tanto.

 




Io uso: plettro e dita
 
papettino Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
sardsurfer, che intendi per "le 5 posizioni"?
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Proudly powered by Meridian - Hohner - Ibanez - Epiphone - Ampeg - Gallien-Krueger - Ashdown - Line6 - Boss
 
venom2303 Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
... boccaccia mia statte zitta  
 




Io uso: solo le dita

____________________
Knowledge base

'Quello che più ti piace e che costi meno, il resto in birra.' MapleMarco

'Poi, fate un po' il c...o che vi pare ...' Claudio Sannoner

Ritratto Ritratto in musica Rigatoni Megabass Zen e basso Superattak GAS
 
summer63 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
summer63, ce l'hai con me?    









... no, non ce l'avevo con nessuno, a dire il vero ... e quando si parla di posizioni, a me ...     summer63
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Proudly powered by Meridian - Hohner - Ibanez - Epiphone - Ampeg - Gallien-Krueger - Ashdown - Line6 - Boss
 
Ultima modifica di summer63 il Ven 01 Mag, 2015 22:08, modificato 1 volta in totale 
venom2303 Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
summer63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
... boccaccia mia statte zitta (smiley non quotato)

Molto zitta... Questo promette di essere un altro thread come quello delle terzine shuffle.

Cià
L.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
se non puoi liberarti di un difetto, fanne una bandiera
 
hyphen Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Io invece credo che la scala cromatica possa essere un po' confusionaria per uno alle prime armi come mezzo per ricordarsi le note...

Di metodi ce ne sono sicuramente tanti e sono tutti validi, dipende da persona a persona.
Io consiglio di conoscere la posizione delle note naturali, le alterazioni verrano di conseguenza. Se vuoi sapere dove è un LAb  e sai dove sono il La e il Sol ti verrà naturale trovarlo.

Io finché non sai bene dove sono le note sul manico lascerei perdere scale, triadi e qualsiasi esercizio del genere. Si rischia di farli diventare semplici esercizi di tecnica quando invece sono molto più importanti. Andrebbero studiate prima dal punto di vista teorico e come si costruiscono e poi trovarsi da soli delle geometrie per semplificarsi il lavoro (ma solo dopo che si ha ben chiaro come si costruiscono dagli intervalli), e fare tutto ciò senza saper bene la posizione delle note può essere un sacco frustrante e lento come processo... o per lo meno, per me fu così.

In ogni caso dire a voce alta il nome della nota che si sta suonando è un aiuto validissimo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

Powered by

aguilar_logo_1372630800_107693

"I bassisti sono come il latte, vanno Pastorizzati"

"se il legno è buono buono fanno un CS, se è buono ma potrebbe fare di meglio American standa, se c'ha venature strambe fender mex, se c'ha nodi lo mandano a fodera" Cit. SerEgno
 
Ultima modifica di Theorized il Sab 02 Mag, 2015 03:57, modificato 3 volte in totale 
Theorized Invia Messaggio Privato Invia Email
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Con allievi alle primissime armi, ma anche con chi non sa dove sono le note sulla tastiera, è la prima cosa che affronto.
Per prima cosa gli spiego gli intervalli tra le note (semitono tra si/do e mi/fa e tono tra le altre note con b e # tra di loro) e subito dopo iniziamo a suonare tutte le note sui primi dodici tasti del Mi, a seguire La, Re e Sol. Per me è importante capire da subito che la maggior parte delle note si trova in due punti del manico e che per alcune si trova tre volte.
Sentire da subito la differenza timbrica tra lo stesso Mi sul secondo tasto del La, settimo del La e dodicesimo del Mi è importante, perché fa capire le geometrie del manico e la possibilità di suonare la stessa linea con diteggiature diverse e con risultati timbrici diversi. Sin da questo momento "costringo" gli allievi a cantare la nota che stanno suonando, intonando il nome.

Una volta che l'allievo ha memorizzato e capito dove stanno le note su tutta la tastiera, passiamo alle scale: in questo modo, le scale non diventano una diteggiatura da memorizzare, ma si ragiona su intervalli e gradi della scala da subito.
Mi è capitato estremamente spesso, con ragazzi cha già suonavano da un po', che automaticamente andavano a suonare il Do sul terzo tasto del La, senza sapere che potevano prendere la stessa nota sull'ottavo del Mi, con timbro diverso ed in alcuni casi più adatto alla diteggiatura rispetto alle note che si dovevano suonare dopo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Proudly powered by
La band in cui suono, Bim & Bianca
Il mio myspace "personale": francescohp
Il mio sito www.francescohp.com
NBD-free since June 5th 2014! Quasi tre anni senza ricadute...la crisi del terzo anno! Uno Stingray pre-EB mi ha fregato
 
Shedua511 Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
hyphen ha scritto: [Visualizza Messaggio]
summer63 ha scritto: [Visualizza Messaggio]
... boccaccia mia statte zitta (smiley non quotato)

Molto zitta... Questo promette di essere un altro thread come quello delle terzine shuffle.

Cià
L.



Mi chiedo se sia un bene per un novizio leggere tanti punti di vista diversi o se tutto ciò crei solo confusione.

Comunque, per come la vedo io i metodi citati da Shedua e Pier sono i migliori, se non altro i più forieri di risultati. In particolare consiglierei quello di Pier per ottenere risultati più rapidi ed immediatamente spendibili(magari scrivendo su un quaderno per aiutarsi nel memorizzare le note) mentre quello di Shedua è sicuramente il più completo e performante(ma richiede una mole di lavoro un pò più intensa e maggiore concentrazione).

Sconsiglierei l'imparare le scale maggiori, per le scale cromatiche non saprei dire con certezza, a me che però non brillo certo d'immediatezza ed acume hanno un pò fregato all'inizio e mi son trovato meglio nello scrivermi le note su un quaderno e ricondurre tutto a delle sorte di geometrie. Ad esempio se ho il Do sul tasto 3 in terza corda il Do dell'ottava successiva sarà al tasto 5 della prima corda, quindi l'ottava di una data nota è sempre "due corde sotto, due tasti più avanti). Questi "schemini" di certo aiutano e fatti riconducendoli allo studio degli intervalli, come consiglia Shedua sarebbe il top.
 




 
Near Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
alla fin fine è il tipico problema di "visualizzazione" che hanno molti. c'è un sacco di gente che sa muoversi liberamente solo in certe zone della tastiera, e come si sposta c'è il vuoto.

un ottimo esercizio è il solfeggio: leggendo le note sul pentagramma bisogna sapere dove andarle a prendere, e si impara tantissimo a visualizzarle poi.

però bisogna anche sapere leggere lo spartito  

metodo utile per chi "fa da solo" è anche studiare un pezzo (anche con le tablature), ed imparare che note sono, senza suonare solo a "memoria muscolare" o diteggiatura.

c'è un sacco di gente che "parla a numeri"...

anche spostare la diteggiatura e suonare lo stesso brano in altre zone della tastiera, o anche un'ottava sopra, è molto utile, soprattutto per imparare le note in altre zone del manico e su corde diverse.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Tutto è riconducibile alle scale maggiori, il punto è che non è tanto importante sapere a "moria" dove sono le note ma quanto più i gradi che intercorrono tra esse.

Per quello parlavo di 5 posizioni.

Cinque semplici schemi che si ripetono in tutte le tonalità e aiutano a non perdersi quando si, per esempio, affrontare passaggi cromatici.
 




Io uso: plettro e dita

____________________

 
sardsurfer Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Io le ho imparate non mettendomi a studiare le note sulla tastiera, ma facendo altri esercizi e brani dovendomi trovare di conseguenza le note.
Devo suonare le scale maggiori partendo dalla terza corda, quindi per ogni scala dovrò trovarmi la fondamentale sulla terza corda. Dopo X volte che avrò fatto l'esercizio, conoscerò tutte le note sulla terza corda. Dopo tutte le volte che le ho cercate, alla fine le ho imparate. Stessa cosa partendo dalla quarta corda.
Per fare questo brano mi serve il RE che si trova sopra al pentagramma. Prendo il RE sulla terza corda, conosco la diteggiatura dell'ottava e trovo subito la nota sulla prima corda.
Oppure devo fare le scale maggiori o triadi su due ottave: parto dal DO al terzo tasto e come riferimenti cerco gli altri due DO di passaggio (decimo tasto, 17mo tasto). Oppure parto dal SOL al terzo tasto e punto il SOL al quinto e quello al dodicesimo.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
io ho trovato ottimo questo:

http://www.studybass.com/lessons/fr...ization-method/

combina il circolo delle quarte, un gruppo di 12 tasti a tua scelta (su una corda alla volta) e il metronomo (oltre al dire o cantare il nome della nota mentre la si suona).
 




 
giovannone Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Ironbass ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Buongiorno a tutti !
sono alle primissime armi con il basso (ho un Fender Affinità Jazz Bass) e volevo chiedervi se c'è un metodo o metodi per memorizzare le note sulla tastiera del Basso in quanto ho un po' di difficoltà.
Chiedo scusa in anticipo allo staff se la domanda era stata già posta da qualcuno....ma sono nuovo sul Forum e ancora non so come muovermi.
Grazie in anticipo delle risposte !!!


Prova con questo
www.youtube.com/watch?v=xQGfXSztGWs
 




Io uso: plettro e dita

____________________
"Il valore di una orchestra è il valore del proprio bassista". Duke Ellington

www.angeliciluca.com

Endorser per:
Legg Guitars
Galli Strings
Gr700
Killpick
Beware the Bass Player
 
Ultima modifica di Kublai il Mer 03 Giu, 2015 12:43, modificato 1 volta in totale 
Modificato da Kublai, Mer 03 Giu, 2015 12:43: Non si quotano gli smileys
angeliciluca Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Riesumo per dire la mia questa vecchia discussione. Premetto, quel che dico vale ovviamente per me: memoria visiva pessima, tendenza a suonare sempre più o meno negli stessi posti. Probabilmente chi ha un'ottima memoria visiva e spazia per sua natura sulla tastiera lo troverà una stupidata.

Secondo me per imparare la tastiera "fare le scale", anche dicendo le note che si suonano contemporaneamente all'esecuzione, non serve a molto. Tutte le scale si basano su delle geometrie più o meno fisse, che alla fine entrano in testa molto prima di quanto ti entrino le note sulla tastiera. E dopo che hai imparato una geometria, fosse anche la trentesima che sai, se sei una persona con le mie caratteristiche di scarsa memoria, esegui quella e stop. Il che magari va anche bene per suonare o improvvisare, ma non raggiunge lo scopo di conoscere la tastiera.

Io l'unico sistema valido che ho trovato per imparare zone della tastiera poco frequentate è suonare il più possibile lì, soprattutto brani con una certa complessità armonica come standard jazz, bossa etc. RealBook davanti, ci si "forza" a suonare solo da un certo tasto in poi: prima dalle note vuote, poi dal quinto, poi dal nono. Sempre cercando di ripetere almeno mentalmente le note che si suonano, provando più brani in tonalità diverse.

Con me funziona, anche se vedo che molti -che probabilmente hanno una memoria visiva molto migliore- ci arrivano assai prima. In ogni caso, è una cosa che richiede pazienza, e che non si risolve in un giorno (e, per quanto mi riguarda, considerando il tempo a disposizione, nemmeno in una settimana)

Ah: ovviamente una cosa è "conoscere la tastiera", nel senso di sapere, dopo averci messo quel mezzo secondo o più, che nota si sta suonando o si intende suonare. Una cosa è "conoscerla perfettamente", nel senso di "essere sulla nota con il dito giusto, nella giusta posizione e con la giusta tensione" mentre si legge uno spartito o una serie di accordi. L'obiettivo deve essere il secondo.
 




Io uso: plettro e dita

____________________
Il bassista deve essere una macchina, o ce ne facciamo una ragione o suoniamo tutte le volte al limite dell'errore (Fagyo)
 
Ultima modifica di Franco1964 il Mar 08 Ago, 2017 21:04, modificato 4 volte in totale 
Franco1964 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
è una questione di approccio Franco.  Dici delle cose interessanti su cui sono d'accordo. Il tuo studio sugli standard è un ottimo modo per visualizzare la tastiera in maniera funzionale. Anche le scale però possono essere un valido aiuto, il segreto sta nel non usare le solite diteggiature e quando si suona pensare alle note.

Pensare alle note, non dirle ad alta voce suonando sempre le solite diteggiature, quello è inutile! Così ci si troverà dopo un lavoro piuttosto noioso e lungo all'inizio a suonare, senza che nemmeno ci si ponga il problema in qualsiasi posizione, con una serie di diteggiature istantanee, sempre nuove.

Per fare questo bisogna certamente anche interrogarsi sulle diteggiature che si eseguono, valutarne i criteri di comodità,efficacia, senso musicale. Ma una cosa è certa, le famose diteggiature che ci propinano, lo dico a costo di essere impopolare, sono monnezza!

Sono un viatico per smettere di pensare e suonare a pappagallo. Questo si noterà nell'improvvisazione. Ognuno si trovi le sue diteggiature, ed una scala può pur sempre essere suonata su più corde, con più diteggiature!
 




 
Near Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
il metodo che ho sempre trovato "migliore" è il più semplice di tutti: prendere linee di basso che si conoscono, e spostarle di ottava su tutte le posizioni disponibili della tastiera.

alcune necessiteranno di più movimenti, altre saranno più simili all'originale, in base a cosa permette la linea, e questo aiuta a trovare anche le soluzioni più comode.

Citazione:
Ma una cosa è certa, le famose diteggiature che ci propinano, lo dico a costo di essere impopolare, sono monnezza!


perdonami, ma non capisco cosa vuoi dire  
 




Io uso: plettro e dita

____________________
www.Megabass.it - Megabass - Il Sito
http://forum.megabass.it/
http://wiki.megabass.it/

Pier's Gear:


- Gibson Thunderbird 2006
- Gibson SG Bass 2010
- Harley Benton JB75SB
- Tabacco Cables
- Korg Pitchblack


gugu ha scritto: 
uuuh... non vedo l'ora di vedere scritto "si chiude" con più di otto lettere!!!
 
Pier_ Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Mi sembrava chiaro il ragionamento. Le famose ditteggiature che riducono la tastiera a geometrie che vengono propinate in diversi metodi di basso sono quanto di più dannoso ci sia nell'apprendimento della tastiera.

Sforzarsi di trovare le proprie diteggiature,sempre e comunque e sforzarsi di trovare una logicità alle stesse, questo è molto più proficuo.

Ovviamente ho detto monnezza per essere provocatorio ma il senso è quello: rifarsi a quelle fatidiche diteggiature è molto ma molto poco proficuo. In questo senso il metodo di Massimo Moriconi è ottimo per slegarsi un attimo da queste e cancerose geometrie.
 




 
Ultima modifica di Near il Mer 09 Ago, 2017 20:11, modificato 1 volta in totale 
Near Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
avatar Near,

bravissimo..suonare per geometrie significa poca conoscenza della tastiera e fare linee sempre uguali....

non va bene...e si..e' alla base degli studi con MORICONI...
 




Io uso: plettro e dita
 
Ultima modifica di LAKLAND59 il Mer 09 Ago, 2017 20:27, modificato 1 volta in totale 
LAKLAND59 Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
Near ha scritto: [Visualizza Messaggio]
Mi sembrava chiaro il ragionamento. Le famose ditteggiature che riducono la tastiera a geometrie che vengono propinate in diversi metodi di basso sono quanto di più dannoso ci sia nell'apprendimento della tastiera.

Non sono d'accordo e dico che dipende da come studi.

Io ad esempio ho imparato le geometrie per scale e triadi: "metti il medio qua e fai così".

Poi sono passato a sviluppare queste geometrie su tutta la tastiera facendo scale e triadi su più ottave. Anche facendo delle geometrie, ho imparato tutte le note sulla tastiera perchè devo sempre sapere dove si trova la fondamentale per farci girare attorno la geometria.

E quindi l'esercizio è:
triade di Sol in due ottave: devi sapere dove si trovano tutti i Sol sulla tastiera
triade di Do in due ottave: devi sapere dove si trovano tutti i Do sulla tastiera
triade di Fa in due ottave: devi sapere dove si trovano tutti i Fa sulla tastiera
...
...
fondamentale dopo fondamentale, ti impari tutte le note sulla tastiera.

Avrei potuto citare altri esercizi, ma io è proprio con questo sistema che ho imparato rapidamente tutte le note sulla tastiera.

In un secondo momento viene quello che dicevi tu, cioè suonare delle scale senza pensare alle geometrie. Ma questa cosa viene dopo la conoscenza delle note sulla tastiera.

Conoscere le geometria non è monnezza. Se devo suonare un arpeggio discendente di Mi bemolle maggiore partendo dall'ultimo tasto della prima corda per arrivare sul Mi bemolle sulla quinta corda, un sistema rapido è trovare velocemente i Mi bemolle e costruirci la diteggiatura sopra. Io so quali sono le note dell'arpeggio e quando suono non penso solo alla geometria, ma se devi fare un passaggio veloce, la geometria aiuta.

Se poi sei alle prime armi e devi fare questo arpeggio discendente in Re bemolle o Sol bemolle, è già tanto sapere dove si trovano le fondamentali.
 




Io uso: solo le dita
 
Fenderissimo Invia Messaggio Privato
Torna in cimaVai a fondo pagina
Rispondi Citando   Download Messaggio  
Messaggio Re: Imparare Le Note Sul Basso Elettrico 
 
A mio parere le diteggiature sono monnezza, nel senso che poi fai tutto uguale, se impari una sola diteggiatura per ogni accordo.

Se ti sottoponi alla noia di esercitarti su tutte le possibili per ogni accordo, sia ascendenti che discendenti, impari anche dove sono utilizzabili e dove no (in prima posizione o con la fondamentale sulla corda vuota).

E' una noia, ma possono andare anche come riscaldamento, IMHO.
 




Io uso: solo le dita

____________________
c'è un filo logico, e la gente inciampa


MEGABASS Sito
MEGABASS Wiki


Elementi di Acustica delle Basse Frequenze - Volume I
 
Gianco Invia Messaggio Privato HomePage
Torna in cimaVai a fondo pagina
Mostra prima i messaggi di:    
 

Nuova Discussione  Rispondi alla Discussione  Pagina 1 di 2
Vai a 1, 2  Successivo


NascondiQuesto argomento è stato utile?
Condividi Argomento
Segnala via email Facebook Twitter Windows Live Favorites MySpace del.icio.us Digg SlashDot google.com LinkedIn StumbleUpon Blogmarks Diigo reddit.com Blinklist co.mments.com
technorati.com DIGG ITA linkagogo.com meneame.net netscape.com newsvine.com yahoo.com Fai Informazione Ok Notizie Segnalo Bookmark IT fark.com feedmelinks.com spurl.net
Inserisci un link per questo argomento
URL
BBCode
HTML
 




 
Lista Permessi
Non puoi inserire nuovi Argomenti
Non puoi rispondere ai Messaggi
Non puoi modificare i tuoi Messaggi
Non puoi cancellare i tuoi Messaggi
Non puoi votare nei Sondaggi
Non puoi allegare files
Non puoi scaricare gli allegati
Non puoi inserire eventi calendario